FIRENZE Linea 1 Scandicci / Santa Maria Novella

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, ..., 148, 149, 150, 151, 152, 153, 154, 155, 156, 157, [158], 159, 160
sotram
00Monday, February 24, 2014 11:14 AM
certo che nel tempo che lo hanno tenuto chiuso facevano a tempo a demolirlo e rifarlo in maniera più definitiva.
magari se l; altro lato regge potrebbe essere il caso per farlo in agosto.
aerfer
00Monday, February 24, 2014 6:40 PM
eh?
ma hai idea della tempistica??????
trambusfi
00Monday, February 24, 2014 10:48 PM
Se 10-12 anni fa, quando fu fatta sicuramente una ricognizione sul manufatto esistente, si ritenne non necessario ricostruirlo, evidentemente non c'erano dubbi sulla sua stabilità.

Viceversa, se si dovessero rifare interamente manufatti relativamente recenti solo perché forse dopo molti anni potrebbero dare dei problemi, staremmo freschi...

Naturalmente parto dal presupposto che la ricognizione sia stata fatta a regola d'arte, senza influenze indebite e valutazione arbitrarie: del resto il manufatto ha retto egregiamente fin ad ora, ed è indubbio che negli ultimi anni le piogge violente hanno messo a dura prova moltissimi manufatti anche più recenti, cosa che oggettivamente non era prevedibile a quei tempi.
aerfer
00Monday, February 24, 2014 11:14 PM
all'epoca sicuramente non erano stati effettuati i carotaggi...
il problema è gravissimo: si tratta di opera pubblica costruita con materiali non conformi....
penso comunque che ci sia stata anche qulche infiltrazione d'acqua che abbia complicato le cose...

ktm.93
00Saturday, June 28, 2014 11:34 AM
Si la linea 1 funzionerà bene ma ancora c'è tanto da fare per la riqualificazione urbana specialmente in zona porta a prato-cascine (quella zona nn è mai stata finita!).
Guardate questo video: www.youtube.com/watch?v=YgjqBft5cS0
www.nove.firenze.it/tramvia-a-firenze-le-foto-di-un-cantiere-ancora-ap...
xclaudiox
00Saturday, June 28, 2014 12:16 PM
Purtroppo non c'è da stupirsi, questi sono i lavori fatti all'italiana; si procede all'inaugurazione in Pompa Magna per dare "fumo negli occhi" partecipano tutte le grandi Autorità: Sindaco, Ministri, La Chiesa, e chi ne ha più ne metta, ma l'opera non è stata completata nei minimi particolari, cosa che resteranno così per anni o per sempre. E perché io mi ci rodo il fegato? Questo, guardando i vari filmati, non succede in altre Nazioni, noi vogliamo fare, ma facciamo al 70 o 80%
Quando cambieremo modo di comportamento!!! [SM=g9410] [SM=g9410] [SM=g9589]
trambusfi
00Saturday, June 28, 2014 10:45 PM
Il filmato è molto fazioso perché include molte cose che non centrano nulla con la tramvia, prima fra tutta la svolta a destra da via della Scala a viale Fratelli Rosselli, transenntata per vietare questa svolta dopo un incidente mortale che coinvolse un bus Ataf.

Per quanto riguarda la zona Cascine - Porta al Prato, la riqualificazione urbanistica di questa zona è incredibilmente stata esclusa dal progetto tramviario, come si desume dalle cartografie relative.

