Freeforumzone mobile

METROPOLITANE NEL MONDO

  • Posts
  • OFFLINE
    pabbamo
    Post: 3,882
    Registered in: 8/1/2002
    tranviere veterano
    00 11/18/2005 2:08 PM
    Stranamente, fino ad ora, non ho visto una sessione dedicata alle metropolitane al di fuori dei confini, ed a questo punto ve la inserisco...
  • OFFLINE
    pabbamo
    Post: 3,882
    Registered in: 8/1/2002
    tranviere veterano
    00 11/18/2005 2:16 PM
    Anche se vi sono metropolitane di gran lunga più vaste come ad esempio quella di New York, che è la più grande nel mondo, o quella di Mosca, che a mio avviso, fra quelle che ho visto, è la più affascinante, cito come primo esempio quella di Montreal. Caratteristica principale è quella che i convogli hanno le ruote ... in gomma! Le "rotaie", infatti, altro non sono che lastroni di cemento, e non hanno però la funzione di vincolare i treni al "binario". Vi sono, per l'appunto, altre due "classiche rotaie in acciaio quasi centrali, che hanno la funzione di conduttori dell'energia elettrica, mediante appositi pattini applicati sui convogli, unitamente ad altre ruote metalliche in orizzontale che ne assicurano la presa ad altri due binari laterali, tanto è vero che non esiste la rete aerea. Vi è anche un sito, che poi è quello dell'azienda di trasporto cittadina: www.stcum.qc.ca
  • OFFLINE
    pabbamo
    Post: 3,882
    Registered in: 8/1/2002
    tranviere veterano
    00 11/18/2005 2:29 PM
    Montreal
    Ancora, una curiosità: l'isolotto dove c'è, oltre al Casinò, il circuito intitolato a Gilles Villeneuve dove si svolge ogni anno il GP di Formula 1, è totalmente artificiale: fu realizzato, infatti, con tutto il materiale derivato dallo scavo delle gallerie dell'intera linea metropolitana, nel quadro del maxiprogetto che vide la realizzazione del Villaggio Olimpico dove si svolsero i Giochi del 1976. Le spese furono enormi, a tal punto che i canadesi stanno ancora oggi pagando una tassa ad hoc per ricoprire i costi. Se si pensa, poi, a quel che ne è stato di alcune strutture: il velodromo, ad esempio, è stato "riconvertito" e trasformato in un enorme museo, con tanto di animali e ricostruzione, in specifici settori, dei vari climi terrestri (polare, tropicale, e via dicendo); lo stadio olimpico, attualmente, ospita quasi esclusivamente gli incontri di baseball della locale squadra (per giunta, indoor) e, visto dall'interno, sono state montate tribune aggiuntive sulla pista di atletica che lo fanno sembrare, cosa strana, addirittura più piccolo...
  • Grimcast
    00 11/18/2005 10:33 PM
    Classifiche
    Nel film "Hitch" con Will Smith si parla di un isolotto artificiale nella baia di NY anch'esso interamente costruito col materiale di risulta dello scavo della metropolitana.

    Dunque quale criterio va adottato per stabilire qual'è la migliore rete metropolitana del mondo?

    Velocità? cadenza? orari? lunghezza in KM? numero di stazioni? distanza tra esse? distanza di esse coi luoghi nevralgici della città? integrazione della rete cogli altri mezzi di trasporto?

    Tutte queste variabili non andrebbero considerate anche soprattutto relativamente all'estensione della città e ai suoi abitanti?

    Poi ci sarebbero considerazioni "secondarie" tipo pulizia-sicurazza-estetica-funzionalità di treni e stazioni, ecc, ecc

    In tutto questo chiedo a voi esperti quali città stanno meglio al mondo
  • OFFLINE
    axe81t1
    Post: 720
    Registered in: 10/30/2004
    tranviere senior
    00 11/18/2005 10:35 PM
    La + bella che ho visto , fin ora è quella di Amburgo.
  • Grimcast
    00 11/18/2005 10:36 PM
    Classifiche
    Nel film "Hitch" con Will Smith si parla di un isolotto artificiale nella baia di NY anch'esso interamente costruito col materiale di risulta dello scavo della metropolitana.

    Dunque quale criterio va adottato per stabilire qual'è la migliore rete metropolitana del mondo?

