TRAM DI CAGLIARI

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, ..., 76, 77, 78, 79, 80, 81, 82, 83, 84, 85, [86], 87, 88
Ro84
00Saturday, January 16, 2021 2:07 PM
Non sono d'accordo: se la gestione dei trasporti urbani è migliorata lo si deve alla gestione del CTM Castagna. Tutto fuorché la perfezione fatta persona certo, ma comunque uno che sapeva fare il suo mestiere.

Zedda con la sua fissa della pedonalizzazione senza se e senza ma anche a discapito del trasporto pubblico ha di fatto isolato intere zone del centro storico, che sono invece proprio quelle dove i trasporti pubblici servono nel modo più urgente perché vi abitano soprattutto anziani. Vedi la deviazione del 10 senza offrire una valida alternativa alle zone che prima serviva (e il 7 non lo è, dato che ha frequenze molto basse). E vedi Stampace alta, con la deviazione della linea 1 che per diversi anni ha costretto molte persone a trovare alternative anche più costose, oltre ai disagi. E vedi le piste ciclabili, che sono d'intralcio agli stessi mezzi pubblici, mentre il mezzo pubblico deve venire sempre PRIMA di qualsiasi bicicletta.

Io Zedda lo votai a suo tempo. Ma dal 2016 la sua gestione era diventata sempre più scarsa.
lybram
00Saturday, January 16, 2021 2:58 PM
Ro84, 16/01/2021 14:07:

Non sono d'accordo: se la gestione dei trasporti urbani è migliorata lo si deve alla gestione del CTM Castagna. Tutto fuorché la perfezione fatta persona certo, ma comunque uno che sapeva fare il suo mestiere.

Zedda con la sua fissa della pedonalizzazione senza se e senza ma anche a discapito del trasporto pubblico ha di fatto isolato intere zone del centro storico, che sono invece proprio quelle dove i trasporti pubblici servono nel modo più urgente perché vi abitano soprattutto anziani. Vedi la deviazione del 10 senza offrire una valida alternativa alle zone che prima serviva (e il 7 non lo è, dato che ha frequenze molto basse). E vedi Stampace alta, con la deviazione della linea 1 che per diversi anni ha costretto molte persone a trovare alternative anche più costose, oltre ai disagi. E vedi le piste ciclabili, che sono d'intralcio agli stessi mezzi pubblici, mentre il mezzo pubblico deve venire sempre PRIMA di qualsiasi bicicletta.

Io Zedda lo votai a suo tempo. Ma dal 2016 la sua gestione era diventata sempre più scarsa.

non sono quasi per niente d'accordo..
ricordo benissimo ad esempio quanto zedda si sia speso x i bus notturni nei weekend estivi..e col prolungamento dell'orario di servizio.
la pedonlizzazione dei quartieri storici e di interesse turistico andrebbe addirittura estesa.
e a certi errori si sarebbe potuto porre facilmente rimedio. non per niente sono in arrivo i nuovo minibus elettrici.
con la nuova giunta truzzu abbiamo già fatto parecchi passi indietro.

da ciclista, sono invece d'accordo sul discorso piste ciclabili (quelle di via pineta ad es. sono improponibili) e anche io avrei implementato invece nuove corsie preferenziali x i bus.

ad ogni modo zedda è stato l'unico in tanti anni a SVECCHIARE per davvero questa città di SEPOLCRI IMBIANCATI.

Ro84
10Saturday, January 16, 2021 3:13 PM
Non sto difendendo Truzzu, non è che se detesto l'operato di Zedda "allora come consequenza logica" sono d'accordo con le scelte di Truzzu.

La pedonalizzazione non deve andare a discapito della fruizione del pubblico servizio, ma scherziamo? In quei quartieri c'è gente che ci vive e che lavora, oppure è in pensione ed è avanti con l'età e non ha modo di spostarsi troppo per prendere un autobus, specialmente se i quartieri sono tutti in salita. E non bisogna farne loro una colpa se non hanno intenzione di cambiare casa, che magari è di proprietà e ci hanno vissuto una vita, solo perché qualcuno ha deciso che quei quartieri sono sacrificabili.

Anche qui, non è che siccome critico la pedonalizzazione "allora come conseguenza logica" sono favorevole alla loro apertura al traffico automobilistico. Cerchiamo di capirci. Le soluzioni andavano trovate *contestualmente* alla deviazione delle linee e non svariati anni dopo.

