Tranvie intercomunali

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9
PaoloC
00Thursday, March 18, 2004 5:12 PM
Tranvie intercomunali
Apro questa nuova discussione perchè c'è un argomento molto interessante e che non è stato ancora affrontato.
Torino nella prima metà del secolo scorso disponeva di un'ampia rete di tranvie intercomunali. Oltre a quella per Rivoli, c'erano quella per Chivasso, Giaveno, Saluzzo, Pinerolo, ecc. e quella che da Pinerolo saliva fino a Perosa Argentina e che, ultima, è stata smantellata nel 1968
Cosa resta di tutto questo?
Fermate (stazioni) forse c'è ancora qualcosa, idem per qualche tratto di palificazione, binari sicuramente no, e il materiale rotabile che fine ha fatto?

[Modificato da PaoloC 18/03/2004 17.18]

sottostazione
00Friday, March 19, 2004 7:48 AM
tramvia per Giaveno
Ho sempre avuto una curiosità:
qual'era il percorso urbano urbano della tramvia per Giaveno?
E in che anno è stata smantellata?
[SM=x346219]
Simone04
00Friday, March 19, 2004 9:01 AM
Re: tramvia per Giaveno

Scritto da: sottostazione 19/03/2004 7.48
Ho sempre avuto una curiosità:
qual'era il percorso urbano urbano della tramvia per Giaveno?
E in che anno è stata smantellata?
[SM=x346219]



Lo smantellamento suppongo sia avvenuto negli anni cinquanta, come credo sia stato per il resto della rete extraurbana Torinese. Per quanto riguarda il percorso, lo puoi facilmente intuire dalle cartine pubblicate nella sezione "i miei Tram" di Paolo (alias linea13). Lì si vede chiaramente, in una cartina del 1946, che la tramvia per Giaveno partiva (apparentemente) dalla zona di Porta Nuova, per transitare lungo tutto l'asse dell'attuale Corso Unione Sovietica, per poi svoltare in via Settembrini ed instradarsi lungo il corso Orbassano. La linea poi attraversava Orbassano per poi dirigersi verso Trana e Giaveno...[SM=x346239]
PaoloC
00Friday, March 19, 2004 10:01 AM
Re: tramvia per Giaveno

Scritto da: sottostazione 19/03/2004 7.48
Ho sempre avuto una curiosità:
qual'era il percorso urbano urbano della tramvia per Giaveno?
E in che anno è stata smantellata?
[SM=x346219]



La tranvia per Giaveno se ricordo bene è stata smantellata nel 1958, ultima tra le tranvie interurbane di Torino.
Confermo quello che ha scritto Simone: il tram per Giaveno partiva da v. Sacchi lato stazione (fino a pochi anni fa c'erano ancora i binari) dallo stesso punto da cui poi per molti anni sono partiti i bus intercomunali. Il resto del percorso è quello indicato da Simone
PaoloC
00Friday, March 19, 2004 10:02 AM
Elenco tranvie
Se questa sera riesco (volevo già farlo ieri) pubblico un elenco incompleto che ho delle tranvie interurbane e delle date di chiusura.
Settantaquarantuno
00Friday, March 19, 2004 3:32 PM
Tranvia per Giaveno
Ciao a tutti.
Io sono un superappassionato di tranvie intercomunali, quindi sono molto contento della nascita di questa discussione.
Forse non sapete che della linea per Giaveno restano niente meno che... due stazioni perfettamente conservate!
La prima è la palazzina dell'attuale deposito Satti di ORbassano (che reca addirittura, sulla facciata, la scritta "Orbassano", come fosse una stazione ferroviaria), visibile in alcune foto degli anni '30.
La seconda è la stazione di Trana, che si trova all'inizio del paese sulla sinistra (venendo da Orbassano) e nella quale adesso c'è una sede di qualche banca.
Se guardate il libro sulle tranvie intercomunali di Torino e poi vi recate lì a vederle di persona vi farà una bella impressione. A me è quasi venuto un colpo, quando mi sono accorto (e non lo sapevo affatto) che la stazione di ORbassano, sempre vista nella stessa foto degli anni '30, è ancora tale e quale. Tranne binari e pensiline, ovviamente...
Ciao
Simone
PaoloC
00Friday, March 19, 2004 7:07 PM
Re: Tranvia per Giaveno

