00 9/25/2013 4:02 PM
Da "L'Unione sarda" del 22-09-2013

DOLIANOVA. Il comandante della Polizia: «Presto ne discuteremo con l'azienda regionale»

Arst, proteste sul servizio

Disagi nelle fermate senza pensiline e per le coincidenze orarie


DOLIANOVA Fermate senza pensiline, panchine e scivolo per i disabili, coincidenze orarie in arrivo e partenza. Sono questi gli argomenti di cui si è parlato l'altra mattina nella sede del comando della Polizia municipale di Dolianova, su iniziativa della presidente del comitato cittadino Trasporti, Elisabetta Caredda. Un primo colloquio informale dunque, tra il comandante della Polizia municipale dell'Unione dei comuni del Parteolla e Basso Campidano, Michelangelo Sotgiu, di un'esponente del comitato, Eva Sarritzu, e di Emanuele Cabboi, incaricato alla Comunicazione nell'amministrazione comunale della cittadina. «Ci stiamo attivando dal punto di vista tecnico - ha precisato il comandante - per fare le dovute verifiche. Dobbiamo monitorare le fermate per quantificare il numero degli utenti, le confluenze viarie, il tutto in un'ottica di maggior sicurezza stradale». Infine ha assicurato che avrebbe immediatamente contattato l'Arst per chiarire la situazione.

Cabboi ha ribadito che la soluzione deve essere trovata e ha garantito che l'amministrazione comunale insieme alla Polizia locale farà il possibile per assicurare un servizio trasporti efficiente. «Ne discuteremo con l'Arst. Prendo in carico il problema». (cr. sar.)

[SM=x346219]
[Edited by Filobus2011 9/25/2013 4:03 PM]