New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page
Facebook  

Vecchi impianti di Napoli Piazza Garibaldi

Last Update: 1/21/2015 3:07 PM
Author
Print | Email Notification    
1/20/2015 4:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Risolvetemi un rebus!
QLcn mi sa dire le date esatte di progettazione e costruzione della vecchia Stazione Centrale? In altre parole a quale Stato di deve la primogenitura? A Duosiciliano o a quello Unitario?? Su Facebook è nata una mezza questione sul filo delle date a cavallo tra i due regni.... Il Prof nel libro scrive che la costruzione inizio nel 1859 e proseguì in varie fasi mentre l'apertura al pubblico (da altra fonte) si ebbe nel 1867.

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
L'invito per una serata speciale... che viene dal mare L'isola nuda84 pt.7/20/2019 10:16 AM by azzuraluna
Calciomercato estivo - Stagione 2019/2020blog191258 pt.7/20/2019 3:23 PM by brianteo
E' giusto adorare Gesù?Testimoni di Geova Online...50 pt.7/20/2019 4:00 PM by barnabino
1/20/2015 4:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,434
Registered in: 4/19/2004
tranviere veterano
vedi se trovi qui la risposta
www.clamfer.it/02_Ferrovie/Napoli_Centrale/Napoli_Cent...
[Edited by filobustiere 1/20/2015 4:39 PM]
1/20/2015 4:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Posso aggiungere che la città di Napoli fece di tutto per non avere questa stazione così "invasiva": il municipio arrivò addirittura a trovare i soldi per pagare penali e contratti già stipulati con le ditte, ma non ci fu nulla da fare.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
1/20/2015 7:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,335
Registered in: 2/20/2010
tranviere veterano
Sempre precursori quindi.....
in ogni caso va detto che in quell'epoca il trasporto era del tutto a trazione animale e ogni apertura alla trazione a motore appariva come un pericolo da fronteggiare ad ogni costo. In fondo poco o nulla è cambiato, i No Tav oggi esprimono in pieno le paure senza tempo legate ai nuovi sistemi di innovazione nei trasporti. Aggiungo che un mio professore di fisica mi spiegava che addirittura in Inghilterra, nella seconda metà del XIX secolo emanarono una legge che rendeva obbligatorio accompagnare i primi passi della vettura automobile con una coppia di sbandieratori per dare modo alla gente ed agli animali di scansarsi per tempo
1/21/2015 8:55 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,694
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
ma per quanto riguarda la stazione, secondo me non era solo un fatto di paura
quella zona, un tempo detta 'e pparùle, cioè gli orti, una volta esaurita la sua funzione di nutrire la città coi prodotti della terra, era entrata nel mirino degli speculatori edilizi, sopratutto dopo l'unità d'italia, e quindi la stazione, con tutto il suo parco di binari, scambi, depositi, carbonaie, officine, scali merci ecc ecc si portava via una bella fetta di area fabbricabile.
però sulla gente comune, come ha detto aurobindo, è stato facile instillare la paura del nuovo mezzo "a fuoco".... i più anziani erano ancora convinti che si trattasse di una creatura del diavolo !!!!
1/21/2015 1:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,058
Registered in: 12/12/2008
tranviere veterano
it.wikipedia.org/wiki/Stazione_di_Napoli_Centrale

Che ne dite di quanto scrivono su wikipedia?

Preserviamo l'Italianità nei trasporti! Preserviamo il Cityclass!
(appello ormai datato e antiquato...)
1/21/2015 3:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,694
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
i casi sono due: o l'autore è lo stesso che ha scritto su clamfer, oppure è uno sporco copione che non ha manco citato la fonte
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:03 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com