Mondo Tram Forum Discussioni sui trasporti tranviari in Italia e nel mondo

Tram in Svizzera

  • Posts
  • OFFLINE
    Krokodil
    Post: 748
    Registered in: 6/2/2004
    tranviere senior
    00 10/11/2004 9:14 AM
    Ridimensionala e slavala in JPEG o GIF...cerca di pubblicarla, questa mappa!

    Comunque sulle mappe di Winterthur le linee colorate sono filobus e autobus urbani, quelle il celeste chiaro le autolinee suburbane.
  • AL PAÇIO
    00 10/12/2004 8:02 PM
    Mappa di Winterthur
    Il problema é doppio:
    -Ridimensionata sarebbe illegibile
    -Non ho spazio su FFZ per inviarla

    Però potrei inviarla per mail e dare quest'indirizzo. Se Nicola può, la puubblica magari in formato ridotto con l'opzione CLICCA QUI PER INGRANDIRE. Visto che é a 256k posso salvarla come Gif.
    Ora ci provo, sperando che la mail non mi faccia troppi problemi

    www.mondotram.it/fotoforum/winterthur.gif
  • AL PAÇIO
    00 10/12/2004 8:12 PM
    WINTERTHUR
    Anzi, l'indirizzo preciso é questo:

    www.mondotram.it/foto-forum/winterthur.gif

    CLICCA QUI PER INGRANDIRE

    io la invio a grandezza naturale...
    Se é possibile l'opzione CLICCA QUI PER INGRANDIRE dovrebbe
    apparire qui in formato ridotto (l'unico supportabile vista
    la videata)... Vediamo se riesce...
  • OFFLINE
    Krokodil
    Post: 748
    Registered in: 6/2/2004
    tranviere senior
    00 10/24/2004 7:10 PM
    Mandala a coccodrillobe68 CHIOCCIOLA yahoo PUNTO it, per favore. Mi stai facendo morire dalla curiosità [SM=x346233]
  • OFFLINE
    Krokodil
    Post: 748
    Registered in: 6/2/2004
    tranviere senior
    00 11/6/2004 7:42 PM
    ?
  • OFFLINE
    Nicola M.
    Post: 710
    Registered in: 12/9/2003
    tranviere senior
    00 11/6/2004 8:07 PM
    Re: WINTERTHUR

    Scritto da: AL PAÇIO 12/10/2004 20.12
    Anzi, l'indirizzo preciso é questo:

    www.mondotram.it/foto-forum/winterthur.gif

    CLICCA QUI PER INGRANDIRE

    io la invio a grandezza naturale...
    Se é possibile l'opzione CLICCA QUI PER INGRANDIRE dovrebbe
    apparire qui in formato ridotto (l'unico supportabile vista
    la videata)... Vediamo se riesce...


    Caro Alpacio,
    mi avevi mandato una mail che doveva contenere una foto da pubblicare ma in allegato non c'era niente!
    Rimandamela per favore che la pubblico subito.
    [SM=x346219]


  • AL PAÇIO
    00 11/19/2004 10:51 PM
    problemi con la mail
    provvedero' a re-inviarla, e anche a marco...
    scusate ma dal 1° al 24 ottobre ho avuto uno spyware (poi masticato e sputato dal pc) che rendeva ogni operazione riguardo le mail un vero calvario. A breve le rimando.
    PS : SCUSATE IL RITARDO (come diceva troisi) [SM=x346239] ... vediamo se riesco a prendere sta cacchio di patente ! [SM=x346239]
  • OFFLINE
    Krokodil
    Post: 748
    Registered in: 6/2/2004
    tranviere senior
    00 11/21/2004 2:05 PM
    Novità?

    Comunque...

