TRAM DI CAGLIARI

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, ..., 67, 68, 69, 70, 71, 72, 73, 74, 75, 76, [77], 78, 79, 80, 81, 82, 83, 84, 85
Filobus2011
00Wednesday, August 26, 2015 12:11 PM
Dalla sezione News del Sito Internet ARST

Metrocagliari: Aggiornamenti circolazione tramviaria sulla tratta SETTIMO SAN PIETRO – SAN GOTTARDO

Alle ore 14:05 è stata ripristinata la regolare circolazione dei treni nella tratta Monserrato - Settimo San Pietro.
In attesa del ripristino della linea aerea di alimentazione del tram, nella tratta San Gottardo - Settimo San Pietro, verranno garanti mediante l'utilizzo dei treni, i collegamenti metrotramviari in coincidenza con i treni in arrivo e in partenza dalla Stazione di Settimo San Pietro.
Nei prossimi giorni si prevede di effettuare le corse della metrotramvia utilizzando i treni invece del tram.
[SM=x346219]
Ro84
00Wednesday, August 26, 2015 12:37 PM
Mi sembra chiaro che chiunque può andare lungo la ferrovia e prendersi tutto il rame che vuole, tanto la scossa non si prende e nessuno lo può vedere. Pochi minuti di lavoro e si porta via mezzo km di rame.

Questi pochi minuti comportano giorni (settimane?) di lavoro per ripristinare tutto, spese ingenti e grossi disagi per tutti. Ma tanto non è un problema di chi si porta via il rame, a non lasciare tracce ci vuole poco.

Insomma notizie come queste sono un chiaro invito per chiunque a rubare il rame ferroviario in qualsiasi momento e con incredibile disinvoltura e facilità, un po' come andare per le strade a raccogliere le more o i fichi d'India. D'altra parte chi può assicurare che adesso durante i lavori non ne venga sottratto altro, contando pure che la linea non è più in tensione per ovvi motivi? E chi può assicurare che la notte dopo la fine del ripristino qualcuno non si porti di nuovo via il rame? Possibile che non ci siano soluzioni a questo problema?
Tallero03
00Wednesday, August 26, 2015 7:09 PM
IL METRO E' BELLO MA.....
I tram passano attraverso un percorso che sarebbe stupendo se non fosse deturpato dai writers e dagli abusi edilizi. E poi, certi delinquenti che vi salgono in prossimità dell'Auchan di Pirri. E' chiaro che in un contesto di questo genere non è certo impossibile danneggiare la linea.
440T45
00Thursday, September 10, 2015 9:42 AM
Frequenze ridotte
In questi giorni sulla linea Reppublica-Policlinico si alterna frequenza ridotta a normale(a volte ogni 10' a volte ogni 20')perchè (dicono) mancano vetture tramviarie causa guasti.
Continui ritardi e recuperi in linea.
Filobus2011
00Thursday, September 10, 2015 12:22 PM
Dalla sezione News del Sito Internet ARST

Orari servizi previsti per il 12 settembre 2015

A causa degli interventi necessari per il ripristino della linea di contatto aerea della metrotranvia, il giorno sabato 12 settembre 2015 i collegamenti ferroviari e quelli tranviari in coincidenza con i treni, tra la stazione di Settimo S. Pietro e la fermata di S. Gottardo, nell'arco
orario dalle ore 8.10 alle ore 19.00, si effettueranno con autocorse sostitutive, che comporteranno la modifica degli arrivi e/o delle partenze di
alcune corse, secondo la seguente tabella:


Treni in arrivo a Settimo S.Pietro
At 10 At 12 At 14 At 16 At 18 At 20 At 22 At 24 At 26 At 28 At 32 At 34 At 38 At 40

