Nuovo articolo su "I Treni"

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: [1], 2
Augusto1
00Friday, April 17, 2009 12:52 PM
Nel prossimo numero di maggio del mensile I Treni, diretto da Vittorio Cervigni, verrà pubblicato un articolo scritto da me sulla situazione tranviaria napoletana presente e prossima futura. Ringrazio per la collaborazione gli amici Biagio Palumbo e Marco Barone, che assieme a Ciro Vitiello e Francesco Minopoli (di cui è uscito precedentemente un bell'articolo sulla linea a monte del Vesuvio) hanno fornito alcune immagini oltre a quelle del sottoscritto.
E un ringraziamento è d'obbligo anche per il direttore Cervigni che pubblicherà l'articolo (di cui ho già avuto modo di vedere l'impaginato), su "imbeccata" iniziale - come potrei dimenticarlo - di Andrea Cozzolino.
=rosmau=
00Friday, April 17, 2009 9:08 PM
Non vedo l'ora di leggerlo. [SM=x346220]
Augusto1
00Friday, April 17, 2009 10:38 PM
per Rosmau
Grazie, troppo buono...
XJ6
00Sunday, April 19, 2009 12:32 AM
Caro Augusto ...

... ti ricordi di procurarmene una copia, per favore? Grazie.
(ferpas)
00Sunday, April 19, 2009 10:16 PM
anche io sono impaziente di poterlo leggere
Augusto1
00Sunday, April 19, 2009 10:47 PM
per XJ6
Ci avevo già pensato, don't worry...
Alessandroch
00Monday, April 20, 2009 8:29 PM
Che bella novità.... Grandioso!!!! Lo comprerò anche io [SM=x346220]
Augusto1
00Wednesday, May 6, 2009 6:18 PM
In edicola
Vi ricordo che il numero è uscito.
mister656
00Wednesday, May 6, 2009 8:50 PM
Domani non me lo perdo [SM=x346228]
e646.060
00Wednesday, May 6, 2009 11:37 PM
Io purtroppo dovrò aspettare metà mese perchè mi arrivi con l'abbonamento... [SM=x346222]
Francesco E.
00Tuesday, May 12, 2009 7:14 PM
Ho Appena letto l'articolo di Augusto.... inutile dire che è nel contempo conciso ed esaustivo! Complimenti...
Ma ora mi aspetto una bella cosa su "I treni" per quando ritroveremo la 1029...
Augusto1
00Tuesday, May 12, 2009 7:38 PM
Grazie Francesco. Preannuncio (con buona probabilità sul prossimo numero) un articolo scritto "a due mani" con Alessandro Lutri del GAFA su Metrocampania Nord Est.
Alessandroch
00Tuesday, May 12, 2009 8:38 PM
Grazie!!!
Mi avete ricordato del numero de "i treni" [SM=x346220]

Mi stavo bevendo il cervello...sto scrivendo un altro racconto (storico).... se ne parla tra un anno per la realizzazione. perdonatemi per l'OT
Francesco E.
00Wednesday, May 13, 2009 12:21 AM
Pubblicità occulta....
XJ6
00Wednesday, May 13, 2009 10:29 AM
Bersi il cervello [SM=x346236]

