New Thread
Reply
 
Facebook  

FILOBUS DI MILANO

Last Update: 6/16/2019 11:57 PM
Author
Print | Email Notification    
11/3/2005 6:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
Civis

Il bravissimo Luca mi ha mandato una bella foto dei nuovissimi filobus Civis in giro sulla circolare:



certo che tra le foglie sugli alberi, le foglie che cadono, le foglie per terra, le foglie appiccicate al filobus...
E' giusto adorare Gesù?Testimoni di Geova Online...248 pt.7/16/2019 11:39 PM by Anthony.Sidra
Calciomercato estivo - Stagione 2019/2020blog191254 pt.7/16/2019 8:08 PM by John Titor_69
Giorgia Rossi - Sport MediasetTELEGIORNALISTE FANS FORU...33 pt.7/16/2019 12:21 PM by Albatros61
11/3/2005 6:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
il ricasco del tetto, poi...
...ricorda vagamente le mimetizzazioni militari. E' una bella macchina, comunque. Chissà perchè a Bologna li vogliono chiamare tram su gomma, eh? Tutto per una proboscide!

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
11/3/2005 8:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,238
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Civis meneghino
Finalmente una livrea un po' vivace, anche se...caduca!
Ero stufo di tutti quegli autobus e filobus solo arancioni... [SM=x346243]
La prossima volta che sarò a Milano farò in modo di farci un giretto.

Mauro
T.J. Team
7/21/2006 9:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Ridiamo ossigeno a questa discussione
Grazie a Roberto Costa, autore del testo e delle foto.
Nella prima immagine vediamo che, con l'arrivo a Molise dei nuovi Cristalis, i pochi Breda in servizio presso quel deposito avevano fatto ritorno a Novara. Si pensava quindi che la dotazione di Molise fosse sufficiente, ma non bisogna mai dare
niente per scontato; ecco transitare per Via Varè la 227, non solo trasferita a Molise (dove peraltro non aveva mai soggiornato) ma addirittura assegnata alla tabella 4 della linea 92.



Qualche chilometro più in la, in Piazzale Lotto, il Cristalis 401 attende la partenza al capolinea della linea 91. Lo sbragato conducente manifesta qualche curiosità per l'interesse verso la sua vettura. Fino ad oggi, gli unici Cristalis che ho visto in servizio regolare sono la 400 e la 401, e quasi sempre per corse di rinforzo mattinali. Il numero della tabella di Molise (16) fa pensare comunque che si tratti di un rinforzo serale, quindi probabilmente queste vetture non sono ancora considerate abbastanza affidabili da lasciarle in servizio tutto il giorno. Oppure, forse, vogliono soltanto evitare che tornino in deposito a pezzi dopo tre o quattro giri.....


7/21/2006 2:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 42
Registered in: 9/21/2005
apprendista tranviere
Faccio due brevi precisazioni alle note (che peraltro avevo scritto io...)
Il Cristalis è ovviamente in sosta al capolinea della linea 90 e non della 91 (che si trova sul lato opposto).
Dietro alla 401 si scorge l'inconfondibile sagoma della vettura 204, l'unico filosnodato Breda dotato di condizionatore per la climatizzazione in cabina. L'altro veicolo equipaggiato sperimentalmente con questo dispositivo, il SOCIMI 102, era stato danneggiato qualche mese fa da un violento urto contro un Sirio in via Lancetti, ma ha già ripreso regolarmente il servizio.
7/21/2006 3:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
per rc2002
Avevo precisato che eri autore di testo e foto, pur non associando il tuo nome al tuo nickname. [SM=x346219]
7/21/2006 3:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 42
Registered in: 9/21/2005
apprendista tranviere
Forse mi sono espresso male. Per carità! Non volevo fare polemiche sulla paternità di testo e fotografie: era tutto scritto molto chiaramente e con grande correttezza.
Volevo solo dire che con la mia puntualizzazione stavo correggendo un errore che io stesso avevo commesso quando avevo fatto circolare la foto, citando il capolinea della 91 anziché quello della 90 (come appare evidente guardando la fotografia).
7/21/2006 3:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
per rc2002
Tutto ok, Roberto, nessun problema (avevo solo puntualizzato, senza cogliere alcuno spunto polemico da parte tua), e grazie ancora per le immagini e le informazioni milanesi che ci fornisci, colmando una lacuna del forum altrimenti quasi irreparabile. [SM=x346220]
7/21/2006 7:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
Milano 1978
Sono sempre lieto quando ci giungono novità e fotografie da Milano, quello che non capisco è perchè Riccardo Costa non inserisca direttamente. come fa spesso del resto, le notizie della sua città garantendo così una continuità diretta a ciò che avviene.

