Freeforumzone mobile

Tram nel mondo

  • Posts
  • OFFLINE
    Feliciano_na
    Post: 462
    Registered in: 2/3/2008
    tranviere senior
    00 8/20/2016 3:39 PM
    Tram a Amsterdam
    nella città ci sono circa 15 linee di tram. Il centro di Amsterdam è sviluppato sostanzialmente con una forma semicircolare con al centro la stazione dei treni. Da questo punto partono almeno 7-8 linee di tram che si allontanano radialmente.
    Una delle principali direttrici è quella verso piazza Dam e il museo di van Gogh. Qui transitano i tram 1-2-5
    Il servizio va da circa le 5 di mattina alle 24.30
    foto scattate a giugno 2015
  • OFFLINE
    Feliciano_na
    Post: 462
    Registered in: 2/3/2008
    tranviere senior
    00 8/20/2016 3:43 PM
    Lo scorso mese ho soggiornato in un complesso alberghiero a circa 30-40 minuti da Amsterdam.
    Al suo interno il proprietario si è divertito ad accumulare qualsiasi cosa sia stata costruita negli ultimi 100-200 anni, dalle prime macchine lavatrici alle "macchine della verità" fino a delle intere farmacie presumibilmente dell'Ottocento, oltre ad un numero considerevole di modellini e costruzioni.
    Fra le altre cose c'era anche un vecchio tram azzurro e un modellino alto circa 1 metro di un tram bianco
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,467
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 10/7/2016 5:15 PM
    Tram di Santos (Brasile)
    La bella "città del caffè" vanta una delle poche reti tranviarie rimaste in Brasile, con la particolarità di far circolare vetture "storiche" provenienti un po' da tutto il mondo; ecco una 3000 torinese finita lì e riconvertita in tram ristorante, ridipinta in altri colori e disegni



    eccola anche in filmato su Youtube





    da Torino è stata inviata nella città brasiliana anche un'articolata 2800, la 2840, che è in corso pure di trasformazione a ristorante

    [Edited by Censin49 10/8/2016 4:50 PM]
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,467
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 11/16/2016 5:14 PM
    Tram in Australia: Brisbane
    Le quattro principali città dell'Australia: Sydney, Melbourne, Brisbane e Adelaide, fino alla fine degli anni 60 vantavano estese reti tranviarie, soppresse poi, come successo anche in Europa e nelle Americhe, per far posto alla "gomma" integrale, salvo Melbourne che conservò diverse linee (e anche mezzi "storici" ancora circolanti, assieme ad altri moderni).
    Dall'inizio di questo secolo, anche in quella lontana terra agli antipodi il tram sta vivendo un revival, sia pure quasi sempre nella forma di "Light Rail", cioè diremmo noi, metropolitana leggera.
    Un esempio lo abbiamo da Brisbane, terza città del paese (2 milioni di abitanti),dove i tram erano stati soppressi nel 1969, che da qualche anno ha inaugurato la sua Light Rail, di cui vediamo alcune foto









    di seguito, un video colto da Youtube che ne mostra il tracciato



    Notare alle intersezioni con le strade il semaforo dedicato con la "T", nocnchè il curioso invito, a bordo dei tram,per motivi di sicurezza, a non battere sul vetro della cabina di guida per richiamare l'attenzione del manovratore, servendosi invece dell'apposito interfono.
    [Edited by Censin49 11/16/2016 5:27 PM]
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,467
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 11/17/2016 5:12 PM
    Tram di Dubai
    Dubai, il più "tecnologico" degli Emirati Arabi, dopo aver già costruito una metropolitana e una monorotaia, non ha voluto farsi mancare anche un tram ultimo modello!
    E' infatti stato scelto il sistema Alstom wireless APS con terza rotaia, già installato a Bordeaux e in altre città francesi (si tratta della prima realizzazione del genere fuori dalla Francia e dall'Europa); in più, al posto delle fermate, vere e proprie stazioni tipo metro con porte di banchina (l'unica tranvia al mondo così equipaggiata).
    Ecco una foto dei tram




    particolare del binario

    [IMG]http://i66.tinypic.com/zmcac9.jpg[/IMG]

    [IMG]http://i66.tinypic.com/2hqwjgw.jpg[/IMG]

    una stazione

    [IMG]http://i68.tinypic.com/14llhll.jpg[/IMG]

    particolare porta di banchina

    [IMG]http://i63.tinypic.com/5vzrbp.jpg[/IMG]

    e un interno dei tram

    [IMG]http://i66.tinypic.com/fel851.jpg[/IMG]

    mappe dei percorsi

    [IMG]http://i68.tinypic.com/1zn3a07.png[/IMG]


