New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

FUNICOLARE DI TORINO (Monte dei Cappuccini)

Last Update: 11/8/2016 4:28 PM
Author
Print | Email Notification    
3/18/2010 8:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
Pochi, anche fra i torinesi non ultraottantenni, sanno che a Torino, oltre alla cremagliera di Superga (la "dentera", come affettuosamente viene chiamata),tuttora esistente, è esistita in passato anche una funicolare, che collegava le rive del Po con il più celebre belvedere della città: lo spiazzo del Monte dei Cappuccini, l'equivalente torinese del fiorentino Piazzale Michelangelo o della romana terrazza del Pincio, con la spettacolare vista della città e lo sfondo della catena alpina (peraltro questa visibile solo con cielo sereno e aria tersa) e l'unico Museo della Montagna italiano.
L'impianto, costruito nel 1885, era a tracciato rettilineo, con una pendenza del 20% e una lunghezza di 120 metri. Data la brevità del percorso, era a due binari affiancati, con due piccole vetture percorrenti alternativamente i binari. Il moto della fune era assicurato inizialmente da un motore a scoppio (alimentato a gas), in seguito sostituito da un motore elettrico.
La frequentazione fu sempre notevolissima, specie in occasione delle varie esposizioni tenutesi nel capoluogo subalpino a cavallo tra 800 e 900 (1888, 1898, 1902 e quella importantissima "del cinquantenario" nel 1911).
Negli anni 30, l'impianto cominciò ad accusare gli anni, subendo frequenti chiusure; sarebbe stato necessario un ammodernamento che il proprietario, privato, non poteva o voleva attuare.
L'ultimo conflitto mondiale segnò la fine della linea: sospeso il servizio già nel 1940 per le restrizioni energetiche legate all'entrata in guerra, alla fine della guerra la funicolare si presentava pressochè distrutta: scomparse rotaie, funi e tutto quanto poteva avere un valore commerciale, incendiata e distrutta la stazione inferiore, un grazioso chalet in legno, vandalizzata quella superiore.
Il clima di emergenza economica vissuto dal Paese e dalla città nell'immediato dopoguerra impose la chiusura, con rinuncia alla ricostruzione, di un'opera ritenuta non indispensabile. La sede dei binari venne rimboschita, risistemata come giardino l'area della stazione inferiore. Nel 1960, una ristrutturazione di parte del piazzale, con la posa di una statua della Madonna di Lourdes, portò alla demolizione anche della stazione superiore, ultimo relitto dell'opera.
Negli ultimi anni, peraltro, varie voci si sono levate a favore della costruzione o ricostruzione di un mezzo di risalita verso il Monte, dall'accesso automobilistico poco agevole e non servito attualmente da mezzi pubblici (il bus più vicino passa a 200 metri di distanza, più in basso). Più che ad una nuova funicolare, si pensava ad un ascensore, per motivi ambientali scavato nella collina; ma i costi e le difficoltà relative hanno fatto rinviare indefinitamente il progetto. Non realizzato per le Olimpiadi invernali del 2006, nè per il 150mo dell'Unità d'Italia, ha poche probabilità ormai di vedere la luce.
MatrimonioTestimoni di Geova Online...57 pt.10/16/2019 12:03 AM by geremia60(2019)
TW vs WOWAnkie & Friends - L&#...56 pt.10/15/2019 6:00 PM by anklelock89
Marzia RoncacciTELEGIORNALISTE FANS FORU...35 pt.10/15/2019 11:43 AM by docangelo
4/20/2011 8:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
Vista dal piazzale del Monte dei Cappuccini
[Edited by Censin49 10/4/2016 5:32 PM]
4/20/2011 8:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
Questa è la vista splendida (anche molto romantica, come si vede dalle molte coppie presenti) che si gode dal piazzale del Monte dei Cappuccini su Torino, ancora migliore nelle mattinate limpide, quando si vedono sullo sfondo i monti innevati. Un posto così non meriterebbe di poter essere raggiunto più comodamente, con una funicolare o un ascensore?
4/26/2011 12:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
mi hai fatto venire in mente un'altra piccola funicolare urbana sparita da secoli:
faceva servizio a verona, con stazione inferiore al di la del ponte pietra e stazione superiore a castel san pietro (credo si chiami così) che io non ho mai visto in funzione, ma allo stato di relitto nei primi anni 70
oggi credo che la stazione inferiore è stata riadattata a teatro.
5/1/2011 8:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
[Edited by Censin49 10/5/2016 4:49 PM]
5/1/2011 8:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
In questa immagine d'epoca, risalente al 1900, vediamo al centro della foto il tracciato della funicolare, che sembra quasi "infilarsi" in galleria sotto la chiesa del Monte dei Cappuccini (la stazione inferiore era in effetti proprio sotto la chiesa).
Tutte le case (abitate da lavandai, come si vede dai panni stesi ad asciugare) e gli opifici (ciminiera sulla destra) oggi sono scomparsi, lasciando il posto a parchi pubblici e circoli di canoisti.
5/2/2011 8:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano


