Tranvie intercomunali

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: 1, [2], 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9
Simone04
00Wednesday, July 28, 2004 10:53 AM
Re: Tram per Stupinigi

Scritto da: PaoloC 28/07/2004 10.14
Analogamente ecco una foto del tram per Stupinigi di fronte alla scuola di Mirafiori (oggi non c'è più) nel 1958, presa dalla stessa pubblicazione.




Mitico...è sul Corso Unione Sovietica? Più o meno a che altezza?[SM=x346235]

(Uhm, forse ho fatto una domanda difficile...[SM=x346226] )
PaoloC
00Wednesday, July 28, 2004 11:24 AM
Re: Re: Tram per Stupinigi

Scritto da: Simone04 28/07/2004 10.53


Mitico...è sul Corso Unione Sovietica? Più o meno a che altezza?[SM=x346235]

(Uhm, forse ho fatto una domanda difficile...[SM=x346226] )


Si, è Corso Unione Sovietica (all'epoca C. Stupinigi) all'incirca all'angolo con Strada Comunale di Mirafiori.
Simone04
00Wednesday, July 28, 2004 3:25 PM
Re: Re: Re: Tram per Stupinigi

Scritto da: PaoloC 28/07/2004 11.24

Si, è Corso Unione Sovietica (all'epoca C. Stupinigi) all'incirca all'angolo con Strada Comunale di Mirafiori.



Thanks!!![SM=x346232] Tra l'altro, sbaglio o il tram della foto è una 2500 (o altra motrice tipo "Peter Wytt")? In una mappa pubblicata sul sito, avevo visto che subito prima della seconda guerra mondiale (o nello stesso periodo, al max) la linea Torino-Stupinigi era classificata come linea 41, dunque appariva come una qualsiasi linea suburbana...[SM=x346233]
PaoloC
00Wednesday, July 28, 2004 4:44 PM
Re: Re: Re: Re: Tram per Stupinigi

Scritto da: Simone04 28/07/2004 15.25


Thanks!!![SM=x346232] Tra l'altro, sbaglio o il tram della foto è una 2500 (o altra motrice tipo "Peter Wytt")? In una mappa pubblicata sul sito, avevo visto che subito prima della seconda guerra mondiale (o nello stesso periodo, al max) la linea Torino-Stupinigi era classificata come linea 41, dunque appariva come una qualsiasi linea suburbana...[SM=x346233]


Si, dopo la cessazione del servizio fino a Piobesi (1934) la linea divenne una "suburbana" con il numero 41, anche se ho letto su alcuni libri che almeno in certi periodi è stata getita dalla SATTI: non se in occasione della gestione SATTI aveva il numero o no. Purtroppo nella foto non si vede se il "duomo" ha il numero di linea. Avevo anche letto che un lotto di 2500 era state affittatte alla SATTI proprio per gestire le linee di Stupinigi e Trofarello, ma non so dire in che anni.
Ricapitolando quella nella foto potrebbe quindi essere una 2500 in servizio sul 41, ma ... [SM=x346240]
Invece quello che è certo è il 1958 è l'ultimo anno di servizio tramviario fino a Stupinigi: nel corso dello stesso anno venne istituita la linea "I" sul medesimo percorso, come risulta dalla cartina del '58 pubblicata nella sezione di Paolo A. del sito.

[Modificato da PaoloC 28/07/2004 16.47]

PaoloC
00Thursday, July 29, 2004 10:56 AM
Linea per Saluzzo
Sul libro Torino sotto le bombe di Pier Luigi Bassignana per le Edizioni del Capricorno, ho trovato una foto del capolinea di C. Spezia dopo un bombradamento nella II geurra mondiale.

