00 5/11/2004 2:17 PM
418
Ciao a tutti.
I 418 torinesi erano parecchi, anche se molti meno dei 421:
- serie 1350-1399: urbani a tre porte
- serie 1000-1019: suburbani a due porte
- serie 6050-60??: urbani a tre porte ex Ctrea To-Rivoli
...più tutta una serie di veicoli Satti (servizio urbano di Ivrea) e parecchi autotreni carrozzati Seac.
Gli Atm per servizio in Torino sono stati acquistati tra il 1974 ed il 1978, ed hanno avuto una vita brevissima, in quanto già nel 1985 si cominciava a demolirli. Tenete conto del fatto che a Genova circola tuttora (se non l'hanno fermato da pochissimo) un 418 del 1972...
Il motore era più piccolo di quello del 421 ed era montato al centro del bus. Diciamo che avevano come grande pregio la robustezza generale e l'affidabilità e come difetti tutto il resto. Comunque sia in Italia sono stati molto longevi ed apprezzati, con Torino che fa eccezione, anche perchè essendo quasi tutte le linee accessibili ai 12 metri aveva poco senso usare mezzi più corti.
Ciao!
7041