New Thread
Reply
 
Facebook  

Ferrovie Secondarie d'Italia

Last Update: 8/23/2016 7:32 AM
Author
Print | Email Notification    
1/17/2012 3:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
se la canta e sa la suona da solo...
Qual'è il nome di Dio?Testimoni di Geova Online...15 pt.10/20/2019 7:39 PM by barnabino
Pesca la coppia EFP10 pt.10/20/2019 11:26 PM by Lagherta95
Matteo Salvini - Se questo è un CarismaticoAnkie & Friends - L&#...10 pt.10/20/2019 4:02 PM by Gag Lee Hano
1/17/2012 5:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
E ALLORA è LOGICO CHE NN CONCEDE TRACCE: LA COSA SUPPONE una certa manutenzione della linea, cosa che nn ha nessuna voglia di pagare.
ma anni fa non si era detto che l'infrastruttura ferroviaria sarebbe rimasta al demanio (stato, regioni o addirittura
comuni) in quanto sistemi strategici di comunicazione?
1/17/2012 5:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
si, l'infrastruttura è dello stato, solo che casuaìlmente RFI e Trenitalia fan parte della stessa holding...si potrebbe provare a cheidere una traccia oraria sulla Avellino - Rocchetta S.A.L. ^--^
1/17/2012 5:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 335
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
Omar....
per una volta tieni la bocca chiusa e vieni pure tu il 4 sul treno.

Almeno stavolta non fare il paladino e prova a pensare diversamente. Il sindaco protesta perchè c'è qualcuno dietro che gli ha fatto notare qualcosa; e magari non è il solo a protestare; e magari il treno si farà senza che tu possa portare sfiga; e magari c'è un progetto dietro che non è solo questo treno; e magari; e magari.....

Qualche volta ci sono cose che si ignorano..........


Salù a tùcc!
1/17/2012 6:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Paolini, ma perchè non pensi a fare foto e taci una volta tanto?Io nonf accio il paladino di niente (a quello ci pensano i tuoi amici sul tuo forum), io mi son limitato ad osservare che i vari politici di turno si son svegliati solo quando han fiutato aria di possibile ritorno d'immagine elettorale, mentre quando la linea agonizzava stavano tutti zitti e buoni, tanto da non degnarsi nemmeno di alzare il loro pesante culo dalla sedia quando la chiusura era evidente. Nessuno gufa, dico solo che sulla Fabriano - Pergola all'ultimo minuto gli han negato il treno. Qui sarà diverso? Lo sperano tutti, ma credo che agli amici de Le Rotaie è ben chiaro che quel treno sarà solo un punto di partenza per riattirare l'attenzione sulla linea,perchè non basta un'iniziativa estemporanea a convincere le regioni a cacciare i soldi. Del resto ti faccio umilmente notare che sull'ultimo treno non si arrivava alle 60 persone e che a Castel di Sangro eravamo in 4 ad attenderlo....devo venire a raccontare a te le disucssioni avute con l'ufficio stampa di Trenitalia e con la DTR? Le mail evasive di risposta della regione Abruzzo? Il menefreghismo totale? E cmq, come CeSMoT collaboreremo proprio con LeRotaie per questa ed altre future manifestazioni...ergo....
[Edited by Omar76 1/17/2012 6:04 PM]
1/17/2012 6:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 335
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
Allora te lo ripeto - gentilmente stavolta - così magari ti è più chiaro. NON SAI UNA MAZZA di cosa bolle in pentola, stai muovendo aria fritta inutilmente. Lascia lavorare in pace i molisani e gli abruzzesi che si stanno facendo un mazzo tanto.

O almeno - visto che sei invitato al convegno il 3 Marzo e che il Cesmot è pure fra gli sponsor del treno (se il Cesmot crede all'iniziativa come ci credi tu allora che va a fare? Portare rogna?) - chiedi informazioni più aggiornate ai ragazzi di Le Rotaie Molise. Ne sai poco.

