FIRENZE Linea 1 Scandicci / Santa Maria Novella

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, [8], 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, ..., 151, 152, 153, 154, 155, 156, 157, 158, 159, 160
mazzolo12
00Wednesday, June 20, 2007 9:09 AM
Si parte con i doppi turni.
Il Firenze di oggi (20/6/2007) riporta l'accordo tra Comune, Impresa e sindacati per portare l'operatività del cantiere a 12 ore al giorno.
La nuova turnazione inizierà dal primo Luglio.

Riporto anche una nota cominca: sembra che tutti i ritardi della linea 1 siano dovuti alla difficoltà nel trovare il personale.
Se eravamo ad un concorso di barzellette gli davo subito il primo premio.
Ataf
00Tuesday, June 26, 2007 1:46 PM
materiale
consegnato stamattina al cantiere delle cascine nuovo materiale per la costruzione dei cordoli
Yoda.Firenze
00Thursday, June 28, 2007 9:01 PM
Mah,questo pomeriggio sul sito del comune è venuto fuori un comunicato sulle priorità di fine mandato della giunta comunale,nel quale si dice che i costruttori della linea 1 della tramvia si sono impegnati a concludere i lavori entro la fine del mandato dell'attuale giunta,praticamente adesso siamo arrivati a metà 2009 solo per la linea 1...altri 2 anni di lavori,si dessero una mossa...alla fine partiranno quasi 5 anni di lavori solo per la linea 1,mi sembrano un po' troppi.
mazzolo12
00Friday, June 29, 2007 9:22 AM
Mah, è bello vedere come i politici riescano a tramutare le proprie colpe in sogni futuri.
Lasciamo perdere i secoli addietro, ma Dominici in due mandati non è riuscito a far posare un metro di binario!!!
Prima i problemi con l'appalto, poi le imprese lente, i progetti con le varianti che non arrivano...
Anche se tutte e tre le linee fossero pronte per fine mandato il voto rimane sempre 3: GRAVEMENTE INSUFFICIENTE

Ataf
00Friday, June 29, 2007 1:52 PM
Linea 3... ARRIVO
be questa è un eventualità possibile, infatti il 15 luglio inizia la cantierizzazione della linea 3 in viale Morgagni, così da metà luglio i lavori dell'intera rete entrano nel vivo con i cantieri delle tre linee aperti e speriamo a pieno ritmo!

Ps: a questo punto comincerei anche con il creare una nuova sezione per la linea 3

[Modificato da Ataf 29/06/2007 13.56]

Ataf
00Sunday, July 1, 2007 11:13 PM
consegnate anche al cantiere delle cascine le traversine biblocco, il catasto è visibile costeggiando l'arno dal lato opposto al cantiere in direzione piazza paolo uccello
mazzolo12
00Monday, July 2, 2007 2:41 PM
Orario lungo
Se non sbaglio, da oggi i cantieri dovrebbero fare l'orario lungo.
Qualcuno della zona può controllare questa sera?
mazzolo12
00Monday, July 2, 2007 10:09 PM
Re: Linea 3... ARRIVO

Scritto da: Ataf 29/06/2007 13.52
be questa è un eventualità possibile, infatti il 15 luglio inizia la cantierizzazione della linea 3 in viale Morgagni, così da metà luglio i lavori dell'intera rete entrano nel vivo con i cantieri delle tre linee aperti e speriamo a pieno ritmo!




Arrivata la conferma ufficiale [SM=x346250]
Lunedì 16 si parte

www.tramvia.fi.it/index.php?option=com_content&task=view&id=370&It...
Stefagin76
00Sunday, July 8, 2007 10:42 PM
Ciao, oggi mi sento buono e vi propino agiornamenti da tutte e 3 le linee. Cominciamo dalla linea 1.

Foto "accecante" del Ponte della tranvia: le ringhiere luccicanti fanno da contrasto al color ruggine del Corten impiegato per la struttura portante.



La commissione toponomastica del Comune ha deciso che il ponte tranviario si chiamerà "Ponte al Pignone". Il nome riprende, invero senza troppa fantasia, il toponimo dell'adiacente Lungarno del Pignone: il nome sarebbe di origine antichissima e starebbe a significare l'attracco dei navicelli provenienti dal mare che proprio qui trovavano il porto più congeniale per lo scarico di merci e viaggiatori. Proprio in questa zona trovò posto fin dal XIX secolo l'omonimo opificio che, attraverso varie evoluzioni e successivo spostamento nella zona di Rifredi, è diventato l'odierno "Nuovo Pignone", impresa di eccellenza fiorentina attualmente detenuta dalla General Electric. Personalmetne avrei preferito l'intitolazione ad un fiorentino famoso (avevo pensato al poeta Mario Luzi), ma è molto probabile che nel lessico quotidiano e spiccio dei fiorentini il cavalcone verrà spesso chiamato ponte di'ttramme o ponte di'ttranvai....



