New Thread
Reply
 
Facebook  

Ripensare il Sito

Last Update: 5/16/2009 8:22 PM
Author
Print | Email Notification    
1/22/2007 2:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
A mio modesto parere proporrei il sito in formato php come quasi tutti i siti ferroviari essendo piu semplice personalizzabile al massimo e con chiarezza di postaggi e grafiche piu nitide essendo grigio chiaro/scuro. In piu si vedono le liste qui collegate col database centrale che lo rende macchinosissimo e non ultimo le foto si modificano da sole. Per il portale vero e proprio la foto postata "la sa lunga" cioè bella e chiara ma se possibile si potrebbe far meglio..

e.. se volessi aprire un club patavino associato all'aiat posso? Cioè come si fa? Xj6 heelp!
E' giusto adorare Gesù?Testimoni di Geova Online...248 pt.7/16/2019 11:39 PM by Anthony.Sidra
Calciomercato estivo - Stagione 2019/2020blog191254 pt.7/16/2019 8:08 PM by John Titor_69
Sara SegatoriTELEGIORNALISTE FANS FORU...30 pt.7/16/2019 11:27 PM by ponytail
1/22/2007 5:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,190
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Sito, forum e patavini
Attenzione, Corix, non fare confusione tra forum e sito (www.mondotram.it).

Per quanto riguarda l'AIAT, comincia col fare tu domanda di associazione. Se poi a Padova siete almeno in 5, il Consiglio Direttivo puo' eventualmente autorizzare la creazione di un Delegazione Circoscrizionale (come da Statuto).

1/23/2007 2:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Re: Sito, forum e patavini

Scritto da: XJ6 22/01/2007 17.01
Attenzione, Corix, non fare confusione tra forum e sito (www.mondotram.it).

Per quanto riguarda l'AIAT, comincia col fare tu domanda di associazione. Se poi a Padova siete almeno in 5, il Consiglio Direttivo puo' eventualmente autorizzare la creazione di un Delegazione Circoscrizionale (come da Statuto).

infatti xj6 gia ho fatto progressi con il postaggio foto,vorrei iscrivermi ma i soldi li mando via bonifico giusto? Ho notato anch'io di esser piu di due creare una delegazione o padovana o veneta mi attira parecchio ma è un'associazione l'aiat riconosciuta o no? Solo per capirne il contenuto giuridico,riguardava essenzialmente questa cosa ma nel frattempo ho obliato. La x è superflua chiamatemi cori,o pierfrancesco se volete.. :P hehehehehe. Sono appena tornato da genova,Dio che bella che è!
1/23/2007 10:40 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,190
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Col postaggio delle foto hai fatto progressi, ma ...
... con il corretto utilizzo del quote, no [SM=x346225]

Per l'Associazione (costituita a norma degli Artt. e 14 e 16 del C.C.), è tutto spiegato nella sezione apposita. Tu fa' domanda e, se viene approvata ( [SM=x346225] ), ti vengono fornite anche le informazioni per il pagamento.

1/23/2007 10:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Giusto, date anche a me qualche delucidazione sulla Aiat? Ho capito le intenzioni ma cosa fa? Si parla di attività editoriali, ma si intende solo il sito web o c'è anche altro che non ho visto? Io pago la quota (25 Euro?) e mi mandate la tessera, ma poi? Quale vantaggio ho ad essere socio, o dove finiscono i soldi che mando? Ovvero, in quali attività ed opere vengono usati? Dove si può vedere cosa è stato già fatto (nella storia dell'associazione c'è solo un trafiletto sul 18 marzo 2005 che, se ho capito, è la data di fondazione)?
Scusate la marea di domande, magari ne avete già discusso ma non ho trovato nulla. L'idea è bella, ma vorrei capire bene prima di dare soldi a sconosciuti: perdonate la diffidenza e non consideratela come scortesia.
1/23/2007 11:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,189
Registered in: 6/22/2004
tranviere veterano
Storia dell'Aiat
Hai capito bene 600V, il 18 marzo 2005 è proprio la data in cui l'associazione si è costituita e io sono uno dei soci fondatori. Fai benissimo a segnalare i tuoi dubbi, l'associazione ha ripreso ora le iscrizioni proprio a causa di un lungo periodo di stasi dovuta alla mancanza di un coordinamento generale e quindi le iniziative che abbiamo portato avanti e che a breve saranno tutte riportate nella pagina del sito e nel forum sono avvenute più che altro a livello personale o di gruppo locale, XJ6 sarà comunque più esaustivo di me per chiarire i tuoi dubbi.

