New Thread
Reply
 
Facebook  

Trenitalia

Last Update: 8/19/2019 5:04 AM
Author
Print | Email Notification    
12/20/2009 3:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
Non è la prima volta che accadono questo tipo di incidenti: corpi estranei sui binari dovuti a frane, veicoli, perdita di carico, addirittura mandrie in fuga (avvenne nei primi anni 60 presso sapri).
Il più grave incidente avvenuto in italia, quello della freccia della laguna fra bologna e firenze, fu dovuto proprio ad una frana.
Eppure ci vorrebbe tanto poco: basterebbe il classico filo di guardia, cioè un semplice cavetto telefonico steso di lato ai binari.
La sua interruzione provoca un allarme e, se vogliamo, la chiusura dei segnali interessati.
Ovviamente oggi esistono sistemi più sofisticati, ma comunque le ferrovie sono sorde ad installare questi dispositivi, almeno nei punti più esposti.
Chiara Piotto (Sky Tg24)TELEGIORNALISTE FANS FORU...49 pt.10/13/2019 8:44 PM by Venal.90
Monza Vs Albinoleffeblog191234 pt.10/13/2019 10:59 PM by il monza 1912
Emanuela BottoIpercaforum33 pt.10/13/2019 9:00 PM by q0024
Confronto automatico tra più righe di terni.Excel Forum30 pt.10/13/2019 9:42 PM by DANILOFIORINI
Father Of All MotherfuckersGreen Day OK FORUM24 pt.10/13/2019 10:24 PM by greenricky
12/21/2009 9:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,713
Registered in: 3/31/2008
tranviere veterano
sabato ho notato a napoli c.le che due eurostar erano in forte ritardo uno di 40' circa l'altro addirittura di 90'
[Edited by (ferpas) 12/21/2009 9:38 PM]
12/21/2009 10:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,882
Registered in: 8/1/2002
tranviere veterano
Se è per questo, oggi i treni hanno accumulato ritardi paurosi: uno dei "Frecciarossa" aveva un ritardo di 120 minuti!!! Mia moglie oggi ha fatto andata e ritorno con i Frecciarossa: all'andata, stamattina, il treno è giunto a Roma con 10 minuti di ritardo; oggi pomeriggio, invece, ben 75.
12/22/2009 9:24 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,713
Registered in: 3/31/2008
tranviere veterano
notte da incubo
non deve essere stata una buona nottata questa appena trascorsa, i treni causa maltempo erano tutti in forte ritardo ecco la situazione all'1:00 circa



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Poi ho notato questo strano eurostar forse uno straordinario per collegare roma con napoli visto che quelli provenienti dal nord erano in forte ritardo



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Questa mattina la situazione dei collegamenti nord sud è ancora fortemente penalizzata dal maltempo ci sono treni che hanno in media 2h di ritardo mentre alcuni hanno ritardi al di sopra delle 4 h e in particolare EXP 925 Bolzano-Lecce viaggia con un ritardo di 338', l'EXP 837 Bologna-Napoli viaggia con un ritardo di 330', l'EXP 833 Milano-Salerno viaggia con un ritardo di 267'.

Sul sito viaggiatreno vi era questa comunicazione:

A seguito di formazioni di ghiaccio nel centro e nord Italia, per ragioni di sicurezza e regolarità, tutti i treni AV ed Eurostar potranno subire ritardi in relazione a riduzioni di velocità. Inoltre si potranno avere alcune selezionate soppressioni di treni nonche' variazioni o limitazioni di percorso e di stazioni.


[SM=x346244] [SM=x346219]
[Edited by (ferpas) 12/22/2009 9:33 AM]
12/22/2009 4:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,939
Registered in: 2/12/2008
tranviere veterano
altri record
persistono gli strascichi dei ritardi per maltempo (...), specialmente sui treni a lunga percorrenza;
attualmente abbiamo ancora:

ICN 799 Torino-Napoli viaggia con 641 min di ritardo (più di 10 ore; doveva arrivare alle 9, è appena arrivato a Roma...)

ICN 785 Milano-Bari-Crotone viaggia con 548 min di ritardo, ed è limitato a Taranto (più di 9 ore; doveva arrivare a Crotone alle 14, ha da poco lasciato Foggia...)

EN 227 Parigi-Roma con 522 min di ritardo (doveva arrivare alle 7, ha appena passato Firenze...)

IC 659 Milano-Ventimiglia viaggia con 412 min di ritardo, ed è limitato a Genova...

IC 587 Milano-Salerno viaggia con 4 ore di ritardo

[SM=x346243]

attualmente il record è detenuto dall'ICN 761 Torino-Reggio Calabria che viaggia con 646 min di ritardo (10 ore e 3/4; doveva arrivare a mezzogiorno, adesso sta transitando nel passante napoletano...)

fuori concorso si piazza l'EXP 1611 periodico Torino-Villa S.Giovanni che attualmente ha 726 minuti di ritardo -dodici ore- ed è partito da Sestri Levante anzichè da Torino...

