New Thread
Reply
 
Facebook  

GENOVA: finalmente si parla del ritorno del tram!

Last Update: 5/18/2012 1:20 AM
Author
Print | Email Notification    
1/23/2008 4:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Riporto il discorso:

liguretoscana, 23/01/2008 16.14:


Grazie delle informazioni. Ora non ho tempo di studiare i link (ma un giorno chissà). Comunque le mie erano più che altro provocazioni. E infatti da Brignole a Staglieno vuol dire non toccare la parte cittadina da me citata.

Poi se tu mi dici che consideri un abbelllimento far passare un Sirio davanti a Palazzo Reale, o che vedresti bene un restringimento di marciapiedi che non mi ricordo particolarmente ampi, specie in relazione al numero di studenti che ci bazzica....mah, vedila un po' come credi...

Più che altro secondo me rimane il domandone che pende anche su Firenze: e le macchine che ora passano da via Venti, come quelle che ora passano da via dello Statuto, dove le vogliamo buttare? A Genova possiamo rispondere "a mare", mentre a Firenze l'Arno non è altrettanto capiente....

Ciao





Vedi probabilmente te i tram li detesti....

Sei in buona compagnia a Genova le ultime corse dei tram sostituiti dai nuovi autobus fiammanti, erano accolti da brindisi...


Oggi Genova deve solo ringraziare la Tramontana, se non è una delle città più inquinate d'italia,
in compenso il traffico ha raggiunto determinati limiti che chi va in moto, ed oggi sono la maggioranza vogliono avere addirittura il diritto di transitare nelle corsie degli autobus.....
la bicicletta per i livelli di traffico e la mancanza di piste ciclabili oggi è impensabile....

La Metropolitana, nata come tram, sfruttando una galleria tranviaria costruita in 3 anni.
A distanza di 25 anni dall'inizio di costruzione è lunga essendo per la maggioranza del percorso in sotterranea soltanto 5 Km con 7 stazioni, e l'arrivo a Brignole è slittato dal 2009 al 2011, salvo acquisto di 15 treni e del deposito per ospitarli, mancano i soldi che con il Governo in Crisi, coloro che domani mattina andranno a Roma, difficilmente potranno ottenere.
E parlo di soldi già stanziati per altre opere, da dirottare per tram e metro.

Mi parli delle auto in via XX Settembre che si buttano a Mare, mentre a Firenze non si possono buttare in Arno...

Probabilmente non ti poni nemmeno il problema che con dei trasporti su ferro validi la gente è motivata ad usare il mezzo pubblico..

Personalmente viaggio sempre spesso e volentieri in auto la Metrò personalmente essendo dalla parte opposta non mi serve e gli autobus li odio, probabilmente come te odi tram,
Viceversa, i tram che adoravo da bambino ed il Metrò se servisse anche la mia Zona ovvero la Valbisagno, probabilmente (togliamo pure il probabilmente, farebbero sì che appenderei la macchina al chiodo).

Via Balbi probabilmente non sai che anticamente i tram da via Balbi ci passavano, perchè le dimensioni erano tra i 2.00m, 2.15 m.,
prima che fosse abbellita con i marciapiedi più stretti passavano nei due sensi i filobus 2,40 m di larghezza ciascuno e senza il vincolo delle rotaie.......

Che poi il Sirio non sia un bel vedere davanti al Palazzo Reale, ti ricordo che fino a 10 anni fa ci passavano auto ed autobus fumosi davanti, e che per favorire l'operazione rotaie, [SM=x346249]
si è solo buttato giu il Ponte Reale in via Gramsci, per costruire la sopraelevata.


Certo che se in via Balbi ci facciamo passare la "900" anziche il Sirio, percarità sarei felicissimo gran bella vettura tranviaria linea filante già nel 1939 [SM=g8806] [SM=g8806] [SM=g8806]


Fai Te se poi vuoi arrampicarti sugli specchi.....


