I NUOVI TRAM DI PADOVA

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, [10], 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25
grandunion
00Monday, February 19, 2007 12:46 PM
Arrivano i numeri
Oggi, visto che ero in centro e la giornata è piena di sole, ne ho aproffittato per scattare qualche foto a bus e gommotram patavini. Orbene, una dei due gommosi in servizio vantava nientepopodimenoche un numero di matricola appiccicato sul muso (il numero per la cronaca era il 03), mentre l'altro ne era privo, a quanto pare finalmente si sono decisi ad immatricolarli (tra l'altro già da un certo tempo il trattore aveva ricevuto un numero, numero che però non ricordo)...

Alla pagina grandunion.fotopic.net/c1091202_1.html ho inserito la foto della 03, la foto è la numero 09.

[Modificato da grandunion 19/02/2007 13.19]

Cori x
00Tuesday, February 20, 2007 12:46 AM
Re: Arrivano i numeri
Ma è la panda la nuova matricola?! hahahahahaahah

Che brutte quelle targhe! Io preferirei una di tipo filoviario azzurrina che caspita! Allora eri tu che facevi il giapponese stamattina!

Ma quando mai rifaranno i sanpietrini? Oggi ne è schizzato uno fuori all'altezza della questura centrando un bus della linea 13 all'altezza della fiancata anteriore tra la prima porta e la porta d'uscita! Che botta! Pensare se ci fosse stata un'anziana li davanti...
grandunion
00Tuesday, February 20, 2007 9:17 PM
Giapponese io? Mi sa che sono troppo alto [SM=x346232]

Oggi ho visto in servizio la 08 e un'anonima.
Tram Verde
00Tuesday, February 20, 2007 11:21 PM
Re: Nuovo deragliamento

Scritto da: gf91 18/02/2007 14.05
Ieri il tram è deragliato per la seconda volta davanti alla stazione verso le 12.00 in prossimità di uno scambio.
[SM=x346246]



Il Rimedio (2)


Cori x
00Wednesday, February 21, 2007 5:24 AM
Il Playmotram ed un lungo OT.

hahahahahaha il Triciclohr hahahahahah,ottimo mezzo sabbiera per monorotaie inesistenti!

OT:
Grandunion ivan oggi invece ho fatto tappa turistica post esame a parma e piacenza:Nella prima città ho preso la linea 1 espletata dal bussotto e nella seconda città piacenza,uno dei 6 cityclass CNG. Considerazioni di TEP e TEMPI: La Tep ha il personale piu gentile che conosca,scherzoso addirittura che mi ha dato una sfilza di notizie anche sui posti di ristoro e di musica. La Tempi invece ha tante donne autiste una delle quali sembrava la gianna nannini degli anni 80 hahahahaha. Soddisfatto della giornata take away.

Purtroppo le foto non sono venute,quasitutte col dito in mezzo tranne una,quella del palazzo gotico per di piu fatta in corsa,ecco gli effetti delle notti insonne.
MaxFrames
00Thursday, February 22, 2007 12:43 PM
Ma le rotelle in che modo impedirebbero il deragliamento? ;-)
Tram Verde
00Thursday, February 22, 2007 10:41 PM
Non lo so, ma almeno non si ribalta!

[Modificato da XJ6 22/02/2007 23.57]

grandunion
00Thursday, March 1, 2007 11:57 AM
Diamo i numeri
Avvistato oggi il gommotram 11, riassumendo le matricole finora da me viste sono 03, 08 e 11. Contando che ci sono solo quattro gommosi sulla linea ed altri quattro parcheggiati al deposito degli autbosu di Via Rismondo, mi domando, ma come li stanno dando 'sti numeri? Curiosamente il 3, l'8 e l'11 sono tutti numeri della serie Fibonacci (0 1 1 2 3 5 8 11 19 ecc. ecc.) [SM=x346235]
MaxFrames
00Thursday, March 1, 2007 8:57 PM
Beh, ma alla fine non saranno 16, o giu' di li'?
Fintanto che non vediamo circolare, diciamo, un 144, io non tirerei in ballo Fibonacci... anche perche' secondo Wikipedia nella serie l'11 non c'e'! [SM=x346236]
Seriamente, non so perche' non hanno numerato semplicemente da 1 a 8 i convogli gia' pervenuti.
Abbassolagiuntadestro
00Thursday, March 1, 2007 10:15 PM
Allora si parte il 24 marzo pare... [SM=x346250] ieri notte prove con la commissione ministeriale, l'ho visto sfrecciare per il Prato della Valle come un siluro [SM=x346244] . La commissione scoiglierà la riserva solo il 22 marzo [SM=x346245] . Il 24 e il 25 partono i primi due convogli, e SOLO per questi 2 giorni sarà gratuito [SM=x346254] . Dal 26 si paga 1 euro, come i bus urbani..