Concordo che la riqualificazione urbana in questa zona è più che necessaria, e concordo che quanto ho appena scritto è a dir poco incomprensibile, ma purtroppo le cose stanno così: se non ho capito male forse si potrà attingere ai finanziamenti per la realizzazone del Teatro dell'Opera proprio per questa riqualificazione attorno alla tramvia.
aerfer
00Sunday, June 29, 2014 2:07 PM
notare che nel viaggio inaugurale proprio Renzi disse: qui fa schifo...
in un primo tempo doveva essere realizzato un terminal bus da quelle parti, forse la sistemazione era proevista in quell'occasione.
Però attualmente credo che non ci siano prgetti al riguardo.
Fra parentesi c'è ancora la boa per registrare le infrazioni del vechcio semaforo...
FRANCESCA.1978
00Sunday, June 29, 2014 3:17 PM
il Piano città previsto dal governo Monti? era stata scelta proprio quest'area fino a piazza gaddi con relativi finanziamenti
Letimbrus
00Wednesday, July 2, 2014 2:37 PM
mi ricordo anche io del terminal bus di porta al prato: lo disse il renzi, e sarebbe stata una cosa buona, al fine di decongestionare quel budello che è la stazione. poi tutto si è perso
Stefagin76
00Tuesday, September 2, 2014 6:27 PM
aneddoti

Il clamoroso successo della T1 è risaputo e consoldiato; fa però sempre un bell'effetto continuare a sentire commenti positivi sul tram; in particolare ho notato un uso massiccio della tranvia anche da parte dei turisti: sia stranieri ed in particolare tedeschi, i quali certo ritrovano in quei 7 chilometri di verghe un po' di quella efficienza a cui sono normalmente abituati in patria; sia italiani: oggi ho assistito ad una gustosa scenetta di marito e moglie siciliani con due figli in visita ai monumenti di Firenze, i quali magnificavano la tranvia al telefono con i parenti... "Si mammà, oggi il tempo è bello e siamo scesi a Firenze...no la macchina l'abbiamo lasciata in periferia non conviene usarla; abiamo preso una metropolitana, però esterna (sic), precisa, bellissima, pulitissima, PANORAMICA...eh si qui non è come da noi, però la città è cara!"

[SM=x346232]

Stefano
AlessandroFan
00Thursday, September 4, 2014 1:00 PM

Bello, "metropolitana esterna" , l'esatto contrario del
"sottoattraversametno tranviario".... [SM=x346223] [SM=x346223] [SM=x346223] [SM=x346223]
save_the_tram
00Thursday, September 4, 2014 3:06 PM
Si, stamani quando ho letto l'ennesimo articolo sul sottoattraversamento mi è proprio venuto in mente quanto aveva riportato Stefano!
Traian Vuia
00Sunday, September 28, 2014 5:53 PM
Ho letto su Booking.com, le recenzioni dei clienti degli alberghi vicini alla tramvia tra Scandicci e Firenze, ogni giudizio sull'albergo, veniva fatto notare, in positivo, il servizio tramvia che porta in centro. Chi la chiamava: tram, chi metro di superficie, chi metroleggera, chi bustram, a parte i vari nomignoli, veniva considerata la tramvia una vera positivita'.
Stefagin76
00Tuesday, October 21, 2014 12:40 PM
lavori

Segnalo che nelle notti del 20, 21 e 22 ottobre si svolgeranno dei lavori nel tratto Porta a Prato - Alamanni. Immagino si tratti di intervenire sulla famigerata curva di ingresso in via Diacceto... a questo punto credo che i tempi siano maturi per un intervento radicale: occorrerebbe rimuovere gli scambi e pensare a un lieve allargamento della curva stessa, nonchè rivedere il collo di bottiglia del viale che, senza alcun motivo perchè lo spazio c'è, in quel punto passa da tre a due corsie...

Stefano
trambusfi
00Tuesday, October 21, 2014 3:12 PM
Anche perché è già previsto l'inversione di marcia di via Jacopo da Diacceto, inversione che in realtà è una reinversione ovvero un ripristino del senso di marcia "storico".