A Me non cambia niente tanto finchè
non ci saranno tram e metropolitane a Genova degne di quel nome...



W La Macchina [SM=x346250]
[Edited by Pinuccio "58 1/23/2008 5:10 PM]
TW vs WOWAnkie & Friends - L&#...58 pt.9/16/2019 10:23 PM by teoriva1999
Sara Benci di Sky SportTELEGIORNALISTE FANS FORU...44 pt.9/16/2019 3:45 PM by Pasquale95
Roma - Sassuolo (una fiammella si accende nel cuore del sottoscritto, sfiancato da anni)Senza Padroni Quindi Roma...40 pt.9/16/2019 4:33 PM by giove(R)
1/23/2008 6:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 438
Registered in: 10/24/2006
tranviere senior
Pinuccio "58, 23/01/2008 16.36:


Vedi probabilmente te i tram li detesti....


Sinceramente, Pinuccio, mi stupisco di come si riesca a trasformare un mezzo di trasporto in una questione ideologica. Io non detesto il tram come non detesto un treno, un aereo, un autobus o una macchina. Però ognuna di queste cose non le puoi mettere più o meno "a caso", non puoi mettermi un areoporto in centrocittà o un parcheggio al posto di un ospedale. E secondo me il progetto fiorentino è proprio così: dati un tot di soldi, collegati al finanziamento TAV, per costruire tre linee tranviarie in città, dove le mettiamo? Prendiamo una cartina, una matita, e decidiamo....senza nessuno studio serio sulle peculiarità delle strade e sui flussi di traffico che le attraversano... Tanto è vero che a tutt'oggi non esiste un progetto esecutivo, nonostante dovesse essere pronto da più di un anno; tanto è vero che solo in varianti apportate in fase "definitiva revisionata" siamo a 74 milioni di euro in più, con sottopassi e sovrappassi di cui almeno uno mi ricorda la "nuova" sopraelevata (che quando studiavo non c'era ancora) che avete a Caricamento....

In città come Genova o Firenze i percorsi principali sono quelli che sono, non è così facile decidere di inserirvi nel mezzo qualcosa che obiettivamente non si può non definire invasivo. Probabilmente scontiamo la poca lungimiranza di chi, 40 o 50 anni fa, ha tolto i binari dalle città per privilegiare il traffico su gomma: se i tram non fossero mai stati tolti ma piuttosto rinnovati nel corso del tempo, come è avvenuto in molte città europee instancabilmente citate a modello, forse le cose sarebbero andate in un altro modo. Forse. Ma decidere di tornare indietro cancellando decenni di sviluppo urbano, ovviando anche, forse, a decenni di sottosviluppo del senso civico, non è così semplice....

Ciao

liguretoscana
1/23/2008 7:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
per liguretoscana
liguretoscana, 23/01/2008 18.54:


Ma decidere di tornare indietro cancellando decenni di sviluppo urbano, ovviando anche, forse, a decenni di sottosviluppo del senso civico, non è così semplice....




E' solo questione di mentalità e volontà (politica e non), null'altro.



1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
1/23/2008 7:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
liguretoscana, 23/01/2008 18.54:

Sinceramente, Pinuccio, mi stupisco di come si riesca a trasformare un mezzo di trasporto in una questione ideologica. ........... Ciao

Vedi liguretoscana, potresti avere anche ragione, se vivessimo in un altro paese........
Quella del Referendum sui Tram a Firenze non la posso accettare, non è questione di percorsi, perchè se devono fare dei parcheggi nella zona del Duomo o degli Uffizi tranquillo che referendum non ne fanno
posteggeremmo la macchina dentro Palazzo della Signoria..

Ma nessuno viene in mente che gli autobus che passano nei pressi del Duomo affumicano ed anneriscono i marmi........

Probabilmente sarà anche vero che gli amministratori delle città e studiosi vari prendano una matita e segnino i tracciati tanto per fare.....