    Basilea

    La rete tranviaria di Basilea a scartamento metrico è gestita da due compagnie: BVB (linee urbane 1/14, 2, 3, 6, 8, 15/16) e BLT (linee mezze urbane e mezze regionali 10, 11, 17, E11). Le linee 17 ed E11 circolano solo nelle ore di punta, la 10 addirittura arriva in Francia: dopo averci fatto una fermata, rientra in Svizzera per arrivare al capolinea (una fermata sola). I Combino, ieri, circolavano solo sulle linee 6 ed 8. Sulle altre ci sono varie composizioni, come motrice+rimorchio+rimorchio, motrice+rimorchio+motrice, motrice 3 casse+rimorchio, motrice 3 casse+motrice 2 casse, ... Tutti i veicoli (anche BLT) sono monodirezionali, i veicoli con poche porte (es rimorchi a 2) vengono assegnati anche alle linee urbane, e viceversa (3 casse con 5 porte alle regionali). La frequenza media è di 7 minuti sulle urbane e di 10 sulle regionali (10-11-17).



    Un Siemens Combino, serie 301-328, anni 2000-2001, 43 metri, 47 tonnellate e mezzo a vuoto, rodiggio Bo'2'Bo'Bo'. A causa dei noti problemi, sono stati ritirati dal servizio e sostituiti da alcuni tram serie 711-726 noleggiati da Berna (o non sostituiti affatto...vedi soppressione linea 17, un rinforzo delle ore di punta). Recentemente sono tornati in serviio, almeno alcuni.



    Rimorchio tranviario modificato a piano ribassato in centro, con l'aggiunta di una porta centrale. In origine era a piano (decisamente) alto e due porte (quella di coda in foto non si vede), come il veicolo che lo segue.



    I binari compenetrati erano relativamente diffusi in Italia (qualche tratto forse rimane ancora), gli scambi col cuore ad alcuni metri dagli aghi pure (vedi Milano), ma questa è la prima volta che vedo scambi compenetrati a tre vie! Questa stramberia è presente in almeno due punti di Basilea.



    Neoplan N 6020 (serie 923-934, anni 1992-1996) sulla linea 33 al capolinea "Wanderstrasse". Gli unici filobus riamsti sono questi, che circolano sulle linee 31 e 33, insieme a molti autobus (sulla 33 ci saranno stati, a occhio, 2 filobus e 4 autobus). Le due linee non si toccano, anche se il bifilare le collega. Sono rimasti vari tratti elettrificati ma non percorsi regolarmente da filobus, a memoria mi sembra di ricordare la linea 34 fra "Badischer Bahnhof" e "Claraplatz". Dal 12 dicembre una delle due linee (non ricordo quale) sarà unita as un'altra automobilistica e gestita con...autobus, ovviamente! Probabilmente presto a Basilea non ci saranno più filobus.

    BVB: www.bvb-basel.ch/

    BLT: www.blt.ch/

    Tutte le foto sono di ieri, sabato 20 novembre 2004.

    [Modificato da Krokodil 21/11/2004 14.05]

  • OFFLINE
    Roberto Amori
    Post: 2,843
    Registered in: 5/9/2004
    tranviere veterano
    00 11/21/2004 3:42 PM
    Scambi tripli compenetrati

    La stramberia degli scambi tripli compenetrati la vidi già a Kassel ( Germania ) nel 1991.
    Secondo me sono un ottimo esempio di ingegneria ferroviaria unita ad un basso inpatto urbano, non oso comunque pensare a cosa potrebbe accadere ad una città italiana con delle simili grondaie al suolo: biciclette che rovinano a terra, ombrelli che si incastrano, raccolte di firme contro il tram assassino, nonni che inciampano, certificati del pronto soccorso per rimborsi assicurativi...

  • AL PAÇIO
    00 11/22/2004 9:51 PM
    MAPPA INVIATA
    Ho inviato la mappa di Winterthur sia a Nicola che a Marco... e speriamo che stavolta la casella non abbia fatto bizze o che Echelon non mi abbia sabotato [SM=x346239]
    Sarà gettata luce su questo mistero ?
  • OFFLINE
    Krokodil
    Post: 748
    Registered in: 6/2/2004
    tranviere senior
    00 11/23/2004 1:56 PM
    Riscrivo l'email che ti ho inviato: "Il fatto che per disegnare la mappa abbiano usato lo stesso stile di Zurigo (bus in azzurro chiarissimo, tram con vari colori) non vuol dire che a Winterthur ci siano tram: semplicemente, anche li le linee principali hanno un proprio colore (nello specifico, 1-2-3-4-6 dovrebbero essere di filobus)."

