Mondo Tram Forum Discussioni sui trasporti tranviari in Italia e nel mondo

Che cosa rende bella una tranvia

  • Posts
  • OFFLINE
    simopa
    Post: 1,189
    Registered in: 6/22/2004
    tranviere veterano
    00 6/23/2004 10:30 PM
    Volevo proporre questa discussione che può risultare molto interessante.

    La prima cosa che ha fatto scattare in me la passione per tram, treni ecc. fin da quando ero molto piccolo (a 4 anni il mio sogno era fare il macchinista) è vedere questi grandi convogli che potevano muoversi con apparente semplicità su due singoli binari.

    Oggi con le moderne tranvie che sono estremamente diverse da quella passate penso che il loro fascino risiede nel cambiamento che apportano alla città nel renderla più vivibile. Basti pensare ad una tranvia che passa in un centro storico e lo rende completamente pedonale. A volte ho letto che vedere i fili dell'alimentazione nel centro storico di una qualsiasi città può essere brutto e che per questo nel centro la tranvia sarebbe dovuta passare in sotterranea come una metropolitana; può darsi, ma poi ho visto come si sono comportati i francesi (vedi su tutte la città di Strasburgo) che attraverso la tranvia hanno eliminato da molte strade traffico, rumore e inquinamento e le hanno rese completamente fruibili ai pedoni e allora capisco che una tranvia non è solo affascinante in se stessa ma lo è in quanto riqualifica e riunisce la città che oggi è realmente divisa da grandi fiumi di automobili.

    Fatemi sapere anche la vostra opinione

    vendita on-line di modellini e binari tranviari in scala H0 e H0m, autobus, filobus e...---> www.modellinitram.it
    AMT Toscana ---> www.amt.toscana.it
  • OFFLINE
    Augusto1
    Post: 25,501
    Registered in: 2/5/2004
    maestro tranviere
    00 6/24/2004 12:49 AM
    secondo me...
    ...la presenza di fili e rotaie dà molto fascino a talune strade. A Napoli, e precisamente nella zona di Fuorigrotta, in alcune strade sono scomparsi fili e rotaie dopo 105 anni circa e la gente, anche quella che sembrava assolutamente disinteressata all'argomento, ha cominciato a rendersi conto della differenza. Più volte è risuonata la frase: "me pare strano ca nun ce sta cchiù 'o tram..."

    1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
    P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
  • OFFLINE
    ALPACIO
    Post: 0
    Registered in: 7/6/2004
    apprendista tranviere
    00 7/21/2004 1:01 AM
    IL MONDO DI STEPHENSON
    Caro Simopa mi hai preceduto...
    Anche a me venne l'idea di aprire una discussione su come fosse nata in noi la passione per il "Mondo di Stephenson"...
    INSOMMA, UNA DISCUSSIONE IN CUI OLTRE AI TECNICISMI E QUANT'ALTRO, VENGA FUORI IL LATO AFFETTIVO CHE CI HA AVVICINATI ALLE ROTAIE (spero non per finire affettati !)
    Non lo so, non so dirlo di preciso come sia cominciata in me... Da piccoli quasi tutti hanno giocato coi trenini, poi col tempo si cresce e... E CONTINUIAMO A GIOCARCI ! [SM=x346232]
    Che quella dei ferramatori sia una selezione naturale applicata dal tempo, una roba tipo HIGHLANDER (ne resterà soltanto uno) ?
    Tornando in tema, posso dire che le rotaie arricchiscono (e danno fascino) ai paesaggi (urbani ed agresti) che le ospitano.
    Che sia forse l'idea del viaggio, di trovarti una rete ferrata che s'intercollega con il resto del pianeta in posti che non ti aspetti (una stradina del centro storico così come un bosco)... Chissà... Beh, utilizzare il Duomo di Milano come deposito tramviario o la Torre di Pisa come torre-acqua per le locomotive a vapore forse é un po' troppo :Sm13: ...ma ci siam capiti.
    Ricordo quanto rompevo le balle a mia madre quando, a 7-8 anni circa, volevo attaccarmi al tram di Porta S.Giovanni (Roma), nonché percorrere parte della Salerno-Mercato S.Severino a piedi (dal 1965 al 1990 restò chiusa)...
    Perché proprio la ferrovia ? boh... Domandarmelo mi fa un po' l'effetto del millepiedi, quando la rana gli domanda come riuscisse a ballare così sincronicamente (se ricordate l'aneddoto)... Si vede che é innato...
    Ho ancora conservato il primo disegno ferroviario (su un rotolo di carta di 3 metri, risale al 1980 , avevo 4 anni e volevo fare il macchinista...ma ora che ne ho 28 e sono una persona moooolto seria [SM=x346239] ... voglio fare il MESSIA delle FERROVIE !)
    Lasciate che i pargoli vengano a me...Il sabato c'é lo sconto comitiva !