Parlando del tram nella mia città, che penso di conoscere bene

I flussi di traffico, di attraversamento si riversano sull'autostrada, e sulla sopraelevata e probabile tunnel sottomarino

La Valbisagno sprovvista dei Binari dal 27 /12 /1966 ore 04.25, ad eccezione della Genova - Casella, conosce solo il serpentone che intasa la vallata la mattina a scendere verso il centro comunemente De Ferrari e risalire alla sera Incontri di calcio settimanali permettendo..

Il Metrò per i costi e i tempi è stato accantonato dimmi se il tram non è una buona soluzione, (probabilmente preferivi la Mono pattinovia)...

Da Nervi a Brignole o DeFerrari la Busvia 17 ha già dato dei buoni frutti migliorerebbe in qualità e confort restituendo due vere corsie a C.Europa ora con una corsia e mezza per parte con un bel tram, il vincolo delle rotaie fà risparmiare spazio.

Il tram a De ferrari permetterebbe la definitiva pedonalizzazione di via XX Settembre, finalmente senza smog con dehors panchine fioriere come il quadrilatero una Outlet in casa nostra senza andare a Serravalle,

Nelle due gallerie darebbe la possibilità a chi abita sulle alture di avere un interscambio su ferro con le funicolari ed ascensori, visto che il Metrò le taglia fuori.

BALBI, pomo della discordia il Sirio davanti al Palazzo Reale, i marciapiedi ristretti.... [SM=x346222]
Prima del restauro della strada passavano due Filobus larghi 2.40 l'uno, senza vincolo delle rotaie, con bisogno enorme di spazio....
si è rifatta la strada OPS! passa solo un Filobus, L'Arcangelo Gabriele, annuncia la lieta novella, metteremo due fili in via Gramsci, passano secoli senza filobus, poi ballerine brasiliane gran festa e tornano i filobus su una corsia.... [SM=x346240]

Nello stesso spazio grazie al vincolo delle rotaie e con la cassa ristretta ne possono passare due e i marciapiedi rimangono più o meno in misura.

Via Buranello, hai provato ad affiancarti ad un autobus, di 12 metri,e averlo ad una decina di centimetri dalla carrozzeria, sensazione unica.....

Tra un pò ci sarà l'AG300T filobus della Van Hool di 18 metri un capolavoro viaggiare affiancati..., magari nei posteggi hai anche lo scooter che sporge quel poco che devi stringere.

Probabilmente, con i tram anche qui due nei due sensi, allargheresti i marciapiedi, ridando alla via una parvenza di pedonalizzazione, e si potrebbe creare un Centro Integrato di Via, per la gioia dei Commercianti..

Arriviamo alla Fiumara e a Campi dove grossi Centri Commerciali e di divertimento attirano folle ......



Fai un po te e dimmi se è tirare con la matita....

Inoltre Genova, stretta tra i monti ed il mare, non c'è molto imbarazzo per la scelta.
Non abbiamo nemmeno le processioni di Messina che hanno fatto modificare il percoso del tram,
cmq. senza fare referendum...
e che per primi hanno rintrodotto il loro tram, e tanto sono "scontenti" che lo prolungano ancora di più.

Ora aspettando che non cade il Governo, se no addio ai soldi, (vedi sopra)
e poi vedere il Comune e L'AMT cosa faranno ma se la strada fosse questa io Gongolo..... [SM=g8806] [SM=g8806] [SM=g8806]

[SM=x346219]
[Edited by Pinuccio "58 1/23/2008 10:18 PM]
1/25/2008 10:53 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 438
Registered in: 10/24/2006
tranviere senior

Quella del Referendum sui Tram a Firenze non la posso accettare, non è questione di percorsi, perchè se devono fare dei parcheggi nella zona del Duomo o degli Uffizi tranquillo che referendum non ne fanno
posteggeremmo la macchina dentro Palazzo della Signoria..


