I VECCHI TRAM DI FIRENZE

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, [7], 8, 9, 10, 11, 12, 13
sotram
00Sunday, February 21, 2010 8:36 PM
e se anziché una rotaia fosse un cordolo di separazione per la pavimentazione ? poi quanto larga in cm ? fino a 6 cm è normale.
nonsolosanjacopino
00Monday, February 22, 2010 10:44 AM
tram in San Jacopino
Buongiorno a tutti,
innanzitutto chiedo perdono sull'aver fatto confusione sulla via nella foto, infatti non è l'incrocio di via Galliano ma di via Toselli!
per farmi perdonare e per riagganciarmi a trambusfi per averci fatto notare il riafforamento delle verghe, (oggi voglio andare a vederle!!) allego foto del tram in piazza che le percorreva
trambusfi
00Monday, February 22, 2010 2:15 PM
Oggi a pranzo le buche con le verghe c'erano ancora! Ma sbrigati: l'ultima volta c'hanno messo poco a tapparle!

Nella foto qui sopra:
- la chiesa non esiste più, lì ora ci sono le auto in sosta e (tra l'altro) una famosa pizzeria;
- l'edificio a sinistra della chiesa dovrebbe essere quello ancor'oggi esistente tra via Ponte all'Asse (appena fuori dalla foto, il tram è in asse con essa) e via San Jacopino (dietro alle persone ferme davanti alla chiesa).

Ciao!
BLINKY73
00Monday, February 22, 2010 2:43 PM
Tornando sulla verga fotografata, mi sembra molto "larga"...

Sembra larga perché la gola è perfettamente ostruita e levigata.

[SM=x346219]
trambusfi
00Saturday, February 27, 2010 12:36 AM
Non so se il risultato sia sufficientemente valido, ma lo presento ugualmente: ho tentato di fare delle foto simili aelle ultime due foto storiche, giusto per confrontare i luoghi a distanza di decenni.

Piazza San Jacopino


Via Spontini

trambusfi
00Friday, March 12, 2010 11:46 PM
Mi spiace di segnalare che in piazza San Jacopino è stato ripristinato l'asfalto a "copertura" delle vecchie verghe affiorate che avevo documentato in questo stesso 3d qualche post fa.

In compenso ho potuto visionare una vecchissima mappa di Firenze -sono presenti i vecchi tracciati ferroviari, in particolare quello est lungo l'attuale via Scipione Ammirato!) - dove ho notato che in piazza Puccini non esisteva l'attuale discesa stradale lungo l'argine del Mugnone, e quindi sarebbe avvalorata l'ipotesi -a cui avevo accennato qualche post fa- a proposito del capolinea tramviario all'interno della piazza stessa.
save_the_tram
00Saturday, March 13, 2010 12:07 AM
Scusate L'OT ma mi riaggancio a quanto detto da trambusfi che mi ha incuriosito!
Non ne sapevo niente del tracciato ferroviario su Via Scipione Ammirato. dove arrivava? Era a servizio di uno scalo merci cittadino?
Di tracciati ferroviari abbandonati in centro a Firenze conoscevo solo il raccordo Leopolda-Stazione Maria Antonia su Via Benedetto Marcello (a parte i raccordi merci a Novoli dismessi in tempi molto più recenti).
Non sarebbe mica possibile vedere una copia di quella mappa di cui parli?
Scusa la tempesta di domande, ma come ho gia detto mi hai molto incuriosito!
sotram
00Saturday, March 13, 2010 12:20 AM
la linea per pontassieve arrivava dritta per via chiarugi faceva via scipione ammirato, attraversava viale mazzini (altezza via carlo botta, piegata proprio per quello) poi andava a attraversare ortogonalmente viale segni dove era la stazione di porta alla croce ... se guardi sulle mappe i muri di confine nei giardini trovi parecchie tracce e pooi andava dritto fino alle cure.
nel 1890 vennero aperti il ponte al pino e la stazioen di CM e abbandonato il vecchio tracciato.
save_the_tram
00Saturday, March 13, 2010 9:26 AM
OK, grazie sotram! Guardando le mappe si vede abbastanza chiaramente il tracciato. Scusa un'altra domanda: alle cure la linea si fermava o era gia presente il collegamento verso la linea Firenze-Pistoia?
pamwagner47
00Saturday, March 13, 2010 1:03 PM
Altri tram
Se permettete metto il link del mio fotoalbum tram vecchi.
qui
sotram
00Saturday, March 13, 2010 1:12 PM
in una prima fase la linea arrivava a porta alla croce, ossia al viale mazzini dove c'èra una semplicissima stazione con due binari, poi venne allungata verso le cure e smn.
non ricordo (io non c'ero, ma ho letto qualcosa a riguardo) se la apertura del raccordo per rifredi fosse anteriore o posteriore allo spostamento del tratto tra le cure e san salvi, comunque di pochi mesi.
save_the_tram
00Saturday, March 13, 2010 1:43 PM
Ti ringrazio ancora sotram!