In realtà non so se i tempi siano maturi per questa rimozione: finché la variante Valfonda non viene approvata definitivamente con tanto di progetto esecutivo che sancisca definitivamente l'allaccio della T3 sulla T1 in piazza Stazione, di fatto il progetto attualmente in vigore è quello originario che prevede l'innesto proprio su questa curva.
save_the_tram
00Tuesday, October 21, 2014 9:22 PM
La strozzatura spero vivamente che la eliminino. Anche perhè poteva essere quantomeno attenuata già da tempo limando almeno alcuni dei posti auto che ci sono proprio li a bordo strada sul lato dalla parte di via Cittadella.
.farfareta.
00Saturday, November 1, 2014 3:49 PM
Sarebbe bastato porre poche centinaia di metri di binari tra l'attuale Firenze porta al prato e la linea tranviaria 1, per ottenere un servizio di superficie di un certo livello da Empoli ma ciò sembra impossibile.
trambusfi
00Saturday, November 1, 2014 11:19 PM
farfareta, è l'idea alla base dell'ipotizzata T4, fra l'altro è già stato firmato il decreto di dismissione della diramazione ferroviaria tra Porta al Prato e Cascine ( decreto disponibile al link: www.mit.gov.it/mit/mop_all.php?p_id=19294 ), quindi non ci sono più ostacoli per procedere con questa T4. Senonché:
- ci sono tratte ben più importanti da realizzare prima di preoccuparsi di questa;
- per Empoli c'è già la ferrovia da SMN, distante da Porta al Prato solo una fermata di T1, quindi non ha trasportisticamente senso prevedere un instradamento della relazione Firenze-Empoli via Porta al Prato; oltretutto sarebbe necessario un tram-treno che in Italia non è normato.
.farfareta.
00Sunday, November 2, 2014 9:15 AM
Anche se la Firenze-Cascine Firenze-Porta al prato è dismessa dal 25 maggio di quest'anno, continua ad essere percorsa da treni regionali?
Una linea come l'ipotizzata T4 non mi sembra avere più senso di un collegamento con la T1, poiché sembra la sagra dei monconi, ma tanto c'è un consiglio comunale.
Potrebbero passare di lì convogli che, partendo da Empoli, fermino a Montelupo - Signa - san Donnino - Le Piagge - Firenze Cascine - Firenze Porta al Prato - Firenze. Sarebbe utile a tal fine raddoppiare il tratto tra il p.m. san Donnino e Firenze Cascine. Invece di spendere miliardi in sciocchezze, questi e simili (l'anello ferroviario di Roma, per esempio) mi sembrano più sensati. In alcuni paesi dell'Europa settentrionale, spesso presi a modello, l'utilizzo da parte di tram di linee ferroviare è possibile. In Italia, dovrebbe esistere a tal fine un parlamento.
ktm.93
00Sunday, November 2, 2014 12:00 PM
.farfareta., 02/11/2014 09:15:

Anche se la Firenze-Cascine Firenze-Porta al prato è dismessa dal 25 maggio di quest'anno, continua ad essere percorsa da treni regionali?
Una linea come l'ipotizzata T4 non mi sembra avere più senso di un collegamento con la T1, poiché sembra la sagra dei monconi, ma tanto c'è un consiglio comunale.
Potrebbero passare di lì convogli che, partendo da Empoli, fermino a Montelupo - Signa - san Donnino - Le Piagge - Firenze Cascine - Firenze Porta al Prato - Firenze. Sarebbe utile a tal fine raddoppiare il tratto tra il p.m. san Donnino e Firenze Cascine. Invece di spendere miliardi in sciocchezze, questi e simili (l'anello ferroviario di Roma, per esempio) mi sembrano più sensati. In alcuni paesi dell'Europa settentrionale, spesso presi a modello, l'utilizzo da parte di tram di linee ferroviare è possibile. In Italia, dovrebbe esistere a tal fine un parlamento.

E infatti è già così: vogliono raddoppiare la linea per i convogli che fanno tutte le fermate fino ad Empoli.