Scritto da: Settantaquarantuno 19/03/2004 15.32
Ciao a tutti.
Io sono un superappassionato di tranvie intercomunali, quindi sono molto contento della nascita di questa discussione.
Forse non sapete che della linea per Giaveno restano niente meno che... due stazioni perfettamente conservate!
La prima è la palazzina dell'attuale deposito Satti di ORbassano (che reca addirittura, sulla facciata, la scritta "Orbassano", come fosse una stazione ferroviaria), visibile in alcune foto degli anni '30.
La seconda è la stazione di Trana, che si trova all'inizio del paese sulla sinistra (venendo da Orbassano) e nella quale adesso c'è una sede di qualche banca.
Se guardate il libro sulle tranvie intercomunali di Torino e poi vi recate lì a vederle di persona vi farà una bella impressione. A me è quasi venuto un colpo, quando mi sono accorto (e non lo sapevo affatto) che la stazione di ORbassano, sempre vista nella stessa foto degli anni '30, è ancora tale e quale. Tranne binari e pensiline, ovviamente...
Ciao
Simone



Bene, allora siamo in due! [SM=x346220]
Peccato che il materiale fotografico dell'epoca sia vermaente ridottissimo.
In compenso potresti pubblicare le foto delle due stazioni ancora in piedi :Sm13: : non fate pubblicare le foto solo a me nel forum! [SM=x346239]
PaoloC
00Friday, March 19, 2004 8:02 PM
Linee intercomunali
Come promesso ecco l'elenco delle linee tranviarie intercomunali. Non so con precisione quanto sia completo ed esatto: eventuali correzioni sono ben accette [SM=x346242].

Provincia di Torino

Linea

Apertura

Chiusura

Torino

-

Brusasco

1881

1/6/1949

Torino-Carmagnola18811950

Torino

-

Chivasso

1881

1/6/1949

Torino

-

Druento

18/05/1884

23/11/1951

Torino

-

Orbassano

1882

1958

Orbassano

-

Giaveno

1889

31/10/1958

Orbassano-Piossasco1882195?
Piossasco-Bivio di Cumiana188910/1936

Bivio di Cumiana

-

Pinerolo

1900

10/1936

Bivio di Cumiana-Cumiana

1889

10/1936

Torino

-

Pianezza

18/05/1884

23/11/1951

Torino

-

Vinovo

1882

1932

Vinovo-Piobesi19021932

Torino

-

Poirino

1881

1/6/1949

Torino

-

Rivoli

19/09/1871

12/11/1955

Torino

-

Saluzzo

1881

1950

Torino

-

Settimo Torinese

1884

10/1954

Torino

-

Venaria Reale

07/07/1888

23/11/1951

Torino

-

Volpiano

1884

1929

Pinerolo

-

Perosa Argentina

1882

3/2/1968

Pinerolo

-

Cavour/Saluzzo

1882

1/5/1935

sabbiera88
00Saturday, March 20, 2004 12:34 AM
appena posso aggiungerò notizie sulle tramvie intercomunali, intanto consiglio vivamente l'ottimo testo "tramvie inetrcomunali torinesi 1880/1950" da circa un anno in libreria, veramente ben fatto
Ciao davide Penno
PaoloC
00Saturday, March 20, 2004 5:36 PM
Torino - Rivoli
Ho ripreso la vecchia stazione di Leumann, che è stata completamente restaurata.