[Edited by Censin49 10/5/2016 4:54 PM]
5/2/2011 8:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
Le due foto mostrano la stazione inferiore, grazioso chalet in legno, e l'intero tracciato della breve linea.
[Edited by Censin49 10/5/2016 4:55 PM]
5/2/2011 8:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano


Uploaded with ImageShack.us
5/2/2011 8:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
Allegata alla foto, una breve descrizione dell'impianto.
5/10/2011 8:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
[Edited by Censin49 10/5/2016 5:09 PM]
5/10/2011 8:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
La foto sopra, scattata dal sottoscritto in una bella giornata di metà novembre, mostra l'aspetto attuale della zona; come detto, le case sono sparite, tutta la zona è sistemata a verde pubblico: della vecchia funicolare non vi è più alcuna traccia.
6/12/2011 9:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
Altra foto d'epoca della funicolare dei "Monti":



]
[Edited by Censin49 10/5/2016 4:58 PM]
9/5/2011 8:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
L'ideale sarebbe un ascensore orizzontale
Pare che, alle ipotesi di una ricostruzione della funicolare ventilate in occasione delle Olimpiadi 2006 (sarebbe servita anche per raggiungere il Museo della Montagna, che in qualche modo rientrava nel circuito olimpico), la Soprintendenza abbia opposto un netto "no" per motivi architettonici e ambientali.
Forse la soluzione ideale sarebbe un ascensore orizzontale, ibrido tra funicolare e ascensore, come quello di Montegalletto in servizio a Genova


L'unico problema è: il costo di un simile impianto sarebbe mai ripagato, specie con questi drammatici "chiari di luna"? Ci vorrebbero un'Olimpiade o un'Italia150 all'anno per X anni!

10/5/2016 5:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
Il TG3 regionale ha annunciato che prossimamente al Museo della Montagna (gestito dal CAI) verrà sistemata la collezione fotografica e di cimeli del grande alpinista Walter Bonatti; sarebbe il caso di pensare a un mezzo per raggiungere più celermente e comodamente il sito!
10/5/2016 11:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
museo della montagna? walter bonatti? il mezzo più comodo per raggiungere il sito è... picozza e ramponi......
10/19/2016 5:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
@trammue -Il Museo della Montagna è situato sulla vetta del Monte, proprio di fianco alla chiesa e al convento dei Cappuccini, ed è frequentato da molti appassionati e non solo.
Al tempo in cui esisteva la funicolare, sul tetto a terrazza della stazione era sistemata la "Vedetta Alpina", con ristorante, tavola di orientamento e alcuni cannocchiali per ammirare il panorama, che, con cielo terso nelle mattinate veramente belle, è uno dei più emozionanti che si possano ammirare nel nostro paese.
[Edited by Censin49 10/19/2016 5:18 PM]
11/8/2016 4:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
Ancora una bella e romantica foto del Monte dei Cappuccini presa al tramonto, con la funicolare bene in vista e la stazione superiore illuminata

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:34 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com