Freeforumzone mobile

Genova: Funicolare del righi e tranvia a cremagliera di Granarolo

  • Posts
  • OFFLINE
    giambo64
    Post: 444
    Registered in: 1/9/2008
    tranviere senior
    00 2/20/2012 3:05 PM
    Vorrei farvi notare l'incredibile assortimento di scartamenti tra i vari impianti genovesi:
    metropolitana 1435mm
    funicolare S.Anna 1200
    tranvia Granarolo 1200
    ferrovia Casella 1000
    funicolare Righi 1000
    Montegalletto 850
  • OFFLINE
    Giampi5
    Post: 2,251
    Registered in: 3/25/2007
    tranviere veterano
    00 2/20/2012 3:52 PM
    La rete tranviaria genovese (vergognosamente chiusa nel 1966) aveva lo scartamento di 1000mm? Si potrebbe fare un'aggiunta all'elenco, dato che un pezzettino (la littorina 900) è ancora conservato.
    [SM=x346228]
    [Edited by Giampi5 2/20/2012 3:53 PM]
  • OFFLINE
    giambo64
    Post: 444
    Registered in: 1/9/2008
    tranviere senior
    00 2/20/2012 4:39 PM
    Sì, era metrica.
  • liquidatore
    00 2/20/2012 4:44 PM
    @Giampi5

    Mi hai messo in curiosità circa lo scartamento metrico a Genova e la littorina 900. Vuoi e puoi parlarne di più?

  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,321
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 2/20/2012 8:00 PM
    Sui tram genovesi ci viaggiai, nel 1961, nel 1964 e nel 1965; erano a scartamento ridotto, nonchè bidirezionali con due aste alle estremità usate alternativamente, per adattarsi all'altimetria e alla ristrettezza delle strade cittadine; delle "littorine", che servivano la linea da Brignole a Nervi, ricordo in particolare che avevano i sedili girevoli su se stessi; si poteva comporre e fare un salotto tra sedili vicini!
    Eccone una, fotografata all'epoca davanti alla stazione Brignole



    Uploaded with ImageShack.us
    [Edited by Censin49 2/22/2012 5:05 PM]
  • OFFLINE
    naricemirko
    Post: 177
    Registered in: 2/15/2011
    tranviere junior
    00 2/20/2012 8:06 PM
    Tranquilli che tra pochi anni potrete di nuovo venire e girare sui nuovi tram genovesi moderni, affiancati si spera dal recupero della littorina 973, unica superstite degli scempi che hanno rovinato una città, non solo sul tram ma vi ricordo anche il famoso ponte reale abbattuto, oltre al pavè tolto. Solo tram e basta, questo deve essere il motto.
    [Edited by naricemirko 2/20/2012 8:06 PM]
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,321
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 2/21/2012 7:55 PM
    @naricemirko - i nuovi tram di Genova manterranno lo scartamento ridotto? O verranno portati a quello standard?
  • OFFLINE
    giambo64
    Post: 444
    Registered in: 1/9/2008
    tranviere senior
    00 2/21/2012 10:23 PM
    Ovviamente avranno lo scartamento metrico, perchè li ricostruisce Mirko di persona e a lui piacciono i 1000mm. [SM=x346232]
    Grande Mirko, invidio tantissimo il tuo ottimismo!
  • OFFLINE
    naricemirko
    Post: 177
    Registered in: 2/15/2011
    tranviere junior
    00 2/22/2012 1:57 PM
    Non date retta al mio eccessivo ottimismo, io cerco solo riportare Genova ai fasti di un tempo. Magari lo scartamento metrico come "piace a me".
  • Omar76
    00 2/22/2012 2:39 PM
    Ma dove sono questi fantomatici progetti per riportare il tram a Genova?
  • OFFLINE
    naricemirko
    Post: 177
    Registered in: 2/15/2011
    tranviere junior
    00 2/22/2012 7:54 PM
    Si parla di tram esattamente da quando l'hanno tolto, nel 1966, pensa dunque la competenza di quelli dell'epoca, con tutti gli scempi che abbiamo dovuto sopportare noi della Val Bisagno. Comunque è nel piano urbano della mobilità e riguarda la riqualificazione del tessuto urbano della stessa valle, troppo spesso dimenticata da circa 45 anni. Comunque l'argomento tram non riguarda, sembra un paradosso, solo il tram ma tutta una politica autolesionista pienamente voluta, a cominciare da chi ha governato in passato, che ha caratterizzato questa città, amatissima da me non dagli stessi governanti. Il tram doveva tornare gìà nel 1979-80, poi sappiamo come è andata con il minimetrò. Sarebbe un discorso lunghissimo, con argomenti non so quanto di tua conoscenza. In sostanza comunque l'asse sarebbe quello storico, cioè dalla Stazione Brignole fino alla estrema periferia della Val Bisagno, con prosecuzione lungo la via più importante, cioè Via xx Settembre e a Levante; non so se conosci le zone.
    [Edited by naricemirko 2/22/2012 7:55 PM]
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,321
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 2/22/2012 8:31 PM
    @ naricemirko - Ho visitato il sito dell'AMT, però non ho trovato traccia di progetti tranviari "ufficiali" dell'azienda; evidentemente si tratta di progetti "in embrione", forse ancora lontani da concretizzarsi; l'Italia purtroppo sempre più si concretizza come il paese del "vedremo, faremo, sperimenteremo" e tutto poi passa in cavalleria! D'altra parte, con la situazione finanziaria drammatica del paese, e quella ormai prossima al collasso delle aziende di trasporto locale, temo che qualunque nuovo progetto sia destinato a rimanere tale; col personale e gli operatori addetti, che ai tagli non sanno rispondere altro che con scioperi a catena (più autolesionistico di così!); finirà che a potersi spostare, a prezzi sempre maggiori, saranno solo quelli con le classiche 4ruote sotto il posteriore.
  • Omar76
    00 2/22/2012 8:35 PM
    Che io sappia non c'è ancoa nessun progetto ufficiale, quindi quelli di naricemirko sono solo sogni allo stato attuale.
  • OFFLINE
    giambo64
    Post: 444
    Registered in: 1/9/2008
    tranviere senior
    00 2/22/2012 11:02 PM
    Studi in questi anni ce ne sono stati tanti, ultimamente la giunta Vincenzi aveva deciso di fare la tranvia in V.Bisagno utilizzando i soldi del prolungamento metrò per Marassi, si era partiti con una progettazione preliminare con i francesi di Transdev, valutando varie opzioni, tra cui anche il Translohr.
    Poi però è sopraggiunta la crisi e il governo Berlusca aveva tolto i finanziamenti, che erano intorno ai 120 milioni (comunque pochi ma meglio di niente).

2 / 2