E che il porto ci fosse davvero se ne sono accorti i tecnici al momento di costruire il sottopasso viario necessario per proseguire il lungarno senza intercettare a raso i binari provenienti dal ponte. Attualmente le pietre del vecchio approdo sono state catalogate e rimosse e finalmente paiono ripresi i lavori di scavo. In fondo si intravedono le armature di ferro che sosterranno la gettata in cemento della strada che, una volta girato a sinistra, si immetterà su Via del Sansovino...



Via del Sansovino dove vanno avanti, pare con un pochina più di lena, i lavori per delimitare la sede tranviaria: poco più avanti ho scorto, ma non fotografabili, i primi lavori per la costruzione dell'omonima fermata.



Infine uno scorcio di viale Talenti, dove siamo un po' più avanti. Ho notato con sorpresa che la linea non sarà perfettamente rettilinea, ma seguirà un leggero flesso di cui non capisco il motivo.



E ora avanti con news sulla linea 2, nell'apposita sezione, ovviamente!

Stefano
Ataf
00Monday, July 9, 2007 9:15 PM
continuano i lavori a porta al prato, dove si stanno ora realizzando i plinti della linea aerea dalla porta alla torre della serpe, sembra comunque che non vogliano mettere pali dalla parte + vicina alla porta
mazzolo12
00Tuesday, July 10, 2007 7:41 PM
Deposito
Segnalo la ripresa dei lavori al deposito.
Oggi passando dall'autostrada ho visto che stavano montando il tetto.
Ataf
00Thursday, July 12, 2007 12:38 PM
lo avevo notato anchio che avevano iniziato a lavorare dinuovo, ma non ero sicuro che fosse proprio il cantiere del deposito, una domanda, il cantiere è prima o dopo della chiesa dell' autostrada?
Ataf
00Thursday, July 12, 2007 8:35 PM
Nuova tegola sulla linea 1
Da "Il Firenze" 12-07-07
"Tramvia, troppo peso per il ponte servono correzioni ad un pilone"
Ad appena un anno dal suo completamento, il pilone sinistro del nuovo attraversamento tranviario sull??Arno, ricade già sotto osservazione. I collaudatori della struttura riservano dubbi sulla sua «eterna durabilità». Per questa ragione, l'ingegner Babbini, responsabile del collaudo statico dell'opera, ha già avanzato al progettista Martelletti, la richiesta di un'ulteriore verifica della pila sinistra, quella che giace cioè dalla parte di piazza Paolo Uccello e che affonda con i suoi piedi nell'acqua dell'Arno. A preoccupazione invece, per quanto riguarda il secondo pilone del ponte che appoggia con le sue radici sull'argine destro del fiume dalla parte del parco delle Cascine. «Verifiche di ordinaria routine», tende a sdrammatizzare
l'ingegner Giovanni Mantovani responsabile dell'intero progetto per la realizzazione della tramvia fiorentina: «I pettegolezzi che si rincorrono ormai da tempo e che parlano di calcoli strutturali fallaci, sono privi di ogni fondamento». «Se qualcuno vuole aprire un confronto tecnico e scientifico sulla staticità
del ponte si faccia avanti, senza continuare a millantare false notizie volte a creare disorientamento fra i cittadini; le prove di carico che abbiamo concluso proprio nei giorni scorsi hanno portato anzi a risultati estremamente positivi e incoraggianti; le minime oscillazioni che si sono registrate – chiarisce Mantovani - rappresentano infatti una costante fra tutte le strutture di questo tipo». Un po' più cauta a proposito,
la posizione del vicesindaco di Firenze, Giuseppe Matulli: «I collaudi non sono portati avanti soltanto a termine dei lavori,
ma anche in itinere, durante cioè la loro costruzione, proprio perchè nei casi in cui vengono rilevate delle criticità, siano apportati i necessari aggiustamenti». Come a dire che uno di questi “casi” potrebbe esser proprio rappresentato dalla
pila sinistra del nuovo ponte sull'Arno. Ad ogni modo i ritardi nella consegna del cantiere di piazza Paolo Uccello, non sono secondo i responsabili del cantiere, da attribuire in alcuna maniera alle nuove verifiche richieste dal pilone del ponte, bensì al rinvenimento del vecchio porto Leopoldino risalente al diciottesimo secolo e che verrà interamente recuperato: adesso è in corso la catalogazione, una per una, delle pietre che andavano a formare il punto d'approdo della Firenze settecentesca. Una volta conclusi i lavori per la realizzazione della linea 1 della tramvia Firenze-Scandicci, si provvederà poi alla sua fedele
ricostruzione. Una volta riassemblato, il nuovo porto verrà reso visitabile a cittadini e turisti: proprio dalla localizzazione
geografica del nuovo ponte tranviario, è venuta l'idea perla sua denominazione. Molto probabilmente verrà infatti denominato ponte al porto, o ponte del Pignone ??la celebre industria fiorentina che sorgeva proprio nelle vicinanze dell'attracco. Altre proposte ventilate poi però decadute, erano state “ponte Antonio Meucci”, “ponte alle Cascine” o “ponte Tiziano Terzani”, uomo che ha costruito ponti fra culture diverse e che ricevette i suoi natali a Monticelli a qualche centinaio di metri da piazza Paolo Uccello.
Yoda.Firenze
00Thursday, July 12, 2007 9:24 PM
Ormai la linea 1 è diventata un'odissea,non mi sorprende più niente...i lavori per la linea 2 invece mi pare che proseguano meglio,sbaglio?apparte che apprendo dal sito ufficiale che i progetti delle linee 2 e 3 hanno un ritardo di 4 mesi,sarebbe interessante sapere il perchè di questo ENORME ritardo (posso capire 1,massimo 2 mesi per le modifiche,ma 4 mesi...se contiamo che poi dovrà passare un altro mese per essere approvato...).