Poi dato che è una linea già funzionante prima bisogna costruire le linee tranviare per Gavinana/ Campo di Marte e risolvere il problema dell'ultimo pezzo della T2 per il centro o San Marco
aerfer
00Sunday, November 2, 2014 6:40 PM
fermi tutti:si tratta di quadruplicare anche i tratti Rifredi - bivio Renai e bivio samminiatello - Empoli oltre al tratto quadruplicato tra i bivi Renai e Samminiatello.
Cosa molto diversa dalla T4
ed inoltre ci vorrebbe il tram - treno, cosa per adesso aleatoria...
filgalaxy999
00Monday, November 3, 2014 11:45 AM
Comunque per adesso la linea è ancora percorsa da treni regionali. E' possibile poi che una linea appena rinnovata (quasi ricostruita interamente meno di cinque anni fa) venga già dismessa? Mah... Potevano farci subito una tramvia quando era ancora una linea abbandonata allora
trambusfi
00Monday, November 3, 2014 8:27 PM
Premesso che la vergogna tutta italiana è che la linea è stata inaugurata a febbraio 2009 e - come si evince dal decreto di dismissione linkato - già dopo 3 anni se ne era decisa la dismissione, probabilmente il servizio va effettuato fino alla fine dell'orario attuale (cioè fino al prossimo dicembre) perchè la Regione lo ha già pagato, quindi se è così nel prossimo orario che entra in vigore fra circa un mese non vi sarà più servizio su questa tratta: si spera che questi servizi verranno attestati a SMN e non semplicemente soppressi.
aerfer
00Tuesday, November 4, 2014 12:22 AM
dimenticate una cosa fondamentale: la scelta di andare a porta al prato fu fatta quando santa maria novella aveva dei problemi a smaltire il traffico che ora non ha più.
personalmente non avrei fatto nulla di ciò.

i binari comunque sono lì per la eventuale T4, ma bisogna pensare anche alla parte est della città....
Certo che fare nella zona di san donnino un terminal bus alleggerirebbe di parecchio il centro
save_the_tram
00Tuesday, November 4, 2014 3:19 PM
San Donnino Forse è un po' troppo periferico, la Leopolda era una buona idea per un terminal bus (Guarda un po' cosa mi tocca dire! ;-) ), e in quella striscia di spazio tra la stazione nuova e via Michelucci, dove adesso ci sono quei magazzini semiabbandonati, secondo me il posto per una bella sfilza di posti bus c'è ancora incluso anche sala d'attesa e biglietterie! Considerando il futuro collegamento con via Pistoiese per me sarebbe un buon punto.
Poi volendo ci sarebbe lo spazio delle ex officine dietro il teatro anche se mi sa che è già stato lottizzato.

Ma la circolazione a Santa Maria Novella è così tanto migliorata? In ingresso ci sono sempre gli stessi 5 binari mi pare.
aerfer
00Tuesday, November 4, 2014 5:52 PM
non era questione di binari in ingresso ma di lavori al piano della stazione che limitavano l'agibilità degli itinerari per i binn tra 1A e 7
aerfer
00Tuesday, November 4, 2014 5:54 PM
quanto al terminal bus, se viene fatta la T4 deve essere portato almeno a Peretola o piagge: in 7 minuti ci arrivi da SMN con il tram, oggi in 7 minuti manco sei ai viali...
save_the_tram
00Tuesday, November 4, 2014 8:46 PM
Erano i miei binari fino a qualche mese fa, ho visto fare modifiche ma non mi sembravano lavori talmente imponenti da giustificare la riattivazione di una linea aternativa. Ovviamente dico cose con l'occhio da profano, spero non sia stata solo l'occasione di spendere soldi a vuoto, rimanendo su quella linea c'era ben altro da fare.

Per il terminal più lontano il tuo ragionamento mi torna, io però guardavo le cose dal punto di vista di uno che lavora o comunque gravita nel centro, se il terminal è parecchio lontano è obbligato a prendere il tram aggiungendo un trasbodo intermedio mentre con un terminal più vicino c'è sempre l'lternativa di una bicicletta o di andare a piedi se del caso. Poi se invece dovesse prendere un autobus urbano per le varie zone non servite dalla tramvia completa,alcune linee potrebbero essere attestate o comunque fatte passare in zona evitando quindi l'obbligo del mezzo intermedio tra i due bus se il terminal è troppo decentrato. Spero che se faranno qualcosa prima facciano uno studio serio dei flussi.
andreabologna65
00Thursday, December 18, 2014 3:02 PM
Vi volevo informare che anche col nuovo orario Trenitalia la tratta Porta al Prato - Cascine è rimasta in esercizio con le solite corsette su Empoli.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:16 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com