Ma la Metropolitana Leggera?

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3
Demonbl@ck
00Thursday, October 18, 2007 10:31 PM
Ovvero le fatidiche motrici 7000...
Ciao a tutti, prima di tutto mi presento, dato che questo è il mio primo post nel forum [SM=x346219]

Vivo a Torino, ovviamente, ho quasi 14 anni e studio all'ITIS Avogadro (Biennio), e fin da piccolo quando venivo qui in vacanza (abitavo da mia nonna) mi mettevo a contare i tram che vedevo per strada e il loro tipo...

tipo "papà ho visto 5 tram grossi e 3 tram piccoli!" [SM=x346232]

Ora, finita la presentazione, vi vorrei fare una domanda.

Ma le motrici 7000? ogni giorno si trovano costrette districarsi tra autobus, altre vetture accodate, gente sulle rotaie e... CARRETTI DEL MERCATO!!! [SM=x346244]

Ogni volta passare da Porta Palazzo è un suicidio... ci vuole di più a fare quel kilometro e mezzo a porta palazzo che a fare tutto il resto del percorso...(e la cosa vale anche per le 2800)

Ovviamente parlo della linea 3 Vallette - Piazza Hermada [SM=x346239]

Ora, io sapevo che le 7000 dovevano viaggiare, per progetto, in sede totalmente riservata (condizione rispettata per tutto corso regina), e a Porta Palazzo ci sarebbe dovuto esse un sottopassaggio con fermate sotterranee, tipo metropolitana appunto.

Secondo me le 7000 sono le motrici migliori (non come comfort, in quello le 6000 sono insuperabili) come disposizione dello spazio, l'unico loro difetto è il problema dei raggi di curvatura e di larghezza che le limitano sulla linea 3 e 9 (dove per qualche oscuro motivo a noi comuni mortali non svelato ora non circolano più, lasciando il posto a delle 5000 che potrebbero invece sostituire le 2800 sul 16...), ma vengono MOLTO penalizzate dalla cosa.

In deposito giacciono decine e decine di 7000 inutilizzate, che con un potenziamento della linea potrebbero portare un notevole apporto alla rete, costituendo, insieme alla M1, la dorsale Est-Ovest della rete pubblica torinese.

Ora mi chiedo, perchè questo tunnel non è mai stato realizzato, o meglio , perchè è stato destinato alle auto? sarebbe stato un così abominevole problema allargare lo stesso di altri 3 metri per lato, e inserirci una corsia riservata per quei capolavori dell'ingegneria che sono le 7000????
Augusto1
00Friday, October 19, 2007 7:22 AM
Benvenuto a Demonbl@ck...
...nel forum di Mondotram. Per le risposte a tutte le domande rimando a chi ne sa sicuramente più di me.
[SM=x346219]
etr480
00Friday, October 19, 2007 8:00 AM
ricorda che siamo in italia e soprattutto a torino, paese e città dove l'auto regna sovrana ... [SM=x346221]
Linea42
00Saturday, October 20, 2007 9:23 PM
Benvenuto "Demonbl@ck"!
Per quanto riguarda l'utilizzo delle 7000 dul 9 posso risponderti che non vi possono più circolare a causa di alcuni ingombri delle stazioni della metropolitana, credo si tratti degli ascensori, che, secondo le normative credo dell'USTIF, non permettono la circolazione in sicurezza di tali tram; è lo stesso motivo per cui le 5000 non possono circolare sul 13, poichè la distanza tra tali tram e i marciapiedi di ponte Vittorio Emanuele I (il ponte della Gran Madre), secondo le restrittive normative dell'ente,
non è sufficiente per garantire il transito in sicurezzadei tram. Per il 13, mi pare ci sia anche qualcosa che riguarda i marciapiedi di via Fabrizi, anche se non sono sicuro.


Ciao e ancora benvenuto [SM=x346253]
davto
00Tuesday, October 23, 2007 9:17 AM
Ciao e benvenuto a Demonbl@ck [SM=x346253].

