Freeforumzone mobile

Tram in Belgio

  • Posts
  • OFFLINE
    XJ6
    Post: 9,191
    Registered in: 2/22/2004
    maestro tranviere
    00 11/1/2004 9:56 PM
    Fa un po' impressione che non ci sia ancora una sezione dedicata al Belgio, Paese notoriamente esportatore di tranvie e patria di gran parte (se non di tutte) le reti italiane.

    Rimediamo subito!

  • OFFLINE
    XJ6
    Post: 9,191
    Registered in: 2/22/2004
    maestro tranviere
    00 11/1/2004 10:03 PM
    Bruxelles (1914-1915)
    E cominciamo con una interessante immagine storica. Risale al periodo di occupazione tedesca nel corso della prima guerra mondiale.

    Nella foto si vedono soldati dell'esercito imperiale germanico impegnati ad assicurare il regolare servizio tranviario nella capitale belga.




    Per Ingrandire L'Immagine Clicca Qui:


  • OFFLINE
    XJ6
    Post: 9,191
    Registered in: 2/22/2004
    maestro tranviere
    00 11/21/2004 7:45 AM
    Gare du Nord et Place Rogler

  • AL PAÇIO
    00 11/22/2004 10:04 PM
    Linee Belghe
    In Belgio, aggiungo, é nata (e non vorrei sbagliare) una nuova concezione di Tram, il prémetro, nel quale, su un tipo di rete più simile a quello metroviario, viaggiano dei mezzi tranviarii. Molto suggestiva la foto su www.urbanrail.net del tram nella stazione sotterranea MIDI

    BRUXELLES possiede un'eccellente rete tranviaria (ottima espansione ed efficienza di servizio) affiancata da una buona rete metropolitana... Adesso vado a contare le linee del tram e se ci riesco vi dico quante sono [SM=x346220]

    ANTWERPEN(Anversa) possiede una rete metrotranviaria (Prémetro) in espansione, su linee protette.

    LIEGE -non pervenuta-

    GENT possiede una rete tranviaria classica

    BRUGGE-non pervenuta-

    CHARLEROIpossiede una rete metrotranviaria (Prémetro) di cui ho visto i progetti (forte espansione in progetto), concettualmente é molto simile a quella di Antwerpen

    OOSTENDE possiede una rete tranviaria classica
  • OFFLINE
    XJ6
    Post: 9,191
    Registered in: 2/22/2004
    maestro tranviere
    00 12/13/2004 3:17 AM
    Marcinelle
    Ho trovato questa foto che in realtà non ha nessuna particolarità, se non quella di essere stata scattata a Marcinelle.



    Si tratta della località belga che evoca ancora oggi ricordi dolorosi negli italiani, per la gravissima tragedia in miniera che, nel 1956, coinvolse tanti nostri connazionali.


  • AL PAÇIO
    00 12/14/2004 8:15 PM
    Nuovo Tram a Marcinelle -in progetto-
    Effettivamente, il nome Marcinelle evoca immediatamente il crollo minerario e gli italiani che vi morirono dentro, con le riflessioni che ne conseguono... Anche la cronaca recente (Marc Dutroux, ribattezzato come il mostro di Marcinelle) ne accresce un evocatività tutt'altro che solare...
    Viste le foto mandate da Antonio sui suoi vecchi tram, una notarella tranviariamente positiva la posso dire: é nelle pianificazioni della T.E.C. (Transports En Commun Charleroisien), di prolungare il prémetro di CHARLEROI (attualmente con 2 linee in funzione) con vari bracci, verso le cittadine periferiche, tra cui, appunto, Marcinelle.
    La fonte é www.urbanrail.net , ed il prémetro ha caratteristiche da ferrovia metropolitana, ma mezzi tranviarii, molto simili a quelli usati a Bruxelles.
  • OFFLINE
    BLINKY73
    Post: 1,509
    Registered in: 2/23/2005
    tranviere veterano
    00 11/24/2005 12:19 AM
    Tram e filobus in Belgio
    Ho notato che mancava questo link nella discussione:

    Tram e Filobus in Belgio

    Molto interessante, anche se si parla di rimozione di vecchi binari a doppio scartamento, la sezione dedicata al rifacimento della rue Léopold a Liegi.
    C'é anche un piccolo filmato "vintage" della stessa via.

    [SM=x346219]

    [Modificato da BLINKY73 24/11/2005 0.20]


  • Lucajuventino
    00 11/24/2005 12:31 AM
    Tram e filobus in Belgio
    Bellissimo sito!