Autocorse sostitutive in coincidenza con i treni in arrivo a Settimo S. Pietro
Partenza
Settimo
8.40 9.00 9.39 10.00 11.00 12.20 13.00 13.19 13.51 14.53 15.53 16.52 17.52 19.00
Arrivo
S. Gottardo
8.55 9.15 9.54 10.15 11.15 12.35 13.15 13.34 14.06 15.08 16.08 17.07 18.07 19.15
Autocorse sostitutive in coincidenza con i treni in partenza da Settimo S. Pietro
Partenza
S. Gottardo
8.43 9.52 10.12 10.52 12.12 12.59 14.00 14.44 15.02 17.10 18.12
Arrivo Settimo 8.58 10.07 10.27 11.07 12.27 13.14 14.15 14.59 15.17 17.25 18.27
Treni in partenza da Settimo S. Pietro
At 9 At 11 At 13 At 15 At 17 At 21 Tl 23 At 25 At 27 At 29 At 31
-
Negli intervalli orari dalle ore 6.00 alle ore 8.10 e dalle ore 19.00 alle ore 21.40, tutte le corse ferroviarie saranno effettuate con i treni.-
Con corse sostitutive ferroviarie saranno garantiti anche i collegamenti tranviari nei seguenti intervalli orari:
6.00 – 7.00, 19.10 -20.10 e 20.50 -21.30

- A causa della differenza di percorrenza tra autobus e treno (o tram) potrebbero verificarsi ritardi nei servizi.

Domenica 13 settembre 2015, per il completamento dei lavori, non sarà effettuato nessun servizio sulla tratta Monserrato-Settimo San Pietro
[SM=x346219]
Censin49
00Thursday, September 10, 2015 5:11 PM

IL METRO E' BELLO MA.....
I tram passano attraverso un percorso che sarebbe stupendo se non fosse deturpato dai writers e dagli abusi edilizi. E poi, certi delinquenti che vi salgono in prossimità dell'Auchan di Pirri. E' chiaro che in un contesto di questo genere non è certo impossibile danneggiare la linea.
@Tallero03 - Proprio ieri sera Angela Merkel, riferiva il TG, dichiarava che i profughi di guerra siriani e afghani saranno i benvenuti in terra germanica, a patto che dimostrino la volontà di integrarsi, imparando la lingua tedesca, e di "comportarsi bene" rispettando regole e disciplina; per chi infrangerà le regole, non vi potrà essere posto. Quando c'è la volontà di far rispettare le regole e la buona condotta....
Tallero03
00Friday, September 11, 2015 10:50 AM
Quale civiltà ?
@Censin49 Speriamo che per i tedeschi non sia una scelta scellerata per le conseguenze che potrebbe condurre. Vorrei che il mio pessimismo venisse almeno attenuato perchè io attualmente vedo solo un orda di gente che ci sta invadendo, senza che i cittadini abbiano il diritto di opporsi qualora considerino questi arrivi non graditi.
Filobus2011
00Monday, September 14, 2015 12:18 PM
Dalla sezione News del Sito Internet ARST

Metrocagliari: Da lunedì 14 riprendono le corse Settimo San Pietro - San Gottardo

Conclusi i lavori di ripristino della linea di alimentazione del tram tra Settimo San Pietro e San Gottardo, da domani 14 settembre i servizi riprenderanno regolarmente.

Grazie all'impegno delle squadre di manutenzione che hanno lavorato tutto il fine settimana è stato possibile ripristinare i servizi.
[SM=x346219]

Filobus2011
00Wednesday, September 23, 2015 12:09 PM
Dalla sezione News del Sito Internet ARST

Cagliari: NOTTE DEI RICERCATORI 2015 Giovedì 24 settembre - Cittadella di Monserrato

Giovedì 24 settembre - Cittadella di Monserrato
Biglietto della Metro (piazza Repubblica - Cittadella Monserrato) gratis offerto dall’Arst insieme all’assessorato ai Trasporti della Regione (scarica il voucher)

***********

Mare, territorio e spiagge in Sardegna: le buone pratiche su gestione e conservazione