Le 7000 sono state create per il progetto di metropolitana leggera del 19882, che prevedeva ben 5 linee tranviarie "di forza" in sede riservata con ampi tratti interrati.
Come saprai di quel progetto non si è più fatto nulla e in eredità sono rimaste le 7000, che svolgendo un servizio non adeguato alle loro prestazioni sono anche soggette a guasti e fermi in deposito prolungati.
Alcune 7000 sono state demolite già diversi anni fa.
Oggi sono abilitate a circolare sulla linea 3 e sul 9 limitatamente alla tratta piazza Stampalia-largo Vittorio Emanuele.
[SM=x346219]
Demonbl@ck
00Monday, December 3, 2007 5:35 PM
INFOGLIATI!
Oggi sul 3 in C.so Regina sono rimasto "infogliato" : una spessa coperta di foglie schiacciate,triturate,maciullate,sbruciacchiate e polverizzate dai tram in passaggio intasa i binari, impedendo di fatto la circolazione delle povere quanto pesanti 7000.

Vedendo che ci muovevamo a 2 km/h mi sono detto: "ma che bip sta facendo il tipo???" [SM=x346235] guardo dalla finestra della cabina e vedo lui con la manetta al massimo, ma il tram non va lo stesso.
Oltretutto, appena accelerando alla velocità di un mulo la povera 7000 riusciva a raggiungere una velocità quantomeno decente, ci si doveva fermare per qualche motivo. Fermata o semaforo che sia. [SM=x346226]

Cercando in vano di aumentare l'aderenza l'autista premeva la leva della sabbia ogni 2-3 secondi, ma a nulla la manovra serviva. [SM=x346233]

Abbiamo avuto respiro soltanto all'entrata della corsia riservata di C.so Sfizzera, dove a causa del vuoto tra i binari e l'asfalto le foglie non possono depositarsi sui binari. [SM=x346220]

Dopo aver quindi accompagnato a casa quell'amico, ovviamente devo tornare.

Passano i minuti ma il 3 non si fa vedere.

Un quarto d'ora.

20 minuti.

Niente.

Dopo qualche minuto, però, ARRIVA UN 3 AUTOBUS. [SM=x346221]

Insomma, la linea 3 tram sospesa per delle stupide foglie.

Assurdo. [SM=x346233]
Demonbl@ck
00Thursday, December 6, 2007 9:31 PM
Ma proprio non esiste nessun modo di riutilizzare queste bellissime 7000??? cacchio hanno solo 25 anni!!!!

Che ne so, adattare qualche linea al transito... un esempio il 9!

dato che il problema è dato da un marciapiedi mi pare di aver capito, che spostino i binari di 20 cm no, non mi pare così difficile... [SM=x346233]
ab81
00Wednesday, December 26, 2007 12:50 PM
Che sogno...

Stanotte, complici senz'altro i lauti pasti di Natale, ho fatto un sogno curioso.
Mi trovavo nella stazione di Bra ed ero in attesa di un treno per Asti. Si tratta di una linea che talvolta frequento durante la primavera e l'estate per andare dalla mia casa in campagna, che si trova nelle Langhe, verso quella della mia ragazza, nell'Astigiano.
E cosa mi vedo arrivare? Una 7000!

So di essere un po' OT, ma non potevo non far sapere a Demonbl@ck che una delle sue adorate 7000 è stata protagonista di un mio sogno!

Buone Feste a tutti!
Tram_Pazzo
00Thursday, December 27, 2007 8:30 AM
Demonbl@ck, 06/12/2007 21.31:

Ma proprio non esiste nessun modo di riutilizzare queste bellissime 7000??? cacchio hanno solo 25 anni!!!!

NO!! E per forrtuna nessun dirigente GTT considera bellissime le 7000!
Demonbl@ck
00Friday, December 28, 2007 6:58 PM
Sono sicuramente meglio delle 6000 e delle 2800 -_-
Tram_Pazzo
00Saturday, December 29, 2007 12:20 AM
Mi hanno investito qualche anno fa... [SM=x346231]
Scherzi a parte, mi hanno fatto che si scassano sempre e non puoi dire che sono meglio delle 28, si può al massimo discutere se sono meglio delle 6000.
ab81
00Saturday, December 29, 2007 2:07 PM
Le 7000

Mettiamole su qualche linea ferroviaria secondaria, al posto dei "tram treno"! [SM=x346239] [SM=x346231] [SM=x346249]
Demonbl@ck
00Wednesday, January 9, 2008 3:45 PM
Tram_Pazzo, 29/12/2007 0.20:


Scherzi a parte, mi hanno fatto che si scassano sempre e non puoi dire che sono meglio delle 28




Si scassano sempre perchè ne è stato fatto un uso per il quale non erano progettate.Erano progettate per un servizio di tipo metropolitano, con fermato ogni 700m/1Km , invece effettuano un normale servizio tranviario con fermate ogni 300 metri, cosa che a lungo andare ha logorato la meccanica interna di motori&co.
In effeti per dire se sono meglio delle 28 bisogna fissare un criterio di valutazione.