Svecchiare purtroppo non significa operare sempre in modo positivo. Ci sono state certo diverse scelte della giunta Zedda che sono degne di merito, come aver favorito la smilitarizzazione della darsena e la successiva costruzione della passeggiata di Su Siccu (che però io VIETEREI ai ciclisti senza appello, dato che in Italia non ci sappiamo mai regolare...), la costruzione di rotatorie in snodi strategici, l'attenta gestione dei sensi unici, la forte promozione della città come meta turistica internazionale. Ma le macchie comunque restano e sui trasporti c'è proprio una delle sue macchie più grandi (un'altra delle macchie più oscene della sua gestione è il non aver controllato la malamovida del centro, con risultato di rendere la vita di chi abita in centro un vero inferno, con conseguente aggravio sulla sanità pubblica).
mitics
00Saturday, January 16, 2021 3:57 PM
Tallero03, 15/01/2021 19:09:

Quel venditore di fumo del Sindaco di Cagliari ha puntualmente disatteso la promessa di aprire i Cantieri per la metrotranvia di Matteotti: per ben 2 volte.
Mi pento amaramente di aver votato per gente simile. Incapace come quelli che lo hanno preceduto: una figura a cui interessava solo apparire. Purtroppo sono in molti. Destra o Sinistra, non fa differenza.

Ad ogni modo, come già ti ho risposto su un altro gruppo su FB, dovresti sapere bene che il progetto MetroCagliari è dell'ARST.
Il Comune di Cagliari ha il solo compito di autorizzare l'apertura dei cantieri, cosa che mi sembra abbia fatto, considerando le deroghe all'orario di riposo notturno.
Quindi, il presunto ritardo nell'apertura dei lavori non è imputabile a Truzzu.
Vediamo se si muoverà qualcosa la prossima settimana...
Tallero03
10Saturday, January 23, 2021 10:52 PM
Il solito gioco dello scaricabarile .
Era stato Truzzu, come massima autorità sul territorio, a garantire l’inizio dei lavori ( dopo 6 anni di rinvii) : invece ha ceduto a pressioni di un manipolo di individui che verrebbe danneggiato dall’esecuzione dell’opera perché escluso dalla possibilità di trarne profitto. Assurdo che tutto ciò vada a cancellare l’interesse pubblico primario che è la realizzazione di un’op cosi’ importante. Stessa politica clientelare dei predecessori.
Altro che efficientismo. Maledetti.
Censin49
10Sunday, January 24, 2021 4:18 PM
La realtà, amara, rimane sempre quella: negli altri paesi le cose, per quanto riguarda i trasporti pubblici, vanno avanti e si fanno, da noi....solo parole, chiacchiere, e stop.
Sono ormai deluso da tutti i partiti e gruppi politici vari; voto alle elezioni sempre più inutile.
Pardon, scusate la depressione!
Tallero03
00Sunday, January 24, 2021 9:36 PM
Bravo Censin49. Hai colto nel segno. Chi governa oggi, paradossalmente fa di tutto per non ‘infastidire’ l’opposizione, mantenendo in tal modo equilibri e Poltrona. Deplorevole comportamento machiavellico.
mitics
00Tuesday, January 26, 2021 5:51 PM
Politica a parte... quel camion-bar nell'area parcheggi ex CIS che dovrebbe essere attraversata dai binari, non riescono a farlo traslocare in nessun modo?
mitics
00Wednesday, January 27, 2021 1:18 PM
Oggi su L'Unione Sarda, contestualmente alla presentazione del progetto di riqualificazione della via Roma e di piazza Matteotti, si parla di apertura dei cantieri per la metro nel mese di FEBBRAIO.
Nessun riferimento ai precedenti comunicati.
A questo punto, finchè non vedo, non credo nemmeno io.
Tallero03
00Wednesday, January 27, 2021 5:00 PM
Meno male che te ne stai rendendo conto, mitics: non è gente da prendere sul serio.
Lascio immaginare il modo in cui gestiranno gli altri interessi pubblici primari nel governo della città e dell’Hinterland. Non voglio nemmeno pensarci.
giulio.51
00Thursday, January 28, 2021 5:18 PM
Quante chiacchiere da palazzo fanno. Credo che i vari ritardi per mettere in opera un cantiere per realizzare una manciata di km di binari è determinato da un assoluto disinteresse di mettere in opera tale progetto. Assolutamente non difendo destra o sinistra, tutte le fazioni sono responsabili di tale stallo. Ho avuto modo di parlare con persone che vivono a Sassari e devo dirvi che loro con orgoglio, ciò che desideravano, sono riusciti a realizzare. Oltre tutto, quanto servirebbe proprio in questo momento di crisi economica nazionale dare lavoro a diverse imprese!....
Ma ....Ma....
Tallero03
00Thursday, January 28, 2021 9:47 PM
Bravissimo giulio51. È quanto di più giusto si possa pensare, considerato il comportamento di questa gente. Una logica asservita ai Poteri Forti permea il modo di agire di questi stampi di politici, forgiati alla stessa maniera, a prescindere dal tipo di partito : destra o sinistra non cambia nulla.
giulio.51
00Friday, January 29, 2021 5:24 PM
Si tallero, tutto ciò è assurdo. Da quando avevo 16 anni ho vissuto sulla mia pelle il gioco dello scaricabarile. Sono stato sempre contrario a rivolgermi ad un politico. Ma per grandi necessità lo feci. Mi recai da un mio ex compagno di scuola che in quel tempo ricopriva una carica nel partito storico...mi assicurò il suo massimo interessamento...zero assoluto. Cosi provai con la destra e sinistra. Le parole di tutti :
"Ti faremo sapere" - cercati e ricercati, fuggivano dalle porte di emergenza.- mi fermo qui, non racconto altro.
Perciò oggi assistiamo allo stesso teatrino. Promesse per essere eletti,
e fughe quando sono in carica.😂
Censin49
00Saturday, January 30, 2021 4:56 PM
"Parole, parole, parole" cantava Mina 50 anni fa: paradigma dell'Italia....
Tallero03
00Sunday, January 31, 2021 10:07 PM
Eh sì, caro Censin49. All’epoca della canzone di Mina con Alberto Lupo (1971), a Cagliari c’erano ancora 2 linee tranviarie : la M ( Piazza Matteotti- Monserrato) e la Cagliari-Spiaggia del Poetto.
Correggimi se sbaglio sull’anno dell’indimenticabile brano.
Censin49
10Monday, February 1, 2021 4:08 PM
No, non sbagli: rimase per tutti i mesi estivi nella hit parade del 1971.
Filobus2011
00Sunday, February 7, 2021 4:39 PM
Sciopero Nazionale Trasporti di 4h lunedì 8 Febbraio 2021