Comunque tornando alla linea 1...mi pare che ultimamente i lavori si siano un po' velocizzati,sono capitato da quelle parti martedì mattina e ho notato che stavano facendo la gettata (almeno mi pare,ero in auto e ce l'ho fatta a dare solo un'occhiata) nel cantiere del sottopasso paolo uccello...nel viale talenti mi pare che i lavori procedano piuttosto bene... nel cantiere viale Nenni (Pisana-Arcipressi)-dx hanno asfaltato anche il primo tratto (quello dove è stata demolita la casa per intenderci) quindi penso che tra poco l'apriranno completamente al traffico...hanno asfaltato anche la strada del cantiere fiocco Coop (via del Roncolino)-c...e hanno prolungato il cantiere viale Nenni (Arcipressi-Coop)-dx quasi fino alla fine...altri aggiornamenti importanti non ne ho notati.
mazzolo12
00Friday, July 13, 2007 8:57 AM
Ho letto l'articolo e non capisco dove sia il problema.
In fin dei conti l' ing. Babbini ha semplicemente chiesto di fare delle indagini supplementari; non mi sembra una richiesta assurda per uno che firmando, si assume delle responsabilità penali.

Vorrei tanto sapere chi ha firmato i collaudi della FI-PI-LI, per capire se è stato altrettanto zelante.

mazzolo12
00Saturday, July 14, 2007 8:57 AM
Foto Diacceto-Cascine.
Ieri pomeriggio dovevo passare di là e ne ho approfittato per fare un pò di foto. L'avanzamento c'è, anche se a macchia di leopardo.
Per dovere di cronaca devo dire che non ho visto nessun operaio al lavoro, anche se erano el 17:10 [SM=x346221]

In via Iacopo da Diacceto è stato riasfaltato tutto e parte della sede è pronta per ricevere i binari


Un pò di foto dettagliate sul materassino antivibrazioni


Nel Viale Rosselli si procede in ordine sparso. E' avanzato, di molto, il tratto Porta a Prato-->Via Solferino, il resto è pressochè invariato.




Si è lavorato "sopra il sottopasso" ed in piazza V.Veneto, gettando i plinti e livellando il fondo. Sul viale degli Olmi, nessuna novità
Ataf
00Tuesday, July 24, 2007 1:46 PM
oggi incredibile ripresa dei lavori alle cascine, il numerone di operai (5)lavorava oggi per ultimare i cordoli portaservizzi in zona,ne sono già stati realizzati almeno la metà, e posizionati gli stampi per fare le gettate fino al ponte.
Pensando che la settimana scorsa non c'erano nemmeno i cordoli che ci sono ora, forse vuol dire che anno acceso la lampadina del cervello in direzione
mazzolo12
00Thursday, July 26, 2007 10:20 AM
Ieri sera sono stato a fare un pò di foto al deposito, che spero di postarvi in serata.

