New Thread
Reply
 
Facebook  

MODELLINI TRAM DI NAPOLI

Last Update: 1/31/2016 9:50 PM
Author
Print | Email Notification    
2/4/2010 9:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,472
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Ah, pero! Complimentoni, se il buongiorno si vede dal mattino...

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
Qual'è il nome di Dio?Testimoni di Geova Online...14 pt.10/20/2019 7:39 PM by barnabino
Pesca la coppia EFP10 pt.10/20/2019 11:26 PM by Lagherta95
Matteo Salvini - Se questo è un CarismaticoAnkie & Friends - L&#...10 pt.10/20/2019 4:02 PM by Gag Lee Hano
2/4/2010 10:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 231
Registered in: 6/11/2008
tranviere junior
@tram2966
per ottenere un buon allineamento dei finestrini ti consiglio di utilizzare i profilati della Evergreen, li trovi su Ebay.
http://www.evergreenscalemodels.com/
altro consiglio, per tagliare legno e plastica al posto dei tradizionali taglierini consiglio il bisturi chirurgico.
permette dei tagli netti, precisi e sottili.
La lama va sempre utilizzata su materiali morbidi altrimenti si perde il filo.
Ma attenzione, se non si ha esperienza e pratica di questo strumento,
mettete nel conto di finire al pronto soccorso per lesioni di falangi.
Se sfugge... la lama procura ferite profonde e nette..!!! [SM=g10082]
Per realizzare le chiodature su polystirene procedo così, prendo il foglio da 0,25mm, disegno sul verso le linee dove verranno realizzate, poi prendo uno spillo con la testa in vetro, ne smusso la punta su carta abrasiva, pongo il foglio su una plastica rigida e, con l'ausilio di un righello per mantenere l'allineamento, comincio a punzonare il foglio.
Poi ritaglio tutto e incollo il verso su un foglio di polystirene da 0,5 o 1 millimetro.
Naturalmente si può fare il tutto in Autocad, foglio da circuiti stampati e poi fotoincisione..
Ma bisogna combattere con acidi ecc...
Nel caso della cisterna ho prima realizzato le chiodature sul foglio, poi ho incollato il tutto su un tubo in plastica del diametro voluto.
[Edited by Massimo L. 2/4/2010 6:17 PM]
2/5/2010 11:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 231
Registered in: 6/11/2008
tranviere junior
avanzamento lavori innaffiatrice
Ecco come si presenta attualmente, ho visto che i trolley napoletani avevano 4 molle, quello della foto ne ha due...se riesco a rimediare le molle ne realizzo uno più realistico.
Naturalmente lo monterò dopo la sovrastruttura di sostegno.


2/5/2010 12:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
attento ai trolley:
ai tempi delle innaffiatrici erano leggermente differenti da quelli di pochi anni fa.
in particolare le molle erano generalmente parallele al terreno, e non all'asta.
ti consiglio di visitare la discussione delle motrici OFM tipo 700 (coeve delle innaffiatrici) sempre nella sezione tram di napoli, dove augusto ha raccolto un centinaio di fotografie d'epoca.
2/5/2010 6:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 231
Registered in: 6/11/2008
tranviere junior
sì, ho visto che le molle erano parallele e in numero di 4
2/6/2010 10:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 231
Registered in: 6/11/2008
tranviere junior
avanzamento lavori
Ecco lo stato attuale, le cabine e imperiali non sono incollati alla cisterna, terrò tutto scollato fino alla realizzazione della matrice in silicone.

[Edited by Massimo L. 2/6/2010 10:05 PM]
2/7/2010 12:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,472
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Veramente ottimo! Quasi quasi potresti farne altre (e potresti fare anche una "700"...) per chi le richiede...

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
2/7/2010 3:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,191
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Concordo!

Una è già prenotata [SM=x346220]

2/7/2010 8:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 231
Registered in: 6/11/2008
tranviere junior
Non è una cattiva idea, ho visto che negli USA molti produttori artigianali hanno abbandonato resina e fotoincisione per indirizzarsi allo styrene, ho trovato in rete una ditta che fa stampi in Cina, devo chiedere quanto mi verrebbe...
Basta fare il disegno in autocad e poi al resto ci pensano loro.
Solo che ho letto sul sito americano che il tutto viene sui 1000$..
Bisognerebbe avere un bacino un po' vasto per ammortizzare i costi..
Per il momento vediamo quando mi arriverà la resina cosa ne uscirà fuori.
Intanto mi servo altre info su questa innaffiatrice, tipo la chiusura d'ispezione sull'imperiale..
Era tipo dei carri cisterna FS o come?!
Stavo pensando anche di riprodurre la colonnina di rifornimento dell'acqua..
[Edited by Massimo L. 2/7/2010 8:10 PM]
2/7/2010 9:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Voglio credere che la sistemazione del trolley sia solo provvisoria visto che al vero le innaffiatrici avevano una sorta di castelletto su cui era alloggiato il supporto del trolley stesso; simpatica l'idea della colonnina di rifornimento! Al vero le Napoletane si rifornivano (suppongo anche...) al Corso Garibaldi dove un binario di servizio (tutt'ora in parte esistente anche se scollegato dalla rete!!) entrava in Piazza Nolana (di fronte alla CHiesa dei SS Cosma e Damiano) e terminava proprio di fronte ad una colonnina....altri tempi!!!