Simone04
00Monday, March 22, 2004 12:17 PM
Re: Torino - Rivoli
Fino a pochi anni fa la stazione Leumann giaceva in uno stato pietoso, pressochè abbandonata...complimenti meritati quindi, all'amministrazione comunale di Collegno che ha voluto recuperarla e darle una nuova destinazione (mi sembra infatti che ospiti un ufficio informazioni...)[SM=x346220]
linea13
00Monday, March 22, 2004 2:28 PM
Tranvie interurbane
Nei pressi dell'ex passaggio a livello di Carmagnola, ora chiuso e sostituito da un sottopassaggio, si leggeva ancora, su una palazzina in mattoni rossi, la scritta "Tramways piemontesi". Non so se esista tuttora, io l'ho fotografata alcuni anni fa. C'è poi il sovrappasso (mi pare che qualcuno ne abbia già fatto cenno in un altro intervento) della tranvia per Poirino sopra la ferrovia Trofarello-Chieri, ben visibile dalla statale: è rimasta soltanto una parte dell'arcata, utilizzata come supporto per un cartellone pubblicitario. Mi si dice anche che a Perosa Argentina sia tuttora riconoscibilissima la stazione della tranvia proveniente da Pinerolo. Ciao a tutti
p.s. nessuno ha risposto al mio quesito sul cavalcavia di Regina Margherita a Collegno!
PaoloC
00Monday, March 22, 2004 3:44 PM
Re: Tranvie interurbane

Scritto da: linea13 22/03/2004 14.28
...
Mi si dice anche che a Perosa Argentina sia tuttora riconoscibilissima la stazione della tranvia proveniente da Pinerolo.
...


La stazione ancora visibile è a Villar Perosa. Attualmente è un bar, non a caso Bar Stazione.
In questa foto degli anni '70 si vede la stazione: è l'edificio di sinistra. Oggi è sostanzialmente invariato.

[Modificato da PaoloC 22/03/2004 15.57]

linea13
00Wednesday, March 24, 2004 12:05 PM
Binari a Pinerolo
Ho trovato una interessante cartolina di Pinerolo, credo risalente alla fine degli anni '40 (sullo sfondo, con una buona lente, ho visto un manifesto di propaganda elettorale della Democrazia Cristiana, quindi la II g.m. era già finita). In mezzo alla famosa piazza Cavour, si vede bene il binario e la linea di alimentazione della tranvia per Perosa, purtroppo il fotografo non ha atteso il transito di una vettura! L'immagine, come al solito, verrà inserita da Nicola...[SM=x346225]

[Modificato da Nicola M. 24/03/2004 18.08]

sottostazione
00Thursday, April 8, 2004 11:06 AM
Sistema tram-treno sulla Pinerolo-Torre Pellice
Ciao a tutti!
Non so' se è questo il luogo opportuno in cui parlarne, ma in un articolo apparso la settimana scorsa sull'"Eco delle Valli Valdesi" (che cerchero' di procurarmi) si è ricominciato a parlare di tramviarizzare la tratta Pinerolo Torre Pellice, attualmente chiusa per i danni dell'alluvione. Quello della trasformazione in tramvia intercomunale è un vecchio progetto, ma pare che adesso stiano facendo sul serio. [SM=x346219]
Settantaquarantuno
00Thursday, April 8, 2004 3:15 PM
Tram da Pinerolo a Torre Pellice
Quest'idea in effetti è vecchia, e giò da anni si parla di usare le 7000 per questo servizio. Ad un convegno sul tram a Torino, svoltosi all'inizio del 2002, si parlò di questa ipotesi anche con un esponente della giunta provinciale, secondo cui tutti erano d'accordo (provincia, fs, popolazione locale, perfino l'allora Atm che avrebbe fatto fuori qualche 7000...). Pochi mesi fa, invece, la Regione (di altro colore politico) disse che ci si poteva "scordare" (testuale) di tranviarizzare questa linea. In realtà sarebbe l'ideale, anche per eliminare i vari casini dell'attraversamento di Pinerolo.
Sull'ipotesi di usare le 7000 ho però qualche dubbio, anche perchè parlandone con un amico esperto costui mi disse che avrebbero comunque necessitato di molti interventi, fatto che ne rendeva problematico il riutilizzo. In realtà, visti gli scassoni ex-belgi comprati dalla Satti per la Torino-Ceres, peraltro riportati in ottimo stato, credo che il problema sia superabile.
Ciao
7041
P.S. è possibile avere qualche info in più?? Trascrizione dell'articolo, o cose del genere? Si citano date, nomi, appoggi politici o progetti concreti?
sottostazione
00Thursday, April 8, 2004 8:34 PM
Re: Tram da Pinerolo a Torre Pellice