    Aggiungo che in quasi tutta la Svizezra le linee principali urbane, anche se di bus, hanno un proprio colore. Anche perché la più grande città svizzera (dopo Zurigo e forse Ginevra) avrà si e no 300.000 abitanti per 20 linee urbane.
  • OFFLINE
    Nicola M.
    Post: 710
    Registered in: 12/9/2003
    tranviere senior
    00 11/23/2004 4:16 PM
    Mappa di Winterthur - AL PACIO






  • OFFLINE
    Krokodil
    Post: 748
    Registered in: 6/2/2004
    tranviere senior
    00 11/23/2004 7:48 PM
    Da notare che al capolinea comune di 1 e 14 (Dreirosenbrücke) i tram invertono il numero: quelli dell'1 cambiano in 14 e viceversa. I tram che hanno indicatori a matrice, led o a rullo hanno quindi 4 destinazioni che cambiano solo al "capolinea" centrale, i rimorchi più vecchi hanno un semplice foglio di cartone appeso al vetro posteriore che indica "1/14". Al "capolinea" non ci sono anelli di ritorno, anche se il deposito di Wiesenplatz è abbastanza vicino (il capolinea si trova infatti all'incrocio con le linee 8 e 17). Stessa cosa succede al capolinea (stavolta vero: aspettano alcuni minuti, a differenza di Dreirosenbrücke) comune di 15 e 16 di Bruderholz, con la differenaz che li proprio non ci sono anelli, tanto meno comunicazioni fra i due binari.
  • OFFLINE
    Paoloilfiorentino
    Post: 950
    Registered in: 7/3/2004
    tranviere senior
    00 12/20/2004 8:05 PM
    Buone nuove da Ginevra
    Nuova inaugurazione tranviaria a Ginevra: il giorno 15 dicembre, alle ore 15,15 (non casualmente) è stata inaugurata la nuova linea 15 Place des Nations - Lancy Pont-Rouge. La rete tranviaria della città svizzera si espande adesso per circa 16 km ed è servita da quattro linee (dopo avere toccato il minimo storico alla fine degli anni '60, quando si era ridotta ad appena 9 km serviti da una sola linea, la 12). Quasi vent'anni più tardi, nel 1988, ha avuto inizio la rinascenza, con l'introduzione delle prime vetture a pianale parzialmente ribassato: Ginevra è stata la seconda città europea, dopo Grenoble, ad optare per questa soluzione allora decisamente d'avanguardia. Nei prossimi anni si prevedono ulteriori estensioni, fino a raggiungere i 25 km di rete; sono inoltre in corso di consegna da parte della Bombardier 21 nuovi tram a pianale ribassato.
    Saluti a tutti da
    Paolo[SM=x346219]

    PS- Per Al Paçio
    Non ho ancora trovato notizie precise sulla chiusura della rete di Winterthur, ma ti confermo che se reperirò qualche dato te lo comunicherò immediatamente.
  • OFFLINE
    Krokodil
    Post: 748
    Registered in: 6/2/2004
    tranviere senior
    00 12/20/2004 8:48 PM
    Un breve articolo sui tram di Winterthur dovrebbe essrere su un numero della rivista "Tram", che ho a casa (Lugano).

    Ora Ginevra ha teoricamente 4 linee, anche se in pratica sono 2: se lasciassero in servizio solo le linee 12 e 15 coprirebbero il 90% dei binari. La ragione di vita delle linee 12 e 16 è di offrire collegamenti diretti senza cambio. La frequenza massima sulle linee 12/13 e 12/16 (ognuno dei due rami della 12 è servito anche da una delle altre linee) è di 4 minuti circa, nelle ore di punta. Lo stesso sistema delle linee combinate è applicato anche su tutti gli assi di filobus (linee 2-3-6-7-10-19 in futuo "nuova" 4) e autobus.

