Stefer

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, ..., 37, 38, 39, 40, 41, 42, 43, 44, 45, 46, [47], 48, 49, 50, 51
Stephenson
00Saturday, November 2, 2013 2:55 PM
binari STEFER a due anni dalla chiusura del Termini-Cinecittà (foto M. Kaiblinger)


Stephenson
00Saturday, November 2, 2013 3:07 PM
carloalberto73
00Saturday, November 2, 2013 3:45 PM
per Giampi5
Non mi è chiaro come la tua ultima foto corrisponderebbe a quella in bianco e nero.
Però sarebbe una gran bella cosa se tu potessi mettere tutte le tue foto per mostrare la ex sede tranviaria.
carloalberto73
00Saturday, November 2, 2013 3:49 PM
Inoltre sarebbe opportuno che il materiale della vecchia stazione superiore venisse in qualche modo conservato: mi riferisco ovviamente alle vetture ma anche, per dire, alle vecchie reclame pubblicitarie del "Giornale d'Italia".
Stephenson
00Saturday, November 2, 2013 5:02 PM
la stazione è stata svuotata... la reclame, come ogni altro cimelio, sta a colonna
Giampi5
00Wednesday, November 6, 2013 1:49 PM
312
Dalla rete questa interessante immagine della Mrs 312 (sì, proprio quella oggi a Torino) fotografata a S.Croce in Gerusalemme il 23 maggio 1972:



PER INGRANDIRE FARE CLIC SULL'IMMAGINE

[SM=x346228]
Settantaquarantuno
00Wednesday, November 6, 2013 5:32 PM
312
Splendida foto.
Tra l'altro ce n'è un'altra, in rete, che ritrae sempre la 312 a fine servizio, quando aveva già la striscia profonda sulla fiancata sinistra che poi è rimasta fino al suo restauro, nel 2010.
Rivedere quella foto mi aveva colpito moltissimo! Le "cicatrici", in fondo, fanno parte del fascino di un tram che ha lavorato una vita intera
Ciao, grazie della foto
7041
Roberto Amori
00Wednesday, November 6, 2013 6:23 PM
ANCHE IO...
Ho una foto della 312 con la lunga ammaccatura sul fianco sinistro, ripresa a Capannelle l'ultimo giorno di servizio nel 1978.
La rividi così a Torino in attesa del restauro...
Come ho già detto su FB a me pare che questa Stefer sia fuori zona... possibile? Avrebbe dovuto deviare prima, su quegli scambi che si vedono in primo piano e invece ormai è davanti Santa Croce e pare proseguire per Porta Maggiore...
trammue
00Wednesday, November 6, 2013 7:40 PM
quello che dici è evidentissimo osservando la linea aerea
ma cio che più stupisce è che la vettura è piena di gente, e quindi in servizio di linea
quindi c'è da immaginare che si tratta di una deviazione dovuta a lavori o sitin, e per raggiungere il proprio capolinea l'unico modo è quello di seguire il percorso del 14 fino a termini, per poi proseguire sul raccordo inutilizzato di via cavour e quindi riacchiappare lo scambio verso il capolinea
e fin qui ci sta tutto, ma al ritorno ????????
Roberto Amori
00Wednesday, November 6, 2013 10:22 PM
Un bel mistero che ci farà divertire...
Che abbia commesso un errore? Non è che qualche volta li abbiano affittati all'ATAC sempre affamata di tram? Quel giorno erano ancora in servizio anche il 5, 7, 11, 29... lo scrivo ma non lo credo tanto. Certo bello se l'avessero fotografata a Termini.
trammue
00Thursday, November 7, 2013 7:23 AM
un paio di volte ho visto una triestina e una bolognese transitare per porta maggiore, ma fuori servizio, forse per qualche giro di collaudo
di vetture stefer affittate all'atac non ne ho mai sentito parlare
quindi , oltre all'ipotesi della deviazione temporanea (almeno nel solo senso verso roma) resterebbe l'ipotesi di un servizio privato, ma così, a occhio e croce, i passeggeri mi sembrano dei normali pendolari
ricc404
00Thursday, November 7, 2013 1:55 PM
No Roberto ti sbagli [SM=x346234] (incredibile io che correggo Roberto).
La 312 è appena uscita dai fornici delle mura aureliane, i binari in primo piano (che si vedono appena) non sono quelli che vanno verso via di Santa Croce in Gerusalemme, ma sono quelli dell'anello di via Sessoriana/via Grandis che poi si riallacciavano in via di Santa Croce in Gerusalemme.
Anzi il binario in via Grandis era in loco almeno fino al 1985/86, mentre quelli in primo piano nel 1980 erano già stati tolti (forse anche prima. Sulla destra della foto, non visibile, c'era il famoso deposito di Santa Croce, demolito intorno al 2000.
[SM=x346219] [SM=x346219]
up.
00Thursday, November 7, 2013 2:10 PM
Dovevano essere gli ex binari del 16.....il tram stefer prima passavano per San Giovanni . La deviazione fu fatta per i lavori della metro.
Stephenson
00Thursday, November 7, 2013 4:21 PM
meglio senza scritte