Facciamo gli scongiuri [SM=x346251]
grandunion
00Thursday, March 1, 2007 10:53 PM
È vero, è il 13 a far parte dei numeri Fibonacci, non l'11 (che figuraccia!!)... Speriamo che il 24 Marzo sia la volta buona...
Cori x
00Friday, March 2, 2007 12:50 PM
Facciamo vedere cosa sorgerà in zona guizza,grandunion non la racconti giusta! hahahahahahaha. In questa città di pazzi la gente da i numeri!

Notizie datate novembre

www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=433000

www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=196967&page=2

Ma alla fine nei progetti hanno trovato il compromesso tra il primo ed il secondo modello.Tutto ovviamente a spese dei padovani aggiungo le foto del primo e secondo extempore



Foto presa da "Il padova"

Progetto 1





Progetto 2



Cmq rileggendo le numerosissime pagine andate cauti con le sparate da strilloni certe cose sono ad esclusivo appannaggio di chi disgraziatamente è stato votato. Le informazioni che arrivano sono la maggior parte filtrate e per di piu da opinioni non meramente apprezzabili,a meno che non si conosca il progettista del mezzo (io mi dissocio)o si conoscano gli eventi locali degli ultimi 19 anni.

Alcune uscite da giornalino non mi sono piaciute. Ciao grandunion alias Sonic.







[Modificato da XJ6 02/03/2007 17.49]

grandunion
00Friday, March 2, 2007 1:58 PM
Cori, io non sono Sonic del forum da te linkato (che non conoscevo nonostante contenga parecchie mie foto), e non ho idea di chi sia tale Sonic. Io mi chiamo Ivan Furlanis e solitamente nei forum uso il mio nome e cognome completo, tranne qui che ho deciso di usae il nick "grandunion", nick prettamente tramviario! Non sapevo nulla dei megaprogetti alla Guizza, diciamo che sono soprattutto un appassionato-fotografo e spesso non sono aggiornato sulle ultime novità nel campo del trasporto pubblico.

[Modificato da grandunion 02/03/2007 13.58]

gf91
00Friday, March 2, 2007 11:04 PM
24-03-2007
L'inaugurazione del 24 sarà però un'inaugurazione a metà (comunque sempre meglio di niente) visto che ancora per qualche mese (2/3) i convogli in servizio saranno solo 2 (più 2 di riserva), con una frequenza di 30 minuti: praticamente alcune corse della linea 8 (la principale di Padova e che effettua quasi lo stesso percorso del tram) saranno effettuate dal Translohr (2 mezzi su strada e 2 di riserva); poi da Giugno, con il deposito completato, la frequenza dovrebbe salire a 10 minuti, eliminando la linea 8 (con 4 convogli su strada e 2 di riserva) e infine con tutti e 14 i tram disponibili (mi sembra a Settembre) si potrà avere una frequenza di 4 minuti con l'eliminazione degli autobus dalle riviere, dove passerà solo il tram.
[SM=x346219]
Cori x
00Saturday, March 3, 2007 4:28 AM
Calci agli zebedei
Ahhh nemmeno io sono l'aggiornato per eccellenza,mi scuso se t ho associato ad altri prendendo un granchio sui maroni! Allora faccio della vecchia notizia quasi come uno scoop interno a questo sito e tra le tante infrastrutture nuove in questo falcidiato veneto c'è da aggiungere il nuovo aeroporto di Treviso che sostituisce il supermercato precedente,era ora! Spero allora salvandomi in corner di averti dato una piacevole notizia e aver dato a tutti gli altri la stessa...