Per la "Notte dei ricercatori", l’Università incontra le scuole, i giovani e la società civile. Da domani a venerdì 25 settembre l’ateneo di Cagliari abbraccia la comunità locale con l’evento che sposa cultura-ricerca-innovazione. Quattro serate “rock” ideate per le nuove generazioni tra viale Fra Ignazio, Cittadella universitaria e Rettorato. Si apre dalle 17 a Sa Duchessa in Via Trentino con visite guidate ai musei di geologia e mineralogia. In aula magna si proietta il video “Dove inizia il mare” e viene presentato il manuale sulla gestione degli arenili

Cagliari, 21 settembre 2015

Martedì 22 settembre, dalle 17 alle 19, in via Trentino 51, La "Notte dei ricercatori" si apre con le visite guidate al museo di Geologia e Paleontologia “Lovisato” e al museo di Mineralogia “L. De Pruner”. Le visite sono curate da Paola Pittau, Franco Frau, Laura Impagliazzo. Dalle 19 alle 21, l’aula magna ospita “Tra la terra e il mare: impatto sul territorio delle buone pratiche per studio, gestione e conservazione delle spiagge” a cura di Sandro De Muro, Angelo Ibba, Gianni De Falco. A seguire, proiezione del documentario scientifico e divulgativo "Dove inizia il mare", con la presentazione del manuale di buone pratiche sul tema, frutto del progetto Beach. Introduce e coordinaOttavio Olita.
Università “rock”. La “Notte dei ricercatori 2015” sforna proposte fresche e accattivanti sulla filiera cultura-ricerca-innovazione. L’ateneo - da domani a venerdì 25, dalle 16 alle 24 - promuove eventi scientifico-divulgativi nei poli di Sa Duchessa, viale Fra Ignazio, Cittadella di Monserrato e Rettorato. Quattro giornate di scienza e ricerca ma anche musica con i Siktikis e il Canto a Tenore di Orgosolo, filmati, degustazioni, visite guidate nei musei e nei laboratori, partecipazioni a esperimenti, gare di matematica, news su chimica, fisica e neuroscienze, conferenze e sport con una rappresentanza del Cagliari calcio. E altre sorprese ideate soprattutto per gli studenti delle scuole superiori.
Voucher MetroCagliari. Grazie all’intesa con l’Arst e l’assessorato regionale ai trasporti, nell’ambito degli eventi della Notte dei ricercatori, giovedì 24, la Cittadella di Monserrato si raggiunge gratuitamente con un voucher scaricabile dal sito dell’ateneo.
Info: prof.ssa Micaela Morelli 380.4335292 - programma dettagliato consultabile su www.unica.it.

“La Notte dei ricercatori”, l’ateneo si apre al territorio, alle scuole e ai giovani

Da martedì 22 a venerdì 25 settembre l’Università e Cagliari tra le undici città italiane coinvolte in Europa. Il rettore Maria Del Zompo e il pro rettore Micaela Morelli hanno presentato l’evento che sposa cultura-ricerca-innovazione con un format adatto alle nuove generazioni. Quattro serate “rock” a Sa Duchessa, viale Fra Ignazio, Cittadella universitaria e Rettorato. Scienza e ricerca ma anche musica con i Sikitikis e il Canto a tenore di Orgosolo, visite tra musei e laboratori, esperimenti, degustazioni e sport con una delegazione del Cagliari calcio. E al polo di Monserrato si va gratis con la Metro di superficie
[SM=x346219]
Ro84
00Friday, October 16, 2015 7:53 PM
Stamattina c'erano diversi operai al lavoro sulle pareti esterne della stazione di piazza Repubblica. Hanno sostituito il vecchio logo delle FdS con quello dell'ARST, posizionato su entrambe le facciate e hanno messo un nastro rosso nella parte superiore delle vetrate col simbolo di Metrocagliari. La scritta ARST di notte si illumina di blu.
Filobus2011
00Wednesday, November 4, 2015 7:46 PM
Dalla sezione News del Sito Internet ARST