Scritto da: Settantaquarantuno 08/04/2004 15.15
P.S. è possibile avere qualche info in più?? Trascrizione dell'articolo, o cose del genere? Si citano date, nomi, appoggi politici o progetti concreti?



Ciao,
assolutamete si, ed è anche presentato il sistema ed il costruttore che si pensa di utilizzare.
Spero di poter inviare una scansione dell'articolo domani, previa autorizzazione della redazione.
ciao[SM=x346219]
p.s.
Per rispondere alla tua domanda di qualche tempo fa', in effetti il mio nick name viene proprio dalla sottostazione all'angolo con corso Torino, che è tra l'altro oggetto di una regolare ed accurata manutenzione!
Simone04
00Thursday, April 8, 2004 9:19 PM
Re: Re: Tram da Pinerolo a Torre Pellice
Uhm...temo di essermi perso qualcosa: ci sono davvero progetti relativi alla reintroduzione di una tramvia tra Pinerolo e Torre Pellice?[SM=x346235] Se fosse davvero così, si tratterebbe addirittura della prima tramvia intercomunale in Italia costruita ex-novo negli ultimi decenni, o sbaglio?[SM=x346225]
sottostazione
00Saturday, April 10, 2004 1:15 PM
progetto della regione di sistema tram-treno
Carissimi,
non posso amncora mettere in linea l'articolo perchè su internet non l'ho trovato e non posso, per il momento, scansionarlo. Cerchero', per il momento, di riassumerlo in maniera dettagliata.
L'articolo apparso la settimana scorsa riferiva di un assemblea pubblica che ha avuto uogo a Pinerolo sul futuro della linea fs per Torre Pellice che, secondo la direzione di Trenitalia dovrebbe essere riaperta al traffico per fine 2004.
Nel corso dell'assemblea il sindaco di Pinerolo ha appoggiato pienamente il progetto della provincia di Torino che prevede l'immissione in servizio sulla linea delle vetture Siemens Avanto. Si tratta di vetture tram-treno a doppia tensione che "potrebbero" essere consegnate dal 2008. La loro imissione in servizio permettera' l'aumento delle fermate (almeno tre in più tra san Secondo e Pinerolo, l'eliminazione dei passaggi a livello (vero grande problema per il traffico di Pinerolo) che sarebbero sostituiti da semafori, senza dover fare importanti modifiche alla linea gia' esistente. Questo sistema permetterebbe inoltre di far proseguire la linea oltre la stazione di Pinerolo, permettendo nel tratto finale un vero e proprio servizio tramviario. Gli Avanto entreranno in servizio sulla linea tram-treno di 8 km di Aulnay-sur-Bois presso Parigi
e possono raggiungere una velocità massima di 105 km/h.

Ecco qua. Spero di poter avere al più presto l'articolo.
Buona Pasqua a tutti!!!
[SM=x346219]
PaoloC
00Monday, April 19, 2004 8:46 PM
Tram a Pinerolo
La didascalia di questa foto dice:
Pinerolo 3/2/1968 Personale di servizio della SAFFTA davanti alla motrice E6 in occasione dell'ultimo viaggio del "Gibuti".