Salù a tùcc!
1/17/2012 6:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 335
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
Ecco, appunto...

Pensa che il 3 ero stato invitato al convegno a dire la mia, ma non riesco. Riuscirò solo ad essere in giro il 4 a fare foto, così sei contento, Don Chisciotte.
[Edited by Photorail 1/17/2012 6:10 PM]

Salù a tùcc!
1/17/2012 6:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Paolini, io te lo ripeto ancora una volta: ma che voi??Stai in mezzo tipo prezzemolo e nessuno ti ha nominato....qui chi muove aria sei tu con i tuoi interventi a gamba tesa...capisco che magari ti senti due spanne superiroe agli altri, ma se non capisci quello che si scrive non è colpa mia. Nessuno vuole sminuire il lavoro de Le Rotaie. Si è solo fatta una considerazione pratica. Poi, ci son riusciti i tedeschi a fare un treno fino a Carpinone, si spera ci si risucirà ancora, se non altro perchè almeno i politici molisani sembrano essersi svegliati dal torpore. In Abruzzo sono non prevenuti, ma forse tu hai qualche inconfessabile sgereto di Fatima o qualche ferroviere ti ha già mandato nella tua mail una bella VCO....
[Edited by Omar76 1/17/2012 6:26 PM]
1/17/2012 6:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
PS
Guarda che a me di quello che fai, ndò vai, se fai foto, se te chiamano a dare un illuminato parere, non me ne pò fregà assolutamente niente. Me sembra che non tho nominato, non tho cercato, ho smesso pure di frequentare il tuo forum...ergo....
1/17/2012 6:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 335
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
Come al solito ti rode il fegato....pigliati un Aulin, richiudi il becco e ascolta.

Tutti e due stiamo dalla stessa parte, solo che mentre tu sei abituato a fare caciara con mezzo mondo e scazzare con l'altro mezzo (salvo scappare dai forum come un bebè perchè ti senti fuori posto),mentre io scelgo la via più nascosta.

Tralasciando tutto lo sproloquio di saliva nei miei confronti e facendo volentieri a meno di Fuckbook, fatti una telefonata con Sergio. Magari non ti spiegherà tutto perchè mi pare sia una persona giustamente riservata, magari qualcosa te la dirà.

Detto questo, parli già di tracce FAS, di NCLS, di qui e di là senza manco ricordarti che nessuna delle 776 FAS è equipaggiata con SSC o SCMT e quindi mi devi spiegare con che mezzi FAS farebbe (e qui si ride) il servizio sulla linea. TPL qui e TPL là. Ma che TPL e TPL su una linea del genere??? Ci vuole un servizio turistico ben organizzato e al massimo il ritorno dei diretti/espressi PE-NA. Tutto il resto non serve a una mazza.

Ora - se non mi stuzzichi ancora i nervi - torno nel mio mondo, dove fino a qualche tempo fa bazzicavi pure tu. Poi - siccome per la millesima hai cambiato corrente - ti sei eclissato zitto zitto. Brucia, eh?

Salù a tùcc!
1/17/2012 6:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 335
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
Ma che fai?

Cancelli i messaggi mentre ti rispondo? Mah.....