[SM=x346244] [SM=x346245]
[Edited by e646.060 12/22/2009 4:53 PM]

Marco B.
12/22/2009 5:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,713
Registered in: 3/31/2008
tranviere veterano
da IL MATTINO DEL 22/12/2009
Italia piegata da gelo e neve. Ancora una giornata di disagi nei trasporti a causa del maltempo. La situazione più difficile per i treni, con circa 350 convogli soppressi. E se al Sud le cose sono decisamente migliorate, al nord ha ripreso a nevicare. I vertici aziendali delle ferrovie non intendono fare cancellazioni in questi giorni di Natale. Ma l’amministratore delegato, Mauro Moretti, dà un consiglio ai passeggeri: «Portatevi acqua, panini e qualche maglione in più» perché può capitare che il treno si fermi per questioni di sicurezza. .... Il sistema dei trasporti, in questi giorni, è dunque messo a dura prova, da nevicate e ghiaccio. Ma «l’Italia sta rispondendo anche a questa emergenza in modo soddisfacente evitando blocchi totali del trasporto che nel periodo natalizio avrebbero gettato il sistema nel caos», afferma il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli.

Ferrovie.

Il maltempo non ha mai minato la sicurezza, assicura l’amministratore delegato Moretti. «Siamo in emergenza - sottolinea - ma siamo forse l’unico Paese in Europa che non ha bloccato pezzi di rete. Anche se avranno ritardi, vogliamo garantire l’arrivo dei treni a destinazione». Qualche problema potrebbe accadere (per esempio mancanza di elettricità a bordo) e il treno potrebbe fermarsi per garantire sicurezza: ««Siamo forse l’unico paese in Europa che non ha bloccato pezzi di rete, ma consiglio ai passeggeri, più a quelli che vanno dal Nord a sud su Intercity ed Espressi, di comprendere la situazione e attrezzarsi con qualche bottiglia d’acqua, qualche panino e un maglione in più». Ma le Ferrovie hanno soppresso 350 treni sui circa 450 che circolano mediamente ogni giorno, e il 5,6 per cento di quelli regionali su oltre 7mila convogli giornalieri)Le cancellazioni hanno riguardato soprattutto i treni regionali nel centro-nord con una punta del 20% in Friuli (soppressi 22 su 59) e del 10% in Emilia, mentre altri hanno accumulato ritardi tra una e due ore. Forti ritardi per i treni soprattutto in Lombardia, da una media di 30-50 minuti fino a picchi di 140. Inevitabili le proteste dei pendolari. In Sicilia, circolazione sospesa sulla linea Trapani-Alcamo per uno smottamento del terreno. Fs ha attivato un comitato di crisi per le modifiche al servizio. Nessun rimborso per i ritardi: «Non siamo responsabili del maltempo» ha detto Moretti.

12/22/2009 5:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,713
Registered in: 3/31/2008
tranviere veterano
situazione Eurostar
per gli Eurostar ritardi contenuti intorno ai 60' circa

l'unico EXP partino ieri sera che deve ancora arrivare a destinazione è il 1931-1933 Venezia S.L.- Palermo, Siracusa che viaggia con un ritardo di 270' circa.
[Edited by (ferpas) 12/22/2009 5:37 PM]
12/22/2009 9:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 8,525
Registered in: 8/26/2006
maestro tranviere
(ferpas), 22/12/2009 17.22:

...«Portatevi acqua, panini e qualche maglione in più»...


Solo per una frase del genere Moretti dovrebbe dimettersi!!! [SM=x346221] [SM=x346248]
Ma come sarebbe a dire, portatevi acqua e panini. Nemmeno nel terzo mondo accadono cose del genere! E' Trenitalia a dover provvedere all'assistenza dei passeggeri e non questi ultimi a doversi arrangiare da soli!


12/22/2009 11:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,939
Registered in: 2/12/2008
tranviere veterano
La situazione arrivi a Napoli Centrale
(ferpas), 22/12/2009 17.30:

per gli Eurostar ritardi contenuti intorno ai 60' circa

l'unico EXP partino ieri sera che deve ancora arrivare a destinazione è il 1931-1933 Venezia S.L.- Palermo, Siracusa che viaggia con un ritardo di 270' circa.

ah si?
manco a farlo apposta questa era la situazione alle 17:40:



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

l'ICN 799 TO-NA (ex EXP 809) viaggia con 600 minuti e ancora alle 19 non era arrivato in stazione (1° rigo);

spiccano anche l'IC da Milano con 200 minuti, gli AV 9513 e 9515 con 120' e 110' rispettivamente...
[Edited by e646.060 12/22/2009 11:24 PM]

Marco B.
12/23/2009 8:47 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,713
Registered in: 3/31/2008
tranviere veterano
Situazione alle 23:00
Questa invece era la situazione degli arrivi di ieri sera alle 23:00 circa



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


in stazione nonostante fossero le 23:00 vi erano molte persone e fuori c'era un gran traffico di auto sembravano le 18:00 in piena ora di punta

[Edited by (ferpas) 12/23/2009 8:48 AM]
12/23/2009 4:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,713
Registered in: 3/31/2008
tranviere veterano
anche oggi ritardi biblici

continuano i disagi per l'eccezionale ondata di gelo che ha investito il nord italia questa mattina vi erano treni con ritardi superiori ai 500' . certo mettersi in viaggio in questi giorni sarà davvero un'impresa è capitato proprio i concomitanza con gli spostamenti per le feste natalizie.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

[Edited by (ferpas) 12/23/2009 4:56 PM]
12/24/2009 12:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,191
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Stamattina ...