Foto tratta da C'era una volta ... il Gibuti - Alzani Editore



Chissaà che non si riveda il tram a Pinerolo!:Sm13:
Simone04
00Tuesday, April 20, 2004 8:29 AM
Re: Tram a Pinerolo

Scritto da: PaoloC 19/04/2004 20.46
La didascalia di questa foto dice:
Pinerolo 3/2/1968 Personale di servizio della SAFFTA davanti alla motrice E6 in occasione dell'ultimo viaggio del "Gibuti



Domanda: ma lo scartamento era quello tramviario? Perchè il binario sembra "stretto" rispetto alla larghezza delle vetture...[SM=x346233]
PaoloC
00Tuesday, April 20, 2004 9:29 AM
Re: Re: Tram a Pinerolo

Scritto da: Simone04 20/04/2004 8.29


Domanda: ma lo scartamento era quello tramviario? Perchè il binario sembra "stretto" rispetto alla larghezza delle vetture...[SM=x346233]



In effetti lo scartamento era di 1100, comune alle tramvie Torino - Saluzzo/Cuneo, Pinerolo - Saluzzo (queste ultime gestite però dalla CGTP - SATIP).
linea13
00Thursday, June 3, 2004 1:34 PM
Percorsi tranvie interurbane
La cartina di Torino, risalente ai primi anni ’30, portatami in visione da un amico (ne parlo anche nella sezione del forum sui “nemici” autobus) si sta rivelando una miniera di curiosità. Mi sono divertito a seguire i percorsi, nella zona urbana, delle tranvie intercomunali di cui Torino era ricca in quegli anni. Ho scoperto che, in tempi passati, c’erano binari nelle vie più disparate! Eccovi i percorsi:

Tranvia per Piobesi-Pinerolo
capolinea in via Sacchi più o meno angolo via Assietta – via Sacchi – corso Stupinigi, ove la linea si biforcava: per Piobesi proseguiva su corso Stupinigi, per Pinerolo svoltava in via Settembrini

Tranvia per Rivoli
capolinea angolo piazza Statuto – corso Francia

Tranvia per… Saluzzo!
capolinea in piazza Nizza – via Donizetti – via Belfiore – via Madama Cristina – Via Genova – corso Maroncelli – stradale per Nizza

Tranvia per Settimo Torinese
capolinea in piazza Repubblica lato est – corso Regina Margherita – corso Regio Parco – piazza Sofia – stradale per Settimo

Tranvia per Brusasco
capolinea su corso Regina Margherita angolo corso San Maurizio – corso Regina Margherita – corso Casale – strada per Casale

Tranvia per Poirino
capolinea in piazza Gran Madre – corso Moncalieri – stradale per Poirino

Tranvia per Volpiano
capolinea in corso Ponte Mosca (oggi Giulio Cesare) di fronte alla stazione della Ciriè-Lanzo – corso Ponte Mosca – via Leynì – via Elvo – corso Vercelli – stradale per Volpiano

Tranvia per Pianezza e Venaria
capolinea in piazza Repubblica lato ovest – corso Regina Margherita – corso Principe Eugenio – via San Donato – corso Tassoni – via Pianezza ove la linea, all’altezza della chiesa di Lucento, si biforcava: per Pianezza proseguiva sulla strada statale, per Venaria svoltava in via Foglizzo – stradale Altessano

Mi chiedo se nei tratti comuni alle linee urbane (p.e. via San Donato o corso Stupinigi) i convogli transitavano sui binari ATM o se disponevano di proprie rotaie. In ogni caso, è incredibile pensare che in vie non certo larghissime (mi viene in mente via Leynì, tanto per fare un esempio) un tempo vi circolassero dei convogli tranviari.
Alla prossima!