Ma gf91 come un'inaugurazione a metà? Che sòla è? Mai una volta che dicano,abbiam fatto un lavoro degno dei soldi spesi in acconto alla cittadinanza!

Bon Nuit!
grandunion
00Saturday, March 3, 2007 9:53 AM
Inaugurazione a metà
L'importante che inizi a circolare. Il problema grave che ci sarà, a mio avviso, con la convivenza tra gommotram e bus sull'8 è che i due mezzi si fermeranno in due posti diversi, vista la gran genialata di posizionare un bel numero di marciapied di fermata a sinistra del senso di marcia. Fintantoché ci saranno più bus che gommotram in circolazione, la gente preferirà prendere i primi data la maggiore frequenza (mi immagino già le vecchiette attraversare senza guardare la strada in diagonale per raggiungere la fermata del tram quando vedranno una sagoma blu in arrivo [SM=x346232] ). Inoltre dubito molto che con quattro vetture possano mantenere una frequenza di 10 minuti, significherebbe un tempo di percorrenza dell'intera tratta in meno di 20 minuti. Non è mica un ETR.500!! Poi anche l'idea di togliere tutti i bus dalle Riviere quando la gommovia sarà a pieno regime non mi sconquifera molto, così si costringerà i passeggeri a cambi forzati, e visto che il posizionamento delle fermate nei teorici punti di interscambio non è delle più comode, ciò potrà creare vari problemi (pensare a Prato della Valle, con le fermate del gommoso poste non esattamente nelle "immediate vicinanze" di quelle dei bus). Più passo il tempo qui in Italia e più mi verrebbe voglia di traslocare in Germania, sigh... [SM=x346246]
Cori x
00Saturday, March 3, 2007 4:25 PM
A me sta cosa fa pensare che si ritorni alle fermate di quella prato della valle di metà anni 80 dove il 12 e l'8 stazionavano davanti palazzo strozzi esattamente dove oggi dovrebbe fermarsi il playmotram. Secondo altre genialate davanti il foro boario sorgerebbe una sorta di terminal di diverse linee quali il 3,11,13,16,18 e 22 tolto il 12 che non muterebbe cambiamenti ed il 24 che a prescindere dal playmotram non cambia il suo intinerario. E' invece auspicabile che come gia dissero diversi comitati di zona che la linea del centro voluta fortemente da mio padre quale progetto linea 1 cioè il diretto piazze dal 1988 passasse per pontecorvo e quindi per via cesarotti da 10 anni isolata dai mezzi a causa del cedimento del terreno (dicono) sul ponte omonimo.Il bussino elettrico prestatoci dalla amministrazione perugina sostitutivo delle linee al momento della costruzione delle monorotaie in zona riviere era stata una vera manna,ma l'aps sorda ai problemi cittadini ha eliminato al cambio di giunta una delle piu genuine idee degli ultimi 26 anni. In compenso ci troviamo con 10 linee sovrapposte su 2 assi cittadini in un mare di vuoto,l'autobus a padova di fatto non è pubblico come di fatto non lo sarà nemmeno il playmotram ad esclusivo appannaggio degli abitanti del centro (tranne me che a causa del ridicolo orario mi costringe a partire e tornare a casa col taxi),non aiuta nemmeno gli anziani tripedi se pensiamo al bastone,ne tantomeno chi abita in zone sfigate come città giardino che da quando è nata la tpl non ha mai visto un solo autobus o minibus passare di li avendo però una popolazione anziana di tutto rispetto,nemmeno l'11 è abbastanza efficace come non lo è il 24 che costringe chi abita a padova sud ad usare forzatamente l'auto. E questa è solo una punta di problemi che padova ha da circa 10 anni cioè da quando il cambio di cda ha favorito le poltrone e la speculazione politica oltre che personale. Di simile schifezza ne andrebbe tristemente famosa solo atm-mi o l'actm di modena in tempi tutto sommato circoscritti da metà anni 80 ad oggi.
grandunion
00Monday, March 5, 2007 12:06 PM
Ricapitoliamo i numeri
Oggi ho avvistato (e fotografato) la 04, quindi le matricole dei quattro tram che girano in "pista" sono 03, 04, 08 e 11. Ce li giochiamo al lotto? [SM=x346232]
Abbassolagiuntadestro
00Saturday, March 10, 2007 1:38 PM
Oggi ho visto il playmotram in piazzale s.Croce, ci sono entrato, perchè era fermo per una pausa di 20 minuti [SM=x346235] (tramviere al bar a farsi uno spritz? [SM=x346254] ). Caspita, è picoolo dentro... [SM=x346245] con sto poco spazio, l'unica salvezza è la frequenza di 4 minuti e mezzo promessa... [SM=x346252]
Speriam bene.... [SM=x346240] Altrimenti andiamo a cantarle all'amica Destro [SM=x346221] e a Menorello e Riccoboni (chi è padovano sa chi sono) [SM=x346255] . I sedili, che da fuori sembran vellutati, sono veramente di moquette come diceva qualcuno.... [SM=x346243]

