FILOBUS DI ANCONA

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, [8], 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, ..., 190, 191, 192, 193, 194, 195, 196, 197, 198, 199
TROLLINO59
00Tuesday, April 17, 2007 11:44 PM
orma sappiamo tutto (o quasi) del progetto.
3 curve da 30° "plasmate" con triplo tirantino
scambio di rientro a "tallone" per il deposito pochi metri dopo la svolta.
nessun intervento previsto al momento per l'altra parte di piazza cavour.
entro venerdi posa del bifilare che verrà ancorato sia in cima che in piazza kennedy in attesa del definitivo via libera del comune alla pedonalizzazione. solo dopo verrà completato l'allaccio del nuovo tratto al resto della linea.

tutto bene direi.
fatto in casa, senza troppi fronzoli (diciamo il minimo indispensabile) ma, lo ripeto, stavolta con discreta professionalità.
non c'era bisogno di uno scambio ultramoderno per l'utilizzo sporadico di rientro in deposito.
la curvatura, se fatta bene, è quella standard.

ho invece grosseeee perplessità per il tratto ascendente e la curva dopo il palazzo delle ferrovie.
la strada sarà divisa in due carreggiate e, seppur tolto il parcheggio e un breve spazio di marciapiede, è stretta.
ora come ora il bifilare all'ingresso in curva è molto interno(per qualche metro addirittura rasenta gli alberi opposti) e ciò sarà incompatibile con il nuovo tipo di circolazione dei mezzi pubblici che dovranno tenere molto la destra. il famoso anello non sarà tolto, ma ovviamente sarà del tutto impercorribile, a meno di un'invasione di corsia...
se a tutto ciò non c'hanno pensato fin'ora, mi sa che dovranno correre ai ripari il giorno dopo...
TROLLINO59
00Wednesday, April 18, 2007 8:45 AM
scambi
questi due scambi (corso garibaldi e piazza kennedy) per l'annello di rientro ormai sono a qualche giorno dal loro pensionamento.
soprattutto per il secondo non mi dispero di certo...


Bifilare
00Wednesday, April 18, 2007 10:12 AM
per Ik702
Sarai il benvenuto! Se i tempi coincideranno ti mostreremo la linea. Temo che in quel periodo non ci saranno filobus dato che probabilmente [SM=x346235] durante l'estate sarà finalmente chiuso il "buco" di piazza Ugo Bassi.

Quanto agli scambi postati da Trollino, il secondo non lo rimpiangeremo di certo, anzi, non so come sia stato possibile installare un simile apparecchio, molto spigoloso, con deviata completamente fuori dal percorso naturale dei filobus [SM=x346221]
trolleybus58
00Wednesday, April 18, 2007 1:46 PM
Chiusura del "buco" di Piazza Ugo Bassi entro l'estate!?
Questa si che è una bella notizia [SM=x346220] , sapete se sono previsti scambi per eventualmente riallacciare il tratto Viadotto-Via Martiri e/o per un percorso "anulare" di ritorno verso la Stazione? E soprattutto, l'estate del termine del "buco" sarà davvero l'imminente estate 2007!? [SM=x346232] Mancherebbero solo 3-4 nuovi filobus "di rinforzo" per suggellare nel migliore dei modi questa pluriennale vicenda! [SM=x346233]
TROLLINO59
00Wednesday, April 18, 2007 2:02 PM
buco
no. dalle indiscrezioni trapelate (addetti al lavoro...) pare che l'importante ed urgente sia il ricollegamento tra i monconi di via g. bruno e via torresi; magari con posizionamento della campana nella rampa di uscita verso martiri della resistenza.
in questo caso, a parte l'amore per gli scambi, credo sia la soluzione migliore e più sensata...
Bifilare
00Wednesday, April 18, 2007 6:08 PM
Ugo Bassi
Sempre sulla piazza, addirittura sappiamo che l'allaccio era dato per urgente, prima ancora della decisione di chiudere il corso, visto che attualmente e soprattutto verso Tavernelle, l'attuale esercizio comporta un notevole consumo delle batterie (per non contare i problemi di manutenzione dovuti al continuo abbassamento e innalzamento delle aste). Poi il Comune ha stanziato, a quanto pare, solo i soldini per corso Stamira (i famosi 320.000 €), promettendo "entro l'anno" - parola di Sindaco -, il completamento di piazza Ugo Bassi. Come Trollino, mi accontenterei senz'altro del doppio bifilare sulla piazza senza scambi, anche se un allacciamento col ponte della Ricostruzione, almeno in un solo senso di marcia, consentirebbe una miglior distribuzione della tensione su tutta la linea, attingendo dalla SSE di Borgo Rodi.
E' semplicemente assurdo che il Comune non abbia stanziato anche i soldi per piazza Ugo Bassi. Vogliamo ricordare che era prevista una nuova SSE a Tavernelle, con tanto di area assegnata a Conerobus e mai realizzata, anche se avevo letto che gli 800 Milioni di Lire di allora erano in bilancio?
Se si grida ogni 2 o 3 mesi sui giornali che si vuole il filobus, poi bisogna FARE qualcosa di concreto!!! [SM=x346223] [SM=x346223] [SM=x346223]