EmilTorino
00Thursday, July 29, 2004 4:13 PM
Il Bombardamento
la linea sembrerebbe interrotta...[SM=x346223]
PaoloC
00Thursday, July 29, 2004 5:34 PM
Re: Il Bombardamento

Scritto da: EmilTorino 29/07/2004 16.13
la linea sembrerebbe interrotta...[SM=x346223]


Scherzi a parte all'epoca erano molto veloci a ripristinare le linee interrotte, compatibilmente con le carenza di materiali tipici del periodo bellico.
A questo riguardo ecco una foto significativa del 1942, sempre presa dallo stesso libro, in C. Francia angolo V. Roasio:

PaoloC
00Sunday, August 1, 2004 7:49 PM
Stazione di orbassano
Sul libro Ricordo quel binario di Alberto Cordara ho trvato quest'immagine della stazione di Orbassano del 1948.

PaoloC
00Sunday, August 1, 2004 10:53 PM
Re: Stazione di orbassano
Questa invece è la stazione di Orbassano oggi fotografata da Emil e postata nel forum



[Modificato da PaoloC 01/08/2004 22.54]

Simone04
00Tuesday, February 15, 2005 11:20 PM
Re: Torino - Rivoli

Scritto da: PaoloC 20/03/2004 17.36
Ho ripreso la vecchia stazione di Leumann, che è stata completamente restaurata.



Volevo farvi sapere che è iniziata la costruzione, a pochi metri di distanza dalla stazione Leumann, di una struttura pressochè identica. Non chiedetemi l'utilità di tale opera: oltretutto, secondo me fa perdere valore, e non poco, alla stazione "originale"...[SM=x346222]
Paolo556
00Friday, April 8, 2005 3:02 PM
Sono nuovo / rimesse via Fiochetto
Ciao a tutti. Mi chiamo Paolo, ho 49 anni, sono di Torino. Provengo da un altro forum di argomento ferroviario ed oggi ho scoperto questo. Mi interessano tutti i tipi di trasporto pubblico, specialmente dal punto di vista storico, ma ferrovie e tramvie sono le mie preferite.
Tanto per restare nel tema delle tramvie intercomunali segnalo che ieri pomeriggio sono iniziate le opere di demolizione delle rimesse all'interno della stazione autobus di Via Fiochetto. Gli edifici, antichi, erano destinati a deposito dei tram intercomunali fino alla metà degli anni '50.
PaoloC
00Friday, April 8, 2005 3:07 PM
Re: Sono nuovo / rimesse via Fiochetto

Scritto da: Paolo556 08/04/2005 15.02
Ciao a tutti. Mi chiamo Paolo, ho 49 anni, sono di Torino. Provengo da un altro forum di argomento ferroviario ed oggi ho scoperto questo. Mi interessano tutti i tipi di trasporto pubblico, specialmente dal punto di vista storico, ma ferrovie e tramvie sono le mie preferite.
Tanto per restare nel tema delle tramvie intercomunali segnalo che ieri pomeriggio sono iniziate le opere di demolizione delle rimesse all'interno della stazione autobus di Via Fiochetto. Gli edifici, antichi, erano destinati a deposito dei tram intercomunali fino alla metà degli anni '50.


Ciao Paolo (quanti omonimi siamo ?!?!?),
benvenuto nel nostro forum!
Grazie per l'interessante segnalazione: dovremo documentare anche questa ennesima perdita per il patriomonio storico culturale delle nostre tramvie.
sottostazione
00Friday, April 8, 2005 3:31 PM
Anche io do' il benvenuto a Paolo 556 e lo ringrazio per questa triste notizia! Non sapevo volessero demolirla, distruggeranno anche l'intera autostazione? Chissa' quale magnifico ed imponente monumento alla riqualificazione urbana costruiranno al suo posto!
A proposito di tranvie intercomunali vi segnalo che sul bellissimo screen saver segnalato da Edoardo, che ringrazio (a pag. 27 della discussione binari e ricordi) c'è una stupenda immagine della tranvia Torino Rivoli di fronte al deposito regina margherita a Collegno.
[SM=x346219] [SM=x346219]
Settantaquarantuno
00Friday, April 8, 2005 3:52 PM
Siamo vecchi / rimesse via Fiochetto