Settimo San Pietro: Allestimento nuova fermata metrocagliari

Per consentire i lavori di allestimento della nuova fermata dedicata ai servizi metro,

nell’intervallo orario tra le 8.50 e le 17.0

di GIOVEDI’ 5 e VENERDI’ 6 NOVEMBRE 2015


il servizio di metrocagliari verra’ effettuato con corse ferroviarie sostitutive,

Nelle fasce orarie al di fuori di detto intervallo, il servizio metrotranviario verrà effettuato regolarmente.
[SM=x346219]
salvo2015
00Thursday, November 5, 2015 4:28 PM
Progetto Repubblica-Matteotti
www.regione.sardegna.it/j/v/25?s=281792&v=2&c=316&t=1 che fine ha fatto l'appalto per i lavori della metro fino alla Stazione FS di piazza Matteotti? era previsto entro ottobre !!!!
Tallero03
00Friday, November 6, 2015 4:08 PM
Repubblica-Matteotti
Guarda che non siamo in Germania, salvo2015. Credevi davvero che quel che hai sentito avesse almeno uno straccio di affidabilità ?
Giampi5
00Monday, November 16, 2015 3:04 PM
linea 1 completa dalla cabina



[SM=x346228]
Censin49
00Tuesday, November 17, 2015 5:32 PM
Curioso che un giapponese (lo riconosco dai caratteri) venga a girare un video su tranvie e ferrovie locali italiane...con tante linee che hanno in casa propria!
Tallero03
00Wednesday, November 18, 2015 10:33 AM
VIDEO LINEA 1
Anch'o sono perplesso sui caratteri giapponesi. Però Giampi5 è un amico romano che tanto ha scritto sui tram della capitale.
Da notare il paesaggio deturpato dai vandali e dagli abusi edilizi. Un male purtroppo diffuso nel nostro paese: questo ti toglie anche il piacere di un viaggio su rotaia, per non parlare poi degli individui spregevoli che vi salgono.
Censin49
00Wednesday, November 18, 2015 5:35 PM
Visto che ho accennato alle tranvie giapponesi, a vedere dai filmati di Youtube non è che si svolgano in un paesaggio urbano molto migliore! sono abbastanza simili!
Tallero03
00Thursday, November 19, 2015 10:30 AM
ITALIA E GIAPPONE
Strano, Censin49: ero convinto che il Giappone fosse un'isola felice dove non esistono né abusivismo edilizio né delinquenza.
Tornando brevemente sui tram nipponici, avevo notato che quelli del passato ossia una parte di questi avevano due aste e prendevano di conseguenza la corrente da un bifilare. Nel filmato di Hiroshima dopo la tragica incursione aerea invece si vede transitare in mezzo alle macerie un tram "di tipo occidentale".
Censin49
00Thursday, November 19, 2015 5:22 PM
Come delinquenza, non saprei, e nemmeno come abusivismo; certo, vedendo i filmati l'impressione è quella di edifici senza particolari pregi stilistici, accatastati senza grande ordine (altro che piano regolatore!); in più (comune del resto anche agli USA e altri paesi), le linee elettriche "volanti", con le palificate in legno o ferro quasi in mezzo alle strade, strade del resto piuttosto strettine....mah, paese che vai...
Filobus2011
00Monday, November 30, 2015 12:23 PM
Dalla sezione News del Sito Internet ARST

ARST A SOSTEGNO DELLA LOTTA CONTRO L'AIDS patrocina la campagna di prevenzione

ARST A SOSTEGNO DELLA LOTTA CONTRO L'AIDS patrocina la campagna di prevenzione.

