00 3/20/2017 9:59 PM
Non la chiamerei neppure rabbia, bensì amarezza e sconforto al cospetto di tanta superficialità e arroganza. Non ho mai considerato brutto il TPL, anzi. Ma quello che è stato costruito a Pescara rappresenta il peggior impiego possibile delle preziose risorse pubbliche disponibili. Ricambio, di buon grado, la buonanotte.