Ottime immagini pamwagner47 [SM=x346220] , anche se nella cartolina di piazza stazione di Firenze non riesco a riconoscere niente tranne le cappelle medicee [SM=x346235] .
sotram
00Saturday, March 13, 2010 4:39 PM
aggiungo porta alla covce nel 1880 e nel 1954:
sotram
00Saturday, March 13, 2010 4:40 PM
trambusfi
00Saturday, March 13, 2010 4:44 PM
Anche se leggermente OT, chiedo lumi sui vecchi tracciati ferroviari fiorentini di cui accennavo. Io sapevo che il ramo ferroviario Paisiello - B.Marcello - Ghiacciaie fosse stato inaugurato non molto tempo dopo l'inaugurazione della stazione Leopolda, quindi nella seconda metà dell'Ottocento - su questo punto chiedo espressamente di essere corretto con informazioni temporali più precise di quelle in mio possesso. Idem chiedo per la dismissione: io sapevo nel 1928, all'inaugurazione del ramo per Rifredi - ancor'oggi attivo.
Per il ramo ferroviario Chiarugi - S.Ammirato - Cure sapevo che era il primo tracciato dell'Aretina, quindi inaugurato intorno a metà Ottocento, e dismesso a fine Ottocento -con l'inaugurazione dell'ancora attuale ramo con la stazione di Campo di Marte- per esigenze prettamente urbanistiche: in altre parole il nuovo ramo -non a caso parallelo all'attuale viale Matteotti- permise di costruire il rione -oggi attraversato da via Masaccio (e vie parallele)- costituito ancor'oggi da belle palazzine di un certo livello circondate da un pò di verde, quindi costruzioni non proprio "popolari", in un area considerata periferica -praticamente quasi aperta campagna!
trambusfi
00Saturday, March 13, 2010 4:48 PM
sotram, grazie moltissime delle cartine d'epoca! Ci siamo accavallati con i post, quindi il mio post precedente ha già ricevuto parziale risposta.
save_the_tram
00Saturday, March 13, 2010 5:13 PM
Riguardo il collegamento Leopolda-Maria Antonia, riporto da Wikipedia:

Nella primavera del 1850 fu completato il raddoppio della linea e nel 1858 fu aperta la Stazione Marittima di Livorno.
A Firenze la stazione Leopolda ebbe vita breve perlomeno riguardo al servizio passeggeri: il 24 aprile 1860 fu aperto il raccordo tra la ferrovia Leopolda e la ferrovia Maria Antonia attestando così la linea alla stazione Maria Antonia.

Per quanto riguarda la dismissione viene citato l'arretramento in periferia (tracciato attuale) negli "anni ’30 del XX secolo".

