Accorpamento aziende di trasporto del Comune di Napoli

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: 1, [2], 3, 4, 5, 6
Vincenzo201
00Sunday, August 7, 2011 2:56 PM
settore tramviario (Post iperutopistico)
Andrebbe ampliato il più possibile, soprattutto perché può essere una soluzione, per velocità commerciale e capacità di carico, per le zone in cui non sarebbe economico costruire metropolitane. Faccio un discorso utopistico, ma ci sarebbe, per esempio, la possibilità di riportare il tram nella zona orientale. Ovviamente, sarebbe impossibile lo stesso percorso di trent'anni addietro, ma, se si vede viale 2 giugno, la tentazione di pensare a un tram che da corso San Giovanni attraversa questa strada e Repubbliche Marinare per arrivare al confine con San Giorgio a Cremano, prima della strettoia di Sant'Aniello, viene facile. Se poi pensiamo che quella è una delle zone in cui non è previsto il passaggio di alcuna linea di metropolitana, l'idea non sarebbe nemmeno tanto peregrina.
Augusto1
00Sunday, August 7, 2011 3:29 PM
C'era un'idea di progetto per riportare il tram nella zona orientale...

Io credo, però, che volendo rimanere coi piedi per terra gli obiettivi dovrebbero essere i seguenti:

1) aprire appena possibile la nuova tratta di via Stadera;
2) tornare, appena i cantieri lo consentiranno, a piazza Sannazaro;
3) ripristinare la linea fino a piazzale Tecchio;
4) considerare la fattibilità del progetto - inserito dalla vecchia giunta nell'elenco triennale dei lavori pubblici - della nuova tratta verso piazza Carlo 3°.

Basterebbe questo (scusate se è poco...) per tornare ad avere una rete più che dignitosa.
Trenomaniaco270191
00Sunday, August 7, 2011 5:45 PM
Si certo certo, sarebbe bene raggiungere prima questi quattro punti, poi se ne potrebbero prefissare altri, che abbiano come obbiettivo proprio il ritorno verso EST...
(ferpas)
00Monday, August 8, 2011 12:29 PM
io metterei al 3° posto il progetto del tram per Carlo 3° poichè la zona orientale sarà ben servita dalla linea 6 e poi c'è sempre la linea 2 e la Sepsa non dimenticatelo.
Vincenzo201
00Monday, August 8, 2011 1:50 PM
Semmai la linea 6 e la Sepsa servono la zona occidentale, a meno che tu non consideri centro Fuorigrotta e Est il centro storico.
Augusto1
00Monday, August 8, 2011 5:01 PM
E la linea 2 e la Sepsa già c'erano da decenni e decenni...

Ma se rimettono il tram 1 fino a piazzale Tecchio ed eliminano i bus R7 e 151 a voi non fa piacere...? A me sì, pur esistendo la linea 6!
Vincenzo201
00Monday, August 8, 2011 5:15 PM
Se mettono il tram che passa ogni cinque, dieci minuti, certamente! Sarebbe un'alternativa vera alla linea 2 della metropolitana.
Augusto1
00Wednesday, November 28, 2012 11:30 AM
Dall'ufficio stampa del comune di Napoli
La giunta del Comune di Napoli ha approvato, questa sera (ieri sera, ndr), la delibera relativa all'avvio della redazione del progetto di TPL- ANM Spa e Metronapoli Spa, attraverso il passaggio, quale step intermedio, al modello societario del gruppo unico mediante costituzione di holding operativa con capogruppo Napolipark srl. Lo rende noto l'ufficio stampa del sindaco.
Trenomaniaco270191
00Wednesday, November 28, 2012 4:12 PM
Cioè ANM e Metronapoli diventeranno una holding di NapoliPark, non sarà un'azienda unica, ma tipo come Circumvesuviana, Sepsa e MCNE che formano la holding EAV?
Augusto1
00Wednesday, November 28, 2012 7:24 PM
No. Sarà Napolipark a fare da capogruppo della holding. Ma è un passaggio intermedio, come viene indicato.
Augusto1
00Friday, December 21, 2012 8:51 AM
Trenomaniaco270191
00Friday, December 21, 2012 6:45 PM
Quindi per metà 2013 avremo l'azienda unica??
Augusto1
00Friday, December 21, 2012 9:04 PM
Probabile.
Augusto1
00Thursday, June 27, 2013 12:58 PM
Presentazione nuovo assetto partecipate trasporto e Napoli Servizi
Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, con gli assessori Palma e Fucito e con il consulente Donati, presenterà alla stampa oggi pomeriggio alle ore 17 nella Sala della Giunta di Palazzo San Giacomo le delibera riguardante il nuovo assetto societario complessivo delle società partecipate del Comune nel settore del trasporto pubblico e la delibera in merito alla qualificazione delle attività attualmente svolte dalla Napoli Servizi. Entrambe le delibere sono state approvate dalla Giunta nella tarda serata di ieri.
Saranno presenti all'incontro con la stampa i vertici delle aziende in questione ed i Presidenti delle Commissioni consiliari interessate ai temi.
Augusto1
00Thursday, June 27, 2013 7:37 PM
Dai il nome alla nuova azienda
Ecco il link alla pagina del sito del Comune di Napoli dove potete trovare tutte le informazioni del concorso di idee 'Trova il nome alla nuova società di trasporto'. La gara non prevede premi di alcun tipo.