Beh, qui ti devo smentire, uno dei comitati si è distinto per varie battaglie anche contro i parcheggi:
www.altramvia.info/blog/?page_id=9

e un tentativo di mettere un orrendo parcheggio a contatto con la Fortezza da Basso è fallito a furor di popolo.

Comunque il Referendum, nel caso (non sicuro, data la campagna propagandistica del Comune) di risultato avverso al tram, potrebbe essere l'occasione più che di rinunciare al progetto (che la vedrei un po' difficile, arrivati a questo punto) almeno di provare a ripensare ai percorsi. Ci sarà sempre qualcuno si scontenterà, ma almeno che i percorsi appaiano complessivamente più ragionevoli...


Inoltre Genova, stretta tra i monti ed il mare, non c'è molto imbarazzo per la scelta.


Il problema è: il tram assorbirà veramente l'attuale traffico, o almeno una gran parte, oppure si limiterà a spostarlo e/o a intasarlo ancora più di ora?

Non so se a Genova faranno qualcosa di buono, certo i percorsi della 2 e soprattutto della 3 a Firenze non sembrano molto promettenti. Perché il quartiere attraversato dalla 3 ha già delle discrete limitazioni di spazio a causa della ferrovia, e per di più è di passaggio per destinazioni extraurbane che, secondo gli attuali progetti (compresi i secondi lotti), non prevedono collegamento tranviario.


Non abbiamo nemmeno le processioni di Messina che hanno fatto modificare il percoso del tram,
cmq. senza fare referendum...
e che per primi hanno rintrodotto il loro tram, e tanto sono "scontenti" che lo prolungano ancora di più.


Conosco un messinese che afferma che le strade occupate dal tram sono diventate imbuti per il traffico. Un'altra sconfortata dai risultati sul piano estetico, e che per di più dice che la gente è scontenta perché ritiene che ci fossero problemi ben più urgenti da risolvere (pare di sentire Benigni-Johnny Stecchino: "il vero problema di Palermo...è il traffico!)

Si vede che i prolungamenti sono necessari per ovviare al fatto che i collegamenti su gomma sono diventati più difficili...


Ora aspettando che non cade il Governo, se no addio ai soldi, (vedi sopra)

E infatti è caduto... E' uno dei motivi per cui inorridisco di fronte al programma che il nostro vicesindaco definisce "cura del ferro": finché non sarà completo è impossibile che ci siano miglioramenti, e per completarlo occorreranno molti anni e moltissimi soldi.... Però nel frattempo si scassa tutto, scegliendo un modo di procedere che loro stessi definiscono "navigazione a vista": aiuto!!! Ma chi gli ha dato la patente nautica?!


liguretoscana
1/25/2008 6:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Insomma...

L'Italia, è un paese strano, ci si lamenta sempre poi quando si fa qualcosa, c'è sempre qualche comitato a torto o ragione che nasce.. [SM=g8877]


Le auto in coda, ... [SM=x346250]
mi fa piacere che una volta tanto, siano i tram a crearli le code.....

A Genova abbiamo i motociclisti che intasano le corsie gialle creando le code agli autobus.... [SM=x346248]

A parte le battute, puoi fare strade ed autostrade come a Los Angeles, e parcheggi ovunque ma, direttamente proporzionale più strade e corsie fai più auto incolonnate ottieni....
qua a Genova prima dei mondiali giocavamo a pallone in C.so de Stefanis, prolungata la strada, a qualunque ora del giorno e della sera c'è sempre traffico, idem per i posteggi creati che ora sono sempre a Tappo.

Certamente una o due linee tranviarie non risolvono certamente il problema, però è un primo passo dopo le scelte scellerate di 41 anni fa.... [SM=x346222]

Il resto verrà nel momento in cui ci sarà un servizio tranviario e della metrò efficente e capillare..