[SM=g11214]
trammue
00Friday, November 8, 2013 9:51 AM
ahahah [SM=x346236] [SM=x346236]
questa foto ci ha tratto tutti in inganno! [SM=x346238]
questa è la prospettiva giusta, scattata da via carlo felice, e i fili aerei che si vedono sono dell'ex raccordo fra via carlo felice e gli archi di santa croce, raccordo un tempo utilizzato dalle linee 3 e 15 ma poi non più utilizzato: restano solo i fili, che i binari paiono già ricoperti da uno strato di asfalto
liquidatore
00Friday, November 8, 2013 11:31 AM
Scusate, ma come è possibile che una STEFER giri su rete ATAC.....?!
up.
00Friday, November 8, 2013 12:18 PM
Solo per un piccolo tratto davanti a Santa croce di Gerusalemme
trammue
00Friday, November 8, 2013 12:29 PM
ma fino agli anni 60 le vetture stefer, comprese quelle extraurbane dei castelli, percorrendo tutta via manzoni si immettevano sui binari atac di via emanuele filiberto percorrendola fino a porta san giovanni, in comune con le linee 3 4 15 ED/ES e parzialmente 7 16
sul sito formigari c'è una foto che ritrae un bell'ingorgo tranviario sotto la nevicata del 1939 con addirittura le imperiali a due piani insieme alle mrs atac, e per giunta la stefer a quel tempo adottava ancora il trolley a rotella
come vedi, quando si vuole tutto si può fare
up.
00Friday, November 8, 2013 12:41 PM
E poi...iniziarono i lavori metro e dirottarono verso S Croce in Gerusalemme ,percorrendo i binari del 16 , raggiungendo la via Appia Nuova a Piazza Re di Roma.
trammue
00Friday, November 8, 2013 12:59 PM
per adesso ho trovato questa in cui si vedono le vetture delle due aziende sullo stesso binario di via emanuele filiberto
quella di testa, stefer con pantografo, mi fa capire che ormai la società aveva già abbandonato il trolley a rotella
Stephenson
00Friday, November 8, 2013 1:06 PM
Se ricordate si era a suo tempo parlato delle eventuali differenze tra bordini ATAC e STEFER. Da successive ricerche si è poi stabilito che il binario STEFER era differente da quello ATAC solo per la maggior larghezza della superficie di rotolamento. I bordini erano del tutto identici.
trammue
00Friday, November 8, 2013 1:47 PM
invece a me mi pare di ricordare che i bordini della tranvia roma-tivoli fossero maggiorati, per cui fu impossibile far proseguire il servizio urbano oltre via marsala sui binari srto/atag
ricc404
00Friday, November 8, 2013 1:55 PM
Per correttezza non erano i binari del 16. Da Piazza Re di Roma si scendeva per via Monza sui binari dell'ex 9. Poi il breve tratto comune con 13 e 30 per svoltare in via Santa Croce in Gerusalemme su binari posati ex-novo ma (a leggere Formigari) di una vecchissima partita di proprietà Stefer.
Il 16 da P. Ragusa percorreva via Taranto, san Giovanni e via Merulana.

[SM=x346219]
Roberto Amori
00Saturday, November 9, 2013 5:24 AM
Bravissimo Ricc404
Peccato... ci piaceva pensare ad un qualche mistero.
Negli anni '70 ho più volte visto i binari in Via Sessoriana, erano perfettamente allacciati alla rete ma non c'ho mai visto transitare un tram: ci sono giusto alcune immagini degli anni '50 con una Mater.
So per certo che una bolognese, forse la 210, si è spinta fino almeno a Valle Giulia per la valutazione di un acquisto Atac non andato in porto.
Alcune leggende parlano di una Urbinati ai Castelli, probabile Rocca di Papa per via dell'anello, per valutare se effettuare corse con quel materiale...
Un'altra sempre di una articolata che per errore ha tirato dritto per S.Giovanni trovando maniera di tornare indietro arrivando fino alla Piramide...
vernix
00Monday, November 11, 2013 11:14 AM
Il mio sogno di sempre? Che non si realizzerà mai? Il ripristino della Roma-Fiuggi... fino al 2000 sarebbe stato possibile se non avessero smantellato quel che rimaneva dal lontano 1983.
trammue
00Monday, November 11, 2013 1:35 PM
fino a palestrina poteva tranquillamente rimanere, che non dava fastidio a nessuno
ma nei comuni di cave, genazzano e soprattutto fiuggi erano in molti ad invocare la soppressione del trenino dal centro, e costruire nuove sedi periferiche è stato scartato per i costi eccessivi
Stephenson
00Thursday, November 21, 2013 4:42 AM
trammue
00Thursday, November 21, 2013 8:58 AM
questo è il deposito di piazza bainsizza
alessandro(1976)
00Thursday, November 21, 2013 1:33 PM
ma se c'è scritto che stanno all'arberonee!
liquidatore
00Thursday, November 21, 2013 3:07 PM
mettetevi d'accordo!
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:46 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com