    [IMG]http://i63.tinypic.com/14o4qu.jpg[/IMG]

    e sotto alcuni video tratti da Youtube









    un particolare interessante, che denota l'ambiente in cui opera la tranvia: i banchi di manovra delle vetture sono dotati di etilometro; alla partenza, il guidatore deve eseguire il test alcoolico, e solo in caso positivo (cioè di tasso alcolemico basso o nullo) può mettere in moto il mezzo, che altrimenti rimane bloccato!
    [Edited by Censin49 11/23/2016 5:31 PM]
  • assicuratore1978
    00 11/18/2016 7:16 PM
    @ Censin49
    Ho notato con piacere che anche sui tram Alstom è impiegata la giostra Urbinati ...
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,467
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 11/19/2016 5:28 PM
    Grazie per la precisazione; è da notare comunque, come mi era già stato fatto notare a proposito della metropolitana di Dubai, lo scarso affollamento dei mezzi, in un paese dimora in maggioranza di "paperoni" attirati lì dall'esenzione dalle tasse ecc., con auto di grossa cilindrata e comunque non certo utilitarie, visto oltretutto il prezzo irrisorio del carburante. I mezzi pubblici sono probabilmente riservati ai "poveracci" immigrati negli Emirati dai paesi poveri asiatici o africani, per svolgere le mansioni non qualificate "snobbate" dai residenti!
  • assicuratore1978
    00 11/20/2016 7:48 AM
    Evidentemente questi tram sono l'equivalente dei nostrani 80 euro mensili.
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,467
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 11/21/2016 5:28 PM
    Ho notato con piacere che anche sui tram Alstom è impiegata la giostra Urbinati ...

    @assicuratore1978 - le articolazioni sui carrelli devono piacere all'Alstom, visto che le impiega anche sui mezzi ferroviari, vedi, ultime realizzazioni, i treni ad alta velocità per Italo, i Minuetto e i Jazz.
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,467
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 9/4/2017 5:12 PM
    Tram di Pyongyang (Nord Corea)
    Avevo già postato i link a questi video di Youtube descriventi i tram della capitale nordcoreana, non recenti Tatra che sembrano comunque ancoea in ottime condizioni; essendo scomparsi, li ripropongo ora, come omaggio per i momenti tristi che quel paese e quel popolo stanno attraversando, causa le follie del suo "leader supremo"









    con l'augurio sincero che i venti di guerra infine si calmino, e che i mezzi di trasporto e il resto di quella città (che sembra comunque, a vedere dai video, pulita e ordinata) continuino a circolare e a vivere.
    [Edited by Censin49 9/4/2017 5:17 PM]
  • OFFLINE
    a.albe
    Post: 4
    Registered in: 1/11/2017
    apprendista tranviere
    00 1/24/2018 10:40 PM
    Tram di Atene (Vecchi)
    Chi sa come erano i carrelli?
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,467
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 1/26/2018 5:09 PM
    @a.albe - Dei vecchi tram ateniesi ho due foto (da cartoline acquistate nel 1994 in Grecia, a Nauplia), che mostrano solo le vetture ma purtroppo non i carrelli.
    La prima si riferisce all'immediato dopoguerra (1945 - 1946)