E soprattutto quando con mezzi su ferro efficenti gli automotociclisti attuali cambieranno mentalità, e capiranno con un tram che ci sferraglia veloce al loro fianco mentre sono in coda, probabilmente e più comodo e rapido prendere il tram anzichè stare fermi ad incazzarsi....

Che poi i cantieri portano disagi ...

Pazienza ... [SM=x346254]

L'operazione rotaie ha portato di peggio.



[SM=x346219]
[Edited by Pinuccio "58 1/25/2008 6:13 PM]
1/25/2008 8:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 444
Registered in: 1/9/2008
tranviere senior
A Messina sono insoddisfatti per motivi estetici? Non sono mai stato a Messina ma dalle foto e filmati che ho visto mi sembra che il tram abbia migliorato l' arredo urbano.Cosa c'è di così orribile in una strada alberata con in mezzo le rotaie inserite in un bella pavimentazione? Ah, forse ho capito, manca quel delizioso insieme di colori e forme che sono le macchine in sosta in seconda e terza fila.
1/25/2008 11:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
giambo64, 25/01/2008 20.08:

A Messina sono insoddisfatti per motivi estetici? Non sono mai stato a Messina ma dalle foto e filmati che ho visto mi sembra che il tram abbia migliorato l' arredo urbano.Cosa c'è di così orribile in una strada alberata con in mezzo le rotaie inserite in un bella pavimentazione? Ah, forse ho capito, manca quel delizioso insieme di colori e forme che sono le macchine in sosta in seconda e terza fila.


E' 20 anni che non metto piede giù in Sicilia, però dalle immagini e filmati che ho visto il tram di Messina lo vorrei domani stesso a Genova.........

La penso come te [SM=x346242]

occhio che siamo [SM=x346255]

[SM=x346219]

[Edited by XJ6 3/29/2008 6:36 PM]
3/29/2008 1:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 71
Registered in: 4/25/2004
apprendista tranviere
Re: imbuti a Messina
Il fatto che il tram abbia ristretto le strade di Messina è un'immane sciocchezza. Non è che si possa perdere molto tempo a smontare prese di posizione preconcette da parte di chi usa la macchina anche per fare il giro dell'isolato salvo poi lamentarsi dell'aumento del costo del carburante.

Strade più ristrette? Andiamo all'esempio sulla bocca di tutti, il Viale San Martino. Un largo stradone commerciale in pieno centro, con palazzi anni Sessanta, niente che possa avere uno straccio di pregio architettonico nè particolari velleità quanto a bellezza, salvo qualcosa qui e lì. Ma guai a toccargli "Il Viale", al messinese! Sunset Boulevard a confronto è un vicolo di periferia.

Andiamo ai fatti, chè le chiacchiere il vento se le porta: in origine, N.2 corsie per senso di marcia e ai lati le due corsie per i mezzi pubblici, una per senso di marcia. Queste ultime, ovviamente, intasate da una fila ininterrotta di auto "in sosta di emergenza" (le quattro frecce a Messina indicano "vado via subito, eh!" ma il C.d.S. recita diversamente: se ne facciano una ragione). Situazione attuale: le due corsie per i mezzi pubblici (nella specie: il tram ed eventuali mezzi di soccorso - STOP) sono ora costituite dalle platee dell'armamento Messina su cui corre il tram e raramente mezzi d'emergenza. Ai lati, oltre eleganti palme, sono rimaste le N.2 corsie per il traffico privato. E' chiaro che, continuando a parcheggiare bellamente di fronte al negozietto Pollini, D&G e quant'altro, la corsia si riduce a n.1 per senso di marcia. Non è un problema del tram, è un problema di vedere la realtà e sapere stare al mondo. Da queste parti, l'educazione stradale è una rarità per collezionisti. Le corsie due erano prima e due sono ora.