[Modificato da Bifilare 18/04/2007 19.11]

Bifilare
00Wednesday, April 18, 2007 9:55 PM
Sono aperte le iscrizioni...
... al corso di guida filoviaria [SM=x346232]
Nelle prime 3 immagini l'istruttore insegna ad abbassare le aste manualmente. Siamo al capolinea di Tavernelle e la vettura 9 deve superare la 8, ferma in sosta alla sua destra.
Nell'altra foto la vettura 5 in via Giordano Bruno.
Per finire un particolare delle aste sotto il ponte dell'Asse nord-sud.











[Modificato da Bifilare 18/04/2007 22.44]

TROLLINO59
00Wednesday, April 18, 2007 11:10 PM
il filo...
primo filo in via di posa in questi minuti.
dal nuovo scambio a proseguire giù per corso stamira
l'abbozzo della curva è evidente, anche se ancora molto, molto provvisorio. infatti è un pò troppo esterna.
domani sera si replica con il secondo.
pronti gli ancoraggi provvisori in piazza kennedy
dolfo74
00Thursday, April 19, 2007 4:42 PM
Ciao a tutti!! Ho scoperto questo forum da poco...
Visti tutti gli ultimi avvenimenti sarà un piacere domani rientrare in Ancona dopo circa un mese di assenza... Dal '99 lavoro a Roma cmq di solito rientro ogni due settiamane. Questa volta resterò qualche giorno in più e quindi approfitterò anche per fare un giro in azienda e scambiare due parole con qualche vecchio amico.
Bifilare
00Friday, April 20, 2007 12:24 AM
2° filo
In queste ore la squadra di Conerobus, dopo aver parzialmente modellato la curva all'incrocio p.zza Cavour - c.so Stamira (dopo lo scambio la cui foto ho inviato qualche... messaggio fa), sta provvedento a posare il secondo filo di contatto fino a piazza Kennedy. Se il ritmo è questo, non ci vorrà molto a completare l'opera.

Ne approfitto per dare il benvenuto a dolfo74.

[Modificato da Bifilare 20/04/2007 9.43]

lk702
00Friday, April 20, 2007 9:21 AM
Visita ad Ancona
So che quando verrò il servizio filoviario non funziona, però non posso fare altrimenti.
In ogni modo già lo scorso 31 agosto mi sono recato ad Ancona, sono stato in deposito, o meglio al suo ingresso, purtroppo quel giorno non c'era nessuno disponibile per una breve visita, mi hanno detto che se passavo il sabato mi avrebbero accompagnato volentieri, però io non potevo e quindi ho lasciato perdere.
Spero la prossima volta di poter entrare in rimessa almeno per rivedere i 201 dopo anni dal mio ultimo incontro.
Ciao.
dolfo74
00Friday, April 20, 2007 10:17 AM
Se poi riesci ad avvisarli anche un paio di giorni prima di venire sicuramente non avrai problemi.
Bifilare
00Friday, April 20, 2007 2:14 PM
E la curva prende forma...
La "rivoluzionaria" curva da piazza Cavour a corso Stamira inizia a prendere forma; utilizzate curve molto lunghe, come si vede a "triplo giogo".