Scritto da: Paolo556 08/04/2005 15.02
Ciao a tutti. Mi chiamo Paolo, ho 49 anni, sono di Torino. Provengo da un altro forum di argomento ferroviario ed oggi ho scoperto questo. Mi interessano tutti i tipi di trasporto pubblico, specialmente dal punto di vista storico, ma ferrovie e tramvie sono le mie preferite.
Tanto per restare nel tema delle tramvie intercomunali segnalo che ieri pomeriggio sono iniziate le opere di demolizione delle rimesse all'interno della stazione autobus di Via Fiochetto. Gli edifici, antichi, erano destinati a deposito dei tram intercomunali fino alla metà degli anni '50.



Ciao Paolo (un altro???) e benvenuto. Siamo più che lieti di avere un nuovo amico tra noi.
Grazie per la notizia; in effetti mi stupiva, devo dire, che tenessero in piedi i capannoni. Probabilmente li sostituiranno con un parcheggio all'aperto
Ciao
7041
P.S. aggiungo per fare colore che se avesse "vinto" mia madre anche io mi sarei chiamato Paolo. Il fatto che ciò non sia avvenuto evita molta confusione su Mondotram
Paolo556
00Friday, April 8, 2005 3:52 PM
Non credo che l'attuale autostazione di Via Fiochetto (inaugurata nel 1940 ma ancora pienamente rispondente) venga "attaccata". Da quello che ho potuto vedere ieri, la demolizione interessa proprio solo le vecchie rimesse tramviarie, probabilmente per liberare spazio al parcheggio dei bus.

Sto leggendo poco per volta tutti gli interventi nel forum (impiegherò mesi...). Certo che ne avete scritta di roba interessante !!

Ciao a tutti.
sottostazione
00Friday, April 8, 2005 4:04 PM
Le vetture tranviarie ricoverate in via Fiochetto su quali linee prestavano servizio?
EDOARD
00Friday, April 8, 2005 4:07 PM
Screen saver
Ti ringrazio sottostazione che hai apprezzato le belle foto.
Avrai notato che la 2829 ante oggi circola ancora.
Ciao, a presto
Paolo556
00Friday, April 8, 2005 4:11 PM
Dalla stazione di Via Fiochetto partivano le tramvie per Barca / Settimo (imboccavano Cso Regio Parco), per Venaria / Pianezza / Druento (imboccavano Cso Regina verso Ovest) e per Brusasco / Chivasso (Cso Regina verso Est e poi Cso Belgio).
Infatti, con l'inaugurazione di questa stazione tramviaria, vennero concentrati i capolinea che prima erano in luoghi differenti.
Ciao a tutti.
sottostazione
00Friday, April 8, 2005 5:54 PM

Avevo sentito parlare, qualche tempo fa, della possibile uscita di un libro, una monografia, sulla tranvia per Rivoli. L'uscita era data come imminente (non ricordo chi ne fosse l'autore) ma poi non se ne è saputo più niente. Mi domandavo se qualcuno di voi ne sapesse qualcosa in più....

P.S.
Per edoardo: sono io che ti ringrazio per aver segnalato lo screen saver!
Per Paolo 556: Grazie per la risposta.
[SM=x346219] [SM=x346219]
EDOARD
00Friday, April 8, 2005 6:06 PM
Demolizioni
A proposito di demolizioni dovrebbe partire tra poco anche quella del deposito di corso Francia Regina Margherita.
Dopo varie ipotesi e ripensamenti Gtt si è convinta a non demolire gli esemplari unici 2700.
MauroP
00Friday, April 8, 2005 7:05 PM
Benvenuto
Mi associo agli altri nel salutare e dare il benvenuto a Paolo556, e nell'esprimere il mio dispiacere x la demolizione dei capannoni di via Fiochetto, che erano pur sempre una testimonianza della Torino tranviaria di un tempo.
Ciao da
Mauro
[SM=x346219]
sottostazione
00Friday, April 8, 2005 7:21 PM
Re: Demolizioni

Scritto da: EDOARD 08/04/2005 18.06
A proposito di demolizioni dovrebbe partire tra poco anche quella del deposito di corso Francia Regina Margherita.