Quanto all'arredo urbano, pur non condividendo la forma e la scarsa funzionalità delle stravaganti costruzioni spacciate per pensiline, nè tanto meno la discutibile (ed inutile) sovrastruttura montata a Cairoli, su quest'ultima piazza è il caso di soffermarsi un attimo. In origine, una sorta di snodo viario degno di una tangenziale, al centro della principale piazza cittadina. Un ingorgo interminabile e biossido di carbonio a go-go. Ai lati, poveri alberi esausti di ingoiare quello schifo. Allo stato, la piazza è ora.... una piazza! Cioè il traffico privato ruota esclusivamente intorno e al centro, con aumento di almeno il 40% dello spazio destinato agli esseri umani, transita solo il tram e ovviamente il tutto è stato pavimentato ex novo. Con soluzioni tecniche, più che estetiche, rivedibili, per così dire. Asserire che la piazza cairoli abbia subito un "danno estetico" dalla realizzazione della tranvia, è come sostenere che Monica Bellucci non troverebbe un uomo in grado di apprezzarne la fisicità in tutto il Globo. Quella a queste latitudini si potrebbe classificare tra le "minchiate col botto".


[Edited by Cityway 3/29/2008 1:46 PM]
3/29/2008 3:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
le conoscenze di liguretoscana
liguretoscana, 25/01/2008 10.53:

Conosco un messinese che afferma che le strade occupate dal tram sono diventate imbuti per il traffico. Un'altra sconfortata dai risultati sul piano estetico, e che per di più dice che la gente è scontenta perché ritiene che ci fossero problemi ben più urgenti da risolvere (pare di sentire Benigni-Johnny Stecchino: "il vero problema di Palermo...è il traffico!)

E figuriamoci se potevi mai conoscere qualcuno che ne parlava bene! [SM=x346252]


[Edited by XJ6 3/29/2008 6:37 PM]

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
4/8/2008 9:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 21
Registered in: 4/4/2008
apprendista tranviere
Ho leggiucchiato qua e là per tastare la situazione. Ho visto (solo oggi [SM=x346221] )l'intervento della Marta, ed ho risposto con un messaggio di incredulità, anche se spero di sbagliare. Bello rimettere il tram, ma secondo me non privo di problemi visti i troppi anni di trasformazioni selvagge. Per farlo bisogna rinunciare a tanti piccoli malcostumi ed egoismi e vorrei sapere quanti son disposti a farlo. Di sicuro si giocherà sul fatto che si fanno spesso le cose con scarsa progettualità, ma anche lì bisogna vedere quali siano gli interessi reali di questi oppositori. Belinate ne sono state fatte tante, cerchiamo di non rifarle. Chiudo con un vecchio modo di dire che conosceva mia madre e che dà un'idea dei nostri problemi di viabilità: "Poscito ese tormentou comme e strè de Zena! (Che tu possa essere tomentato come le strade di Genova) E ho detto tutto. Ciao. Pietro [SM=x346242] [SM=x346231]
4/8/2008 9:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 21
Registered in: 4/4/2008
apprendista tranviere
Il vecchio capolinea della linea della Valbisagno dal lavoro: "Genova nuova" del 1910:
img392.imageshack.us/img392/2526/inaugurazionedelladori...


Via Canevari di una volta alle spalle della stazione Brignole, dove dovrebbe passare il tram.
img146.imageshack.us/img146/2717/viacanevaripontedisant...


Pietro
5/20/2008 9:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3
Registered in: 6/1/2003
apprendista tranviere
Voi credete ancora nella reintroduzione del tram a Genova? Aspetta e spera....


Alex

6/12/2008 9:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 36
Registered in: 1/17/2007
apprendista tranviere
Ahimè, hai ragione.
La Vincenzi pensa decisamente ad altro che a migliorare i trasporti pubblici urbani.
Per un bel pezzo in Val Bisagno non vedremo nè metropolitana, nè tram.
Povera Genova!!!
6/13/2008 1:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Pessimisti!!!