trolleybus58
00Friday, April 20, 2007 2:35 PM
Benvenuto a Dolfo74 ed altro...
[SM=x346219] Approfitto anch'io per dare il benvenuto al nuovo trolleyfan dorico, ed anticiperò anche agli altri colleghi del forum una mia cosetta che avevo già annunciato in un'altro settore dello stesso, una cosa che ha a che fare con i "trasporti elettrici" (almeno in parte), ma che illustrerò a tempo debito [SM=x346232] ...che farà schiattare di invidia il ns. sindaco Sturani, con la sua mania di parlare spesso a sproposito [SM=x346252] ...il tutto a tempo debito! [SM=x346220]
Bifilare
00Wednesday, April 25, 2007 1:56 PM
Lavori e interruzioni
La riflessione di Roberto su Chieti (e Bologna) mi fa venire in mente le numerose interruzioni di Ancona. Senza infierire sull'utilizzo mattutino feriale (con sospensione estiva) degli ultimi anni, basti ricordare come è sempre stata sufficiente una sciocchezza per lasciare nei capannoni i pochi filobus. Molti ricorderanno il caso delle luminarie natalizie... Sempre esistite, in ogni città, che causarono un paio di anni fa l'interruzione del servizio con tanto di noleggio di autobus da Perugia, data la mancanza di mezzi nelle ore mattutine! Scandaloso e... dispendioso! Ecco perché sono rimasto sorpreso dalla contemporanea presenza della squadra di Conerobus e dei filobus in servizio - parlo delle settimane scorse - durante l'installazione della nuova tiranteria. Qualcosa sta cambiando? Ma no... è solo una questione politica e di "immagine": bisogna fare presto perché improvvisamente pare che l'amministrazione comunale abbia deciso la chiusura di corso Garibaldi per il 21 Giugno - era stata annunciata con largo anticipo per settembre scorso ma evidentemente ha vinto chi protestava con motivi, dal mio punto di vista, incomprensibili. Ad Ancona sembra impossibile cambiare qualsiasi cosa, soprattutto in campo viabilistico. Si parla di grandi novità, scelte ecologiche per il trasporto pubblico, "soprattutto filoviarie", cito testualmente da un articolo; si annuncia addirittura l'intenzione di rielettrificare la 2... Ma non si danno abbastanza soldi per completare le opere della 1/4, dopo DIECI anni, come ricordava sempre Roberto. Intanto, naturalmente, si procede all'acquisto di una grande flotta di metano e alla costruzione dell'impianto di rifornimento aziendale...
Non mi stanco di invitarvi a MARTELLARE i nostri amministratori con le nostre argomentazioni, con richieste di chiarimenti ma soprattutto di AZIONI CONCRETE.

Saluti
dolfo74
00Wednesday, April 25, 2007 3:09 PM
Come se non bastasse si dice che siano arrivati i city class cursor 18m a metano per prestare servizio indovinate dove? Ovviamente l'1/4!!! La domanda nasce spontanea: non era più logico acquistare i famosi filobus da 18m??? Eppure la logica non sta di casa in Ancona...
TROLLINO59
00Thursday, April 26, 2007 12:17 AM
varie..
intanto benvenuto a Dolfo anche da parte mia.
no. non mi risulta che siano arrivati metano 18mt, anzi ancora ci stanno ragionando su e vanno in giro per visionare mezzi. l'ultimo tour è stato per vedere all'opera i nuovi Citalis.
comunque ti escludo, almeno per il momento, il transito di qualsiasi articolato in via torresi. gli spazi sono limitati ed a meno di interventi "cattivi" sui parcheggi e l'indisciplina per ora non se ne parla.
oltretutto il piano triennale di rinnovo del parco mezzi si è concluso con l'arrivo lo scorso anno con gli ultimi 18 metano.
di certo non vedremo più acquisti di Bredamenarinibus che danno svariati problemi.