www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagi...
XJ6
00Thursday, June 27, 2013 9:59 PM
Non si doveva tornare a chiamare ATAN?

d.b.mondo
00Friday, June 28, 2013 12:36 PM
Io ho proposto ANM, a mio avviso "azienda napoletana mobilità" esprime pienamente il senso e lo scopo ultimo della neonata società.
CityclassR4
00Friday, June 28, 2013 12:55 PM
E questo è vero.
flapane
00Friday, June 28, 2013 1:11 PM
Sicuramente ANM o ATAN sarebbero la scelta migliore, almeno personalmente.
Trenomaniaco270191
00Friday, June 28, 2013 9:45 PM
IO HO PROPOSTO
Come dice d.b.mondo Anche io ho proposto ANM, perchè il nome esprime a pieno lo scopo dell'azienda, per mobilità infatti si intende l'insieme del trasporto pubblico ma anche dei parcheggi di interscambio e del trasporto pubblico alternativo al privato in generale, quindi oltre alle linee autofilotranviarie anche ascensori, scale mobili, metropolitana, funicolari...
d.b.mondo
00Tuesday, July 2, 2013 1:21 AM
Ho letto, anche se ora non ricordo bene, che tra le intenzioni vi è anche quello di eliminare il frazionamento dei vari depositi dell'attuale ANM... e si indicava come prossimi a chiudere Cavalleggeri e Poaillipo. Inoltre sabato sera, intorno mezzanotte, in quel di piazza Leonardo vi era un Bredino T00X con la tabella riportante "Deposito Carlo III"... Dovremo aspettarci di vedere i Bredini in servizio su R4 nelle ore meno affollate?
Trenomaniaco270191
00Tuesday, July 2, 2013 6:35 PM
I Bredini sulla R4?? Ma il caldo ti è andato alla testa.. Sicuramente la veletta Deposito Carlo III era un errore, nel senso l'autista avrà digitato un codice qualsiasi ed avrà scelto quello di Carlo III.

Da progetto inoltre si prevede la chiusura di Cavalleggeri e Garittone, il primo si sposterebbe in un nuovo deposito ad Agnano, il secondo si unirebbe con Carlo III e si sposterebbe in un nuovo deposito a Miano dove ora insiste la caserma militare Boscariello. Via Puglie sarà l'unico deposito superstite.

E comunque anche se fosse vero il fatto di Cavalleggeri, si sposterebbero autobus quali 490 e Busotto che sarebbero più adatti alla linea R4 ma non di certo i Bredini. Che io sappia comunque non si prevede la chiusura di Cavalleggeri a breve.
Augusto1
00Wednesday, July 3, 2013 1:39 AM
Trenomaniaco270191, 02/07/2013 18:35:

Ma il caldo ti è andato alla testa..