    la seconda ai primi anni 50, con una moderna vettura tipo PCC



    dalle due aste contrapposte, risulta che si trattava di mezzi bidirezionali.
    [Edited by Censin49 1/26/2018 5:11 PM]
  • OFFLINE
    a.lividini
    Post: 75
    Registered in: 7/16/2015
    apprendista tranviere
    00 1/26/2018 10:42 PM
    la seconda:produzione breda 1939-40 ergo caratteristiche tecniche e meccaniche uguali alle littorine genovesi e di belgrado. apn e brill 97e
  • OFFLINE
    a.albe
    Post: 4
    Registered in: 1/11/2017
    apprendista tranviere
    00 1/27/2018 11:32 PM
    tram Atene
    intanto ho dei dubbi:
    Appaiono su brochure Fiat, in quanto la OM entrò nell'orbita torinese agli inizi degli anni '30. Breda credo che fosse un "aiuto" per suddividere la commessa rispettando i tempi di consegna.
    Il carrello è del tipo Brill/TIBB? I motori sono trasversali(credo di si visto lo scartamento)? Perchè PCC?
    Esiste qualchea articolo di presentazione/descrizione delle vetture? Siamo in pieno Regime, e si sa che erano trionfalistici, ma io non trovo nulla.
    Se qualcuno può aiutarmi...
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,467
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 1/29/2018 5:24 PM
    Delle produzioni Fiat per l'estero di quegli anni (primi anni 40), ricordo solo la fornitura di tram stile PCC alla città di Madrid (successivamente, altre vetture simili furono prodotte per l'Atm di Torino, costituendo la serie 3000); non sono al corrente che Fiat, o altri a lei consociati, abbiano prodotto materiale rotabile per Atene.
  • OFFLINE
    a.albe
    Post: 4
    Registered in: 1/11/2017
    apprendista tranviere
    00 1/29/2018 7:27 PM
    tram Atene
    Sul libro di Francesco di Majo " I treni Fiat", a pag. 150, per il capitolo dedicato ai rotabili tranviari appare una riproduzione di una brochure Fiat che copre la produzione dal 1920 al 1940. Vi è la "28" di Milano, tram di Trieste, Torino, Atene e quelli per il Pireo.
    Ripeto: l'ordinazione venne probabilmente fatta all'O.M. e non alla Fiat, che incorporando la ditta entrarono nel "palmares" delle proprie produzioni. D'altronde Alstom non ha in catalogo il Pendolino, anche se non è proprio un prodotto originale dei cugini francesi?
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,467
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 8/5/2018 4:54 PM
    Strano tram senza fili di Takao (Taiwan)
    Nelle mie scorribande su Youtube, mi sono imbattuto in questo nuovo tram da poco in servizio a Takao, nell'isola di Taiwan; lo strano è che è privo di linea aerea, ma non si vede nemmeno la terza rotaia. I casi sono due: o è interamente a batteria (ma le stazioni di ricarica dove sono?), oppure funziona con supercondensatori, come i filobus di Shanghai. Ipotesi quest'ultima suffragata dal fatto che, alle pensiline delle fermate, si vedono in alto delle barre isolate, che potrebbero servire per ricarica durante le soste con pantografi alzati ad hoc.
    Comunque, ecco i video







    e una foto



    [Edited by Censin49 8/5/2018 5:07 PM]
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,467
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 5/14/2019 4:24 PM
    Tram di Doha (Qatar - EE.AA.UU.)
    Gli Emirati Arabi non vogliono proprio farsi mancare nulla; così, dopo Dubai, anche il Qatar nella capitale Doha ha inaugurato una linea tranviaria, con vetture monocassa piuttosto piccole













    per dettagli tecnici, trattandosi di un sistema wireless, rimando a questo sito

    www.certifer.fr/it/catalog-47/tram/qatar--tram-di-doha

    [Edited by Censin49 5/16/2019 4:29 PM]
  • OFFLINE
    ricc404
    Post: 482
    Registered in: 10/12/2005
    tranviere senior
    00 5/16/2019 11:49 AM
    Ma perchè i nuovi tram sono così lenti? Anche a Tolosa, tram Citadis con normale presa aerea, nuovi, percorso perfetto, semafori assistiti ma... velocità massima credo intorno a 25/30 Km/h. Boh
  • OFFLINE
    Censin49
    Post: 2,467
    Registered in: 2/21/2010
    tranviere veterano
    00 6/16/2019 5:15 PM
    Tram "balneari" di Atene
    La nuova rete tranviaria della capitale ellenica, nata con le Olimpiadi 2004 (vabbè, da tutti indicate come responsabili del disastro finanziario greco; ma qualcosa di buono han comunque lasciato), con le sue tre linee, ha una caratteristica che merita di essere sottolineata: corrono in gran parte in fregio al mare, di fianco al lungomare, costituendo una interessante alternativa all'auto o altri mezzi per raggiungere le spiagge; mi riportano alla mente tram balneari nostrani (come il cagliaritano tram del Poetto, o il genovese 15 da Brignole a Nervi) purtroppo scomparsi e rimasti solo nelle foto ricordo.
    Immagino, nella bella stagione (come ora), di vederli affollati di persone in abbigliamento da spiaggia, col classico "borsone" con costume e asciugamano....








    e un link a una pagina in inglese espressamente dedicata ai tram balneari ateniesi

    www.athensguide.com/tram.htm
    [Edited by Censin49 6/16/2019 5:28 PM]