Filovia.
L'impegno di pochi per garantire molto a tutti...
sarebbe questo un ottimo slogan per quel che stanno facendo.
la realizzazione di corso stamira è in mano solo all'ingegnere (se non ci fosse lui saremmo persi) e a 4 volenterosi operai. hanno lavorato addirittura ieri pomeriggio fino alle 20.30 per plasmare la grande curva...
il risultato è sotto gli occhi di tutti anche se siamo appena all'inizio.
la reputo un lavoro superlativo. 5 curve da 3mt con tripla tiranteria. sagomatura incomparabile. sembra un vero binario.
e sappiate che questa linea è stata fatta veramente superando ostacoli tecnici ed economici non indifferenti, per non parlare della rinomata ignoranza e menefreghismo dei "capoccioni"...

ricordiamoci che in un'altra nota città (leggesi Cremona) per un cambio di viabilità meno drastico e complicato di questo nostro, i cretini hanno buttato a mare la filovia..

certo anche noi non abbiamo intelligentoni..., e lo si vede dalla storia di piazza ugo bassi, ma io credo che ora con il servizio continuo filoviario le cose cambieranno molto e tra qualche anno compariranno nuovi filobus e, chissà, anche la linea 2 elettrica...
paolo.64
00Thursday, April 26, 2007 9:21 AM
Pessimismo
Un saluto anche da parte mia a dolfo74.
A proposito del nuovo bifilare di Corso Stamira, siamo proprio sicuri che i nostri amministratori non ci faranno pagare in maniera salata tale nuova realizzazione? Siamo proprio sicuri che ci sia la volontà politica di ripristinare per tutta la giornata il filobus? Certo, qualcosa di buono si è visto, ma per cortesia, che si sistemi Piazza Ugo Bassi e si allacci la linea per la galleria in entrambi i sensi di marcia, cosicchè la sottostazione di Via Oslavia, come già postato da Bifilare, possa offrire migliore distribuzione della tensione. Scusate, ma è uno sfogo di una persona che non ha fiducia nella politica....
Bifilare
00Thursday, April 26, 2007 11:14 AM
18 metri e pessimismo
Concordo con Trollino sul fatto che i 18 metri in via Torresi non vadano affatto bene, soprattutto per via del continuo slalom tra le auto in sosta (quartiere "Grazie"); con mezzi a doppia cassa la coda potrebbe dar fastidio alla vettura proveniente in senso opposto. Tuttavia mi dicevano che vorrebbero sperimentare l'uso di tali mezzi proprio sulla 1/4 per evitare le corse aggiuntive alla stazione durante l'orario di arrivo dei treni carichi di studenti. Sapevo anch'io di un paio di mezzi a metano ancora da acquistare e che fanno parte del vecchio piano. Potrebbero provarli sulla 1/4 e, nel peggiore (ma prevedibile) dei casi, spostarli nell'extraurbano, dove ancora girano sulle linee B e C vecchi Inbus da 15 metri (snodati). Voglio anch'io essere per una volta ottimista: che sia una prova in vista del nuovo piano triennale per valutare che tipo di filobus acquistare (12 o 18 metri)?
Per quanto riguarda il costo di corso Stamira, se paragonato ai 3.200.000 € previsti per la pavimentazione di corso Garibaldi (si dice in estate), direi di non spaventarsi troppo. Quelli del Corso non verranno magari tutti dal Comune, ma fino a prova contraria siamo sempre noi a pagare.
Su piazza Ugo Bassi non ci sono scusanti, anche perché il costo è simile a quello di corso Stamira.

[Modificato da Bifilare 26/04/2007 14.54]

dolfo74
00Thursday, April 26, 2007 3:23 PM
Io non ho verificato personalmente, ma un mio amico autista mi ha detto che sono arrivati i 18m a metano del tutto identici ai city class da 12m. La notizia mi ha lasciato un po' perplesso, ma poi il tempo è stato tiranno e non sono potuto andare in azienda a controllare.
TROLLINO59
00Friday, April 27, 2007 12:19 AM
Corso stamira costerà alla fine sui 230.000€. Poco meno è la previsione per piazza ugo bassi (con un solo scambio in direzione ponte).
sui 18mt a metano verificherò di persona, ma quasi sicuramente il loro impiego regolare sarà sull'extraurbano per poi magari qualche prova in città.

