Freeforumzone mobile

Tram a Lisbona

  • Posts
  • OFFLINE
    Daniele2595
    Post: 688
    Registered in: 1/31/2006
    tranviere senior
    00 10/16/2006 12:17 PM
    Guardate attraverso quali budelli e antri passa il tram di Lisbona! [SM=x346244]
    Si, se ne é spesso parlato, ma vederlo é un'altra cosa....

    www.youtube.com/watch?v=2SLc6Uma32s&mode=related&search=
    [SM=x346219]
    Daniele
  • OFFLINE
    Daniele2595
    Post: 688
    Registered in: 1/31/2006
    tranviere senior
    00 10/16/2006 12:24 PM
    Quest'altro filmatino mostra pure la funicolar de Bica, col sottofondo dei "Swingle singers" che interpretano Bach!!

    www.youtube.com/watch?v=x0ucbPx7Q4c&mode=related&search=

    [SM=x346219]
    Daniele
  • OFFLINE
    filobustiere
    Post: 1,436
    Registered in: 4/19/2004
    tranviere veterano
    00 12/8/2007 10:04 PM
    tram di Lisbona al Clamfer
    Volevo ringraziare in pubblico Mark815 per averci regalato ieri sera al Club, una mezzoretta di delizie con il suo audiovisivo sui tram di Lisbona realizzato con la determinante opera di Madeco. In tale occasione ho avuto modo di conoscere Daniele, nuovo web master, che mi è sembrato molto motivato e volenteroso. Abbiamo fatto voti di fare cose carine e ripristinare il TdS. Ma per questo ci aggiorneremo.
  • OFFLINE
    mark815
    Post: 1,908
    Registered in: 5/12/2004
    tranviere veterano
    00 12/11/2007 10:26 PM
    E' stata una bella serata quella al Clamfer.Spero Daniele sia rimasto positivamente colpito da poter tornare anche altre volte a trovarci.
    [SM=x346219]

    http://www.associazionesiloe.flazio.com/
    http://www.duegieditrice.it/
  • OFFLINE
    andrea79.b
    Post: 956
    Registered in: 4/22/2004
    tranviere senior
    00 2/16/2008 9:21 PM
    MAPPA TRANVIARIA DI LISBONA (aggiorn. 2008)



    CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


    Andrea Bonaccorso
  • OFFLINE
    andrea79.b
    Post: 956
    Registered in: 4/22/2004
    tranviere senior
    00 2/16/2008 9:27 PM
    le linee

    Ricordo le linee tranviarie della splendida capitale portoghese:

    In rosso sono indicate le linee in esercizio:

    12 - Praça Figueira-Alfama (circolare) *
    15 - Praça Figueira-Algés
    18 - Rua Alfandega-Ajuda
    25 - Rua Alfandega-Prazeres
    28 - Prazeres-Martim Moniz *

    * = linee con captazione asta e rotella

    in blu è indicata la linea tuttora non in esercizio ma che si spera venga riaperta al più presto:

    24 - Largo Camoes/Carmo-Campolide
    [Edited by andrea79.b 2/16/2008 9:29 PM]
  • OFFLINE
    andrea79.b
    Post: 956
    Registered in: 4/22/2004
    tranviere senior
    00 6/12/2008 11:13 PM
    segnalo che è allo studio il prolungamento della linea tranviaria da rua Alfandega alla stazione di Santa Apolonia (ved. in basso a destra nella mappa).

    Ciò consentirebbe di creare un nuovo punto di interscambio tra rete tranviaria, ferrovia e metropolitana (linea "azul").

    I tram transitavano davanti la stazione di S.Apolonia sino al 1991 (in verde nella mappa ho indicato il vecchio percorso), anno di chiusura delle linee 3 e 19 e della limitazione del 24 ad Alto S.Joao.

    [SM=x346219]
    [Edited by andrea79.b 11/26/2008 11:14 AM]
  • OFFLINE
    XJ6
    Post: 9,191
    Registered in: 2/22/2004
    maestro tranviere
    00 3/18/2009 6:32 PM
    Sono stato a Lisbona per lavoro ...

    ... per la seconda volta in pochi mesi. Ho preso il 28, ovviamente, e sono riuscito a fare un salto anche al Museo del Carris (la società che gestisce i trasporti pubblici della capitale portoghese. Carris significa "Rotaia").

    Bellissimo! Ho fatto qualche acquisto anche al negozio del museo, inclusa una T-Shirt con raffigurato il famoso "Electrico".

    Ho notato, come giustamente segnalato da Andrea, che alcune linee usano il pantografo, ed altre il trolley (tutti i vecchi tram hanno entrambi i sistemi di captazione). Chissà come mai non hanno (ancora) unificato i sistemi (meno male, mi viene da pensare, sennò a sparire sarebbe stata, come sempre negli ultimi decenni, la rotella).