In Occasione della giornata Mondiale per la lotta contro l’AIDS 2015, che si celebrerà in tutto il mondo, ARST aderisce all'iniziativa e ospita presso la stazione di Piazza Repubblica un banchetto informativo, allestito dai volontari della Lila di Cagliari (Lega Italiana Lotta contro l’Aids).

Parte il primo dicembre l'impegno dei volontari che, con banchetti di prevenzione saranno a disposizione dei cittadini per dare informazioni di pubblica utilità sui temi hiv/aids e distribuire materiale informativo, di profilassi e gadget e fiocchi rossi (simbolo della lotta contro l'HIV).

Una campagna di sensibilizzazione per non abbassare la soglia di attenzione sulla malattia.
La lotta ad Hiv e Aids inizia dalla prevenzione ed è per questo che ARST patrocina il progetto della Lila e si mobilita per la giornata mondiale contro l'AIDS. Un contratto etico, una scelta, quella di diventare a tutti gli effetti testimonial e di impegnarsi concretamente in questa causa.

Infatti ARST non è legata al tema della prevenzione soltanto dal simbolico fiocco rosso ma anche da un tangibile e concreto fil rouge: la lotta contro l’AIDS viaggia nel quotidiano sulla linea di metrocagliari che collega piazza Repubblica con il Policlinico di Monserrato, presidio multispecialistico, sede di strutture ad alta specializzazione dove è possibile effettuare il test Hiv.

ARST ribadisce l’importanza della campagna informativa, volta a diffondere conoscenze e informazioni sulla prevenzione, specialmente tra i giovani.
[SM=x346219]
Filobus2011
00Sunday, December 20, 2015 12:24 PM
Dalla sezione News del Sito Internet ARST

Metrocagliari: Modifica servizi per consentire lavori urgenti da parte del Comune di Cagliari

L’Amministrazione comunale di Cagliari, ha previsto dei lavori di estrema urgenza sulle condutture idriche nell’area di Pirri, che ha subito, più volte, gravi allagamenti.
I lavori impediranno la regolare circolazione di Metrocagliari, in quanto le condotte idriche passano proprio sotto la stazione di via Caracalla e si renderà necessario demolire le infrastrutture della stazione della metropolitana per poter operare. Tuttavia, i lavori verranno eseguiti nel periodo di minore affluenza, tra Natale e la prima decade di Gennaio, e il servizio verrà comunque sostituito da appositi collegamenti per garantire ai cittadini piena possibilità di spostamento.
ARST ha cercato la modalità migliore per conciliare l’estrema urgenza di esecuzione dei lavori con la necessità di contenere al massimo i disagi ai propri passeggeri e le interruzioni del servizio della metropolitana.

Si avvisano, pertanto, i viaggiatori che da Lunedì 21 fino a Giovedì 24 dicembre la fermata di Caracalla verrà chiusa al pubblico.

Il servizio di Metrocagliari sarà comunque regolare fino al giorno 24, benché con la fermata di Caracalla chiusa.

Dal giorno 25 inizieranno i lavori di smantellamento della infrastruttura (binario, linee di contatto e comunicazione/controllo) implicando importanti limitazioni al servizio di Metrocagliari nella linea 1 “San Gottardo – Repubblica” con ripercussioni anche sulla linea 2 “San Gottardo - Settimo San Pietro” e sulla linea 3 “San Gottardo – Policlinico”.
Il 25, 26 Dicembre e il 1 Gennaio verranno sospesi i servizi di Metrocagliari, il giorno 27, invece, verranno attivati servizi bus sostitutivi sulla linea 1.
I lavori verranno completati il giorno 11 Gennaio 2016 e, di conseguenza, il servizio di Metrocagliari riprenderà regolarmente, secondo il programma di esercizio in tutte le linee.

