Modellini di mezzi pubblici in generale

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, [15], 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23
ardesio1
00Monday, July 18, 2011 2:41 PM
per danielino
Per il tetto, dato che è abbastanza squadrato, potresti realizzarlo in tanti pezzi (le dimensioni sono 1:43 quini hai voglia di essere dettagliato) e poi incollarli insieme. Lavorando di lima, scartavetrando, usando un po' do milliput laddove è necessario, passando poi il fondo e la pittura successiva dovresti avere alla fine un risultato unitario ed omogeneo. Io almeno lavoro così.
(danielino)
00Tuesday, July 19, 2011 12:59 AM
grazie per il consiglio,avevo già una mezza idea ma volevo conferma da qualcuno più esperto,tipo te [SM=x346220] ,comunque ho modificato lo sperone ed il risultato mi sembra soddisfacente...ho lasciato un po di spazio dato che il tetto davanti è un pochino più basso...
ardesio1
00Tuesday, July 19, 2011 1:14 AM
Ora lo sperone è eccellente! [SM=x346220]
Augusto1
00Tuesday, July 19, 2011 11:11 AM
Che trasformazione!
(danielino)
00Wednesday, July 20, 2011 12:38 PM
buongiorno...
alcuni aggiornamenti del 418...la cassa è quasi pronta,devo solo mettere i gocciolatoi tra i tetto e la carrozzeria poi si passa al colore e alle finiture... [SM=x346219]
xclaudiox
00Wednesday, July 20, 2011 3:16 PM
A Dani, ma sei proprio forte!!!
Accidenti, ma è perfetto!!!
Bravo, dai, non vedo l'ora di vederlo terminato.
Che livrea fai?
(danielino)
00Thursday, July 21, 2011 5:04 PM
quasi terminato il pianale del 418,mancano i pali e la paratia della cabina...i seggiolini sono molto ma molto artigianali... [SM=x346232]
xclaudiox
00Thursday, July 21, 2011 5:07 PM
è quello che ci vuole ad una utenza come quella di roma, i confetti non sono per gli asini... [SM=x346220]
Augusto1
00Thursday, July 21, 2011 9:25 PM
Saranno pure artigianali, ma sono venuti bene.
ardesio1
00Thursday, July 21, 2011 11:27 PM
[SM=g1914996]
Meraviglia delle meraviglie!
Artigianali? Le piccole differenze e i piccoli difetti fanno il pregio di un'opera realizzata completamente a mano!
Il pavimento poi è estremamente realistico. Come lo hai fatto?
(danielino)
00Friday, July 22, 2011 1:42 AM
grazie ragazzi siete troppo buoni...per il pavimento ho usato del cartoncino con scanalature finissime,sagomato e colorato,per i seggiolini...bhè quello è l'insegnamento di ardesio... [SM=x346220] comunque è quasi pronto,ora già sto pensando di presentarlo su un dioramino... [SM=x346232]
pabbamo
00Friday, July 22, 2011 12:16 PM
Sbaglio, o il 418 che stai costruendo è il modello "Cameri"? Lo abbiamo avuto anche a Napoli (fu il primo bus con livrea in arancione, nel 1973), ma del tipo con il parabrezza ricurvo...
(danielino)
00Friday, July 22, 2011 2:08 PM
si è propio lui,o almeno provo una riproduzione...anche ha Roma avevamo i primi modelli con il parabrezza tondeggiante in livrea verde roma71, poi le serie successive sono arrivate con il parabrezza a sperone in arancio ministeriale,credo di aver letto da qualche parte che quel tipo di vetro era molto scomodo per il personale...mi sembra cè un articolo sul sito di Formigari,www.trametrasportopubblicoaroma.it
ardesio1
00Friday, July 22, 2011 2:46 PM
[SM=x346232]
Esistono dei fogli di plasticard con scalanature finissime. Li ho scoperti da poco e li ho trovati utilissimi e maneggevoli. Hanno uno spessore di mezzo millimetro e la distanza tra una scanalatura e l'altra va da 1 millimetro in su. Li produce la Plastruct.