Dal sito ARST

Le Federazioni Nazionali FILT CGIL -FIT-CISL- UILT-FAISA CISAL-UGL Fna e Fast Confsal hanno proclamato lo Sciopero Nazionale dei trasporti di 4 ore, per il giorno lunedì 8 febbraio 2021.

L'astensione dal lavoro avverrà nei seguenti orari:

-PERSONALE VIAGGIANTE SETTORE METROTRANVIARIO:
Sedi Territoriali Metrotranviarie di Cagliari e Sassari
dalle ore 18,00
alle ore 22.00;


Lo sciopero è al di fuori delle fasce di garanzia previste per questa Azienda
[SM=x346219]
Filobus2011
00Sunday, February 21, 2021 4:57 PM
gli studenti e tutti i passeggeri dell’area della Città Metropolitana di Cagliari, troveranno su molti autobus e metropolitane, i messaggi di sensibil

Da ARST Facebook

Tutelare l’ambiente e contenere i consumi energetici sono obiettivi strategici di ARST che sta rinnovando la propria flotta con oltre 500 autobus a basso impatto ambientale e dei quali la metà saranno ibridi o elettrici. 🚎
Questa attenzione e sensibilità ai temi ambientali ha portato ARST ad avviare una collaborazione con il Rotary Club Cagliari Est che ha ideato Aqua Plus, campagna di sensibilizzazione pluriennale sull’uso razionale e consapevole dell’acqua, risorsa scarsa e preziosissima. 💧
Questa campagna è rivolta in primo luogo alle giovani generazioni che rappresentano la fascia di utenti più significativa di ARST. 💁🏻‍♂️
È per questo motivo che gli studenti e tutti i passeggeri dell’area della Città Metropolitana di Cagliari, troveranno su molti autobus e metropolitane, i messaggi di sensibilizzazione realizzati dai ragazzi del Rotary.
www.facebook.com/arstspa/photos/a.709636952462005/374895654...

[SM=x346219]

Filobus2011
00Thursday, March 4, 2021 11:19 AM
Speriamo sia la volta buona!