    Le vecchie vetture circolanti (ci sono anche dei tram nuovi, tipo Sirio/Eurotram) sono tutte due assi ex-bidirezionali riconvertite in monodirezionali. Visitando il museo ho visto, però, che a Lisbona hanno anche circolato in passato dei tram più grandi, a carrelli.

    In città ci sono anche funicolari (in sede promiscua!) ed un ascensore. Invece sembrerebbero non esserci stati mai dei filobus.

  • OFFLINE
    filobustiere
    Post: 1,436
    Registered in: 4/19/2004
    tranviere veterano
    00 3/18/2009 7:43 PM
    Dedicato ai viaggiatori in Lusitania!


    CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


    Se interessa ne ho altre e tutte dal Museo!
    [Edited by filobustiere 3/18/2009 10:46 PM]
  • OFFLINE
    andrea79.b
    Post: 956
    Registered in: 4/22/2004
    tranviere senior
    00 3/18/2009 10:00 PM
    Confermo che non è mai esistita alcuna linea filoviaria a Lisbona. Quelle di Porto sono state recentemente soppresse e da amici del posto mi è stato comunicato che la linea aerea è stata prontamente e integralmente smantellata.

    Tornando a Lisbona c'è da dire che i tram storici sono perfettamente funzionanti e periodicamente viene indetta una giornata in cui vengono messi in servizio da Largo do Belem a Praça da Figueira (7 km di distanza)
  • OFFLINE
    Giovanni Kaiblinger
    Post: 791
    Registered in: 5/4/2004
    tranviere senior
    00 3/19/2009 8:58 AM
    Nel 1996 andai in vacanza a Lisbona per alcuni giorni: ovviamente mi sono fatta tutta la rete esistente al momento, soprattutto la zoan di ALfama.
    Anche qui come per i bus di Berna, quando ho un momento di tempi ricero le foto per scansionarle e postarle.

    Fra l'altro mi sono allungato anche a Coimbra, dove ho immortalato un pò di filobus.

    Giovanni Kaiblinger
  • OFFLINE
    XJ6
    Post: 9,191
    Registered in: 2/22/2004
    maestro tranviere
    00 3/19/2009 9:33 AM
    Le foto del Museo

    Grazie mille Gennaro, sarebbero graditissime.

  • OFFLINE
    Roberto Amori
    Post: 2,843
    Registered in: 5/9/2004
    tranviere veterano
    00 3/19/2009 5:20 PM
    La prima volta che andai a Lisbona...
    ... fu nel 1986 e i tram a due assi avevano ancora il rimorchio. La seconda volta che vi tornai, nel 1991, dei rimorchi non c'era più traccia. La rete aerea non verrà unificata, le vetturette a due assi conserveranno per sempre i due sistemi di captazione perchè si è notato che il pantografo è troppo pericoloso così appresso alle finestre delle abitazioni nei Barrios. I tram quindi nelle città bassa, larga e ad ampio respiro, procedono coi pantografi ma non appena arrivano le ripide pendenze delle strette stradine del Barrio lo abbassano per elevare il vecchio e caro trolley.
    Per quanto riguarda i filobus c'è stata una rete a Braga soppressa definitivamente nel 1979, una molto estesa a Porto che ho fatto in tempo a vedere e fotografare dove circolavano gli splendidi filobus Lancia a due piani che è stata soppressa nel 1997 ed in parte ricostruita come Metrotranvia. Un'altra rete infine a Coimbra tutt'ora esistente...
    Parte dei numerosi filobus rossi di Porto sono stati acquistati da città russe: vennero tutti imbarcati per potere raggiungere via mare la loro nuova destinazione. Fatto interessante fu che per farli provare a tecnici giunti dalla Russia una parte della retea erea filoviaria ancora esistente venne in qualche modo riaccesa per delle corse di prova, cosicchè attorno al 1999 a Porto per qualche giorno si rividero i filobus...
  • OFFLINE
    filobustiere
    Post: 1,436
    Registered in: 4/19/2004
    tranviere veterano
    00 3/19/2009 7:03 PM
    In principio l'uomo inventò il cavallo!


    CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

  • OFFLINE
    Massimo L.
    Post: 231
    Registered in: 6/11/2008
    tranviere junior
    00 2/14/2010 1:04 PM
    Giardiniera a Sintra
    Circa 15 anni fa vidi in TV le immagini dei tram di Lisbona, detto e fatto mesi dopo partii con mia moglie.
    Dopo una scopacciata di tutte le più svariate e possibili configuarazione tranviarie, binari intersecanti, a precedenza, regressi, curve che oltrepassano la linea in incrocio, pedoni che debbono entrare nei portoni al passaggio della vettura talmente è stretto il vicolo.
    Capitammo proprio nell'anno in cui iniaziarono a tagliare un po' di linee..
    Ce lo spiegò un tizio della Carris che avevano piazzato ad un importante crocevia per dare spiegazioni sulle nuove linee con autobus.. [SM=x346222]
    Finito con Lisbona proseguimmo un viaggio nei dintorni per vedere monasteri, palazzi, chiese ecc..
    Arrivati a Sintra, sede di un bellissimo palazzo reale ci dirigemmo verso una spiaggia che secondo la CE doveva essere una delle migliori d'Europa, coma quanto mai falsa, mare gelato, onde oceaniche, impossibilità di fare il bagno (anche per chi come me fa abitualmente 80 vasche al dì causa discopatia).
    Arrivati ad un sobborgo ad un punto con la coda dell'occhio vedo una cosa strana, sulle prime penso sia una giostra, [SM=x346235]
    vedo meglio e per poco non mi prende uno sturbo [SM=x346244]
    (mia moglie mi disse che avevo fatto la faccia come di chi ha visto la Madonna)
    ERA UNA GIARDINIERA PRIMI 900 IN PERFETTO STATO E IN ESERCIZIO DI LINEA!!!! [SM=x346227]
    Mai neppure nei miei migliori sogni avrei mai potuto immaginare di imbattermi in tale meraviglia.
    Scesi immediatamente, facciamo subito amicizia con il simpatico ed entusiasta capodeposito, ci permette di entrare dentro al deposito e grazie a mia moglie, che essendo nata in Spagna un po' di portoghese lo capiva, mi illustra un po' i dati della linea, ora non ricordo bene, ma c'era il generatore che era il più in funzione insieme a quelli di San Francisco.
    Ci disse che la linea sarrebbe stata a breve rinnovata, con fondi comunitari, ed estesa fino a Sintra:
    Nel deposito erano ricoverati, una rimorchiata sempre a giardiniera, una motrice chiusa con rimorchiata, un locomotore diesel e un carro chiuso.
    Dimenticavo, lo scartamento era ridotto come a Lisbona.
    [Edited by Massimo L. 2/14/2010 5:07 PM]
  • OFFLINE
    Massimo L.
    Post: 231
    Registered in: 6/11/2008
    tranviere junior
    00 2/14/2010 1:05 PM
    Sul predellino, il capodeposito, il bigliettaio vidimava i biglietti durante la corsa spostandosi sul predellino...
    Data la precaria condizione del vecchio e leggero armamento si viaggiava a 10kn/h
    [Edited by Massimo L. 2/14/2010 1:07 PM]
  • OFFLINE
    Massimo L.
    Post: 231
    Registered in: 6/11/2008
    tranviere junior
    00 2/14/2010 1:13 PM
    Capolinea al mare
    Capolinea
    Se ben ricordo il capolinea opposto era situato a Praia das Maçãs, affogato nella sabbia.
    Ecco il bigliettaio mentre gira il trolley e mia moglie che lo osserva divertita.
    Il conducente è il tipo con la cravatta.
    [Edited by Massimo L. 2/14/2010 1:39 PM]
  • OFFLINE
    Massimo L.
    Post: 231
    Registered in: 6/11/2008
    tranviere junior
    00 2/14/2010 1:18 PM
    Con calma posterò tutte le foto.
    Tutto questo per dirvi che mesi fa curiosando su Ebay ti vedo che la Bachmann ha sfornato una vettura panoramica che è praticamente identica allo stile di questi vecchie giardiniere.


    Da lì mi è venuta l'idea di elaborare un modello partendo da questa vettura.
    Bene, ad oggi ecco il punto di realizzazione della mia giardiniera, ripropone una vettura a scartamento normale e a truck.
    Questo lo stato attuale.
    Sono anche riuscito a motorizzarla, anche se il motore sporgà un poco, lo occulterò mettendo dei passeggeri sui sedili.
    Devo dire che alla fine partire dal modello Bachmann è stato più impegnativo che fare ex novo il tutto.
    I tagli delle parti non sono agevoli, 'sti cinesi usano una plasticaccia molto rigina, che si sceggia, oltretutto puzzolente e anche cancerogena, come specificato sulla confezione!!! [SM=x346221]
    Mentre lo styrene della Evergreen si traglia con estrema facilità, si incolla fecilmente e saldamente con normale colla da modellismo,
    mentre la plastica della Bachmann richiede il cianocrilato.
    [Edited by Massimo L. 2/14/2010 1:27 PM]
  • OFFLINE
    Massimo L.
    Post: 231
    Registered in: 6/11/2008
    tranviere junior
    00 4/12/2010 10:29 PM
    Altre foto
    Togliendole dall'album ho visto che avevo annotato l'anno in ncui le ho scattate, agosto 1994 e l'anno e luogo di costruzione della vettura, Londra 1912.
    Le foto sono state scattate al deposito di Colares (Sintra) e al capolinea di Praia a Mare.
  • OFFLINE
    Massimo L.
    Post: 231
    Registered in: 6/11/2008
    tranviere junior
    00 4/12/2010 10:31 PM
    Colares
    Davanti al deposito, in quegli anni la linea era limitata lì.
    A vederlo così piccolo sembrava una giostra per bambini.
    [Edited by Massimo L. 4/12/2010 10:32 PM]