Salù a tùcc!
1/17/2012 8:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Paolì, sei solo uno scassaballe padano, punto e basta. Guarda che i servizi Sangritana sulla Sulmona - Castel di Sangro non me li sono ivnentati io, ma li ha citati il presidente della Sangritana. QUindi, cosa czz vuoi?Il treno per L'Aquila invece esiste ed è stato programmato, figura già sugli orari della stazione de L'Aquila...poi se ad Aprile (visto che è programamto da quella data) cambiano idea e rinunciano al treno, cazzi loro, detto proprio francamente. Io non sono assolutamente dalla tua parte, mi guardo bene dallo stare vicinoa gente come te e come quella che bazzica il tuo forum, forum dal quale non sono scapapto perchè mi sento fuoriposto, ma semplicemente perchè non me en frega assolutamente un fico secco delle vostre seghe mentali, non ho bisogno di far vedere le foto a te, kantini, badun e compagnia danzante, nè mi servono i vostri consigli. Dato che ho un sito mio, di cui rispondo io, se pubblico una foto schifosa me ne prendo io la responsabilità. Io non cambio corrente, mi sono solo rotto della gente come te e me en tengo volutamente alla alrga. Pensa alle tue fotine,ai tuoi trenini speciali, al tuo forum dove ferrovieri in incognito vomitano sul piatto dove mangiano, goditi le tue soffiate sui treni speciali, sui emrci alla famolo strano, sui segreti di Fatima che sai solo te. A me del tuo giudizio non me ne frega assolutamente una emerita sega e non ho alcun bisogno di interagire con te. La mia vita è ben fuori dal mondo degli appassionati sfigati come te, che al noelggio del tram a Roma stavano quasi bestemmiando per non aver potuto fare certe foto, salvo poi godere come ricci quando qualcuno ha proposto di andare a Preneste. Ti dai troppe arie, è questo il problema. Da bravo padano pensi che tutto gira intornoa te. Sei un bravo fotografo. punto. Ripeto, nessuno ti ha chiamato, ma ti sei sentito tirato in causa. Vuoi lavorare nell'ombra? lavoraci, ma ogni tanto cerca di essee umile, cosa che non sei affatto. Non mi servivi tu per sapere che le 776 sono senza SCMT/SSC, grazie, lo sapevo già da tempo. Così come so, perchè mi è stato detto da Sangritana, che cmq c'è il progetto di dotarle di SCMT/SSC. Dato che oltretutto han programmato questoc azz di treno Lanciano - L'Aquila dal 1° Aprile (e lo dovresti sapere meglio di me visto che hai tutto ciò che gli altri non possono avere), e dato che da scheda treno risulta impsotato con 2 ALN 776, vuol dire che per quella data presumono di avere i mezzi. Quanto ai NCLS; caro il mio padano, ci stanno sul FO, e sono semplicemente due tracce che ha Sangritana per mantenere l'abilitazione sulla linea. Niente di più.Lo fanno ogni estate il trenino. Un anno ci han usato il D753, un anno le 776. Se han mantenuto quelle due tracce NCLS vuol dire che a qualcosa servono, altrimenti facevano come sulla Pergola - Fabriano dove non c'è alcun treno programmato. Poi, visto che il tuo forum pullula dif errovieri in incognito, fatti speigare da loro il perchè. E con questo chiudo, perchè non ho tempo da perdere con gente come te.
1/18/2012 12:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 335
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
Sei proprio un signore.

Salù a tùcc!
3/5/2012 4:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,716
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Il 4 marzo finalmente dopo 3 mesi un treno è tornato a passare sulla Sulmona Carpinone. Si tratta del treno speciale organizzato dall'associazione "le rotaie" di Isernia.
Abbandonata alla fine del primo tempo la partita Parma Napoli sono arrivato in stazione a Roccaraso dove il treno era previsto per le 13,30 circa.
In stazione c'è già gente,un simpatico appassionato che sta scrivendo un libro sulla ferrovia,persone che attendevano il treno e perfino una mamma con il figlio di 6 anni appassionato di treni.
Finalmente si rivede anche il DM di Roccaraso che nell'attesa ha raccontato vari aneddoti sulla stazione,tra cui il piu' bello,quello dell's244 che prendeva la rincorsa per spazzare il binario di incrocio facendo una doccia di neve alla coppia (perchè sono due) dei DM.
Parlando parlando con varie persone sono usciti anche nomi politici che hanno fatto di tutto per affossare la ferrovia,il ricordo dei treni rinforzati (questi me li ricordavo solo io a quanto pare...) e gli "strani" orari dei treni per Sulmona....
In tutto ciò il binario è stato già liberato dalla neve accumulatasi a febbraio (3 metri) che avrebbe reso impossibile il transito del treno.
Questa era la situazione nei mesi scorsi.