Il servizio sostitutivo sarà così strutturato, gli autobus partiranno da San Gottardo ai minuti 32, 52 e 12 di ogni ora a partire dalle 6:32 e sino alle 21:32

partiranno da piazza Repubblica ai minuti 22, 42 e 02 dalle 6:22 alle 21:22
[SM=x346219]

Filobus2011
00Monday, December 21, 2015 11:15 PM
Da "Casteddu Online"

MetroCagliari, ok al completamento della rete nell'area vasta Intesa Regione-Comune-Arst per completare il progetto

Al via la progettazione per il completamento della metropolitana leggera nell’Area vasta di Cagliari. Lo prevede il protocollo d’intesa firmato stamattina negli uffici dell’assessorato dei Trasporti dall’assessore Massimo Deiana, dal sindaco del capoluogo Massimo Zedda e dall'amministratore unico dell’Arst, Giovanni Caria.In particolare l’accordo prevede che, relativamente alla progettazione preliminare e definitiva delle tratte urbane ricadenti nel territorio di Cagliari, sia indispensabile l’apporto del Comune. L’ente fornirà il proprio supporto sulla scelta dei tracciati e per risolvere eventuali problematiche legate agli assetti viari attuali, a quelli di cantiere e post opera. Ulteriori diramazioni che dovessero risultare rilevanti in fase di studio, potranno costituire oggetto d’integrazione. L’Azienda regionale trasporti svilupperà invece i progetti delle direttrici Selargius - Quartucciu - Quartu Sant’Elena, Sestu, Ospedali, Anello Ovest e Poetto. Risorse. Su un totale di oltre 119 milioni di euro di finanziamenti e tenuto conto delle tratte già in esercizio da Repubblica al Policlinico per le quali sono stati già spesi 66 milioni, attualmente è in fase di progettazione il raddoppio della linea Caracalla-Largo Gennari, il completamento e adeguamento delle fermate e delle stazioni, la rete di segnalamento di terra e di tutte le tratte e il centro di rimessaggio e manutenzione (8,5 milioni). Sono quindi in fase di appalto i collegamenti Repubblica-Cis e Cis-Matteotti (22,5 milioni) ed è in corso il progetto del sistema metropolitano dell’Area vasta cagliaritana (8 milioni). Il protocollo d’intesa servirà ora a velocizzare ulteriormente tutti gli interventi e per far fronte agli impegni economici la Giunta ha recentemente rimodulato le risorse POR FESR 2014/2020. Progetto fondamentale. "Crediamo molto in questa nuova infrastruttura, fondamentale per la mobilità di tutto l'hinterland cittadino e che rappresenta una risposta concreta a una delle principali criticità dell'area urbana", dice l'assessore Massimo Deiana. Le procedure tecniche e amministrative prevedono ancora diversi passaggi obbligati. "Tuttavia ad ora è stata portata a termine dalla direzione dell’assessorato una grande mole di lavoro - continua Deiana - si tratta adesso di procedere con la consueta determinazione per completare tutte le fasi successive anche in virtù dell’accordo odierno: la Regione terrà molto alta l'attenzione su questa grande opera strategica che interessa centinaia di migliaia di cittadini". Mobilità sostenibile. "La realizzazione della metropolitana per l'Area vasta è importante dal punto di vista ambientale, economico e sociale - afferma Massimo Zedda - Sarà fondamentale per semplificare la vita di migliaia di cittadini che ogni giorno utilizzano i percorsi indicati nel protocollo approvato in Giunta comunale e sottoscritto oggi con la Regione e l'Arst. Il tema della mobilità sostenibile è al centro dei lavori del Forum dei sindaci dell'Area Metropolitana sin dal primo incontro, e questo protocollo va decisamente in questa direzione. Da parte nostra - conclude il sindaco - c'è il massimo impegno per ottenere i finanziamenti e sviluppare i progetti, così come fatto per la tratta da piazza Repubblica a piazza Matteotti il cui appalto è previsto in gennaio". Connessione con ferrovie. MetroCagliari, gestita dall'Arst sulla rete a scartamento ridotto, con la realizzazione della linea Repubblica- Matteotti si connetterà, attraverso il polo intermodale delle ferrovie, al servizio metropolitano gestito da Trenitalia collegato con Elmas, Assemini e Decimomannu.
[SM=x346219]
Filobus2011
00Sunday, December 27, 2015 12:33 PM
Dalla sezione News del Sito Internet ARST