Assumendo come criterio velocità, qualità del servizio, capienza e comfort (ricordiamoci che hanno il riscaldamento) stracciano le 2800.

Assumendo come criterio la versatilità, la funzionalità, la qualità costruttiva(ma su questo non sarei così sicuro) e l'interazione guidatore-passeggero sono le 2800 a stracciare le 7000.(Nelle 7000 il guidatore sembra bunkerizzato dentro una cassa di piombo....)

[SM=x346239]
robyTO87
00Tuesday, March 4, 2008 5:31 PM
Le 7000....
2 foto delle 7000 "inusuali"
[IMG]http://i28.tinypic.com/id86bq.jpg[/IMG]
[IMG]http://i25.tinypic.com/2ivllwp.jpg[/IMG]
[SM=x346219]
robjupiter
00Thursday, July 23, 2009 10:13 PM
meglio su linee ferroviarie...
Per me le 7000 sarebbero "perfette" su linee ferroviarie regionali...
Utopia?

Domenica sera partendo da Milano alle 22,15 del 19 Luglio 2009, il treno era niente poco di meno che un taf (non un vivalto ma un TAF), un treno adatto alle linee da pochi chilometri. Mi sono detto: chissà come andrà... Era una vera e propria scheggia lanciata nel buio della notte, arrivava addirittura in anticipo nelle stazioni dovendosi fermare 2-3 minuti, unica cosa i portabagagli scarsi...

Allora, se ha funzionato alla grande un misero TAF (senza nessun locomotore ma elettrotreno) da Milano a Torino dando un'ottima resa di velocità, allora pechè non potrebbe funzionare una 7000 su una linea regionale suburbana (tipo Chieri-Chivasso o Pinerolo o Susa)?
Augusto1
00Thursday, July 23, 2009 10:28 PM
Tu parli di "misero TAF", ma perchè poi misero...?
Dorafly
00Sunday, July 26, 2009 7:09 PM
E' un misero mistero ahahahahahahaha
Dfly
giambo64
00Tuesday, July 28, 2009 8:53 AM
Vorrei segnalare alcuni problemi per far circolare questi tram su linee ferroviarie:
la tensione, occorrerebbe un convertitore per abbassare a bordo la 3000V
la sagoma, questi veicoli sono larghi 2,5 metri, che distanza ci sarebbe dalle banchine ferroviarie?
problemi burocratici, la resistenza al tamponamento richiesta, per legge, mi sembra sia tripla per il rotabile ferroviario rispetto a quello tranviario.
(ferpas)
00Tuesday, July 28, 2009 1:52 PM
su ebay ho trovato questa cartolina penso posso essere di gradimento per chi ama le 7000



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Ma queste stupende macchine sono identiche ai treni della linea 6 di Napoli???
BiagPal
00Tuesday, July 28, 2009 2:44 PM
[SM=g1885122] Sono le progenitrici.
Augusto1
00Tuesday, July 28, 2009 6:09 PM
per giambo64
L'operazione di circolabilità di una 7000 sotto la 3000 volts sarebbe praticamente impossibile da realizzare, oppure sarebbe talmente costosa da rendere più economico, nel complesso, acquistare materiale nuovo. La resistenza al tamponamento dei moderni treni per il trasporto regionale è molto simile a quella tranviaria, per cui non sarebbe quello il problema.
giambo64
00Tuesday, July 28, 2009 10:29 PM
Scusa Augusto, sei certo che la resistenza al tamponamento dei nuovi treni sia uguale a quella tranviaria?
A me risulta che siano ben diverse, guarda qua:

www.mobilitylab.it/allegati_db/ML_16_42-44-45.pdf

Ferrovia 1500 KN Tram 600 KN max

E' il motivo per cui è difficile in Italia far circolare i tramtreno sulle nostre ferrovie.

Le motrici della linea 6 di Napoli assomigliano esteticamente a questi tram, ma in realtà non hanno nulla in comune, anzi sono più piccole, ad esempio la larghezza è 2,20 contro 2,50.
Le ex LTR sono invece molto simili a quelle di Genova, con cui condividono gran parte degli equipaggiamenti.
Del resto è normale, dato che le 7000 sono state fatte da FIAT e le altre da Ansaldo.