Già che ci siamo facciamo un salto nel passato: qui siamo nel 1978 e il filobus che ho fotografato sulla linea 92 è il Fiat 2472 n.632 del 1965 a quattro assi carrozzato Viberti.
Domanda facile per i milanesi: su quale viale ci troviamo? quale linea tramviaria viene incrociata e come mai uno dei due binari è disattivato? Questi binari esistono ancora?

7/21/2006 8:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
1978
Ho l'impressione che sia disattivato anche il binario ancora elettrificato, in quanto quelle parti scure (poco identificabili anche ingrandendo la foto) sul filo aereo prima e dopo l'incrocio col bifilare mi sembrano proprio delle legature. Quei sostegni a "boomerang" del filo tranviario, poi, non consentivano il passaggio dello strisciante del pantografo (o c'era ancora qualche trolley ad asta nel 1978? Non ricordo.).

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
7/22/2006 4:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 42
Registered in: 9/21/2005
apprendista tranviere
quiz 1978
La foto è stata ripresa in piazzale Dateo. Il filobus sta incrociando i binari dell'"Asse Monforte", cioè l'impianto tranviario oggi scomparso che da Piazzale Tricolore raggiungeva in sede quasi completamente riservata Piazzale Susa, poi da lì si divideva in due rami, di cui uno passando per viale Campania raggiungeva Viale Corsica passando davanti all'ex deposito Vittoria, l'altro (dismesso da molto più tempo) proseguiva per viale Argonne poi raggiungeva il capolinea di Ortica.
L'impianto è stato utilizzato fino al 1970 dalla linea 38, poi è stato tenuto in efficienza per eventuali deviazioni o corse fuori servizio. Io l'ho percorso una volta sola, nel 1976, per una deviazione della linea 29 a causa di un incidente in viale Premuda.
Nel 1978 il binario di sinistra era già stato disarmato; quello di destra potrebbe essere un anello di regressione, che era stato tenuto efficiente forse per eventuali emergenze sulla circonvallazione, ma che comunque -come ha notato Augusto1- non era più accessibile alle vetture con il pantografo.
Oggi i binari non esistono più, perché l'intera zona è stata sconvolta per anni dal cantiere per la costruzione del passante ferroviario. Ho una foto della piazza come si presenta oggi, ma qualcuno mi deve spiegare come si fa ad allegare fotografie ai messaggi, perché con le mie risorse mentali non sono riuscito a capirlo.
7/22/2006 6:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
Avete vinto...
Complimenti ad Augusto e Riccardo per queste interessanti osservazioni che ci hanno così portato a fare quattro chiacchiere estive sul tempo che fu...
Sul fatto dell'intrasitabilità dell'incrocio sollevo però qualche dubbio: a Milano nei primi anni '70 ho visto più volte passare, con estrema cautela per evitare strappi, tram pantografati sotto scambi ed incroci ideati a suo tempo per i trolley... mentre ovviamente era invece impossibile il contrario, cioè che tram col solo trolley passassero sotto i nuovi scambi\incroci per pantografo.
A Riccardo segnalo l'indirizzo dove, con un po' di pazienza e tanti tentativi, può leggere le attente regole descritte con cura da Antonio per l'inserimento delle immagini, devi andare a: Comunicazioni \ Uso del Forum \ Formato Immagini Importante.
Se nelle descrizione qualche passaggio ti fosse particolarmente noioso puoi anche scrivermi privatamente roberto.amori@tin.it
7/22/2006 7:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 42
Registered in: 9/21/2005
apprendista tranviere
7/22/2006 7:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 42
Registered in: 9/21/2005
apprendista tranviere
nuovo quiz
Credo di avere capito come funziona il sistema.

