New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 | Next page
Facebook  

AUTOBUS DI ANCONA

Last Update: 5/9/2019 8:44 PM
Author
Print | Email Notification    
9/21/2006 2:27 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
Nella discussione sui filobus di Ancona sono già apparse alcune foto di autobus della città dorica. Ora inserisco in questa, più appropriata sezione, altre immagini dei bus cittadini.


La presenza di questo bellissimo Mercedes extraurbano mi è stata segnalata da un espertissimo conoscitore di autobus che ho conosciuto a Senigallia. Il nostro amico, così come fanno molti altri, visita regolarmente il nostro Forum ma non interviene... spero presto abbia voglia di raccontarci direttamente le proprie impressioni conoscenze.
Il bus in questione, ricordo di averlo visto molte volte in servizio, è un Mercedes modello unico in Italia di circa 20 anni recentemente accantonato. Giovanni Kaiblinger aggiunge che è un O305G carrozzato Garbarini e che anch'egli possiede qualche immagine scattata tempo fa dal compianto Eduardo Bevere.

[Modificato da Roberto Amori 21/09/2006 17.07]

Movimento 5stelle ? … un altro bluff all’italiana ?!?Ipercaforum35 pt.8/21/2019 1:28 AM by pliskiss
La mostra d'arte e la polena misteriosaL'isola nuda30 pt.8/20/2019 11:17 PM by azzuraluna
Maria Cristina Benintendi - TV BaianoTELEGIORNALISTE FANS FORU...27 pt.8/20/2019 9:47 PM by qwerty79.p
9/27/2006 10:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 21
Registered in: 9/23/2006
apprendista tranviere
Buona sera a tutti, accolgo con benevolenza l'invito di Roberto Amori a partecipare alle discussioni di questo forum che trovo molto interessante. Lo seguo da un po di tempo e questa estate ho avuto modo di conoscere di persona Roberto tramite degli amici. Non mi ritengo un "espertissimo conoscitore" di autobus ma seguo con un certo interesse l'evolversi del trasporto pubblico sia automobilistico che ferroviario nella mia regione; le Marche, sopratutto Ancona, Jesi, Senigallia (che è la città in cui vivo) e provincia.
Sperando di riuscire a prendere una certa "confidenza" con l'uso del forum, porgo distinti saluti.
9/27/2006 11:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
per scuolabus
Ciao e benvenuto nel forum. Roberto mi aveva parlato di te e fa piacere vedere che sei entrato nel nostro gruppo di appassionati. Nella sezione "uso del forum" potrai trovare anche le notizie relative all'inserimento delle immagini. [SM=x346219]

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
9/27/2006 11:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 21
Registered in: 9/23/2006
apprendista tranviere
Buona sera a tutti, accolgo con benevolenza l'invito di Roberto Amori a partecipare alle discussioni di questo forum che trovo molto interessante. Lo seguo da un po di tempo e questa estate ho avuto modo di conoscere di persona Roberto tramite degli amici. Non mi ritengo un "espertissimo conoscitore" di autobus ma seguo con un certo interesse l'evolversi del trasporto pubblico sia automobilistico che ferroviario nella mia regione; le Marche, sopratutto Ancona, Jesi, Senigallia (che è la città in cui vivo) e provincia.
Spero di riuscire a prendere una certa "confidenza" con l'uso del forum, nel frattempo provo ad allegare una foto da me scattata presso il deposito della Conerobus (ex ATMA) il 13 aprile scorso che ritrae l'ultimo esemplare di una nutrita flotta di autobus urbani preservato come vettura storica: Fiat 418 AC Cameri; numero aziendale 118.
9/27/2006 11:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
Ben ritrovato...
... all'amico Gabriele.
La foto del 418 in gran spolvero è davvero molto bella... se ne altre di mmagini le vedremo volentieri e se vuoi più avanti puoi aprire una discussione sugli scuolabus di cui so che sei un conoscitore.




Una foto di quest'estate con un Fiat 201 dorico in piazzale Italia


9/28/2006 8:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,514
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
Benvenuto!
[SM=x346219] Anch'io dò il bevenuto a Scuolabus, grazie a lui anche la Dorica entra tra i protagonisti nella realtà italiana degli autobus. Riguardo al modello Mercedes, me lo ricordo benissimo, la foto lo riprende nell'area esterna del deposito di Valle Miano (lo stesso a cui fa capo l'impianto filoviario), ignoravo però della sua "unicità" in Italia. Come tutti gli autosnodati era destinato prevalentemente in servizio sulla linea C Ancona-Falconara-Chiaravalle, ad alto numero di utenti, certo il fatto che un mezzo originariamente basato nel deposito di Marina di Montemarciano destinato agli extraurbani in servizio corrente sia attualmente collocato lì ne evidenzia chiaramente l'attuale stato di radiazione. Peccato, era proprio un bell'esemplare, forse chi se ne intende meglio o chi è più informato può motivare la ragione di ciò. Come unicità fa il paio con lo storico filotreno AR Macchi che durò nell'allora filovia provinciale dal 1954 al 1968, chissà se l'ottimo Roberto Amori con la sua sterminata collezione fotografica in tema possa mostrarlo nell'apposito forum sui filobus anconetani! Da notare per gli interessati che il n° sociale degli autobus del servizio interurbano della Conerobus è composto di quattro cifre, invece delle tre delle altre vetture "urbane": un pò come i numeri di linea delle città più estese la cui prima delle tre cifre indica la "zona" di servizio. Quindi non rispecchiante il numero effettivo dei mezzi, dal momento che attualmente l'Azienda conta 233 autobus compresi n° 8 esemplari GT più i 9 filobus... [SM=x346233]
9/30/2006 4:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 21
Registered in: 9/23/2006
apprendista tranviere
Vi ringrazio per l’accoglienza e vogliate scusarmi per il “casino” che ho combinato nel postare il messaggio. In ogni modo sto seguendo le istruzioni per l’uso consigliatemi da Augusto1, che saluto cordialmente, per imparare ad inserire correttamente le foto.
Rispondendo a Roberto; di foto ne ho altre soprattutto di altri autobus, purtroppo di 418 anconetani che circolano in città non nè ho perchè quando effettuavano servizio regolare non avevo ancora incominciato a fotografare e pensare che quando andavo a scuola ci salivo tutti i giorni sulla linea 41 dalla stazione ferroviaria a via Montagnola, [SM=x346245] ed oltre a questi all’epoca vi erano anche i 418 Menarini e Portesi. Hai fatto molto bene a fotografare le 201 Menarini seconda serie sia LU che NU in quanto sono in corso di radiazione a seguito dell introduzione di nuovi autobus, alcuni sono stati riverniciati nei nuovi colori aziendali. Nella stessa foto si riconosce sulla destra l’unico autosnodato Mercedes Citaro della Conerobus che normalmente effettua servizio sulla linea C (Ancona-Falconara-Castelferretti-Chiaravalle) o B (Ancona-Falconara-Marina-Montemarciano).