... ho preso l'AV delle 7.05 per andare a Roma. Il treno ha avuto dei problemi, ma è arrivato regolarmente nella capitale, anche se lì si è fermato, ed i passeggeri in proseguimento per il nord sono stati dirottati su un altro mezzo in attesa.

Al ritorno, nel pomeriggio, in stazione si registravano ritardi enormi. Sono comunque salito nel primo AV in partenza (il suo ritardo di tre ore coincideva con l'orario in cui sarebbe dovuto partire il mio) e sono tornato a Napoli senza grossi problemi.

Che caos, però [SM=x346225]

12/24/2009 8:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 22
Registered in: 1/5/2008
apprendista tranviere
Un po' OT - Anche le autostrade...
Partendo ieri da Pistoia e arrivando a Napoli il tempo di percorrenza è stato di 8 ore: code nel tratto fiorentino (a questo punto, conoscendo bene Firenze perchè ci lavoro, sono uscito a Scandicci, e attraverso le Bagnese (ho visto anche il tram in prova in zona Ponte a Greve) e il Galluzzo ho preso la superstrada che porta a Siena e poi fino a Valdichiana (sono 10 km in più confronto all'Autosole, ma erano liberi - e senza pedaggio); poi rallentamenti verso Attigliano (anche se il pannello diceva coda di 7 km in aumento...).
Di nuovo code tra l'incrocio tra l'A1 e l'A24 fino e oltre a Valmontone (cartello indicava rallentamenti o code a tratti...).
Di nuovo code da Caianello a Caserta (sono uscito a Caserta nord e ho preso altra viabilità per Napoli) - altri Sirio e filobus incrociati nelle strade che portano al porto.

Arrivato all'imbarco 30 minuti prima della partenza!

Diversi gli sfortunati che hanno perso la nave (nel garage non si parlava altro dei lunghi tempi di percorrenza) però per me si sono trovate cuccette disponibili.

Nave regolare: arrivata puntuale a Palermo.

Vediamo se ho tempo di dare un'occhiata ai cantieri del tram prima di proseguire.



[Edited by Dieciponti 12/24/2009 8:55 AM]
3/22/2010 1:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,716
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Posto qui la domanda che avevo fatto in un'altra sezione dal momento che mi sembra più attinente...

Qualcuno sa cosa siano dei picchetti (spezzoni di rotaie) blu,posizionati più esternamente dei picchetti di tracciamento e soprattutto sempre uno di fronte all'altro. In corrispondenza della loro posizione sulle rotaie è tracciata una riga bianca,visto che si trovano in prossimità dei PL ho pensato che abbiano a che fare con il pedale,anche se mi sembra che in quel caso i picchetti debbano essere di altro colore....

The winner takes it all
4/13/2010 11:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,716
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Nessuno mi puo' aiutare? [SM=x346222]

The winner takes it all
4/14/2010 8:39 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 618
Registered in: 3/14/2010
tranviere senior
Mi sembra che ti abbia risposto Augusto vedi in metropolitana torna indietro
4/14/2010 1:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,716
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
No li si parlava di altri picchetti [SM=x346230]

The winner takes it all
4/14/2010 4:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,472
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Picchetti blu
Dovrebbero essere quelli posti in prossimità dei pedali conta-assi.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
4/14/2010 5:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,716
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Mi sa che è l'unica spiegazione...nemmeno in rete ho trovato niente.
Giusto per la cronaca metto una sola foto,tanto anche in altri casi che ho fotografato la situazione è la stessa


Picchetti più esterni di quelli di tracciamento ed una riga bianca sulle rotaie in corrispondenza degli spezzoni


CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

[SM=x346219]



The winner takes it all
4/17/2010 4:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,716
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
30/06/09

Finisce un'era!
Oggi finisce infatti il servizio regolare dei locomotori e646,servizio iniziato verso la fine del 1958.
Rimangono solamente i 656 (ancora per poco) eredi della famiglia dei locomotori articolati...


17/04/10
Finisce un'altra era. Il 655 101 è il primo caimano demolito e che inaugurerà una lunghissima serie. Il 2010 sarà l'anno nero per tigri caimani e tatarughe. Ogni gruppo ha delle macchine demolite,ma solo per incidente,invece da oggi si inizia a intaccare quello che è stato il terzo gruppo di locomotori più numeroso in Italia.Presto toccherà agli altri fratelli e "cugini". [SM=x346226]



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INTRISTIRSI

Foto da flickr.com

The winner takes it all
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:02 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com