Freeforumzone mobile

Veletta

  • Posts
  • OFFLINE
    Augusto1
    Post: 25,472
    Registered in: 2/5/2004
    maestro tranviere
    00 10/2/2005 1:03 PM
    Alloggiamento della tabella di linea, oppure la tabella di linea stessa, dei mezzi pubblici. Un tempo posizionate sul tetto, col numero al centro, e spesso (come a Napoli negli anni '20) coi percorsi segnati su campi di colori diversi (o porzioni di colori) per rendere distinguibili le diverse linee dagli analfabeti. Dalle tabelle esterni si è passati a quelle interne o anche a quelle esterne rettangolari laterali (come quella in foto che vi mostro). Degli anni '70 sono gli indicatori di linea "a palette" modello Philips, di larghissimo uso a Roma. Oggi la gran parte degli indicatori di linea è elettronico, a matrici di punti (tipo ITT) o a punti luminosi, più affidabili (tipo Meccanica Ugo Ameli). Di recente introduzione sono gli indicatori di linea tipo LCD a colori (es. Bologna e Trollino CTP Napoli).

    1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
    P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
  • OFFLINE
    Roberto Amori
    Post: 2,843
    Registered in: 5/9/2004
    tranviere veterano
    00 10/2/2005 3:42 PM
    Moderni display


    AUGUSTO: Di recente introduzione sono gli indicatori di linea tipo LCD a colori (es. Bologna e Trollino CTP Napoli).




    Ecco due bolognesi quindi:



    Un recente diesel\elettrico ripreso a Luglio nell'antichissima Strada Maggiore che altri non è che il tratto urbano della via Emilia. La strada era ancora in, oggi completato, corso di filoviarizzazione.






    Un moderno display montato su un'altra recentissima vettura: gli articolati MAN a metano.
    Colgo l'occasione per ricordare che Bologna coi suoi oltre cento filobus, cento metano, la flotta degli elettrici e dei diesel\elettrici rappresenta una delle grosse aziende di trasporto meno inquinanti in Italia: su gran parte dei rimanenti bus sono comunque montati i filtri antiparticolato mentre sui più vecchi è stata fatta la conversione ai motori per marciare alimentati dal gasolio bianco.
  • OFFLINE
    Augusto1
    Post: 25,472
    Registered in: 2/5/2004
    maestro tranviere
    00 10/2/2005 6:30 PM
    per Roberto Amori
    Ma la Strada Maggiore non è quella in cui (se hai visto il video di "Marmellata n°25") Cremonini fugge inseguito dal "mostro" composto da vari oggetti della sua casa?

    1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
    P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
  • OFFLINE
    XJ6
    Post: 9,191
    Registered in: 2/22/2004
    maestro tranviere
    00 10/3/2005 6:06 AM
    Marmellata #25
    ci sono le tue scarpe ancora qua,
    ma tu te ne sei già andata,
    c'è ancora la tua parte di soldi in banca,
    ma tu non ci sei più!
    c'è ancora la tua patente rosa tutta stropicciata,
    e nel tuo cassetto un libro letto e una winston blu...
    ...l'ho fumata!
    ci sono le tue calze rotte la notte in cui ti sei ubriacata,
    c'è ancora lì sul pianoforte una sciarpa blu,
    ci sono le tue carte il tuo profumo è ancora in questa casa
    e proprio lì,dove ti ho immaginata...
    ...c'eri tu!
    ah!da quando Senna non corre più...
    ah! da quando Baggio non gioca più...
    oh no,no!da quando mi hai lasciato pure tu...
    ...non è più domenica!
    e non si dimentica,non si pensa,non si pensa più!
    ci sono le tue scarpe ancora qua
    ma tu non sei passata
    ho spiegato ai vicini ridendo che tu non ci sei più
    un ragazzo in cortile abbraccia e bacia la sua fidanzata
    proprio lì dove ti ho incontrata...
    ...non ci sei più!
    ah!da quando Senna non corre più...
    ah! da quando Baggio non gioca più...
    oh no,no!da quando mi hai lasciato pure tu...
    ...non è più domenica!
    e non si dimentica...
    ora vivo da solo in questa casa buia e desolata
    il tempo che dava l'amore lo tengo solo per me
    ogni volta in cui ti penso mangio chili di marmellata...
    quella che mi nascondevi tu...
    ...l'ho trovata!!

  • OFFLINE
    XJ6
    Post: 9,191
    Registered in: 2/22/2004
    maestro tranviere
    00 10/3/2005 6:07 AM
    Strada maggiore

    Scritto da: Augusto1 02/10/2005 18.30
    Ma la Strada Maggiore non è quella in cui (se hai visto il video di "Marmellata n°25") Cremonini fugge inseguito dal "mostro" composto da vari oggetti della sua casa?