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
2/7/2010 11:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
di idranti come quelli della foto la città era piena, e mi pare che alcuni esistono tuttora, quindi ti sarà facile reperire foto dettagliate.

i rifornimenti delle innaffiatrici, oltre che a porta nolana, avvenivano in piazza principe di napoli sull'ampia curva dell'ex capolinea della torretta, nonchè sul lungomare di bagnoli, come mi riferì alfredo falcone che allora abitava proprio lì.
2/7/2010 11:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 231
Registered in: 6/11/2008
tranviere junior
sì, il trolley è solo appoggiato, dato che vorrei tentare di trarne un calco in silicone per delle repliche, al momento molte parti sono semplicemente accostate e i dettagli del supporto le realizzerò in legno come dal vero.
Mi pare di aver visto una volta una di quelle colonnine, come passerò a Napoli dai parenti di mia moglie mi metterò alla caccia..
[Edited by Massimo L. 2/7/2010 11:46 PM]
2/8/2010 9:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
con tanti bravi fotografi che abbiamo a napoli, vedrai che qualcuno raccoglierà l'appello.....
2/17/2010 5:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 231
Registered in: 6/11/2008
tranviere junior
Prime colate di resina
Sono venute perfette!! [SM=x346228]
Manca solo po' di carteggiatura per eliminare le sbafature...
Oggi seconda colata di silicone per realizzare la matrice per le cabine.


[Edited by Massimo L. 2/17/2010 6:05 PM]
2/17/2010 5:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 231
Registered in: 6/11/2008
tranviere junior
Assieme
2/17/2010 6:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,191
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Le voglio tutte e due

Fa' presto ad ultimarle, Su!

[SM=x346219]

2/17/2010 6:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 225
Registered in: 10/25/2007
tranviere junior
Ottimo!
Che dire Massimo, avevo raccolto il tuo appello sull'aiuto alla clonazione ma vedo che non ho nulla da insegnarti! Anzi, mi sa che devo sgranare le pupille e carpire segreti! Direi che i risultati sono eccellenti!
Per curiosità: hai fatto un calco unico per le parti oppure un negativo e positivo?
Quanta gomma siliconica e che tipo ti ci è andato?

Ciao. JO [SM=x346232]
[Edited by ZioJO73 2/17/2010 6:22 PM]
2/17/2010 7:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,472
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Caro Massimo, che dire, siamo sbalorditi, complimenti, un lavoro veramente pulito! Non ti scordare il ricasco (immagino che verrà applicato successivamente) fra la cisterna ed il telaio...

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
2/17/2010 7:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 231
Registered in: 6/11/2008
tranviere junior
@Augusto, perdona la mia ignoranza tranviaria, ma cosa intendi per ricasco?!
@XJ6, manca ancora molto lavoro, soprattutto per l'innaffiatrice.
@Ziojo, la smerigliatrice è in tre parti successivamente incollate, dato che le fiancate sono simmetriche ho optato per questa soluzione e sono ad un solo stampo aperto.
Devo dire che conviene elaborare il tutto crendo una doppia matrice, positiva e negativa.
Per levigare su carta smeriglio le irregolarità formate sulla superficie libere mi sono massacrato i polpastrelli!
L'innaffiatrice, dato che mi sono fatto un po' più di esperienza è a due matrici.
Ho usato prodotti Prochima e devo dire che a distanza di 6 anni dell'ultimo mio lavoro in resina, hanno migliorato molto i loro prodotti.
La raccomando vivamente!!
La resina non ha formato bolle anche se non ho usato una pompa a vuoto, come mi temevo di fare, mentre anni fa mi demoralizzai per le bolle che si formavano sulla superficie e abbandonai ogni velleità.
2/17/2010 7:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 231
Registered in: 6/11/2008
tranviere junior
ecco la matrice a superficie libera
Se possibile, da evitare, troppo lavoro di sgossatura, la resina diventa durissima e bisogna lavorare di raspa e abrasiva.
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:16 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com