Freeforumzone mobile

MILANO - Tram Monocassa

  • Posts
  • OFFLINE
    busdriver77
    Post: 6
    Registered in: 6/12/2007
    apprendista tranviere
    00 8/10/2017 2:04 AM

    Molto probabilmente i tram di nuova concezioni sono quasi tutti a più casse,cioè con più vetture.
    Come mai non producono più tram semplici a una cassa sola,cioè grandi più o meno come un autobus singolo?
    Che sia un problema di costi?
    Capisco che a Milano come in alcune altre città circolino ancora molte vetture storiche risalenti agli anni '30 addirittura,ma penso che sia anche il momento di cambiarle,ma non perchè sono brutte,ma solamente perchè hanno l'accessibilità piuttosto problematica per le persone anziane e quelle con difficoltà fisiche e durante la loro marcia risultano spesso troppo rigidi e con partenze piuttosto brusche.
    Si parla tanto di eliminare le barriere architettoniche,ma qui invece di fare un passo avanti se ne stanno facendo molti indietro.
    Non voglio fare polemica su questo tipo di tram,perchè ritengo che siano molto belli,pratici e funzionali,ma come tutte le cose vecchie prima o dopo devono andare in pensione e il loro uso dovrebbe essere solamente limitato ad alcuni viaggi organizzati in occasione di visite da parte di associazioni di appassionati o per eventi e manifestazioni.
    Trovo molto desolante sapere che sia in estate che in inverno su questo tipo di tram al posto guida ci sono solo due miseri finestrini e nessun sistema che possa garantire un adeguato arieggiamento del posto guida,per non parlare della zona passeggeri che in caso di affollamento del mezzo,l'aria sarebbe irrespirabile.
    Posso capire il fascino di questi mezzi,ma li trovo ormai distanti da un servizio di trasporto pubblico locale competitivo e qualitativo come dovrebbe essere in Italia e speciamente in questo caso a Milano,che considero una città all'avanguardia sotto tutti i punti di vista,ma non da quello tramviario purtroppo.
    [Edited by XJ6 9/18/2017 9:07 PM]
  • OFFLINE
    Tram Verde
    Post: 251
    Registered in: 11/2/2005
    tranviere junior
    00 8/10/2017 4:07 PM
    Guarda, è molto semplice:

    se a Milano girano le '28 da 90 anni non è un caso; semplicemente i milanesi amano le '28 e, come nel mio caso, preferiscono fare tre gradini per salire ed avere il piacere di viaggiare su uno di questi tram, che sono ormai il simbolo riconosciuto della città, piuttosto che girare su un "pullman su binari".
    Certo, c'è il problema dell'accessibilità, ma può essere superato intercalando anche delle vetture a pianale ribassato.
    Ma la cosa più importante è che Milano sta diventando, finalmente, una meta primaria del turismo mondiale, che dovrebbe, per vocazione, essere la nostra prima industria nazionale, e i vecchi tram di Milano, grazie al loro innegabile fascino, sono un importante ed insostituibile elemento di richiamo turistico, al punto che dovrebbero essere eletti patrimonio dell'Unesco.
    [Edited by Tram Verde 8/10/2017 4:14 PM]

    Scarica il tuo cursore tramviario preferito:
    http://www.webalice.it/wronny/Tram.htm
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,321
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 8/10/2017 5:19 PM
    @ Tram Verde - Infatti, le 28 sono ormai un simbolo della città, riportato anche sulle copertine delle guide turistiche; così come lo sono i già ricordati tram similari di New Orleans, per non parlare dei cable cars di San Francisco, dove si accetta anche di viaggiare aggrappati ai mancorrenti esterni, o anche i tram a due piani verdeoliva di Hong Kong.
  • OFFLINE
    busdriver77
    Post: 6
    Registered in: 6/12/2007
    apprendista tranviere
    00 9/16/2017 9:28 PM
    Ho notato da alcuni video che a San Francisco in California hanno acquistato una decina di tram milanesi tipo 1928 e li hanno tenuti in livrea originale ancora con lo stemma del comune di Milano e la matricola originale in servizio da noi e con scritte di entrata,uscita,vietato fumare e parlare al manovratore ancora originali in italiano,direi un ottimo modo per tenerle ancora in vita ancora così come erano nate,però mi pare a San Francisco le hanno prese che erano ancora arancioni e non con la livrea revampizzata che hanno ora le 28 milanesi.
  • OFFLINE
    luca-81
    Post: 143
    Registered in: 11/18/2008
    tranviere junior
    00 9/17/2017 10:05 AM
    come non concordare al 100% con Tram Verde

    My Flickr Page: https://www.flickr.com/photos/113090965@N07/
  • OFFLINE
    trambvs
    Post: 344
    Registered in: 3/28/2007
    tranviere senior
    00 9/17/2017 9:35 PM
    veramente le vetture tranviarie monocassa sono ancora in produzione, per quanto limitatamente ad alcuni costruttori:
    - Skoda www.skoda.cz/en/products/tramcars/forcity-smart/
    - Pragoimex www.pragoimex.cz/en/page/barrier-free-tramcar-evo1-276
  • OFFLINE
    Alex Trancer
    Post: 93
    Registered in: 8/14/2014
    apprendista tranviere
    00 9/21/2017 4:41 PM
    Trambvs

    Il Barrier-Free EVO1 ed il VarioLFPlus son ganzi,magari li ordinassero anche per Milano!!

    Gli Skoda belli ma meno ...
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,321
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 9/21/2017 5:34 PM
    Ma dalla Cina stanno arrivando i bus di lunghezza standard monocassa elettrici, destinati a far concorrenza ai tram monocassa; a Torino e Novara stanno gia' per entrare in servizio.
    Sono talmente silenziosi che, mancando il rumore del motore dei bus con motori endotermici o lo sferragliare dei tram, sono dotati di avvisatore acustico (bitonale?) per avvertire i pedoni del loro arrivo.
    [Edited by Censin49 9/23/2017 4:41 PM]