Da progetto inoltre si prevede la chiusura di Cavalleggeri e Garittone, il primo si sposterebbe in un nuovo deposito ad Agnano, il secondo si unirebbe con Carlo III e si sposterebbe in un nuovo deposito a Miano dove ora insiste la caserma militare Boscariello.



A parte la frase assolutamente infelice rivolta a d.b.mondo, dove l'hai preso 'sto progetto di Agnano, Miano...???
Vincenzo201
00Wednesday, July 3, 2013 1:47 AM
Sull'utilizzo della caserma Boscariello c'era una proposta dell'VIII municipalità, risalente al 2012.
www.periferiamonews.it/index.php/cronaca/1318-lottava-municipalita-dice-no-alla-chiusura-del-garitt...
Augusto1
00Wednesday, July 3, 2013 2:04 AM
E' un'idea risalente ad ancora prima, se è per questo, ma non mi risulta che questa amministrazione voglia ancora perseguirla, almeno non mi sembra che l'abbia mai dichiarato. Purtroppo Trenomaniaco è troppo fantasioso, ed espone sue idee come se fossero certezze assolute.
Augusto1
00Wednesday, July 3, 2013 2:06 AM
E, giusto per farlo sapere, una sera di diversi anni fa ci fu un Pollicino a fare l'R4!
(ferpas)
00Wednesday, July 3, 2013 11:34 PM
Solo per precisare che le cose dette da Trenomaniaco non sono campate in aria, in origine vi era l'intenzione di dismettere Garittone e Cavalleggeri a favore di nuovi depositi poi è stato tutto sospeso.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE
d.b.mondo
00Thursday, July 4, 2013 9:32 AM
Trenomaniaco270191, 02/07/2013 18:35:

I Bredini sulla R4?? Ma il caldo ti è andato alla testa..

...

E comunque anche se fosse vero il fatto di Cavalleggeri, si sposterebbero autobus quali 490 e Busotto che sarebbero più adatti alla linea R4 ma non di certo i Bredini. Che io sappia comunque non si prevede la chiusura di Cavalleggeri a breve.



Caro il mio trenomaniaco, credo che forse l'ondata di calore delle settimane precedenti abbia preso te semmai.... Se domandi ad Augusto, lessi qualche tempo che lui stesso utilizzò qualche anno fà un 181 esercitato con gli Alè. Inoltre ho visto R3 esercitati con i Bredini T1XX, senza contare di testimonianze che hanno visto un Pollicino su l'ei fù 47, stessa linea sulla quale per qualche tempo venivano utilizzato i Bussotto, quando a Carlo III c'erano questi ultimi (che venivano impiegati anche sul 109)!
Ora spiegami cosa ci sarebbe di strano nel vedere i Breda 231 impiegati su R4 in un turno sera ad esempio, come accadde qualche tempo con un Europolis serie EXXX su R2.
Augusto1
00Thursday, July 4, 2013 9:41 AM
per ferpas
Se leggi con attenzione lì c'è scritto "valutazione di altre misure come...".

Valutazione. Che è diverso dal dire "da progetto si prevede". L'ho poi detto io stesso che questa idea nasce addirittura precedentemente...
d.b.mondo
00Thursday, July 4, 2013 11:17 AM
www.napolitoday.it/cronaca/trasporti-napoli-azienda-un...
Rivoluzione trasporti: nasce l'azienda che unisce Anm, Metronapoli e Napolipark
„IL PARCO MEZZI - Si prevede dal 2014 il rinnovamento progressivo del parco bus e l'acquisto di 10 treni metropolitani per consentire il passaggio della Linea1 ogni 5 minuti. Per quanto riguarda la logistica, l'azienda unica dovrà "superare l'attuale framm entazione dei depositi". La delibera, infatti, fissa entro il 2013 la chiusura dei depositi di Posillipo-Fuorigrotta; il deposito bus di Garittone; l'officina bus di Galileo Ferraris. La sfida sul trasporto pubblico ci fa sentire piu' forti ai tavoli con Regione e Governo"“

Potrebbe interessarti: www.napolitoday.it/cronaca/trasporti-napoli-azienda-un...
Seguici su Facebook: www.facebook.com/NapoliToday
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:28 AM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com