Metrocagliari: Modifica servizi per consentire lavori urgenti da parte del Comune di Cagliari

CONTENUTO AGGIORNATO IN DATA 23 DICEMBRE 2015

L’Amministrazione comunale di Cagliari, ha previsto dei lavori di estrema urgenza sulle condutture idriche nell’area di Pirri, che ha subito, più volte, gravi allagamenti.
I lavori impediranno la regolare circolazione di Metrocagliari, in quanto le condotte idriche passano proprio sotto la stazione di via Caracalla e si renderà necessario demolire le infrastrutture della stazione della metropolitana per poter operare. Tuttavia, i lavori verranno eseguiti nel periodo di minore affluenza, tra Natale e la prima decade di Gennaio, e il servizio verrà comunque sostituito da appositi collegamenti per garantire ai cittadini piena possibilità di spostamento.
ARST ha cercato la modalità migliore per conciliare l’estrema urgenza di esecuzione dei lavori con la necessità di contenere al massimo i disagi ai propri passeggeri e le interruzioni del servizio della metropolitana.

Si avvisano, pertanto, i viaggiatori che da Lunedì 21 fino a Giovedì 24 dicembre la fermata di Caracalla verrà chiusa al pubblico.

Il servizio di Metrocagliari sarà comunque regolare fino al giorno 24, benché con la fermata di Caracalla chiusa.

Dal giorno 25 inizieranno i lavori di smantellamento della infrastruttura (binario, linee di contatto e comunicazione/controllo) implicando importanti limitazioni al servizio di Metrocagliari nella linea 1 “San Gottardo – Repubblica” con ripercussioni anche sulla linea 2 “San Gottardo - Settimo San Pietro” e sulla linea 3 “San Gottardo – Policlinico”.
Il 25, 26 Dicembre e il 1 Gennaio verranno sospesi i servizi di Metrocagliari, il giorno 27, invece, verranno attivati servizi bus sostitutivi sulla linea 1.
I lavori verranno completati il giorno 11 Gennaio 2016 e, di conseguenza, il servizio di Metrocagliari riprenderà regolarmente, secondo il programma di esercizio in tutte le linee.

Sulla linea 1 Repubblica-San Gottardo: il servizio si effettua con autocorse sostitutive (percorrenza 28’ e frequenza di 20’ nei giorni feriali / percorrenza 20’ e frequenza 70’ in quelli domenicali e festivi: 27/12 e 3-6-10/01/2016), con le seguenti fermate: San Gottardo-Caracalla-Centro Commerciale (Via Pisano)-Vesalio-Piazza Giovanni XXIII-Via Pergolesi-Repubblica (nel percorso di ritorno non si effettua la fermata di Via Pergolesi).

Nei feriali le partenze dei bus sono da San Gottardo ai minuti 32, 52, 12 di ogni ora a partire dalle 6.32 fino alle 21.32 e da Piazza Repubblica ai minuti 22, 42, 02 di ogni ora a partire dalle 6.22 fino alle 21.22.

Nei giorni domenicali e festivi le partenze dei bus sono da San Gottardo a partire dalle 8.18 fino alle 21.08 e da Piazza Repubblica dalle 8.40 fino alle 21.30.

Inoltre, nei giorni scolastici 7-8-9/01/2016 verrà attivato il servizio tranviario tra le fermate Repubblica-Vesalio con frequenza 20’/percorrenza 9’ (frequenza 10’ nelle ore di punta: 7.40-8.40 e 12.40-14.00), con partenza della prima corsa da Repubblica alle 6.40 e dell’ultima alle 21.40; viceversa, da Vesalio la prima partenza è alle 6.50 e l’ultima alle 21.50.