Quello che invece volevo comunicarvi subito è la presenza di operai al lavoro in diversi cantieri alle 19:00 [SM=x346220] [SM=x346220]

Devo anche dire che i lavori sono avanzati parecchio rispetto a qualche settimana fà.
Fioccaccio
00Sunday, July 29, 2007 12:24 PM
Presentazione e news
Buona domenica a tutti,
sono un nuovo parteciapante a questo interessante forum, mi chiamo Iacopo e come prima cosa vi dico che sono assolutamente favorevole alla tranvia di firenze, passiamo poi alla novit? senza parlare troppo di me...
Questa mattina passavo per il tracciato della linea 1, davanti all'istituto Russell-Newton ho notato la presenza di una ruspa e di un piccol camion, il primo pensiero ? stato che avessero sbagliato qualche cosa e dovessero scavare, invece con mia grande sorpresa hanno iniziato a posare le traversine ed i binari [SM=x346232]
Certo per ora si tratta solo di un piccolo pezzo ma ? gia qualche cosa, anche perch? i binari che vanno verso il centro sono gi? stati fissati alle traversine...
Spero che sia una notizia gradita in questa afosa domenica
BLINKY73
00Sunday, July 29, 2007 12:58 PM

Meno male, pensavo volessero fare un "tram senza rotaie" come quei bischeri di Verona!

[SM=x346228]
mazzolo12
00Sunday, July 29, 2007 1:22 PM
Ecco le foto del deposito in costruzione e del sottopasso A1. [SM=x346219]

ImagesTime.com - Free Images Hosting ImagesTime.com - Free Images Hosting ImagesTime.com - Free Images Hosting

ImagesTime.com - Free Images Hosting ImagesTime.com - Free Images Hosting ImagesTime.com - Free Images Hosting

ImagesTime.com - Free Images Hosting ImagesTime.com - Free Images Hosting ImagesTime.com - Free Images Hosting
Stefagin76
00Sunday, July 29, 2007 9:58 PM
data storica
Ciao Fioccaccio e benvenuto sul forum! Speravo di essere io a dare la notizia della posa delle prime rotaie (del resto è stato mio lo scoop dell'arrivo delle prime "verghe"... [SM=x346229] ): ma oggi ero fuori Firenze e sono felice che tu mi abbia battuto sul tempo!

Grazie anche a Mazzolo per le foto del deposito con l'inconsueta e interessante copertura. Detto per inciso, il ritorno del tram a Firenze segna anche il ritorno delle tettoie a copertura degli stalli di sosta: infatti, con la soppressione della prima generazione di tram 50 anni fa, furono demolite le splendide tettoie in ferro e legno dei depositi delle Cure e Aretina. Con il risultato di avere delle strutture più simili a garage che a veri e propri depositi, come del resto per i successivi impianti di Peretola e Metano sul Viale XI Agosto, per non parlare delle ridicole aree di sosta dei mezzi della società Li-nea, alcuni dei quali ricavati addirittura in un posteggio scambiatore... [SM=x346221]

Sono contento della recente accelerazione dei lavori, ma la velocità con cui adesso si stanno facendo dei lavori che in passato hanno richiesto mesi, mi fa arrabbiare ancora di più sulla condotta tenuta fino ad oggi da imprese e Comune...

Stefano
Paoloilfiorentino
00Monday, July 30, 2007 12:43 AM
Notizia storica davvero!
Notizia storica davvero, quella fornita da Fioccaccio, al quale invio un caloroso benvenuto.
Approfitto dell'occasione per salutare gli amici fiorentini e gli altri amici del forum, dopo una lunghissima assenza.
A presto,
Paolo
=rosmau=
00Monday, July 30, 2007 2:45 PM
Per Paolo
Bentornato nel forum.

Maurizio R. [SM=x346219]
mazzolo12
00Monday, July 30, 2007 8:35 PM
Ecco le foto della posa dei binari. [SM=x346250] [SM=x346250] [SM=x346250]




Giampi5
00Monday, July 30, 2007 9:19 PM
posa binari
WOV!
[SM=x346219]
Donde0
00Tuesday, August 7, 2007 11:58 AM
quando è prevista la fine dei lavori? è vero è stata rimandata ad ottobre 2008 per la linea 1?

le proteste di chi si oppone alla tramvia hanno speranza di successo?
simopa
00Thursday, August 9, 2007 5:30 PM
Benvenuto all'ultimo arrivato nel forum di Firenze...l'ultima data per la fine dei cantieri della linea 1 è il 31 dicembre 2008, questa data sarà comunque più o meno confermata entro sabato o al massimo la prossima settimana, speriamo in modo definitivo.