[SM=x346219]

vendita on-line di modellini e binari tranviari in scala H0 e H0m, autobus, filobus e...---> www.modellinitram.it
AMT Toscana ---> www.amt.toscana.it
1/23/2007 12:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,190
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Come ho già detto ...
... c'è una discussione apposita.

2/7/2007 9:46 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Permettetemi di consigliarvi di semplificare la pagina iniziale: ci sono troppi collegamenti, troppe icone e loghi collaterali di secondaria importanza. A volte sembra di aprire uno di quei migliaia di blog inutili e pieni solo di collegamenti ad altre pagine, ma alla fine privi di veri contenuti.

In ultima istanza, rimuovete anche tutte le informazioni obsolete: che senso ha avere in altissima evidenza la cartina della rete tranviaria di Atene durante le olimpiadi di 3 anni fa?

Anche le icone "segnalato da" potrebbero essere relegate in qualche altro posto: di solito i siti che riempiono la loro homepage di "segnalato da" sono quei siti semi sconosciuti che sperano di attirare nuovo pubblico solo per il fatto che un altro sito, piu' importante, ha un collegamento verso di loro!

Stesso discorso vale per i collaboratori elencati a fondo pagina: create un'apposita sezione per i "credits" e via dalla prima pagina quella sfilza di nomi di gente comune.

Infine, perché ATM Milano ha un logo ed una sezione tutta sua per le comunicazioni alla clientela? Vi sponsorizza? Se non è così, perché non date spazio anche a Trambus Roma, ANM Napoli, GTT Torino, RATP Parigi, GVB Amsterdam (d'altro canto è o non è MONDOtram)?

Bello il webring, ma perché le stesse pagine web hanno collegamenti multipli, sia in fondo che nei menu in alto? Uno non basta, o vi pagano per avere più collegamenti?
Idem per i libri di tram: la fondazione Negri vi paga per tenere la pubblicità del libro "Torino in tram" in pagina principale?
Sempre restando a Torino, anche il calendario GTT 2003 è obsoleto: anche aprendo la pagina, le immagini collegate sono state rimosse dal sito web di GTT: naturale visto che sono passati 4 anni!

In passato mi sono occupato della valutazione di pagine web, ma non saprei dove partire, tecnicamente parlando, per crearne una!
2/7/2007 10:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
per 600V
E' evidente che hai scritto questo post senza notare che c'è un altro thread, "Ripensare il sito", dove si prende in considerazione di modificare non solo la home page (la cui proposta di innovazione più "papabile" è visibile nella discussione) ma anche altro. Per quanto riguarda ATM Milano, il link è il frutto di un accordo che Nicola Matarrese, il proprietario del dominio, fece a suo tempo con l'azienda meneghina. Ad ogni modo non è l'unica azienda rappresentata, in quanto è presente anche un file relativo alle aziende di trasporto napoletane, oltre al link del sito sui trasporti (e le linee) torinesi. Non mi risulta che la fondazione Negri paghi per avere il suo libro nella home page, e conunque se c'è un link relativo alle pubblicazioni di carattere tranviario è ovvio che il libro lo devi far vedere (e comunque non è l'unico). Ti ringraziamo per i consigli che hai (invero con una certa perentorietà) elencato nel tuo post, ma si sta lavorando proprio per modificare il tutto.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
2/7/2007 11:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Scusate, pensavo che fosse la stessa cosa rispondere qui o là visto che i titoli dei topic indicavano la stessa cosa.
Invero sono stato portato all'errore da una cattiva gestione del forum che lascia aperte discussioni doppie, però sono errori comprensibili se commessi da non professionisti del settore.

Una cosa non capisco: ma questo sito internet è un sito istituzionale o una pagina personale di un appassionato? In che rapporto sta con AIAT?
L'ultimo consiglio che vorrei dare, senza entrare nei dettagli per non confondervi troppo le idee, è che il sito deve avere un'impronta ben definita. E' un sito ufficiale/istituzionale oppure è una pagina personale come tante altre? L'unica cosa chiara è che non si tratta di una testata giornalistica.
Se è l'organo ufficiale di AIAT, come sembra di capire dallo statuto, il bozzetto proposto è graficamente bello ma ancora ricco di comuni errori nei contenuti: deve essere dato più spazio alle informazioni sull'associazione, alle attività, alle iniziative.
Possibilmente il sito dovrebbe essere ottimizzato per i sistemi meno potenti e le connessioni internet più lente (ovvero 640x480 e connessioni con modem 28,8K) ed, infine, dovrebbe essere accessibile anche a browser testuali: pertanto via animazioni ed effetti grafici (immagini comprese) lunghi da caricare.
In ultima istanza, ma non per questo meno importante (anzi è fondamentale), il codice delle pagine deve rispettare gli standard del w3c (http://www.w3.org/): nella sola homepage attuale, sono presenti ben 141 errori (http://validator.w3.org/check?uri=www.mondotram.it)