[SM=x346241]
Aspettiamo giorno 14, ovvero domani naturalmente anche per gli amici non genovesi allego la locandina

http://www.metrogenova.com/magazines/Manifesto.pdf,


Vadremo se ci saranno delle risposte, da parte del Comune di Genova ovvero Vincenzi, o se faremo la fine di Lentini, alle ns. pressioni,
L'associazione dovrà pure servire a qualcosa.

Inoltre, nel piano mobilità 2020 risparmiamo un sacco di lavoro per gli studiosi del Comune di Genova....

Da quanto è stato fatto come lavoro, c'è solo da mettere mano al portafoglio, aprire i bandi per gli appalti ed aprire i cantieri.

Se invece ci scontriamo contro un muro di gomma fatto di soli proclami, a quel punto ci possiamo veramente rassegnare,

Ed arrivederci e grazie!

[Edited by Pinuccio "58 6/13/2008 4:41 PM]
6/16/2008 4:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Vi riporto quello che riporta IL SECOLO XIX,

sul Piano di Mobilità 2020 presentato

della giornata di sabato 16-06-08, da Metrogenova.com:





secolo xix






[Edited by Pinuccio "58 6/16/2008 4:25 PM]
7/7/2008 4:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Busvie da levante a Ponente e per la Valbisagno!



Dopo avere stoppato la Metrò in Valbisagno,
la scorsa estate...

Vi ricordate?

Il metrò in Valbisagno...

no meglio il tram!

Faremo la cura del ferro per Genova,
nel 2011 saremo a Staglieno con il tram.


Ebbene siamo alla nuova Sparata d'Estate Niente Metrò in Valbisagno, l'anno scorso.

Niente Tram, quest'anno.


Quest'anno è di moda la Busvia.

Che stoppa definitivamente anche il tram [SM=x346248]

Sono stato un allocco a crederci, ma meglio così poteva, andare peggio, ed al posto del tram, ritrovarci come a Padova, così perlomeno non buttiamo nemmeno i soldi.

Il classico elefante partorisce il solito topolino, per l'ennesima volta.

Una parola sola .....

VERGOGNA!!!!!!!!!!
[Edited by Pinuccio "58 7/7/2008 4:34 PM]
3/10/2009 9:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,189
Registered in: 6/22/2004
tranviere veterano
un tram per Genova
In questo periodo a Genova si è ritornato a parlare di tram, pare che la decisione sulla sua realizzazione sarà presa a breve e speriamo che la spunti sul filobus.

A questo proposito abbiamo creato un sito che riprende l'ottimo lavoro fatto da Fiorenzo Pampolini http://www.untrampergenova.it/

e una petizione on-line http://www.firmiamo.it/tram-genova

Speriamo che sia la volta buona!

[SM=x346219]

vendita on-line di modellini e binari tranviari in scala H0 e H0m, autobus, filobus e...---> www.modellinitram.it
AMT Toscana ---> www.amt.toscana.it
3/13/2009 10:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9
Registered in: 3/18/2008
apprendista tranviere
ciao a tutti, scrivo da Genova, sono un ragazzo (o forse neanche tanto ragazzo visto che ho 31 anni!!! :) ) appassionato di trasporto pubblico. sinceramente non so se mai rivedremo il tram a Genova. Nella mia città è solo un parlara parlare senza mai prendere una decisione! Per quanto riguarda la re-introduzione del tram, se guardiamo quello che avviene in altri paesi come Spagna e Francia.... non ci resta che imparare da quanto stanno facendo in numerose città. Ma soprattutto bisogna prendere qualche decisione, non basta solo parlare!
12/16/2009 8:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 101
Registered in: 10/1/2008
tranviere junior
Si parla di un possibile avvento del Translohr
www.cityrailways.it/home/2009/12/16/arriva-il-translohr-anche-a-gen...

Galleria mondotpl: http://picasaweb.google.com/mondotpl
Galleria 2 mondotpl: http://mondotpl.altervista.org/index.php
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:25 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com