Le proteste contro la tranvia non hanno alcuna possibilità di successo in quanto dopo aver espletato tutte le gare oramai tutte e 3 linee sono in costruzione e non c'è nessuna possibilità di tornare indietro, per ovvi motivi dovuti ai contratti con le ditte costruttrici che non possono essere stracciati a meno di penali che manderebbero il comune in bancarotta.

Volevo segnalare che sul sito ufficiale è possibile vedere le ultime foto relative ai cantieri della linea 1. Di novità rispetto a quelle volevo segnalare la gettata della sede tranviaria sulla nuova rampa del sottopasso talenti - foggini e in via del sansovino.

Comunque è molto bello poter vedere che a distanza di pochissimi giorni tra un sopralluogo e l'altro si possono notare numerose novità.

Ciao a tutti e buone vacanze a chi ancora non è partito, io lo farò domattina.

lerimini
00Thursday, August 9, 2007 7:43 PM
Salve a tutti. Ho scoperto solo oggi questo bel sito e ne approfitto per aggiungermi alla community.

W la tramvia di Firenze.
lerimini
00Tuesday, August 14, 2007 8:17 AM
COMUNICATO STAMPA

Firenze, 11 Agosto 2007

TRAMVIA, LA GIUNTA COMUNALE APPROVA LE VARIANTI AL PROGETTO DELLA PRIMA LINEA

E' stata approvata dalla giunta comunale la perizia suppletiva e di variante al progetto della prima linea della tramvia. In totale le varianti sono 42 di cui 26 definite a seguito di prescrizioni degli enti locali e degli organi di controllo (come la soprintendenza e l'Arpat, per esempio). Le rimanenti 16 sono state definite a seguito di condizioni impreviste che si sono verificate in corso d'opera per effetto dello spostamento dei sottoservizi. A queste si aggiungono 21 interventi minori predisposti direttamente dalla direzione lavori.
"Con questo atto si entra nella fase finale della realizzazione della prima linea della tramvia - commenta il vicesindaco Giuseppe Matulli -. Nonostante i ritardi, siano entrati nel conto alla rovescia per la conclusione della prima linea nel dicembre 2008".
In dettaglio i progetti esecutivi delle varianti sono state elaborati dall'Ati appaltatrice e quindi sottoposti alla valutazione tecnica ed economica di Italferr su specifico incarico del Comune. Dopo approfondita istruttoria eseguita anche mediante confronto con l'Ati che ha portato quest'ultima a rivedere una parte degli elaborati, Italferr ha dichiarato i progetti approvabili dal punto di vista tecnico, sono stati quindi approvati dal Rup (responsabile unico del procedimento) e quindi dalla giunta comunale.
Anche la valutazione economica dei progetti è stata eseguita da Italferr, ricorrendo anche in questo caso, a un confronto con l'Ati. Per la maggior parte delle varianti Italferr ha apportato modifiche dando luogo a consistenti riduzioni dei prezzi proposti dall'Ati arrivando a 11.776.188,62 euro più Iva.
Tra le varianti approvate da segnalare gli interventi di mitigazione dell'impatto vibroacustico (poco più di 540.000 euro) e quelli per le piste ciclabili (oltre 150.000 euro). E ancora lavori al deposito (copertura e modifiche richieste dal gestore) per oltre 3,2 milioni di euro, migliorie al materiale rotabile (allestimenti interni ed impianto frenante) per oltre 450.000 euro e quelle all'armamento (ovvero il nuovo rivestimento delle rotaie) per poco più di 1.500.000 euro. Da segnalare anche la variante per introdurre una nuova tipologia di pavimentazione centrale caratterizzata dalla presenza di erba (per 970.000 euro) e quella per l'illuminazione pubblica (650.000 euro). E infine la modifica del tracciato per consentire la collocazione della fermata davanti alla stazione Leopolda (42.000 euro).
Alcune delle varianti approvate oggi sono già state messe in esecuzione per motivi di urgenza, previa comunicazione alle amministrazioni comunali di Firenze e Scandicci.
Infine è in fase terminale la progettazione di alcune varianti, già decise, che quindi saranno esaminate successivamente come quella per spostamento della fermata Santa Maria Novella e quelle relative al materiale rotabile per il raddoppio dei posti riservati ai disabili. (mf)
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:43 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com