Nei giorni feriali, sulla linea 2 San Gottardo-Settimo San Pietro gli orari del servizio tram-treno rimangono invariati, mentre sulla linea 3 San Gottardo-Policlinico le corse tranviarie hanno una frequenza di 20’, con partenza da San Gottardo ai minuti 18, 38, 58 di ogni ora a partire dalle 6.18 fino alle 21.58 e da Policlinico ai minuti 26, 46, 06 di ogni ora a partire dalle 6.26 fino alle 22.06.

Nei giorni domenicali e festivi il servizio sulla tratta Settimo San Pietro-San Gottardo-Policlinico è effettuato con un solo tram “a spola” (frequenza 70’) con partenza della prima corsa da San Gottardo alle 7.52, dal Policlinico alle 7.58 e da Settimo San Pietro alle 8.11; l’ultima corsa del tram parte da San Gottardo alle 21.52, dal Policlinico 21.58 e da Settimo San Pietro alle 22.11.
[SM=x346219]
Filobus2011
00Saturday, January 9, 2016 12:23 PM
Dalla sezione News del Sito Internet ARST

Metrocagliari: aggiornamento lavori sulla fermata Caracalla

In conseguenza dell'ultimazione dei lavori sulla fermata Caracalla, che hanno impedito il normale esercizio dei servizi metrocagliari nelle ultime settimane, si avvisa la clientela che:

- Domenica 10 gennaio non verrà effettuato alcun servizio tranviario su tutte le linee di metrocagliari; i servizi sulla linea 1 verranno effettuati con autobus sostitutivo.

- Lunedì 11 gennaio, salvo imprevisti, riprenderà la normale circolazione tranviaria su tutte le linee con l'esclusione della fermata Caracalla (ancora interessata a lavori di ripristino).
[SM=x346219]
Filobus2011
00Monday, January 11, 2016 12:09 PM
Dalla sezione News del Sito Internet ARST

Metrocagliari: Da lunedì 11 riprendono le corse San Gottardo - Piazza Repubblica

Conclusi positivamente i lavori di ripristino della linea di contatto e del feeder della fermata di Caracalla.
Da lunedì 11/01 il collegamento tra San Gottardo e Piazza Repubblica riprenderà regolarmente con eccezione della fermata di Caracalla che è ancora interessata a lavori di ripristino.
[SM=x346219]
Ro84
00Tuesday, January 19, 2016 10:14 AM
Incidente pazzesco stamattina in via Vesalio con due tram scontrati e decine di feriti.
mitics
00Tuesday, January 19, 2016 12:50 PM
Ho come l'impressione che ora si imprimerà un'accelerata al raddoppio di binario tra Vesalio e Caracalla...
Ro84
00Tuesday, January 19, 2016 12:53 PM
E sarebbe anche ora!
Filobus2011
00Tuesday, January 19, 2016 4:14 PM
Dalla sezione News del Sito Internet ARST

Metrocagliari: aggiornamento sui Servizi sostitutivi

A causa del gravissimo incidente accaduto stamane, tutti i tram sono fermi fino al completo ripristino della linea.

Stato dei Servizi:

- Linea San Gottardo - Repubblica: in esercizio tramite bus sostitutivi
(Il servizio verrà effettuato utilizzando lo stesso percorso utilizzato durante il periodo natalizio,

- Linea San Gottardo - Policlinico: nessun servizio

- Linea San Gottardo - Settimo San Pietro: in esercizio tramite treno
[SM=x346219]
liquidatore
00Tuesday, January 19, 2016 8:14 PM
Pare (fonte TG1) che l'incidente sia dovuto al malfunzionamento di uno scambio. Ma il/i conducente/i non si sono accorti di aver imboccato il binario sbagliato (pari anziché dispari o vv.)?
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:06 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com