Dopo le prime nevicate


CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE





CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE





CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Successivamente la situazione è peggiorata,i vasi e il tronchino sono spariti sotto la neve


CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE





CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE





CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Verso Sulmona


CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Una delle colonne idriche


CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

Per fortuna lo spazzaneve di Sulmona ha provveduto a sgombrare tutto.
La settimana scorsa


CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

Ieri


CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Giù Castel di Sangro prima...


CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

e dopo...


CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Anche l'indicazione a febbraio era sommersa e nonostante anche nei tempi di utilizzo della linea il cartello non sia mai stato liberato,questo contribuisce a renderla ancora di piu' stazione fantasma.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Per far ripartire la ferrovia bisogna ricominciare dai giovani. Al piu' giovane appassionato d'Italia è toccato il compito di posizionare la bandiera rossa.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE



Ma poi il bimbo decide che nella neve la bandiera avrebbe piu' visibilità (e mica aveva tutti i torti [SM=x346230] )




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE



Intanto arriva la chiamata che il treno sta salendo da castel di Sangro (in ritardo) e mi metto in posizione,ma lo spazio è poco e decido di attraversare e mettermi sul binario 3 per riprenderlo...
non l'avessi mai fatto [SM=x346245] i fotografi professionisti appena accorsi mi fanno spostare da tutte le parti perchè gli rovinavo l'inquadratura.
Prima mi appoggio alle traverse ferme da una vita




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


poi decido di mettermi vicino a loro.Intanto il PL si è chiuso e il treno annuncia il suo arrivo fischiando in uscita dalla galleria.
Ed infatti eccolo arrivare...in sottofondo gli appassionati parlano fra di loro,io che avevo parlato con loro fino a pochissimo prima mi mantengo in rispettoso silenzio [SM=x346231]

I fischi annunciano l'arrivo...



Quando il treno sale il curvone è sempre una bella visuale...



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE



Era da una vita che non vedevo un locomotore diesel a Roccaraso.
La trazione era affidata ai d343 1030 e 2026 del mers.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE





CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Tolte le bandiere (chissà perchè...) il treno riparte alla volta di Sulmona





CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Io che per arrivare fin li ero letteralmente annegato nella neve



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE



decido di tornare via ferrovia



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE





CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE






dove noto che una Aln si deve essere persa un tergicristallo quando la linea era in servizio.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE



Concludo mettendo,per buon auspicio,una foto di qualche anno fa quando le coppie di treni erano quattro (ben lontani già dai tempi d'oro).
L'Aln 668 33xx che ha girato per tanto tempo su questa linea con la livrea Kimbo sta per partire alla volta di Sulmona,sperando di rivederla presto passare sotto i segnali di protezione ad ala...



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE



[SM=x346219]

The winner takes it all
3/5/2012 7:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
COMUNICATO STAMPA


FERROVIE, CESMOT: "GRANDE ATTENZIONE POPOLARE A RIPRISTINO DELLA SULMONA-CARPINONE"