Ohhh, pensavo che la bevuta fosse stata già ultimata da tempo [SM=x346254]
=rosmau=
00Wednesday, May 13, 2009 2:19 PM
Stamattina nelle edicole di Roma è arrivato il numero de "I Treni" e l'ho subito comprato. Complimenti ad Augusto per l'articolo sui tram di Napoli. [SM=x346220]
Alessandroch
00Wednesday, May 13, 2009 2:24 PM
x Antonio:
Il mio cervello è come la coda delle lucertole: ricresce!! [SM=x346228]
Francesco E.
00Wednesday, May 13, 2009 10:09 PM
E che tra una ricrescita e l'altra dovresti andare "fuori servizio"!! hahahhahahahaha
Augusto1
00Thursday, May 14, 2009 5:57 PM
Copertina e sommario numero di maggio
Eccoli qua.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Grazie anche a Maurizio Rossi per i complimenti (che estendo a chi ha collaborato con le proprie foto), troppo buono...
mister656
00Thursday, May 14, 2009 8:49 PM
E'stato difficile da trovare...ma poi l'edicolante di piazza Vittoria mi ha salvato.
Complimenti ad Augusto per l'articolo,molto esauriente dato il numero di pagine (6 e con molte foto).
Interessante la foto della 1032 a Sannazaro ferma con il conducente non al posto guida,dato che i tram sostavano,nonostante ricordi bene i tram fermi in piazza non avevo mai visto una foto.
Articolo anche pieno di ottimismo (chissà che qualcuno lo legga e si svegli).
Insomma in breve un articolo completo di quello che c'era da dire e non appesantito troppo.
Bravo bravo bravo.
[SM=x346250]
L'unico appunto è che il taglio da Bagnoli a Fuorigrotta fu effettuato nel 1998.
Altro errore (ma non di Augusto dato che non l'ha mai scritto cosi') Sannazaro con due z
[SM=x346219]
Augusto dovresti collaborare di più con le riviste...
Giampi5
00Saturday, May 16, 2009 9:37 PM
Ottimo articolo [SM=x346220] . Ottimismo è quello che dico anch'io (senza aver letto l'intervento di mister656), e fa bene ogni tanto una ventata di fiducia (nel caso della rinascita della rete napoletana è pienamente giustificabile, non mi riferisco [OT] certo a un altro tipo di ottimismo, quello che un signore molto ricco sta sbandierando agli italiani in piena recessione economica e che in realtà è solo diniego [/OT]...). Quando parli delle 30 Peter Witt giustamente conservate anche dopo l'acquisto di nuovissimi Sirio mi fai pensare a quanto invece non è stato fatto in un'altra città, molto di mia conoscenza, con delle ancora efficienti e scattanti PCC.
Al prossimo articolo.
[SM=x346228]
Augusto1
00Sunday, May 17, 2009 6:58 AM
Grazie a Raimondo e a Giampi per i complimenti. Fortunatamente l'ottimismo non è solo mio ma di chi sta decidendo che il tram deve giocare ancora un ruolo di primo piano in questa città.
giambo64
00Sunday, May 17, 2009 10:14 AM
Mi unisco ai complimenti per l'articolo, bravissimo!
Ne approfitto per farvi alcune domande:
Per le future estensioni della rete, sono previsti nuovi tram?
Perchè i Sirio sono stati scelti in versione così corta?
Quanto sono lunghi i vecchi Peter Witt?
Si sa già che tipo di tram circolerà sulla nuova linea suburbana?
Francesco E.
00Sunday, May 17, 2009 3:46 PM
1)L'attuale dotazione (22 Sirio e 30 PW) è già di per se esuberante rispetto all'estensione della rete e sarà più che sufficiente per le future (ri)attivazioni (almeno quelle in corso di realizzazione); c'è cmq l'opportunità per l'Azienda di esercitare l'opzione per la fornitura di ulteriori 22 Sirio che comporterebbe però l'eliminazione, se non di tutte, di buona parte delle PW.
2)Sono stati scelti i Sirio a cassa corta (che a me non piacciono) perché questa è la configurazione più idonea alle caratteristiche delle strade di Napoli.
3)Le PW sono lunghe 13,1 metri fuori tutto.
4)Sulla nuova linea per il Purgatorio (via Stadera, confine di Casoria) circoleranno solo i Sirio...
Maggiori dettagli li potrà senz'altro fornire Augusto.
Augusto1
00Sunday, May 17, 2009 8:32 PM
Penso che Giambo (che ringrazio per i complimenti) si riferisse alla linea Piscinola-Villaricca quando parlava di linea suburbana. Non si conosce quale tipo di materiale vi circolerà, ma sicuramente sarà materiale nuovo e presumibilmente la linea sarà gestita da Metronapoli (che nelle origini - parliamo di dieci anni fa - avrebbe dovuto assorbire anche l'attuale servizio tranviario ANM, ma il progetto - vogliamo dire fortunatamente? -saltò). In realtà non c'è neanche la certezza assoluta che si tratterà di una linea tranviaria tradizionale, visto che qualcuno ha agitato lo spettro del Translohr...