    L'articolo su Rue Leopold l'ho trovato molto toccante (sono sensibile a queste cose [SM=x346239]) mentre invece è interessante e ben scritto quello sull'ultimo tram di Bruxelles con la vecchia livrea del 1912 (il 7925): anche a Torino una cosa lontanamente confrontabile è successa con la 7038, ultima 7000 a ricevere la nuova livrea, a distanza di oltre 1 anno (o forse più!) da tutte le altre 7000!

    Grazie per la segnalazione!

    Luca
  • OFFLINE
    BLINKY73
    Post: 1,509
    Registered in: 2/23/2005
    tranviere veterano
    00 11/24/2005 1:25 AM
    Re: Tram e filobus in Belgio

    Scritto da: BLINKY73 24/11/2005 0.19
    C'é anche un piccolo filmato "vintage" della stessa via.


    Ma non solo..., belli anche quelli del tram a vapore e della linea 90!


  • OFFLINE
    Roberto Amori
    Post: 2,843
    Registered in: 5/9/2004
    tranviere veterano
    00 11/24/2005 2:00 AM
    Belgio

    Da ragazzo ho amato molto il Belgio e diverse volte d'estate mi sono divertito a girarlo in lungo e in largo...tanto non è molto grande.
    Il Belgio è forse l'unico paese al mondo che ha tutta
    l' estensione della propria costa percorsa da un tram: sul mare dal confine francese fino a quello olandese per 70 Km corrono i tram della linea Knokke - De Panne, ho viaggiato nel 1976 lungo questa linea sulle antiche carrelli di legno col rimorchio e pure fotografato, assieme all'amico Pol Tordeur, il nuovo materiale arrivato in seguito a Ostenda.
    La prima volta che andai a Bruxelles nel 1976 rimasi sbalordito per le vastità delle due reti e l'eterogeneità dei tanti materiali rotabili: la capitale Belga mi ricordava tantissimo Roma, c'erano infatti anche lì due reti di cui una a scartamento ridotto che s'incrociavano spesso lungo le strade del centro, nel 1976 circolavano ancora tante piccole due assi modernamente ricostruite, c'erano anche le due camere e cucina tipo Mater, le PCC, le articolate. L'ultima volta che sono stato a Bruxelles ho trovato scomparsa la rete a scartamento ridotto delle Vicinali che avevano il capolinea al famoso Atomium, niente due assi finite in buon numero assieme alle non ricostruite in SudAmerica ad Asuncion capitale del Paraguay, niente Mater e tutto il centro liberato dai binari ma non dalle linee che ora in versione pre-metro viaggiano nel sottosuolo del centro.
    Personalmente oltre alla linea costiera e Bruxelles ho visitato pure le reti di Anversa e Gand.

  • OFFLINE
    BLINKY73
    Post: 1,509
    Registered in: 2/23/2005
    tranviere veterano
    00 11/25/2005 12:20 AM
    La linea sembrerebbe un pò monotona, però...70 km. non sono male per una tranvia!

    De Panne - Knokke

    [Modificato da BLINKY73 25/11/2005 0.22]


  • OFFLINE
    gipsy.
    Post: 49
    Registered in: 11/16/2005
    apprendista tranviere
    00 5/8/2006 12:16 PM
    uno sguardo particolare a Charleroi
    Ieri, durante la tappa del giro "d'Italia", in una delle rotonde d'ingresso alla cittadina di Charleroi, vicino a Marcinelle (dove perirono in un incidente minerario molti nostri connazionali emigrati) [SM=x346225] credo di aver notato un tram a carrelli, penso monocassa e color giallo chiaro, dotato perfino di binario sottostante.
    Bel modo di valorizzare il loro passato tranviario! [SM=x346220]
    Saluti, [SM=x346219]
    Gipsy
  • OFFLINE
    MauroP
    Post: 1,238
    Registered in: 2/7/2004
    tranviere veterano
    00 5/20/2006 10:53 PM
    Tram a Bruxelles
    Ciao a tutti,
    ho avuto occasione di visitare Bruxelles poche settimane fa, e sono rimasto sbalordito dal sistema di trasporti della capitale belga. Oltre a 3 linee di Metro (1A, 1B e 2), un'efficiente rete di ferrovie suburbane e numerose linee di autobus, ci sono ben 17 linee tranviarie! L'aspetto + sbalorditivo non è tanto il numero di linee, comunque considerevole, ma il fatto che nel centro cittadino alcune di esse vanno sottoterra a formare la rete del cosiddetto "prémetro"! Le fermate soterranee sembrano a tutti gli effetti stazioni della metropolitana, con la differenza che invece di convogli tradizionali vi transitano normalissimi tram!
    Bruxelles ospita anche un museo tranviario, che ahimè non ho avuto possibilità di visitare; sono rimasto in città pochi giorni ed ero in compagnia di amici che non condividono la mia passione x i trasporti. Tant'è che i viaggi su metro e tram ho dovuto farli da solo! Ci tornerò senz'altro x colmare questa lacuna.
    Ho scattato qualche foto ai tram dell'affascinante capitale belga. Ne troverete altre molto belle su questo sito.