BiagPal
00Wednesday, July 29, 2009 3:34 PM
Sì, confermo che la resistenza al tamponamento dei nuovi treni è maggiore rispetto ai tram. Ricordo che questa fu una delle cose che ci spiegarono alla visita alla Firema che alcuni di noi abbiamo fatto lo scorso anno per il Mobility Tech.
Cristian1989.MI
00Monday, August 17, 2009 1:30 PM
Le 7000 sono le mie motrici preferite torinesi...quando vengo a Torino cerco sempre di prenderle...mi piacerebbe vederle qui a Milano affiancate alle nostre 4900! Sempre FIAT Ferroviaria sono entrambe! [SM=x346220]
tronchino
00Monday, August 17, 2009 3:26 PM
Ciao a tutti, sono nuovo (quasi è la seconda volta che posto qualcosa), accidenti i tram mi sono sempre piaciuti, fin da bambino, ma per pigrizia non sono mai andato a cercare se internet ci fosse un forum sull'argomento. Adesso che l'ho scoperto, vedo che una volta esauriti nel tempo gli argomenti forti, ci sono pochi interventi e il forum sonnecchia molto. Se mi fossi iscritto prima... peccato.
Trovo molto interessante leggere gli interventi serrati botta e risposta sulla rete, le linee, i mezzi, le ipotesi d sviluppo, i famigerati tagli, i ricordi, che si sono accumulati nel tempo. Peccato però che oggi ci sia poca partecipazione, anche perchè mi sembra che alcuni dei partecipanti recenti non siano nemmeno di Torino (meno male che posta qualcuno da fuori!)

Anche io sono molto affezionato alle 7000, Cristian, perchè abito sul percorso e le vedo passare da casa mia. Ma nonostante i giri fatti, le spiegazioni, i racconti, ho un figlio a cui non sono riuscito a trasmettere nessun interesse ne per le 7000, ne per i tram in genere: non gliene può fregare di meno. A me sembra impossibile!

Un saluto a tutti.
Federico1982LO
00Wednesday, September 2, 2009 9:37 PM
Sono delle vetture bellissime.
Chissà se un giorno trasformeranno l'autobus 2 in circolare tramviaria esterna, come si prevedeva negli anni '80...
Settantaquarantuno
00Thursday, September 3, 2009 12:23 AM
Figli degeneri
Volevo dire a Tronchino che non si preoccupi per suo figlio: all'opposto del tuo caso, io ho due genitori che hanno sempre detestato cordialmente (no, nemmeno cordialmente) il trasporto pubblico.
Però insistere qualche volta paga: mio padre, fanatico assoluto della macchina, alla tenera età di 61 anni si è preso il suo primo abbonamento ai mezzi pubblici in tutta la vita e adesso è diventato un mago del tram... Meglio tardi che mai!
Ciao
7041
(sì, anch'io sono un grande fan delle 7000, come si capisce dal "nome"...)
tronchino
00Sunday, September 6, 2009 12:37 AM
Allora ho ancora speranza...
Censin49
00Tuesday, March 30, 2010 9:13 PM
Un problema notevole delle 7000 è quello dell'accessibilità: progettate per un servizio di metropolitana, con banchine alte, per circolare su normali linee tranviarie con banchine basse hanno dovuto essere "adattate" con lo scalino retrattile, che non è esattamente il massimo della comodità, specie per l'accesso con carrozzine o simili.
Quello delle 7000 e della metropolitana leggera è stato uno dei più grandi "fiaschi" dei trasporti pubblici torinesi; progetto voluto dalla giunta Novelli di sinistra, fatto abortire e affossato dalle opposizioni, con l'aiuto della "maggioranza silenziosa" dei bempensanti, sempre attiva all'ombra della Mole!
Censin49
00Monday, July 19, 2010 8:06 PM
Sospensione linea 3 ML
Intanto, da ieri domenica 18/7 la linea 3 di ML è sospesa a tempo indeterminato, con servizio di bus sostitutivo, per non meglio precisati "lavori"; vedremo se, come e quando riaprirà, visto che da tempo la Circoscrizione 8 chiede l'arretramento del capolinea precollinare da piazza Hermada (il cui adattamento a stazione capolinea non è mai stato "digerito" dagli abitanti della zona) a corso Gabetti prima dell'incrocio con corso Quintino Sella.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:17 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com