Francesco ha già risposto in merito alle altre notizie, pur parlando erroneamente di "Sirio a... cassa corta" (???), aggiungo che i possibili ulteriori Sirio sarebbero 20 e non 22.
Francesco E.
00Sunday, May 17, 2009 9:29 PM
In effetti (come al solito prevale la mia pigrizia!) sarebbe più corretto parlare di Sirio a tre elementi...
giambo64
00Sunday, May 17, 2009 10:35 PM
Grazie per le risposte.
In effetti mi riferivo alla linea Piscinola Villaricca, tra l'altro ho visto che esiste una discussione dedicata a questa linea.
E' comunque singolare che si stiano per aprire i cantieri e ancora non si sappia che tipo di tecnologia venga utilizzata...
Io non sono un nemico del Translohr, a patto che venga utilizzato in condizioni tali da non consentire un normale tram su ferro.
Da quanto ho appreso però sulla discussione dedicata (mappa compresa) non mi sembra che questa linea presenti nè curve strettissime nè salite ripide.
Comunque la vostra città è un paradiso per gli appassionati di trasporto pubblico su ferro, avete praticamente tutte le tipologie possibili, metro pesante e leggera, ferrovia urbana a scartamento ordinario e ridotto, funicolari tram e filobus, con il Translohr sareste veramente al completo!
filobustiere
00Monday, May 18, 2009 1:10 PM
Articolo sui tram!
Dopo un lungo, noioso e doloroso periodo di riposo dovuto all'infortunio capitatomi a Francoforte, oggi ho provato a fare "un giro di prova". Come meta ho scelto la stazione centrale per acquistare (finalmente: essendo animato da ansia e curiosità) la rivista in questione. Alla stazione centrale ho avuto qualche difficoltà in quanto due delle 5/6 edicole mi hanno detto che: "E' passato un signore ed ha comprato tutte le copie". Ciò mi ha intrigato: un funzionario dell'ANM per esibirle al CdA, un personaggio misterioso che intendeva limitarne la diffusione, o lo stesso autore per farne omaggio a qualche addetto ai lavori? Secondo me non lo sapremo mai. Comunque alla fine ho trovato la "mia" copia all'edicola fronte binario 8, quella più lontana.
Venendo all'articolo, di certo è un'eccellente documentazione recando anche una messe di dettagli tecnici non sempre noti. Ciò, per la sua chiarezza ovviamente sarà anche di più apprezzato dai trammofili lontani da Napoli. Ed una menzione particolare riserverei al lavoro di squadra per quanto riguarda le illustrazioni.
A tale proposito, auspicherei che la stessa rivista promuovesse un articolo analogo anche per Roma e Milano, da dove arrivano notizie a bocconcini ma non si ha una visione complessiva, come invece soddisfa l'articolo di Cracco.
Una piccola nota di carattere personale: forse all'altezza di ciò che è stato (intendo l'introduzione) avrei inserito una, massimo due, immagini tra quelle antiche in BN che di certo non mancano nella disponibilità di Augusto. Certo avrebbe potuto contaminare l'aspetto grafico (l'articolo è tutto a colori) ma non dimentichiamo che gli anni '70 pur ci hanno lasciato qualche Meridionale a colori. Di certo però avrebbe accontentato qualche giovane (e non solo) trammofilo.
Un'ultima cosa: nelle notizie c'è la foto del convoglio MNE, ove si preannuncia un più diffuso articolo prossimamente sullo stesso argomento.
Ma sbaglio o nella foto c'è anche la "capuzzella" di Biagio in prospettiva?
BiagPal
00Monday, May 18, 2009 3:16 PM
Augusto1, 17/05/2009 20.32:

...presumibilmente la linea sarà gestita da Metronapoli...


In realtà la linea dovrebbe essere gestita da MetroCampania NordEst. Non sarebbe un caso, visto che la linea ripercorre per intero parte del vecchio tracciato della "Tratta Bassa" della Ferrovia Alifana.

Augusto1
00Monday, May 18, 2009 7:07 PM
Giornali e tranvia del nord
Allora: ad una delle edicole della stazione centrale ne ho prese io tre (non ricordo se ne aveva ancora), l'altra edicola ne aveva ancora. Segnalo che oggi ho visto che l'edicola in piazza Vanvitelli, quella lato Coin, ne aveva almeno tre nelle vetrina posteriore. La scelta delle foto in bianco e nero l'avevo anche proposta, si è optato per un "taglio" più recente. Per quanto riguarda la "capuzzella" di Biagio nella foto di Giugliano non sbagli, è proprio la sua.

Per quanto riguarda la gestione della tranvia per Villaricca, è stato un lapsus, volevo dire MCNE come ha correttamente aggiunto Biagio.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:23 AM.
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com