[Modificato da Abbassolagiuntadestro 10/03/2007 13.39]

Abbassolagiuntadestro
00Saturday, March 10, 2007 1:45 PM

Scritto da: Cori x 03/03/2007 16.25
(...) E questa è solo una punta di problemi che padova ha da circa 10 anni cioè da quando il cambio di cda ha favorito le poltrone e la speculazione politica oltre che personale. Di simile schifezza ne andrebbe tristemente famosa solo atm-mi o l'actm di modena in tempi tutto sommato circoscritti da metà anni 80 ad oggi.

Bravo Cori, sono perfettamente d'accordo. Magari tornassimo a una gestione decente dell'Acap, come ai tempi di fine anni '80. Ricordo l'entrata in funzione dei Minibus Diretto Piazze, con tre pulmini, due Ducato (uno biporta, uno con porta a soffietto centrale) e un Daily Cacciamali elettrico, transitanti per via Roma verso sud quando ancora non era pedonale. Furono proposti gratis per un mese [SM=x346250] , e questi qui ora vogliono dare solo 2 giorni gratis... [SM=x346251] Allora, con quel mese gratuito, la gente si convinse della bontà del progetto, e fu un successone. L'assessore Liccardo all'epoca ne ordinò prontamente altri.
Altri tempi, altro traffico, e , soprattutto, meno politica nei consigli di amministrazione. [SM=x346240]

[Modificato da XJ6 10/03/2007 13.52]

latina74
00Saturday, March 10, 2007 7:43 PM
situazione a latina al 10-3-2007
Salve a tutti.
Sono un cittadino di Latina e saremo la quarta città a realizzare la famigerata Translhor.

A Latina la situazione ad oggi 10 marzo 2007 è questa:
- l'amministrazione aveva annunciato l'inizio lavori per il 7 aprile, ma sembra non essere in grado di procedere per quella data.
- in progetto è arrivato da poco il progetto definitivo, manca ancora l'esecutivo
- l'amministrazione non dice più nulla riguardo il tram ai cittadini, dato le numerose magagne (sponsorizzato erroneamente come metropolitana). Addirittura i commercianti della zona dove passerà il tram provocando eliminazione di parcheggi e marciapiedi rimangono sono rimasti esterrefatti dopo un volantinaggio di informazione effettuato dal sottoscritto.
- sul sito WWW.MALAMMINISTRAZIONE.IT potrete trovare altre numerose informazione e una dettagliata relazione tecnica, da me effettuata, ingegnere specializzato in trasporti,sulle numerose problematiche che apporterà la realizzazione del tram su gomma.
- solo un giornale, per fortuna il più venduto a Latina, pubblica informazioni su quest'opera che stravolgerà drammaticamente situazione viaria, urbanistica e paesistica della città senza apportare benefici, i cui articoli potrete anch’essi scaricarli dal sito sopra citato.
- verso il 20 marzo promuoverò una conferenza nella quale proverò ad informare i latinensi sull'opera e sul silenzio dell'amministrazione
- ogni ulteriore vostro commento o consiglio che vorreste darmi sarà sicuramente di grande importanza.

