00 2/26/2004 7:07 PM
Re:
È sicuro che da un punto di vista dei trasporti, del movimento delle persone (e anche della mia utilità personale [SM=x346232]) era meglio privilegiare l'asse nord-sud.
La linea M1 rischia di fare la fine del 3: che parte da nessun posto e non va da nessuna parte! [SM=x346231]
Pensiamoci bene: quando anche partisse da Rivoli e arrivasse P. Bengasi, non ha lo stesso bacino di utenza potenziale dello sbocco della Torino-Milano e della tangenziale sud. Perchè occorre tener presente che Rivoli non è adatta per raccogliere il bacino di utenza della valle di Susa (infatti pensano di prolungarla a Rosta per questo) e che p. Bengasi è lontana dallo svincolo della tangenziale e che in quell'area è difficoltoso pensare a un parcheggio di interscambio a meno di usare il Palazzo Nervi .... [SM=x346226]

In ogni caso è dal 1982 che si sa che la linea 1 è quella che è in costruzione adesso: il problema di oggi è che non sarà integrata con altre 4 linee di trasporto analoghe a quanto previsto allora!
E frnacamente il 3 e il 4 potranno anche chiamrli "metrotranvie", ma hanno già dimostrato abbondantemente che di "metro" hanno solo il nome: non ultimo il caso della nevicata di domenica scorsa che li ha visti fuori gioco per i diversi problemi agli scambi e alla linea aerea. Cosa che a un metrò vero (sotterraneo) non succederebbero!