Ah, dimenticavo, grazie mille sotram per le mappe [SM=x346220]
trambusfi
00Saturday, March 13, 2010 5:17 PM
Grazie a save_the_tram per la tua risposta! Quindi per il ramo B.Marcello le nostre informazioni sono coerenti fra loro. Nulla sul ramo S.Ammirato?
sotram
00Saturday, March 13, 2010 5:26 PM
mi pare 1890 o pochissimo prima, tranviariamente parlando prima che venisse aperta la tranvia elettrica per fiesole, che transitava dal ponte del pino e non intersecava la ferrovia.
per inciso: che si sa deis ervizi ataf dal 22/3 visto che se la T1 fa 5' di frequenza e solo fino alle 21, e le altre linee le modificano come annunciato, tra batoni e stazione non ci sono abbastanza posti ?
trambusfi
00Saturday, March 13, 2010 5:57 PM
sotram, sei una miniera di sorpresa! Il primo tramvai elettrico per Fiesole (1890) non transitava dal cavalcavia delle Cure perchè immagino ancora non esisteva, giusto? Quando fu realizzato? Quando ci fu instradata la linea per Fiesole? Un grazie anticipato a tutti per le risposte.
save_the_tram
00Saturday, March 13, 2010 6:49 PM
Ma da dove le prendete voi tutte le queste informazioni a proposito di ferrovie e tranvie?
Io quello che conosco l'ho letto qua e la su internet.
Avete qualche libro interessante da consigliare?
sotram
00Saturday, March 13, 2010 9:56 PM
il cavalcavia delle cure venne realizzato in occasione della elettrificazione (1927) della linea fs firenze-bologna, come tranviario, con campata metallica e binario interallacciato. Venne ricostruito come veicolare nel 1961.
Il 7 ci transita da una decina d'anni.
In precedenza il 7 tranviario ha fatto diversi itinerari, usando anche l' itinerario servi-capponi-savonarola-bonvicini dove ancora affiora il binario, e come autobus per marconi-mossotti, ma sempre con attraversamento della ferrovia al pino.
trambusfi
00Monday, May 3, 2010 8:08 PM
Foto del giorno

corrierefiorentino.corriere.it/firenze/foto_del_giorno/index_201005...

Buca... o no? - Tra piazza San Marco e via Cesare Battisti spunta una buca. Strano! Ma stavolta si tratta di una buca particolare, che nasconde un pezzo di binari del vecchio tram che passava proprio di lì e così, sotto una striscia pedonale, ecco sbucare un pezzo di storia! (Foto: Mauro Bonciani)

corrierefiorentino.corriere.it/firenze/foto_del_giorno/2010/3-maggio-2010/buca-o-no-16029480454...
Letimbrus
00Wednesday, May 5, 2010 2:47 PM
che amarezza... :(
aurobindo
00Wednesday, May 5, 2010 3:18 PM
a proposito di storia.....
io dico di no.....nessuna amarezza,anzi il coprire e non distruggere, che è una vera e propria mania nazionale,ha fatto si che nel nostro sottosuolo si ritrovino vestigia ormai dimenticate che se fossero state distrutte anzicchè ricoperte sarebbero oggi irrimediabilmente perdute.Negli emirati arabi se buchi la terra con la punta di un bastone esce il petrolio,da noi sbuca la storia,quella con la S mauiscola.
Letimbrus
00Wednesday, May 5, 2010 6:07 PM
questo pensiero mi piace :)
ma a proposito: ma dentro il centro non fu tutto tolto con l'operazione strade del 1955?
aurobindo
00Wednesday, May 5, 2010 11:13 PM
x Letimbrus
su questo non posso risponderti...non conosco le vicende fiorentine
save_the_tram
00Thursday, May 6, 2010 12:04 AM
Dipende, molto è stato tolto all'epoca, molto è stato tolto durante vari lavori negli anni. Comunque basti ricordare che per le poche centinaia di metri che la nuova tranvia fa all'interno dei viali sono venute fuori un bel pò di rotaie.
Se veramente verranno rifatte un po' di strade vedremo spuntare fuori parecchia roba.
Ad esempio l'asfalto della disastrata via dell'Agnolo negli ultimi anni ha assunto una conformazione più che sospetta, ma non so dire se sono le vecchie verghe oppure no; comunque basta attenedere i prossimi lavori (per questa strada sono già stati programmati).
sotram
00Thursday, May 6, 2010 12:12 AM
non credo, visto che ai tempi del tram via dell; agnolo aveva i lastroni e sono stati poi tolti ...
(a differenza del viale gramsci dove l'asfalto è sopra il lastricato e le vecchie rotaie)
save_the_tram
00Thursday, May 6, 2010 1:37 PM
Ah, ok. era solo un'impressione, probabilmete allora gli sprofondamenti sono solo il frutto di lavori stradali male eseguiti e del passaggio continuo di mezzi pesanti.
[SM=x346219]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:45 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com