Grazie
Abbassolagiuntadestro
00Saturday, March 10, 2007 8:01 PM
Sembra che i nostri amministratori si somiglino tutti, da Nord a Sud... [SM=x346221]
Abbassolagiuntadestro
00Saturday, March 10, 2007 8:02 PM
Finchè siete ancora in tempo, fermate i lavori [SM=x346248] , a costo di incartare il municipio. [SM=x346255]
Abbassolagiuntadestro
00Saturday, March 10, 2007 8:07 PM
Oggi pomeriggio, siparietto comico in Prato della Valle: decine di biciclette rimosse dai vigili perchè legate a ridosso della via guidata (tutte bici appartenenti ai frequentatori del mercato all'aperto presente il sabato). Appena rimosse, col playmotram in attesa, eccoti un'anziana signora, che incatena il suo "Ciao" Piaggio 10 cm sopra la rotaia, e se ne va.... [SM=x346231]

Il tramviere voleva suicidarsi.... [SM=x346245]
ciiv
00Sunday, March 11, 2007 6:04 AM
Si ma, questa chimaasi mandria di Deficenti!!!
O vogliamo dare la colpa al translohr anche di questo?
Cori x
00Sunday, March 11, 2007 6:37 AM
Rewind e spiegazioni.

Ma t'eri gia iscritto tempo fa? Le giunte comunali patavine sono da 15 anni buoni un disastro,e cio rispecchia perfettamente cosa sono i padovani.Non mi meravigliano esternazioni pesanti contro chi di politica non ha mai capito nulla ma è questa la triste realtà non solo locale. Nelle intenzioni in diretto piazze istituito 19 anni fa doveva coprire le esigenze degli anziani e facilitare gli interscambi con la linea 18 e la 24 in quanto la prima aveva il capolinea proprio in prato della valle. Ora con tramvetto si ritorna indietro non di 20 anni ma di 100 con problemi 100 volte maggiori. Andai mille volte all'allora acap,forte del fatto che maggior parte dei "veci" mi conoscevan fin da bambino ed avevo detto mille volte che padova poteva riavere il filobus nella stessa impiantistica di appena 40 anni prima e visto che la legge 211 oggi abrogata parlava chiaramente di mezzi di bassissimo impatto ambientale.Non venni mai ascoltato.

Zanonato copiò allora nel 1995 da un'idea della città scaligera di verona allora gia con problemi di traffico e l'idea di avere 1 tram gia venne scartato nel 1982 nel 1988 e nel 1991 da 3 diverse amministrazioni ed anche a livello regionale,visti i costi altissimi e viste le alte probabilità di negligenze imperizie ed imprudenze come suole i il nostro codice civile. Ai tempi c'era anche la proposta dello stream fallimentare esperienza triestina. Zanonato voleva dotare la città dei famosi eurotram gia in dotazione allora solo per la città di strasburgo ma con le ordinazioni provenienti dalla città di porto in Portogallo per una tramvia veloce ma non per Milano che ricevette i suoi dopo l'annullamento della commessa a metà fornitura per la città di padova. Mancava solo il consenso cittadino il cosidetto referendum consultivo di dubbia realtà giuridica.Le competenze si sa per legge se le riserva lo stato,non i sindaci.Poi arrivò la vispa giustina. Promesse di fatturati alti agli amici di sempre presunti notabili cittadini ma che non lesinano a fare il vero massacro alla città in cambio di frodi allo stato ( basti notare tutti gli interventi di recupero delle "riviere" che non terminano dal 2002) E poi l'arrivo della maquette rossa da clermont. la città prese molto bene l'arrivo del coso,diversamente dai commercianti che lo vedevano,lo vedono e lo vedranno come la causa delle loro disgrazie,non ultimo gli introiti delle vendite tutte esentate. Basti pensare che un noto bar del centro ha alzato i prezzi di un solo aperitivo da 1.50 del 2004 a 3 euro della fine del 2005 esattamente in concomitanza con l'apertura,incazzatura delle basse affluenze nel locale,festa di riapertura e conseguente rialzo dei prezzi. Ed a ruota tutti gli esercizi che guarda caso hanno la vetrina davanti alle monorotaie. Il problema infrastruttura nasce e muore li. Fui io a scrivere dei sedili che sembrano di moquette.. e lo sono davvero. Il velluto ha sempre una staffa sotto di gommapiuma per motivi di pulizia e di facili manutenzione. In piu è claustrofobico e poco capiente. Tra 2 mesi finirà il preesercizio e come nella miglior tradizione cittadina verrà ufficializzato in pompa magna in una delle tante domeniche dove poco dopo l'incensazione delle anime a messa e solo dopo aver brindato alla normalità si assisterà al solito carosello che visto il peso a carico pieno deraglierà o non andrà avanti a causa di uno sprofondamento del terreno. Cose tutte gia dette al signor ingegner della translohr ancora 3 anni fa. Alla faccia del mio pessimismo..