"La due giorni di eventi sulla ferrovia Carpinone-Sulmona, convegno e treno speciale, ha nuovamente focalizzato l'attenzione su una linea troppo precipitosamente classificata come "ramo secco". Inoltre proprio il convoglio "storico" che domenica 4 marzo ha ripercorso la linea ha evidenziato il grande attaccamento dei cittadini l'attenzione che le amministrazioni riservano al treno e la necessità di ripristinare un servizio ordinario e qualificato che riesca a soddisfare le esigenze di un territorio fin troppo particolare. Un plauso all'organizzazione de "Le Rotaie-Molise", che con grande cura ed attenzione ha permesso una riuscita perfetta dell'evento e che ci auguriamo possa avere un futuro seguito nella sensibilizzazione verso il trasporto ferroviario".
E' il commento del CeSMoT, Centro Studi sulla Mobilità e i Trasporti, al termine della V giornata per le ferrovie dimenticate svoltasi sui binari della ferrovia Sulmona-Carpinone.
"Il treno, partito da Campobasso per Sulmona ha viaggiato al completo - aggiunge il CeSMoT - con viaggiatori di tutte le età, non solo appassionati, e con una grande partecipazione nelle stazioni e anche lungo la linea, dove la gente ha atteso il passaggio del treno. Momento folkloristico in stazione a San Pietro Avellana, dove il treno è stato accolto da una sfilata in abiti tradizionali".
"Terminati i giorni di festa - conclude il CeSMoT - adesso è indispensabile che le istituzioni locali tornino a fare pressione sulla Regione Abruzzo perchè faccia marcia indietro sulla scelta scellerata di sospendere il servizio. La linea oltre alle sue fondamentali caratteristiche interregionali rappresenta ancora un validissimo collegamento locale all'interno delle Regioni Abruzzo e Molise. Con giusti investimenti e un'adeguata pianificazione la Sulmona-Carpinone potrebbe trasformarsi nella "metropolitana della Maiella e del Sangro", fondamentale anche per far ripartire il settore turistico dell'appennino abbruzzese".

5 marzo 2012

--
----
Ufficio Stampa CeSMoT
Centro Studi sulla Mobilità e i Trasporti
a cura di Comunicazione 2.0
3/5/2012 7:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
PS
Piccola precisazione: Roccaraso e Castel di Sangro non sono retta da DM ma da "Aiutanti di Movimento" in quanto la linea è gestita in Dirigenza Unica

"Nelle linee a D.U. la circolazione dei treni è regolata da un DIRIGENTE solo, detto DIRIGENTE UNICO, che "assume personalmente la dirigenza del movimento dell'intera linea a lui affidata e adotta i provvedimenti che il regolare svolgimento del servizio richiede"; pertanto le stazioni sono di massima rette da agenti abilitati solo a determinate mansioni di movimento secondo quanto disposto dalle Disposizioni per il servizio con Dirigente Unico (DSDU). Tali agenti, denominati aiutanti di movimento, provvedono anche ai servizi biglietti, bagagli e merci, secondo le abilitazioni della località. Il servizio dei deviatoi nelle stazioni rette da aiutante è affidato ai capitreno, ai quali gli aiutanti devono consegnare, a richiesta, la chiave comando della serratura centrale dei fermascambi, normalmente custodita in cassaforte"

Cmq vedo che di neve na ha fatta veramente ma veramente tanta!
3/5/2012 9:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,087
Registered in: 12/16/2007
tranviere veterano
IN TRENO DA ISERNIA A SULMONA
E' stata una giornata memorabile, bellissima per l'interesse manifestato da tutte le popolazioni locali, stupenda per l'organizzazione, indimenticabile per gli appassionati, sia per quelli che hanno fotografato "da terra" che per quelli - come me - che hanno compiuto il viaggio da Isernia a Sulmona e viceversa per intero con un godimento particolare per un sessantenne che, in fondo, due o tre volte su una "centoporte" ci ha viaggiato da ragazzo ad es. da Salerno a Napoli ...
4/9/2012 1:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 4,684
Registered in: 3/12/2009
tranviere veterano
x (ferpas)
dedicato all'amico Pasquale:


[Edited by Trenomaniaco270191 4/9/2012 1:11 PM]

4/10/2012 9:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,713
Registered in: 3/31/2008
tranviere veterano
[SM=x346227] [SM=x346227] [SM=x346227] grazie [SM=x346220]
4/10/2012 9:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 4,684
Registered in: 3/12/2009
tranviere veterano
E' stata una fortuna perchè la ALN se fermata al rosso a causa del passaggio a livello stranamente ancora aperto, quindi ho interposto partenza e arrivo della Napoli - Piedimonte e della Napoli - Benevento ;) peccato perchè durante la giornata ho perso la tripla di 668 per Benevento via Valle Caudina.
[Edited by Trenomaniaco270191 4/10/2012 9:57 PM]

New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:37 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com