i lavori procedono spediti. poco fa sistemavano le ultime due curve in uscita da piazza cavour poi toccherà al resto della linea lungo corso stamira. diciamo che per settimana prossima il grosso del lavoro sarà finito.
infatti a quel punto sarà tutto sospeso fino a quando conerobus non riceverà la delibera (formale e definitiva) della chiusura di corso garibaldi, per poter procedere all'allaccio dei due capi. l'ultima fase riguarderà l'intersezione di rientro verso il deposito e la rimodellatura della curva in uscita da piazza cavour verso il comune.
TROLLINO59
00Friday, April 27, 2007 8:45 AM
curva
alcune immagini



Bifilare
00Friday, April 27, 2007 11:51 AM
Un buon compromesso...
...tra il sistema rigido e il mitico K&M. Di fatto sembrano belle curve. Le installerei piuttosto anche nella famosa rotatoria S. Martino, per renderla un po' più snella, ma credo che i nostri tecnici lo faranno.
Quindi le cifre si sono invertire: da 320.000 a 230.000. Siamo riusciti anche a risparmiare, quindi il Comune non ha più scuse, come ripeto, per l'allaccio di piazza Ugo Bassi.
Un elogio alla nostra squadra e, naturalmente, all'ingegnere responsabile, per il lavoro fin qui svolto! [SM=x346220]

Saluti
paolo.64
00Friday, April 27, 2007 12:48 PM
Domande
Mi arrivano buone notizie da Ancona per ciò che riguarda i lavori, ma qualche domanda mi sorge spontanea: innanzitutto, ci saranno i soliti tempi biblici per il collaudo Ustif? Non è che i City Class 18 metri siano arrivati appunto per sopperire alla sospensione del servizio filoviario in attesa del collaudo? E poi, perchè non allacciare in entrambe i sensi di marcia il Viadotto Ricostruzione con Piazza Ugo Bassi? Questa forse è più facile: perchè mancano i soldini.....
Bifilare
00Friday, April 27, 2007 1:40 PM
Risposte
Per quanto riguarda l'allaccio dal ponte alla piazza posso dirti che per ora non viene ritenuto utile (d'altra parte non esistono scambi per utilizzare la linea dal deposito). Lo scambio verso il ponte, invece, ha senso eccome, poiché oltre al rientro senza utilizzare le batterie, consentirà una miglior distribuzione della tensione su tutta la linea. E' chiaro che se in futuro, come tutti auspichiamo, circoleranno più filobus - magari su 2 linee -, la terza SSE sarà indispensabile.
Quanto ai soldini, come ha detto Trollino, sono riusciti addirittura a spenderne meno del previsto...
L'Ustif? un dilemma che a quanto pare riguarda anche città come Modena. Sono parecchi gli uffici di questo tipo e se c'è speranza per un collaudo di corso Stamira entro l'estate, sarà ben più lunga la storia di piazza Ugo Bassi. Per fortuna abbiamo le batterie e, bene o male, il servizio potrà continuare...
paolo.64
00Friday, April 27, 2007 5:41 PM
Ulteriore domanda
Ok, allora pongo un'altra domanda: vorrei sapere, dato che non mi è mai capitato di constatarlo di persona, se i filobus all'inizio del servizio si rechino in Piazza 4 Novembre oppure alle Tavernelle? E inoltre, escono in marcia autonoma o a trazione elettrica?
TROLLINO59
00Saturday, April 28, 2007 2:21 AM
risposta alla risposta...
i turni sono vari, per cui può succedere che qualche vettura inizi dal Passetto e qualcuna altra da tavernelle. ma ormai le tabelle sono state fatte per fare iniziare tutte le corse dal passetto ed evitare o il giro lungo dalla stazione o un uso snmodato delle batterie dal deposito a via torresi.
ragazzi, scordiamoci che i 18mt per ora vadano fino a tavernelle.
c'è un grosso ostracismo da parte degli autisti e un pò anche di qualche dirigente.
stasera ho chiesto a chi di dovere se son veramente arrivati.e non ne sa nulla di certo. non vorrei che l'occhio indiscreto sia caduto sui breda extraurbani o sui man, tutti datati...
comunque domani faccio un salto in deposito e controllo
paolo.64
00Saturday, April 28, 2007 9:01 AM
Fantafilovia
Bene, TROLLINO59, mi dai buone notizie per ciò che riguarda i 18 metri, anche perchè avrebbero qualche problema dovuto alla scarsità di spazio.
In relazione alla mia ulteriore domanda, mi dite che l'allaccio del bifilare dal ponte a Piazza Ugo Bassi non è ritenuto importante. Invece potrebbe esserlo, specialmente per un eventuale inizio del servizio a Tavernelle. Solo che bisognerebbe costruire ex novo un semianello in Piazzale Libertà con due scambi e un incrocio, più un ulteriore scambio in Piazza Ugo Bassi. Gli scambi potrebbero essere reperiti magari riciclando quelli dell'anello di Piazza Cavour e quelli di Piazza Repubblica e Piazza Kennedy, ma il problema sarebbe trovare gli incroci... Bisognerebbe sborsare un po' di quattrini. Chiedo scusa, ho fatto un po' di fantafilovia. I lavori in Piazza Cavour e Corso Stamira come stanno procedendo?
daniele.63
00Saturday, April 28, 2007 5:19 PM
Ciao a tutti!
Da pochi giorni ho scoperto questo forum e l'ho trovato molto interessante, soprattutto perchè ho una passione per i filobus fin da ragazzino...Sono di Ancona e da piccolo abitavo in via Torresi, ricordo la fine degli anni '60 con il vecchio filobus verde che scendeva da Tavernelle, salivo con mia nonna e mia madre ed andavamo, come si diceva una volta, in "città". Ho ricordi vivi del bigliettaio, delle fermate ogni volta che le aste saltavano, dei tanti filobus che circolavano, sei sulla linea 1, 4 sulle linee 2, 3 ,4, 2 sulla linea 5, gli scambi a metà via tavernelle ed ascoli piceno dove la linea aerea diventava unica, i vecchi capolinea al pinocchio e posatora... Ricordo le soppressioni prima della 3, poi della 2, poi della 5 e ultima la 4, il tutto nel giro di poco tempo dopo il terremoto del'72. Mi hanno sempre affascinato questi mezzi collegati a dei fili sopra la via ed ho colto il ripristino della linea 4, ormai unificata con la 1, con soddisfazione. Vedo che ci sono molti esperti del settore e molte persone informate, ciò mi fa piacere. Seguo con interesse gli aggiornamenti e i contributi informativi di tutti voi! a presto!
TROLLINO59
00Sunday, April 29, 2007 12:16 AM
fanta...
innanzitutto ciao a daniele.
per paolo: il discorso sul ricongiungimento verso il cavalcavia è utile se:
1- viene ristrutturato il bifilare in via m.d.resistenza che è in condizioni critiche
2- rifatta la curva di p.le europa (che dovrebbe diventare una rotatoria...)
3- se quel tratto avesse ragione di linea. cioè se si pensasse ad una circolare come da molti vagheggiata o addirittura alla 2.
diversamente riempire di scambi ed incroci solo per la comodità degli autisti mi sembra eccessivo.
quanto ai soldi, sappi che uno scambio nuovo costa sui 12.000€ !