Mentre preciso, per amore della verità, che mi chiamo Roberto e non Riccardo, vorrei anch'io proporre un piccolo quiz:

La foto che cerco di allegare è del 22 Giugno 1990. E' facile risalire alla località; come mai la vettura espone le velette di entrambe le linee circolari?
7/22/2006 7:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 42
Registered in: 9/21/2005
apprendista tranviere
nuovo quiz
Credo di avere capito come funziona il sistema.

Mentre preciso, per amore della verità, che mi chiamo Roberto e non Riccardo, vorrei anch'io proporre un piccolo quiz:

La foto che cerco di allegare è del 22 Giugno 1990. E' facile risalire alla località; come mai la vettura espone le velette di entrambe le linee circolari?
7/22/2006 8:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Mi espongo ad una figuraccia...
Niente niente è viale Isonzo con le linee 90 e 91 cumulate per deviazioni o similari? [SM=x346240]

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
7/23/2006 9:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
Doppia circolare
Io mi arrendo già [SM=x346240] non mi viene in mente nulla.
Complimenti a Roberto ( non Riccardo ) per avere velocemente appreso l'inserimento delle immagini... ne attendiamo altre coi tram e filobus della sua città.
7/24/2006 8:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 42
Registered in: 9/21/2005
apprendista tranviere
Direi che ci siamo. L'estate 1990 è stata piuttosto burrascosa per i filobus milanesi. A causa di un cedimento stradale in viale Bezzi, la linea filoviaria è stata interrotta per qualche settimana tra piazzale Lotto e Piazza Bolivar, e l'esercizio della linea 90-91 si è svolto a percorsi unificati con un lunghissimo percorso a ferro di cavallo, che ha creato diversi problemi alla regolarità dell'esercizio.
Per questo motivo tutte le vetture uscivano con le indicazioni della linea a cui erano assegnate, ma esponevano anche le velette della linea opposta, quando percorrevano il tracciato nell'altro senso. La parte di circonvallazione non accessibile ai filobus era coperta da un collegamento automobilistico sostitutivo.
Oggi si sarebbe potuto rimediare a un simile inconveniente con i filobus bimodali. Il guaio è che a Milano abbiamo solo otto CAM Busotto, che non è che vadano troppo bene, più un numero imprecisato di Cristalis in corso di consegna, ma non ancora molto presenti in servizio passeggeri.
7/24/2006 11:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 748
Registered in: 6/2/2004
tranviere senior
I filobus serie 100 e 200 non avevano delle batterie?

7/24/2006 11:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 42
Registered in: 9/21/2005
apprendista tranviere
Sì, i SOCIMI e i Breda avevano (e hanno tuttora) le batterie per la marcia autonoma di emergenza, ma queste consentono solo di muoversi a passo d'uomo e su distanze limitate, come ad esempio per aggirare un incidente sulla carreggiata oppure superare un breve tratto di linea aerea danneggiata. Nel 1990 la totale chiusura del viale Bezzi rendeva necessaria deviare il traffico su strade alternative (ricordo ad esempio la via Malachia Marchesi de' Taddei....) quindi l'uso della marcia autonoma non sarebbe stato possibile. Non parliamo poi dei vecchi Viberti, che di marcia autonoma proprio non ne avevano.
Vi allego a titolo di esempio una foto scattata il 31 Dicembre 1999, dove si vede un filobus SOCIMI a due assi che aggira a trolley abbassati e in marcia autonoma un ostacolo (due auto urtate) in via Pergolesi.
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:06 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com