Non ho gradito le tue ultime esternazioni,sanno di bar dello sport e non vorrei che una discussione venisse svilita,facendo apparire padova per quello che è. Il diretto piazze in definitiva era la linea che mancava ad un progetto di 360 gradi di rinumerazione e rifunzionamento delle linee iniziate e ampliate nel 1981.Due settimane dopo che io nascessi per la precisione.Amministrazione pubblica E' politica per definizione averne meno significa snaturare tutto l'apparato statale democratico e liberista. Quanto tempo credi che ci si metta a rifondare la DC dalle ceneri della DC? Alla fine del bipolarismo l'italia frenerà la sua corsa verso il baratro..parlo al mio concittadino,parlo al latinense.
XJ6
00Sunday, March 11, 2007 11:30 AM
Finiamola qui ...
... e torniamo a parlare di tram a Padova in senso un po' più circoscritto, per favore.
ciiv
00Sunday, March 11, 2007 1:01 PM
A parte che il pre-esercizio finirà prima di due mesi. Sul discorso "sprofondamento" mi pare un pò esagerato ma non metto bocca. Sul pieno carico dovrebebro iniziare in settimana le prove a pieno carico o con dipendenti dell'azienda o con sacchi pieni. Serve solo per vedere i tempi di reazione sopratutto in eventuale frenata d'emergenza (da pieno a vuoto cambia lo spazio necessario). Dire che a carico pieno deraglierà di più è semplicemente sbagliato, il pieno carico non cambia l'assetto di un mezzo (che per altro deve essere studiato per avere lo stesso tipo di assetto stabile sia vuoto che pieno) e sopratutto semmai il pieno carico, da una maggior stabilizzazione, questo un pò in tutti i mezzi e il Trenaslohr non dovrebbe farne differenza.
Cori x
00Sunday, March 11, 2007 8:20 PM
Re: Finiamola qui ...

Scritto da: XJ6 11/03/2007 11.30
... e torniamo a parlare di tram a Padova in senso un po' più circoscritto, per favore.

xj6 tutto cio riguarda strettamente il mezzo di padova a meno che non lo si voglia mettere tra le nuvole è giusto scrivere tutte le problematiche e le idee prima della scelta del mezzo durante ed eventuali sviluppi futuri che solo per quest ultimo è cosa circoscrittamente opinabile,il resto no,non l'accetto. A mn che non si scriva aria fritta. Ciiv in 2 mesi non si risolvono problemi di omologazione ci vogliono marche da bollo,pareri autorevoli ed esperti che diano l'approvazione. Tolti i 4 massimo 5 ore di viaggio da Roma ed altrettanti da strasburgo via aereo senza tutte le autorizzazioni e le perizie si rischia ben piu di non far muovere un mezzo.Dico solo: hai mai visto un autobus a pieno carico quando sterza a 90 gradi come dondola? Ed hai mai visto il translohr a carico zero come dondola? Hai visto lo stato del pietrisco e delle vie di fuga tra la monorotaia come son messe e dove poggiano? Un po di buon senso.
XJ6
00Sunday, March 11, 2007 9:29 PM
Lascia perdere, però ...
... le ceneri della DC e l'ipotetica rifondazione della balena bianca, come pure le accuse di malversazione a destra e a manca che, in mancanza di circostanziati elementi, di quelli che vanno presi in considerazione dalla magistratura, fanno, a seconda dell'ambito dove sono riportate, chiacchiera da bar o elemento di potenziale rivalsa giudiziaria.

Ripeto, se c'è da discutere di fatti penalmente rilevanti che non hanno fatto oggetto di sentenze passate in giudicato, o se c'è da schierarsi politicamente da una parte o dall'altra, non è questa la sede.

Di tutto il resto, si può parlare. Pacatamente.



PS Oh, spezza le frasi, ogni tanto, va' a capo, usa i segni d'interpunzione con maggiore affetto, sennò risulta un po' difficile seguirti. Grazie.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:59 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com