Freeforumzone mobile

Tradotta

  • Posts
  • OFFLINE
    piccolaintram
    Post: 61
    Registered in: 10/7/2007
    apprendista tranviere
    00 2/10/2008 12:28 AM
    Quando si parla per esempio nel forum dei tram di torino delle motrici T426,T411,T412 ecc...ho letto che il loro compito era quello di TRADOTTE.

    Qualcuno mi spiega che cosa significa questo termine? [SM=x346235]

    Scusate la mia ignoranza... [SM=x346240]
    [Edited by XJ6 2/10/2008 7:00 PM]
  • OFFLINE
    piccolaintram
    Post: 61
    Registered in: 10/7/2007
    apprendista tranviere
    00 2/24/2008 12:16 AM
    sigh nessuno mi scrive! [SM=x346246]
  • OFFLINE
    Francesco E.
    Post: 5,339
    Registered in: 2/5/2004
    maestro tranviere
    00 2/24/2008 9:24 AM
    Ti rispondo io!
    La "tradotta" altri non è che un treno merci ordinario utilizzato per trasporto materiali fra due punti all'interno di una stessa località... per esempio, dalle tue parti (mi pare che sei di Torino), un treno che parte dalla stazione centrale di Torino ed arrivi ad un'altra (che abbia uno scalo merci) sempre all'interno del compresorio ferroviario di Torino;
    prima dell'avvento del trasporto individuale di massa (auto, camion)per lo spostamento locale di merci ve n'erano molte di queste tradotte (divenute anche tristemente famose durante la I^ Guerra Mondiale essendo state utilizzate per lo spostamento "economico" di truppe)... oggi credo che vengano formate quasi esclusivamente per spostamenti di materiale inerenti alle ferrovie stesse ( e cmq sempre all'interno di treni merci a percorrenza più lunga) per cui il termine "tradotta", benché ancora presente nell' organigramma di formazione dei convogli merci, è caduto un pò in disuso!

    www.novaconcentusvocalis.it
    "Where no man has gone before"
  • OFFLINE
    XJ6
    Post: 9,191
    Registered in: 2/22/2004
    maestro tranviere
    00 2/24/2008 10:43 AM
    La canzone del Piave [leggermente OT]
    Forse non tutti sanno che il vero nome della famosa Canzone del Piave (il Piave mormorava calmo e placido al passaggio ... etc. etc.) era in realtà "La Canzone della Tradotta".

  • OFFLINE
    aldoni
    Post: 168
    Registered in: 7/28/2007
    tranviere junior
    00 2/25/2008 6:41 PM
    tradotta merci
    nella circolazione ferroviaria la tradotta è anche il convoglio diretto da una stazione principale verso una periferica od un raccordo in piena linea, che viene trainato da locomotive da manovra!
  • OFFLINE
    Francesco E.
    Post: 5,339
    Registered in: 2/5/2004
    maestro tranviere
    00 2/25/2008 7:05 PM
    Si è vero! Aggiungo che uno dei pochi raccordi cittadini ufficialmente ancora attivi (anche se da tempo non utilizzato) in Italia, a pochi Km da casa mia, è quello di Castellammare di Stabia che, in diramazione dalla linea principale (tratta Napoli-Salerno), attraversa tutto il centro (passa anche per la villa comunale!) e giunge fino alla banchina dei cantieri navali della Città! Un raccordo tutt'ora attivo è quello di Salerno che collega il porto commerciale con la stazione(difficile vedere qualche tradotta poiché è utilizzato solo all'alba...) che qualche hanno fa (5/12/2005) fu teatro di un gravissimo incidente allorquando il locomotore diesel titolare, messosi in moto senza il macchinista a bordo durante un servizio di tradotta, travolse sul lungomare di Salerno alcune auto in sosta e finì con l'investire una signora appena scesa da un taxi!
    [Edited by Francesco E. 2/25/2008 7:08 PM]

    www.novaconcentusvocalis.it
    "Where no man has gone before"
  • OFFLINE
    sotram
    Post: 1,702
    Registered in: 1/30/2008
    tranviere veterano
    00 2/25/2008 7:13 PM
    che io sappia salerno lo hanno chiuso alla fine dello scorso anno ....
  • OFFLINE
    birillo2000
    Post: 1,074
    Registered in: 11/2/2007
    tranviere veterano
    00 3/11/2010 12:34 AM
    Ciao,
    tradotta è anche il treno militare che serve per gli spostamenti
    dei militari stessi da una città ad un'altra anche a grandi distanze fra loro (es:Napoli-Milano) e viaggia come la tabella dei treni merci: quando è libera la linea dando la precedenza a tutti gli altri.
  • OFFLINE
    filobustiere
    Post: 1,435
    Registered in: 4/19/2004
    tranviere veterano
    00 3/11/2010 10:14 AM
    tradotta
    >Caro Birillo
    Hai detto bene ma il verbo lo coniugherei all'imperfetto.
    La tradotta era...... ecc. ecc.
    Con l'abolizione della leva obbligatoria ed altre amenità connesse alla globalizzazione, i militari viaggiano separati anche usando il mezzo aereo o navale verso le isole.
    D'altro canto per motivi professionali nel passato ho organizzato spostamenti ferroviari per una scuola militare. Si richiedeva treno ordinario, cuccette per gli allievi e vagone letto per gli ufficiali.
    Insomma come diceva un mio amico che trattava veicoli militari, "da quando è scoppiata la pace, non si capisce più niente".
  • OFFLINE
    birillo2000
    Post: 1,074
    Registered in: 11/2/2007
    tranviere veterano
    00 3/11/2010 1:21 PM
    Ciao,
    'la tradotta è' va benissimo perche' anche se vengono usati
    altri mezzi di trasferimento, il suo nome non cambia: tradotta era
    e tradotta rimane anche se non circola più.
    Te forse volevi dire così: 'la tradotta veniva usata un tempo
    per il trasferimento delle truppe......'e questa frase scritta così
    non fa una grinza.