ricordiamoci che prima o poi, a parte piazza ugo bassi, quel che si ricicla potrebbe servire per la nuova maxi rotatoria della stazione e che in magazzino ne hanno ormai solo 1 di riserva, dopo i due usati ora in piazza cavour

lavori.
sistemata definitivamente l'uscita da piazza cavour con una curvatura eccezionale.
settimana prossima sarà finita anche corso stamira (con una leggera modifica in piazza roma per l'accosto alla fermata).
dopodichè STOP fino alla delibera di chiusura di corso garibaldi e l'ordine di allaccio dei due capi del tratto.

curiosità anconetana:
i giorni scorsi c'erano operai intenti a scavare le piccole condotte per i cavi semaforici in piazza kennedy, in corrispondenza dell'incrocio con largo sacramento, che a nuova viabilità invertirà il senso di marcia (auto da piazza repubblica).
bè, dopo un'ora ordine dal comune. quel semaforo NON SI METTE PIU'
qualcuno poco prima aveva protestato perchè davanti al suo negozio non si poteva tollerare un semaforo.
potere del commercio !
anzi no scusate: potere del politico comunale, padrone del negozio...

mah..
al primo incidente con un'auto o un bus in discesa da corso stamira c'è da augurarsi che non succeda nulla al negozio...
altrimenti c'è da scommettere che un'ora dopo fa riaprire corso garibaldi...
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:27 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com