    Velocità? cadenza? orari? lunghezza in KM? numero di stazioni? distanza tra esse? distanza di esse coi luoghi nevralgici della città? integrazione della rete cogli altri mezzi di trasporto?

    Tutte queste variabili non andrebbero considerate anche soprattutto relativamente all'estensione della città e ai suoi abitanti?

    Poi ci sarebbero considerazioni "secondarie" tipo pulizia-sicurazza-estetica-funzionalità di treni e stazioni, ecc, ecc

    In tutto questo chiedo a voi esperti quali città stanno meglio al mondo
  • OFFLINE
    simopa
    Post: 1,189
    Registered in: 6/22/2004
    tranviere veterano
    00 11/19/2005 12:32 AM
    Sito sulle metropolitane
    Volevo segnalare questo sito sulle metropolitane, ben fatto e ricco di immagini.

    http://mic-ro.com/metro/

    [SM=x346219]

    [Modificato da simopa 19/11/2005 0.33]


    vendita on-line di modellini e binari tranviari in scala H0 e H0m, autobus, filobus e...---> www.modellinitram.it
    AMT Toscana ---> www.amt.toscana.it
  • OFFLINE
    XJ6
    Post: 9,191
    Registered in: 2/22/2004
    maestro tranviere
    00 11/20/2005 11:44 AM
    Ruote di gomma
    Anche la linea metropolitana regionale parigina, RER, se ricordo bene, aveva ruote di gomma.

  • OFFLINE
    LHB
    Post: 89
    Registered in: 8/3/2004
    apprendista tranviere
    00 11/20/2005 12:13 PM
    per XJ6:
    Ma dai, le linee RER sono ferrovie suburbane ad alta frequenza che attraversano Parigi sopratutto in galleria. Non hanno niente a fare con le metrò "gommate" [SM=x346236] .

    La metro che mi ha impressionato recentemente è stata quella di Barcelona (ho solo viaggiato sulla rete TMB e sui Cercanias RENFE). Le stazioni sono pulite, non si perde mai perchè ci sono delle informazioni, tantissimi nuovi distibutori automatici per i biglietti molto economici...

    [Modificato da LHB 20/11/2005 12.13]

  • OFFLINE
    Krokodil
    Post: 748
    Registered in: 6/2/2004
    tranviere senior
    00 11/20/2005 2:58 PM
    A Parigi le linee 1, 4, 6, 11, 14 e forse altre (sinceramente neanche di queste sono sicuro, a parte 1 e 14), sono su gomma. La 14 è anche automatica, così come la futura M2 di Losanna. Occhio a non confondere questo sistema con il VAL. In questo sistema possono viaggiare sia treni con ruote di gomma sia treni tradizionali (a meno di problemi di sagoma), ma non sono sicuro sia valido anche il contrario. Voi?
  • OFFLINE
    MauroP
    Post: 1,238
    Registered in: 2/7/2004
    tranviere veterano
    00 11/20/2005 9:27 PM
    Varie
    Grazie a Paolo x aver avviato questa nuova (e si prospetta interessantissima!) discussione. Spero che anche Torino sarà in grado di riconvertire le strutture olimpiche come ha fatto Montreal (e tante altre città nel mondo).

    Ringrazio anche Simone x la segnalazione del sito sulle metro del mondo, appena avrò tempo gli darò un'occhiata + approfondita... Finora conoscevo solo UrbanRail, ex Metroplanet, che è una vera Bibbia x gli appassionati:
    www.urbanrail.net

    Uno dei miei sogni è andare a Londra, x visitare una metropoli stupenda che in tanti mi hanno consigliato, e ovviamente x viaggiare nella rete sotterranea + antica del mondo, risalente addirittura al 1863!

    Una curiosità: tra un mese, con l'entrata in funzione del primo tratto del VAL di Torino, lo "scettro" di città europea + grande senza rete metropolitana passerà a Zurigo, che x scelta della pubblica amministrazione punterà esclusivamente allo sviluppo delle tranvie protette.

    Mauro
    T.J. Team
  • OFFLINE
    XJ6
    Post: 9,191
    Registered in: 2/22/2004
    maestro tranviere
    00 11/20/2005 11:01 PM
    Ferrovie suburbane ad alta frequenza

    Scritto da: LHB 20/11/2005 12.13
    per XJ6:
    Ma dai, le linee RER sono ferrovie suburbane ad alta frequenza che attraversano Parigi sopratutto in galleria. Non hanno niente a fare con le metrò "gommate" [SM=x346236] .