    A occhio, sembrerebbe di sì. Ma l'ultima parola spetta a Roberto!

    [SM=x346255]

  • OFFLINE
    Roberto Amori
    Post: 2,843
    Registered in: 5/9/2004
    tranviere veterano
    00 10/3/2005 9:24 AM
    Teenagers

    Ma guarda che spirito giovanile anima questi tranvieri veterani[SM=x346230]
    A dire il vero anche a me è piaciuto il video in questione così come la bella signorina che vi appare con tanta generosità. Cesare Cremonini è un simpatico ragazzo della Bologna benestante, parla bene, è abbastanza intelligente e da un poco di tempo può permettersi, ora di tasca sua, la confezione di video molto belli come appunto questo della Marmellata.
    Tra i nuovi cantanti personalmente lo preferisco di gran lunga ad uno come DJ Francesco ( un altro dalle spalle imbottite )meno bravo musicalmente, a mio dire, e di tutt'altro spessore umano.
    Ho visto un paio di volte il video che è girato in un bell'appartamento del centro, si vedono dai tetti belli scorci della città e il finale mi pare di ricordare possa essere stato girato in Strada Maggiore: troverò allora la maniera di rivederlo per potere essere più preciso[SM=x346235]
  • OFFLINE
    Francesco E.
    Post: 5,339
    Registered in: 2/5/2004
    maestro tranviere
    00 10/3/2005 9:58 AM
    Re: Teenagers

    Scritto da: Roberto Amori 03/10/2005 9.24

    Ma guarda che spirito giovanile anima questi tranvieri veterani[SM=x346230]
    A dire il vero anche a me è piaciuto il video in questione così come la bella signorina che vi appare con tanta generosità. Cesare Cremonini è un simpatico ragazzo della Bologna benestante, parla bene, è abbastanza intelligente e da un poco di tempo può permettersi, ora di tasca sua, la confezione di video molto belli come appunto questo della Marmellata.
    Tra i nuovi cantanti personalmente lo preferisco di gran lunga ad uno come DJ Francesco ( un altro dalle spalle imbottite )meno bravo musicalmente, a mio dire, e di tutt'altro spessore umano.
    Ho visto un paio di volte il video che è girato in un bell'appartamento del centro, si vedono dai tetti belli scorci della città e il finale mi pare di ricordare possa essere stato girato in Strada Maggiore: troverò allora la maniera di rivederlo per potere essere più preciso[SM=x346235]




    Di Cremonini hai dimenticato di dire la cosa più importante (tanto per essere un po ot): è un musicista VERO, con tanto di diploma accademico di pianoforte (non per altro le sue prime performace da "famoso" erano accompagnata da un quartetto d'archi!) e, sospetto, abbia anche conoscenze di composizione...

    www.novaconcentusvocalis.it
    "Where no man has gone before"
  • OFFLINE
    Roberto Amori
    Post: 2,843
    Registered in: 5/9/2004
    tranviere veterano
    00 10/4/2005 1:17 AM
    Strada Maggiore

    Ho finalmente avuto il video che c'ha fatto divagare un po'.






    Nessun dubbio, siamo proprio in Strada Maggiore: Le colonne sulla destra delle immagini sono quelle della chiesa di S.Bartolomeo giusto sotto la torre degli Asinelli. Questa strada da pochi mesi è divenuta filoviaria ma tanti anni fa venne anche usata da Fabrizi per alcune indimenticabili ambientazioni tranviarie notturne di HRUT.
    Complimenti davvero ad Augusto e Antonio che da poche sequenze hanno saputo riconoscere una strada di Bologna. Complimenti anche a Francesco che ci ha presentato un profilo professionale più ampio di Cremonini...i miei 8 trascorsi con una pianista diplomata al S.Cecilia non sono serviti a farmi apprendere alcunchè...
  • OFFLINE
    aldoni
    Post: 168
    Registered in: 7/28/2007
    tranviere junior
    00 3/16/2008 1:12 AM
    veletta!
    negli anni '60 la veletta a rullo era diffussima, poi negli anni '70 fu eliminata, ad eccezione di: Società veneta Ferrovie, SVET Venezia, SGEA lombardia e Friuli, Autostradale, SITA ed attualmente ATM Milano extraurbano. Qualcuno conosce come veniva realizzata questa veletta a rullo?

    A Ferrara sono stati usati cartelli che indicano solo la linea, fino agli attuali 201-2 NU ed LU.

    A Milano gli indicatori dei capilinea delle Carrello sono evidenziati spostando un elemento che chiude la lettura dell'altro capolinea, mentre nei mezzi successivi ai fiat 411 si usava mettere gli indicatori di capolinea in contenitori che permettevano di "girare" il cartello con il capolinea giusto (471-480)