Certo che hanno cambiato idea "centomila" volte:
Se non ricordo male avevano detto che sarebbero partiti da Piazza Repubblica e invece adesso fanno il contrario. Bah?
😀
mitics
00Thursday, March 4, 2021 12:05 PM
Avevano detto anche che avrebbero aperto diversi cantieri lungo il percorso, per accelerare i lavori.
Ho l'impressione che stiano ancora incontrando resistenze e intoppi vari, vedi il camion-bar nel parcheggio ex-CIS, e che stiano piantando paletti ove possono.
Tallero03
00Thursday, March 4, 2021 9:50 PM
Vedrete che agli inizi di aprile ricominceranno col dire che l’apertura dei cantieri è imminente, e così via all’infinito.
Ormai me ne faccio una ragione: i lavori non si faranno mai. Oltretutto, la gente è completamente indifferente a tutto questo. Che gliene importa se la trazione dei mezzi pubblici è elettrica o a combustione interna? Niente. Purtroppo.
Filobus2011
00Friday, March 5, 2021 12:57 PM
MetroCagliari: Possibili ritardi e soppressioni

Dal sito ARST

Il servizio Metrotranviario di Cagliari, oggi 05 marzo 2021, potra subire ritardi e soppressioni di corse a causa di problemi tecnici.
[SM=x346221]
Filobus2011
00Sunday, March 21, 2021 8:10 PM
I lavori in piazza Matteotti sono per la Metro?

O per altri motivi?
Qualcuno è informato in merito?
[SM=x346219]
mitics
00Tuesday, March 23, 2021 10:43 AM
Re: I lavori in piazza Matteotti sono per la Metro?
Filobus2011, 21/03/2021 20:10:


O per altri motivi?
Qualcuno è informato in merito?
[SM=x346219]

Io sono passato in centro domenica pomeriggio, sia in viale Cimitero che in piazza Matteotti, ma onestamente non ho notato traccia di lavori che potessero far pensare alla posa di binari tranviari... anche il camion-bar è sempre al suo posto, indisturbato.
Mi dispiace ammetterlo, ma anche i recenti proclami dell'amministratore unico ARST suonano come una presa in giro.
Tallero03
10Tuesday, March 23, 2021 10:12 PM
Non avranno mai inizio, a parer mio, Mitics.
Non sapremo mai quali torbide manovre ci sono dietro per impedire che l’opera si realizzi : a questo punto, è decisamente legittimo pensarlo.
Chiaramente l’indifferenza della gente favorisce la congrega d’interessi privati che non vuole il tram in centro. Probabilmente sì tratta degli stessi “notabili” che hanno sostenuto l’attuale coalizione che governa gli enti territoriali.
Filobus2011
00Thursday, March 25, 2021 12:54 PM
Sciopero Nazionale Trasporti di 24h venerdì 26 marzo 2021

Dal sito ARST

Le Federazioni Nazionali FILT CGIL -FIT-CISL- UILT-FAISA CISAL-UGL Fna, hanno proclamato lo Sciopero Nazionale dei trasporti di 24 ore, per il giorno venerdì 26 marzo 2021.

Si indicano di seguito le fasce orarie minime di garanzia in vigore presso l'Azienda Arst durante le quali è garantito il servizio:


PERSONALE VIAGGIANTE SETTORE METROTRANVIARIO
Sede Territoriale Metrotranviaria di Cagliari: dalle ore 06:00 alle ore 08:59 - dalle ore 12:45 alle ore 15:44
[SM=x346219]
mitics
00Friday, March 26, 2021 5:26 PM
www.regione.sardegna.it/j/v/2568?s=421608&v=2&c=5387&t=1

Stavolta ci stanno mettendo la faccia tutti gli attori coinvolti: Comune di Cagliari, Regione Sardegna ed ARST.
Dicono che domani saranno assegnati i cantieri.
Se dopo Pasqua non vedo anche solo un cantiere aperto, per me la politica sarda è morta.
Tallero03
00Monday, March 29, 2021 10:26 AM
Credo abbia capito, Mitics, che a metà Maggio annunceranno che a giorni apriranno i Cantieri. Altrettanto faranno a Giugno e così fino a fine anno. Rassegnamoci: i lavori non avranno mai inizio. Credo che nel 2022 annunceranno la rescissione dell’appalto con conseguente indennizzo economico alla Ditta a cui era stato assegnato.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:09 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com