MauroP
00Thursday, June 3, 2004 1:44 PM
Percorsi tranvie interurbane
X quanto ne so molti tratti cittadini erano in comune, sicuramente nei corsi Stupinigi, Casale e Moncalieri. Credo che lo stesso discorso possa valere x le strade + strette. In corso Francia invece avevano due sedi separate. A tal proposito il libro "Tranvie intercomunali di Torino 1880-1950" è molto interessante, riporta oltre a numerose cartoline anche stralci delle mappe dell'epoca con i percorsi cittadini. Consiglio a chi è appassionato di procurarselo, è un libro preziosissimo! Purtroppo anche nel prezzo...[SM=x346222]
PaoloC
00Thursday, June 3, 2004 1:59 PM
Re: Percorsi tranvie interurbane

Scritto da: linea13 03/06/2004 13.34
...
Tranvia per… Saluzzo!
capolinea in piazza Nizza – via Donizetti – via Belfiore – via Madama Cristina – Via Genova – corso Maroncelli – stradale per Nizza
...



La sede bianri in città di questa tramvia era la più originale: aveva solo un binario in comune con la rete ATM, in quanto aveva lo scartamento di soli 1100 mm contro i 1445 dei tram cittadini.
PaoloC
00Thursday, July 15, 2004 10:03 AM
Linea Pinerolo - Torre Pellice
Ho letto sui giornali che i comuni interessati dalla linea ferroviaria Pinerolo - Torre Pellice sono disposti a scendere sul piede di guerra affinchè, contrariamente alle scelte della Regione, sia trasformata in metro-tranvia!
Speriamo: sarebbe il ritorno del tram intercomunale in provincia di TOrino dopo quarant'anni di buio!
linea13
00Monday, July 19, 2004 3:13 PM
Tramways Piemontesi
A Carmagnola, nei pressi dell'ex passaggio a livello (chiuso dopo la costruzione del sottopassaggio) è ancora visibile (ma temo per poco, le lettere stanno... cadendo) l'edificio che ospitava una rimessa dei "Tramway Piemontesi". Mi sono anche introdotto nel cortile, dove si notano ancora una gru ed un capannone. Allego la foto dell'edificio.
PaoloC
00Monday, July 19, 2004 10:03 PM
Re: Tramways Piemontesi

Scritto da: linea13 19/07/2004 15.13
A Carmagnola, nei pressi dell'ex passaggio a livello (chiuso dopo la costruzione del sottopassaggio) è ancora visibile (ma temo per poco, le lettere stanno... cadendo) l'edificio che ospitava una rimessa dei "Tramway Piemontesi". Mi sono anche introdotto nel cortile, dove si notano ancora una gru ed un capannone. Allego la foto dell'edificio.


Hai altre notizie sul tram per Carmagnola? Nell'elenco che ho pubblicato qui e che ho ricavato da diverse pubblicazioni risulta essere rimasta in esercizio fino al 1950, che lo scartamento era di 1100 mm e che era gestita dalla stessa compagnia della Torino - Saluzzo - Cuneo, il cui nome completo era Compagnia Generale dei Tramways Piemontesi (CGTP). Negli anni '30 la gestione passò alla SATIP.
PaoloC
00Wednesday, July 28, 2004 10:11 AM
Torino - Piobesi
Dai miei "archivi" ho ripescato una foto della tramvia Torino- Vinovo - Piobesi al passaggio a Mirafiori nel lontano 1903.



L'immagine è presa da una pubblicazione su Mirafiori (dalla cui didascalia so che è la linea per Piobesi e l'anno il 1903, ma non mi sono annotato quale sia la pubblicazione [SM=x346240]

[Modificato da PaoloC 28/07/2004 10.12]

PaoloC
00Wednesday, July 28, 2004 10:14 AM
Tram per Stupinigi
Analogamente ecco una foto del tram per Stupinigi di fronte alla scuola di Mirafiori (oggi non c'è più) nel 1958, presa dalla stessa pubblicazione.

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:30 PM.
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com