(danielino)
00Tuesday, July 26, 2011 2:54 PM
ora la cassa è pronta,è il momento delle finiture... [SM=x346239]
xclaudiox
00Tuesday, July 26, 2011 3:40 PM
Dani, sei un Artista; pensa con le varie decorazioni, è stupendo.
Bravissimo!!! [SM=g1914996] [SM=g1914996] [SM=x346250]

Sembra di stare nelle OO.CC. di via Prenestina
(danielino)
00Friday, July 29, 2011 5:16 PM
questa è la cassa terminata del mio 418,mancano solo vetri,specchi retrovisori e fanali anteriori...sono in attesa della cosegna anche delle ruote,(acquisto su ebay) [SM=x346232]
(danielino)
00Friday, July 29, 2011 5:19 PM
...vista del posterire...devo fare dei ritocchi alla guarnizione del vetro...
Augusto1
00Friday, July 29, 2011 8:51 PM
Vai, danielì!
ardesio1
00Saturday, July 30, 2011 9:31 AM
bellissimo! Complimenti!
[SM=x346220] [SM=x346220] [SM=x346220]
(danielino)
00Friday, August 19, 2011 1:28 PM
terminato il mio 418 cameri,qualche imperfezione cè,quindi fatevi sotto con critiche e consigli,ora sto progettando un ambientazione adatta e un pò di popolazione... [SM=x346232]
(danielino)
00Friday, August 19, 2011 1:29 PM
(danielino)
00Friday, August 19, 2011 1:30 PM
Giampi5
00Friday, August 19, 2011 2:36 PM
Bravo danielino! Mi viene in mente una curiosità: nel 1976 quando apparve la seconda serie (la precedente, con pochissimi esemplari, non la ricordo...) fu il primo autobus romano in cui vidi il campanello che poteva suonare una sola volta prima dell'apertura delle porte, e che nel frattempo azionava il segnale luminoso di 'fermata prenotata' che faceva bella mostra di sè davanti alla porta centrale, nonché sulla strumentazione di guida...
[SM=x346228]
Vincenzo201
00Friday, August 19, 2011 3:16 PM
La tabella con solo il numero non è molto in linea coi tempi in cui il 418 circolava copioso per le strade italiane.
Augusto1
00Friday, August 19, 2011 4:00 PM
Secondo me invece può andar bene. Suggerisco di allargare il "nero" attorno alle luci anteriori, magari aiutandoti con una foto della macchina vera (anche dovendo verniciare sulla sottile scanalatura che hai creato attorno: l'aspetto era quadrato). Quasi sempre i fari sono fondamentali per determinare "il viso" di un modello di autobus.
(danielino)
00Saturday, August 20, 2011 12:06 AM
grazie ragazzi,augusto hai ragione,non ho tenuto presente la grandezza dei fanali [SM=x346245]...
Vincenzo quello che dici è vero,ma i display a matrice di punti di colore verde sono arrivati molto dopo e comunque sempre solo con il numero [SM=x346219]
Vincenzo201
00Saturday, August 20, 2011 12:46 AM
Mi riferivo alle tabelle con estremi ai lati e numero al centro, oppure con numero e destinazione, comunque nero su bianco, senza display.
ardesio1
00Saturday, August 20, 2011 9:24 PM
Davvero complimentoni, Daniele.
Poichè chiedi anche delle critiche, quello che noto (ma non puoi farci nulla) è che le ruote mi sembrano leggermente più piccole rispetto al veicolo.
Comunque ancora tantissimi complimenti: la costruzione di un modello di un autobus, in genere, è molto più complessa rispetto al modello di un tram.
trammue
00Monday, August 22, 2011 1:23 PM
i 418 di roma erano proprio così, con il solo numeratore centrale bianco.
semmai il numero dovrebbe essere un po' più internato dietro ad un vetro a filo con la carrozzeria
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:08 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com