    Mmmmhh. Sì, lo so che cos'è la RER. Siccome le linee hanno anche un tratto metropolitano, e ricordo di aver visto vetture con le ruote gommate, immaginavo che potessero rientrare nella categoria. Comunque ... [SM=x346225]

  • OFFLINE
    axe81t1
    Post: 720
    Registered in: 10/30/2004
    tranviere senior
    00 12/22/2005 5:57 PM
    STOCCARDA FOTO MAGNIFICA !!!
    www.bahnbilder.de/name/einzelbild/number/48602/kategorie/Neuzug%E4nge/offse...



    Sognando Sognando , che un giorno anche qui.......
  • OFFLINE
    XJ6
    Post: 9,191
    Registered in: 2/22/2004
    maestro tranviere
    00 4/20/2006 1:29 AM
    Ho spostato i messaggi su Londra ...
    ... in una discussione apposita

    [SM=x346219]

  • OFFLINE
    Tramviere
    Post: 310
    Registered in: 3/16/2006
    tranviere senior
    00 8/31/2006 1:30 PM
    Su ferro e su gomma
    Oltre alle metropolitane di Parigi, Montréal e Santiago de Chile, ne conoscete altre che affiancano ruote gommate a quelle di ferro per attutire il rumore? Non sarebbe una cattiva soluzione da adottare in Italia, visto che siamo così amanti di soluzioni eterodosse e stravaganti... Anche perché le linee italiane di più recente costruzione quali la linea 3 di Milano e la linea 1 di Napoli sono a mio avviso fra le più assordanti del mondo...

    [Modificato da Tramviere 31/08/2006 13.33]

  • OFFLINE
    Krokodil
    Post: 748
    Registered in: 6/2/2004
    tranviere senior
    00 8/31/2006 11:16 PM
    Rispondo velocoemente nel caso completerò (ricordando per l'ennesima volta che VAL e sistema Parigi sono due cose differenti):

    VAL:
    Torino
    Parigi (Orlyval e Roissyval)
    Tolosa
    Rennes
    Lilla
    Chicago (navetta aereoporto)
    Taipei

    Sistema Parigi:
    Montreal
    Santiago del Cile
    Città del messico (su gomma 9 linee su 10, probabilmente come Parigi)
    Losanna
    Lione
    Marsiglia

    Alcuni people mover usati ins ervizio urbano:
    Miami
    Hong Kong?
  • OFFLINE
    BiagPal
    Post: 8,525
    Registered in: 8/26/2006
    maestro tranviere
    00 9/1/2006 12:03 AM
    Per Krokodil
    In cosa consiste il sistema Parigi? [SM=x346235]
  • OFFLINE
    Tramviere
    Post: 310
    Registered in: 3/16/2006
    tranviere senior
    00 9/1/2006 8:57 AM
    Interpreto: il "sistema Parigi" consiste in un sistema normale su rotaia, con ruote di gomma aggiuntive che insistono su due guide riservate allo scopo di attutire il rumore. Chi ha viaggiato sulle mitiche linee 1 e 14 (quest'ultima obbligatoria per chi arriva in treno dall'Italia!) se ne sarà accorto. In effetti la linea 14 assomiglia moltissimo a un VAL, per la silenziosità, per la guida automatica, per i vetri di protezione alle fermate, per la livrea, etc. Ma si tratta di un sistema SU FERRO.

    [Modificato da Tramviere 01/09/2006 9.00]

  • OFFLINE
    Tramviere
    Post: 310
    Registered in: 3/16/2006
    tranviere senior
    00 9/1/2006 9:36 AM
    foto
    Aggiungo un esempio visivo: siamo a Montréal (si può anche scaricare la foto a 2 MP)
    www.flickr.com/photo_zoom.gne?id=50546136&size=l
  • OFFLINE
    pabbamo
    Post: 3,882
    Registered in: 8/1/2002
    tranviere veterano
    00 9/1/2006 12:46 PM
    Metrò Montreal
    Io a Montreal ci sono stato e la metropolitana la prendevo praticamente tutti i giorni, ma sinceramente non mi è sembrata tanto silenziosa.... comunque è originale.

    [Modificato da pabbamo 01/09/2006 12.47]