Si, se ne parla da tempo...e questa volta sembra si faccia proprio sul serio. Cosi' un pezzo di storia della tranvia Torino Rivoli (e non solo!) se ne andrà per sempre, per lasciare il posto ad un ipermercato.
Per fortuna rimane la stazione Leumann, il cui restauro va tutto ad onore dell’Associazione Amici della Scuola Leumann e del comune di Collegno!

villaggioleumann.it/stazionetta.php
[SM=x346219]

[Modificato da sottostazione 09/04/2005 8.46]

linea13
00Friday, April 8, 2005 11:47 PM
Questi pazzi, pazzi, amanti del trifase...
Non sono impazzito, non temete, è che volevo dare anch'io il benvenuto a Paolo556 anche da parte di "E554"... (lui capirà [SM=x346239] )
Vi garantisco, cari amici, che avere un personaggio del suo calibro tra di noi porterà a MOLTE cose interessanti! [SM=x346220]
Paolo556
00Monday, April 11, 2005 10:23 AM
Grazie per il ... calibro, linea 13 !! Non esageriamo, comunque ti saluto, lieto di ritrovarti qui. [SM=x346219]
L'argomento delle tramvie intercomunali torinesi mi ha sempre interessato parecchio e mi pare di aver trovato il posto giusto per parlarne.
Tanto per stare intorno a Via Fiochetto: una decina d'anni fa furono eseguiti dei lavori di scavo proprio davanti all'ingresso dell'attuale autostazione, sul Lungo Dora Savona. Scava che ti scava venne alla luce una traversina in legno, ancora abbastanza ben conservata. La posizione del ritrovamento non lasciava dubbi, era una traversina tramviaria e non del raccordo ferroviario per l'Italgas. Purtroppo, come sempre succede, ero senza macchina fotografica al seguito e il giorno dopo lo scavo era già richiuso.
Ciao a tutti.
Settantaquarantuno
00Monday, April 11, 2005 10:51 AM
Binari dal sottosuolo

Scritto da: Paolo556 11/04/2005 10.23
Grazie per il ... calibro, linea 13 !! Non esageriamo, comunque ti saluto, lieto di ritrovarti qui. [SM=x346219]
L'argomento delle tramvie intercomunali torinesi mi ha sempre interessato parecchio e mi pare di aver trovato il posto giusto per parlarne.



E hai trovato pure le persone giuste... E' l'argomento che mi interessa di più in assoluto, anche se non ne so praticamente nulla oltre al poco pubblicato sui libri



Tanto per stare intorno a Via Fiochetto: una decina d'anni fa furono eseguiti dei lavori di scavo proprio davanti all'ingresso dell'attuale autostazione, sul Lungo Dora Savona. Scava che ti scava venne alla luce una traversina in legno, ancora abbastanza ben conservata. La posizione del ritrovamento non lasciava dubbi, era una traversina tramviaria e non del raccordo ferroviario per l'Italgas. Purtroppo, come sempre succede, ero senza macchina fotografica al seguito e il giorno dopo lo scavo era già richiuso.
Ciao a tutti.