Meditate gente, meditate
2/7/2007 12:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
per 600V
Il sito non è istituzionale (benchè sta assurgendo sempre più a punto di riferimento - ne abbiamo riscontri diretti - per aziende di trasporto ed enti locali, alcuni dei quali chiedono il nostro parere - ci consentirai di vantarcene - su scelte da adottare relative a linee e mezzi), ma è nato su iniziativa di una persona singola. L'associazione, fondata in secondo momento su iniziativa dei frequentatori "storici" del forum, utilizza quest'ultimo ed il sito come sua espressione. Per quanto riguarda gli errori e gli appunti mossi, mi sembra chiaro che, trovandoci in una situazione in cui il forum ed il sito sono in evoluzione, si trovano duplicazioni la presenza di link vecchi. D'altra parte si tenga presente che ognuno di noi ha una propria attività, distinta da queste pagine, che vengono aggiornate secondo la disponibilità di tempo di ognuno. In più, a guardare quanto accade su altri siti e forum (anche molto quotati), possiamo affermare con cognizione di causa che il nostro è uno dei più aggiornati, e sicuramente il migliore per quanto riguarda la trattazione della materia tranviaria. A proposito della home page proposta, essa va presa a riferimento per la veste grafica, e non per quello che vi si può leggere al momento, visto che non c'è ancora niente di definitivo. Dell'attività dell'associazione, invece, sono già visibili una serie di informazioni riguardanti le attività svolte fin ad ora e le modalità di partecipazione. Per quanto riguarda i prossimi obiettivi dell'AIAT che vanno al di là dei rapporti istituzionali, è una scelta voluta quella (per ora) di non renderne conto pubblicamente. Passando alle risoluzioni tecniche, essendo profano in materia non mi esprimo, ma il nostro webmaster tiene conto di tutti parametri necessari. Ricambiando l'invito alla meditazione ti saluto cordialmente.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
2/21/2007 10:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Qualcuno sa come procedono i lavori di ristrutturazione della pagina principale del sito?
2/21/2007 2:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
per 600V
Non c'è male, grazie.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
2/22/2007 1:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Si ha già idea di quando (una settimana, un mese, un anno)potrebbe essere pubblicata?
2/22/2007 2:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
per 600V
Non c'è ancora una data precisa, ma non si andrà alle calende greche.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
3/2/2007 4:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Perdonate se vi disturbo ancora, volevo segnalarvi che la pagina sulla privacy presente nel modulo per l'iscrizione alla newsletter non è raggiungibile. Prima di iscrivermi volevo leggerla, ma non c'è.
www.mondotram.it/privacy.htm
3/2/2007 5:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,190
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
E' vero ... :Sm8:
... grazie per la segnalazione. In attesa che Simone rimetta le cose a posto, se mi dai il tuo indirizzo email, te la spedisco io.

[SM=x346219]

5/25/2007 10:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Sul numero di Aprile di "Autobus" vi è una recensione di Mondotram.
Ne riporto alcuni passaggi:
[...] La disposizione dei contenuti in home page è però un po' confusionaria [...]
Il sito offre diverse tipologie di immagini [...] peccato cge non tutte siano di buona qualità. E che non esistano didascalie con i modelli e le caratteristiche delle vetture riportate in photogallery. [...]

In che periodo dell'anno cadono le calende greche?
5/26/2007 3:35 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Autobus
Che giornale è? e dove si acquista? Help!

[Modificato da XJ6 27/05/2007 15.20]

5/27/2007 3:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,190
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Calende greche
La verità è che nessuno degli attuali amministratori del forum ha il tempo e/o la competenza per occuparsi anche di migliorare il sito. Gli appelli alla collaborazione, come già detto altrove, sono rimasti inascoltati [SM=x346246]

Rimaniamo in attesa di tempi migliori.

Chi si vuol fare avanti per darci una mano è il benvenuto.

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:37 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com