    Mauro
    T.J. Team
  • OFFLINE
    MauroP
    Post: 1,238
    Registered in: 2/7/2004
    tranviere veterano
    00 5/20/2006 10:56 PM
    Bruxelles tram 1
    X cominciare, una PCC a 2 casse serie 7700/7800 al capolinea dell'81 di Heyzel, nei pressi dell'omonimo (e tristemente famoso) stadio. Alle spalle del tram l'Atomium, simbolo della capitale belga.

    Mauro
    T.J. Team
  • OFFLINE
    sottostazione
    Post: 603
    Registered in: 2/23/2004
    tranviere senior
    00 5/20/2006 10:59 PM
    Ciao, a me sono sempre piaciute le PCC monocassa di Bruxelles, che ricordano molto le 3100 torinesi! Sei riuscito a salirci? [SM=x346219]

    [Modificato da sottostazione 20/05/2006 23.00]

  • OFFLINE
    MauroP
    Post: 1,238
    Registered in: 2/7/2004
    tranviere veterano
    00 5/20/2006 11:06 PM
    Bruxelles tram 2
    Ciao Paolo, purtroppo no, xché circolano principalmente su una linea che era fuori dal mio itinerario. Idem x le nuovissime motrici serie 3000 che sono in fase di sperimentazione su un'altra linea. Come ho già detto, la prossima volta che andrò a Bruxelles spero di vedere ciò che ho perso stavolta. L'ideale sarebbe andarci con qualche altro appassionato, in futuro chissà...

    Le vetture a 2 casse invece ricordano le 1100 genovesi, anche xché sono bidirezionali, come praticamente tutti i tram in circolazione.
    Allego qui un'immagine di una PCC a 3 casse serie 7900, sulla linea 52 nei pressi del parco reale di Laeken.

    Mauro
    T.J. Team
  • OFFLINE
    MauroP
    Post: 1,238
    Registered in: 2/7/2004
    tranviere veterano
    00 5/20/2006 11:12 PM
    Bruxelles tram 3
    Ecco invece una vettura a pianale ribassato serie 2000, a breve distanza dal Palazzo di Giustizia. Ho notato che i tram di Bruxelles, anche quelli + vecchi, sono relativamente silenziosi.

    Mauro
    T.J. Team
  • OFFLINE
    MauroP
    Post: 1,238
    Registered in: 2/7/2004
    tranviere veterano
    00 5/20/2006 11:24 PM
    Bruxelles tram 3

    Mauro
    T.J. Team
  • OFFLINE
    MauroP
    Post: 1,238
    Registered in: 2/7/2004
    tranviere veterano
    00 5/20/2006 11:36 PM
    Disciplina nordeuropea
    Un aspetto sconcertante della circolazione tranviaria in Belgio riguarda l'assoluta scarsità di semafori: in molte strade trafficate i tram svoltano agli incroci senza difficoltà, gli automobilisti disciplinati si fermano e li lasciano passare non appena si avvicinano, e i manovratori non hanno neanche bisogno di scampanellare molto x farsi strada. X non parlare di alcune strade, molto strette, dove c'è il doppio binario e nessun'auto parcheggiata sulle rotaie! Qui da noi una cosa del genere sarebbe impensabile, si tratta proprio di un'altra mentalità...

    Mauro
    T.J. Team
  • OFFLINE
    Krokodil
    Post: 748
    Registered in: 6/2/2004
    tranviere senior
    00 5/21/2006 10:10 AM
    Pian piano stanno rivoluzionando la rete: nel 2008 le 7 fasi saranno completate e la rete trasformata. Le novità principali sono la chiusura della linea 2 e la drastica riduzione delle linee nel tunnel prémetro.

    Dalle linee 1A, 1B e 2 si passerà a 1, 2, 5 e 6, senza nuove infrastrutture se non il raccordo Clemenceau-Gare de l'Ouest. Nel tunnel prémetro ovest si passerà da 6 a 2 linee (3 e 51).

    La riorganizzazione delle linee di metropolitana è voluta anche perché i treni dell'attuale linea 1A devono invertire la marcia a Beekkant.

    www.urbanrail.net/eu/bru/brussels.htm