    AL PAÇIO - United Rail Federation
  • OFFLINE
    simopa
    Post: 1,189
    Registered in: 6/22/2004
    tranviere veterano
    00 7/28/2004 11:50 AM
    Sono d'accordo con te deve proprio essere una caratteristica innata.

    vendita on-line di modellini e binari tranviari in scala H0 e H0m, autobus, filobus e...---> www.modellinitram.it
    AMT Toscana ---> www.amt.toscana.it
  • AL PAÇIO
    00 7/30/2004 1:00 AM
    HIGHLANDERS
    Infatti : E poi, quanti bambini da piccoli hanno giocato coi trenini e si facevano scarrozzare a vedere il treno in stazione ?
    milioni...
    Quanti ferramatori ci sono ?
    SIAMO COME GLI HIGHLANDERS (*) : NE RESTERA' SOLTANTO UNO [SM=x346232]

    * = mi riferisco creato dal film omonimo (Highlander), e non agli abitanti della provincia scozzese di Inverness (Highlands)
    [SM=x346220]
  • OFFLINE
    Nicola M.
    Post: 710
    Registered in: 12/9/2003
    tranviere senior
    00 7/30/2004 11:11 AM
    Anche io da bambino volevo fare il tranviere .... (vedi www.mondotram.it/guidoiltram.htm )

    Vi racconto un piccolo aneddoto:
    all'età di 7/8 anni mi hanno regalato una pista di macchinine.
    Ho eliminato dalle macchinine la carrozzeria, lasciando solo il pianale, e col cartone ci ho costruito sopra dei piccoli tram!
    Ho completato poi la scenografia costruendo intorno alla linea una città con i palazzi fatti di scatole di scarpe.
    Era bellissima!

    Chissà che fine ha fatto ......

    Per quanto riguarda i francesi, già dissi che hanno avuto il coraggio di inserire strutture tranviarie modernissime in città antiche (vedi Strasburgo ma anche altre) ottenendo un contrasto più che piacevole :Sm13:

    [SM=x346219]

  • AL PAÇIO
    00 8/2/2004 12:07 AM
    TRANVIERE SI NASCE...
    ...ED IO LO NACQUI , MODESTAMENTE !
    Insomma, se ben ricordo come sono fatte le piste per le macchinette (monorotaia), in pratica hai costruito un Translohr, o un MetroBus padovano !!! E con quanti anni di anticipo sulle prime messe in opera ?
    NICOLA, MA ALLORA SEI UN VEGGENTE ! [SM=x346232]
  • OFFLINE
    Nicola M.
    Post: 710
    Registered in: 12/9/2003
    tranviere senior
    00 8/2/2004 10:18 AM
    Re: TRANVIERE SI NASCE...

    Scritto da: AL PAÇIO 02/08/2004 0.07
    ...ED IO LO NACQUI , MODESTAMENTE !
    Insomma, se ben ricordo come sono fatte le piste per le macchinette (monorotaia), in pratica hai costruito un Translohr, o un MetroBus padovano !!! E con quanti anni di anticipo sulle prime messe in opera ?
    NICOLA, MA ALLORA SEI UN VEGGENTE ! [SM=x346232]


    Pensandoci bene hai ragione.
    Assomigliavano più a un Metrobus padovano ehehhe [SM=x346236]

    [SM=x346219]

  • AL PAÇIO
    00 8/3/2004 2:21 PM
    AEROTRENO
    Allora dovrei farti vedere i progetti (con tanto di modellino) di A.T.S. (AeroTreno Sperimentale). Con gli anni ho ripreso st'idea dal lato progettuale. Viste le nuove tecniche, che danno la possibilità di unire ALASKA e RUSSIA (quindi America ed EurAsiAfrica , prog. di FRANK DAVIDSON), nonché il GIAPPONE al resto del mondo (da HOKKAIDO a SAKHALIN, da SAKHALIN alla Russia continentale), l'idea avrebbe un senso per l'Australia, o per qualche altro "volo". A volare sarebbe solo il modulo locomotiva (aeriforme come un'eurostar), non tutto il convoglio. La rampa ferrata non é rialzata (ricordate il Galaxy Express [SM=x346232] ? beh, si fracasserebbe a terra), il sistema di volo é quello di un normale aereo. Ho ancora i progetti della pista, i modelli delle ali (ad incastro), ed un vagone LIMA trasformato nel modulo (sempre ad incastro) carburante, con tanto di alette di coda e propulsori. Ho pure conservata una dettagliata scheda sulla procedura tecnica d'imbarco ed atterraggio.
    OH, SIA CHIARO, SE IL PROGETTO USCISSE, DIVIDIAMO ALLA PARI : 33 , 33 E 33 ! [SM=x346232] [SM=x346232] [SM=x346232]
  • AL PAÇIO
    00 8/3/2004 2:29 PM
    ERRATA CORRIGE
    se il progetto uscisse, DIVIDEREMMO alla pari
    Pardon [SM=x346219]
  • AL PAÇIO
    00 8/13/2004 9:03 PM
    A proposito del translohr di nicola...
    Nel mentre che scrivo sto guardando la sfilata olimpica di Athina... e m'e' venuto un pensierino suggerito dalla pista tranviaria di Nicola (leggi sopra).
    I mezzi su gomma hanno i loro sport (formula 1 , ciclismo , go-kart ...), quelli marittimi pure ( america's cup , regate varie ...), quelli aerei (vabbe', ch'anno le parate tipo quelle delle frecce tricolore)... E dunque, prendendo spunto dal prototipo di Nicola, non si potrebbe inventare uno sport anche per i mezzi su rotaia ? [SM=x346232]