Io ricordo invece un pezzetto di binario (un metro, non di più) della curva (questa invece ferroviaria) che dal lungo Dora entrava in via Ricasoli. Una decina di anni fa era ancora presente e riuscii a fotografarlo. Mio padre, che abitava in zona, ricorda chiaramente le manovre delle locomotive lungo i tantissimi raccordi presenti.
Credo che comunque sotto l'asfalto "covi" ancora parecchia roba; se non proprio binari (giustamente, all'epoca si cercava di recuperare tutto ed era ferro prezioso!) sicuramente qualcos'altro.
Ciao
7041
P.S. caro 556 e cari tutti, sto cercando da tempo immemorabile un libro sulle tranvie del pinerolese, scritto da Nico Molino parecchi anni fa e pubblicato dall'editore Alzani, che sembra tutti abbiano perso di vista. Ce l'avete? Ne sapete qualcosa? Chi lo vende? Ne vale la pena? Grazie!
EDOARD
00Monday, April 11, 2005 10:57 AM
Demolizione via Fiocchetto
Sarebbe opportuno precisare che la demolizione nell'autostazione Dora riguarda un piccolo fabbricato in mezzo al piazzale. Leggendo velocemente sembra che la stazione sia stata demolita.
Non riesco a capire cosa ci faceva quel manufatto lì abbandonato e per quale motivo non è stato demolito prima.
Paolo556
00Monday, April 11, 2005 11:16 AM
No Edoard, tranquillo. L'autostazione non è stata demolita e nè, presumo, lo sarà. Sono stati demoliti due grandi capannoni, costituiti da pareti in muratura di mattoni con finestre, travature in legno e spioventi con tegole, che un tempo coatituivano le rimesse per i tram. Tali fabbricati erano anteriori alla stazione (primi del '900) e costituivano deposito per la tramvia di Settimo.

Per 7041. L'editore Alzani non mi sembra abbia pubblicato libri sul pinerolese. Ti riferisci forse al titolo "Treni tram e binari a Pinerolo" edito dalla Società Storica Pinerolese nel 1992 ?? Se è questo che cerchi ti dico subito che vale poco la pena, è un opuscolo di poche pagine con poche foto (già viste) e notizie note. Per un bibliofilo come me può essere interessante da un punto di vista di collezione di carta stampata ...
Ciao a tutti.
Settantaquarantuno
00Monday, April 11, 2005 11:25 AM
Re:

Scritto da: Paolo556 11/04/2005 11.16
Per 7041. L'editore Alzani non mi sembra abbia pubblicato libri sul pinerolese. Ti riferisci forse al titolo "Treni tram e binari a Pinerolo" edito dalla Società Storica Pinerolese nel 1992 ?? Se è questo che cerchi ti dico subito che vale poco la pena, è un opuscolo di poche pagine con poche foto (già viste) e notizie note. Per un bibliofilo come me può essere interessante da un punto di vista di collezione di carta stampata ...
Ciao a tutti.



Boh. In una libreria di Pinerolo mi avevano detto che era di Alzani. Comunque, visto che alla fine non l'ho mai trovato mi va bene così. Per farmelo procurare ho tormentato per mesi inutilmente un mio collega pinerolese, che poi ha cambiato lavoro (mi viene il dubbio le sue scelte lavorative siano mia responsabilità)
EDOARD
00Monday, April 11, 2005 12:53 PM
Autostazione Dora
Sul futuro non ho certezze che l'autostazione rimarrà in esercizio. A metrò ultimato sarebbe più logico attestare fuori i bus che tanto intralciano. L'area in questione potrebbe essere utilizzata a parcheggio multipiano
Paoloc
00Friday, April 15, 2005 9:34 PM
Re:

Scritto da: Paolo556 11/04/2005 11.16
No Edoard, tranquillo. L'autostazione non è stata demolita e nè, presumo, lo sarà. Sono stati demoliti due grandi capannoni, costituiti da pareti in muratura di mattoni con finestre, travature in legno e spioventi con tegole, che un tempo coatituivano le rimesse per i tram. Tali fabbricati erano anteriori alla stazione (primi del '900) e costituivano deposito per la tramvia di Settimo.

Per 7041. L'editore Alzani non mi sembra abbia pubblicato libri sul pinerolese. Ti riferisci forse al titolo "Treni tram e binari a Pinerolo" edito dalla Società Storica Pinerolese nel 1992 ?? Se è questo che cerchi ti dico subito che vale poco la pena, è un opuscolo di poche pagine con poche foto (già viste) e notizie note. Per un bibliofilo come me può essere interessante da un punto di vista di collezione di carta stampata ...
Ciao a tutti.


Per caso hai qualche foto di quanto demolito?
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:00 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com