Appunti di viaggio...

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Roberto Amori
00Tuesday, August 3, 2010 12:55 AM
Sono appena tornato da un viaggio bello ma faticoso: oltre 2600 Km in macchina da Bologna in Polonia, attraverso Austria e Repubblica Ceca, per visitare il campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau.
Dopo tanta strada, che quei poveretti per giorni compivano sui carri bestiame per andare a morire laggiù, sono ancora un po' frastornato per mettermi a scrivere e selezionare fotografie ma vi propongo subito qualcosa di leggero e interessante.

Anche a Graz, come in tantissime città europee, il centro storico è interdetto al traffico: passeggio, biciclette, negozi, pochissimo rumore, niente inquinamento, tavolini dei bar a due metri dalle rotaie dei tram. Questi scivolano a velocità moderata, silenziosissimi coi loro 27 metri di lunghezza: sempre pieni a 5 minuti l'uno dall'altro e gratis fino ai 16 anni. I Taxi? Non entrano ma c'è un efficiente servizio di questi a... pedali.
Le rotaie sono isolate, affogate nella gomma: ad un metro di distanza non avverti nulla di un convoglio a quattro casse.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

Ecco i Bicitaxi. Ce ne sono diversi e sempre in movimento, sono a due posti più il conducente-ciclista: un piccolo motore elettrico assiste la pedalata nei punti più critici. A Bologna in questi giorni ne è arrivato uno portato da un ragazzo che conosco e che vorrebbe proporlo alla città... vi lascio immaginare quale sarà l'umore dei taxisti all'idea che il centro possa diventare, come a Graz, interdetto a tutto e che perdipiù potrebbero arrivare questi bicitaxi condotti da ragazzi giovani magari in cooperativa.
Dietro i bicitaxi un tram: sono gli unici due mezzi a quali è consentito il transito.
A presto, Roberto
Augusto1
00Tuesday, August 3, 2010 6:54 PM
Bravo Roby, ma vai oltre, posta anche il resto!
(ferpas)
00Tuesday, August 3, 2010 11:21 PM
bicitaxi, centro storico interdetto al traffico cose che purtroppo si vedono solo all'estero [SM=x1885108]

dai che sono curioso di vedere altro
BiagPal
00Thursday, August 5, 2010 7:08 PM
Insomma, una città che Augusto odierebbe, visto che lui odia le isole pedonali e vuole le auto ovunque! [SM=x346228]
Comunque grazie Roberto, attendiamo le altre foto. [SM=x346220]
XJ6
00Saturday, August 7, 2010 9:58 PM
Vai Roberto...

...continua!
pabbamo
00Wednesday, May 4, 2011 7:41 PM
Sono da poco tornato dalle Canarie....
... dove ho constatato, al contrario di quanto accade qui in Italia, quanto costano lì i carburanti (e ricordiamo che le Canarie sono territorio della Spagna): il gasolio costa in media 0,95 euro mentre la verde invece costa 1,05 euro. Considerando che la Spagna NON E' un paese produttore di petrolio, fa spavento notare l'enorme differenza con il nostro paese: è mai possibile che noi, specie qui in Campania dove vige anche l'aggiunta regionale, dobbiamo pagare la verde anche 1,65, cioè ben 1200 vecchie lire in più, ovvero 3200 lire al litro? Sinceramente non capisco quale sia questo mostruoso gioco al rialzo che stanno facendo le compagnie petrolifere, e si tenga conto che questi prezzi erano in vigore soltanto quando il barile di petrolio, due anni fa, giunse a 150 dollari! E pensare che qui il gas metano per la Panda di mio suocero, all'unico distributore cittadino che si trova a Via Toscanella, costa ben 0,94 euro (mentre invece il GPL oscilla intorno a 0,73 euro), praticamente come un litro di gasolio in Spagna: assurdo!!!! [SM=g9589]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:53 AM.
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com