    Brevemente il parco dei tram di Ginevra, a memoria:

    801-828 tram 2 casse
    831-852 tram 3 casse (identici ai precedenti, in origine unica grande serie a due casse 801-850 o giu di li)
    856-857 CityRunner monodirezionali 5 casse destinati a Lodz (Polonia) ma noleggiati per un anno da Ginevra (uno è già ripartito, l'altro fra poco)
    861-881 CityRunner bidirezionali 7 cassi (40 metri circa, + o -), finora arrivati alla 869, in servizio fino alla 867
    alcuni mezzi storici

    Su Ginevra so o posso dirvi più che sulle altre città svizzere. Vi segnalo il sito www.legenevois.ch (mi trovate nel suo forum come Coccodrillo). Vi saluto e mi scuso per la fretta ciao a tutti se avete domande fatele!
  • OFFLINE
    Augusto1
    Post: 25,501
    Registered in: 2/5/2004
    maestro tranviere
    00 12/20/2004 10:22 PM
    scambi col cuore lontano dagli aghi
    Molto modestamente ricordo quello presente a Napoli all'uscita del corso Garibaldi su via Marina.

    1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
    P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
  • OFFLINE
    Paoloilfiorentino
    Post: 950
    Registered in: 7/3/2004
    tranviere senior
    00 12/21/2004 6:57 PM
    Brevi osservazioni su Winterthur
    Come già detto più volte, a Winterthur non circola alcun tram, devo però notare che l'errore in cui è incorso l'amico Al Paçio è perfettamente comprensibile: la mappa della rete urbana, come avranno notato gli amici di Mondo Tram, riporta testualmente in alto a destra "Strassenbahnliniennetz" ed in alto a sinistra una bella scritta bianca in campo rosso "Tram". Dov'è finita la tradizionale precisione svizzera? Precisione sulla quale, per diretta e continuativa esperienza, a dire il vero nutro qualche dubbio... A meno di non avere diretta conoscenza della situazione, come nel caso mio e di Krokodil, osservando la mappa si è portati a credere che il tram a Winterthur goda tuttora di ottima salute, ed invece vi è defunto in epoca ancora imprecisata.
    Approfitto di questo messaggio per osservare che gli interventi di Al Paçio mi sono sempre sembrati molto interessanti e ricchi di notizie anche di non facile reperibilità; ricordo inoltre con particolare piacere lo scambio di messaggi riguardanti la situazione nell'Europa dell'Est ed alcune sue sarcastiche e puntuali osservazioni su certi regimi politici.
    Cordiali saluti da
    Paolo
  • OFFLINE
    Krokodil
    Post: 748
    Registered in: 6/2/2004
    tranviere senior
    00 12/21/2004 9:13 PM
    Come mi ha detto Al Pacio via email, le varie scritte "tram" e "strassenbahn" le ha aggiunte lui [SM=x346238]

    Potrebbe, al limite, confondere che la mappa di Zurigo è disegnata allo stesso modo: a colori le linee principali, in azzurrino quelle secondarie. Solo che a Zurigo quelle principali sono solo tram (le azzurrine sono autobus o filobus), mentre a Winterthur sono filobus, o autobus. Quindi nella mappa di Al Pacio le linee 1, 2, 3 e 6 sono di filobus, le altre colorate di autobus, benché importanti. Considerate che Winterthur è più piccola!
  • OFFLINE
    Paoloilfiorentino
    Post: 950
    Registered in: 7/3/2004
    tranviere senior
    00 12/23/2004 7:05 PM
    Pet Krokodil
    Capisco, grazie del chiarimento.
    Paolo

    Paolo Muraro
  • OFFLINE
    Krokodil
    Post: 748
    Registered in: 6/2/2004
    tranviere senior
    00 12/23/2004 7:16 PM
    Magari domani invio qualche foto dell'inaugurazione, a cui ho potuuto assistere (Anche se sono arrivato solo quasi alla fine).
2