Un saluto anche a trolleybus58: L’autosnodato Mercedes Garbarrini ultimamente non era assegnato al deposito di Marina di Montemarciano ma a quello di Osimo da dove tutti i giorni durante il periodo scolastico effettuava la corsa studenti sulla linea P (Filottrano-S. Maria Nuova-Jesi). Partiva dal deposito di Osimo fuori servizio alla volta di Filottrano e da qui partiva alle 7.10 giungendo a Jesi alle 7.50 per fare ritorno a Filottrano alle 13.50 partendo da Jesi alle 13.10. Durante la giornata la vettura veniva ricoverata presso il deposito della SACSA da dove sono riuscito a fargli questa foto.

Attualmente la macchina in questione risulta fuori servizio a seguito dell’introduzione di nuovi autobus Mercedes Integro assegnati al deposito di Osimo.
Per quanto riguarda il Filosnodato Macchi per quello che né so esiste solo un’immagine di proprietà dell’archivio Conerobus che è stata pubblicata sul libro “C’ERA ‘NA VOLTA EL TRANVE” di Giorgio Occhiodoro e Sandro Censi. Vedrò se riesco a scansionarla ed inserirla nell’apposita discussione del forum.
10/15/2006 11:53 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,238
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Autobus anconetani
Dò anch'io il benvenuto a scuolabus e complimenti x le foto postate. In particolare il 418 è meraviglioso! [SM=x346227] Perdona la mia ignoranza, ma non conosco Ancona e dintorni (solo quest'estate ho "sconfinato" da Cattolica a Gabicce Mare, giusto x poter dire "sono stato nelle Marche!"): la livrea giallo-rossa era quella standard dei vs mezzi? Bella, quell'autobus ha un aspetto molto "spagnolo"! [SM=x346236]

Mauro
T.J. Team
10/16/2006 9:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,514
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
Sulla livrea dell'allora ATMA, poi Conerobus SpA
La livrea rosso-gialla venne adottata circa nella metà degli anni '70, sono tuttora i colori del Comune di Ancona, e probabilmente in omaggio all'allora Azienda Trasporti Municipalizzati Autofiloviari gestita in toto dall'Amministrazione vennero inizialmente ridipinti con tali colori i filobus Fiat 469 e 2411 già in dotazione [SM=x346225] , il trattamento si estese poi al resto del parco mezzi interessando anche gli autobus (compresi alcuni vecchi bus già Stefer romani che l'amministrazione capitolina ci regalò gentilmente ai tempi della crisi sismica di quegli anni, vedi le foto di R. Amori sulla sezione filobus di Ancona). La nuova colorazione sostituì il bi-verde originario, mentre i Fiat 418 arrivarono già nuovi di fabbrica nella colorazione definitiva, tranne un'eccezione, il n° sociale 69 che era di colore giallo ocra col il tetto e la fascia sopra i finestrini grigia; così pure un unico modello Saviem che venne preso in prova per un tempo limitato e poi restituito o forse integrato con la flotta dei bus dello stesso tipo dell'allora APTA o ex filovia provinciale Ancona Falconara; e questo per me è rimasto tuttora un mistero [SM=x346235] . I 418 furono anche gli ultimi della serie rosso-gialla, e furono in servizio in tale veste fino alla loro radiazione. Intorno all'inizio degli anni '80 per i nuovi mezzi (in gran parte Fiat 201) si adottò l'arancio come la maggior parte delle reti italiane dell'epoca, gli ultimi che adottarono tale colore furono gli ancora circolanti "Busotto" (1° autobus della flotta aziendale a piano ribassato ed accesso agevolato per i disabili), fu con gli acquisti della serie "Cursor" che venne adottato il trattamento che più si avvicina all'attuale, il bianco-perla con fascia inferiore verde smeraldo, e con tale trattamento furono trattati n° 4 esemplari della serie "201", ma stranamente nessuno dei "busotto" che sono anche più recenti dei primi. Attualmente gli ultimi lotti di fornitura (tutti bus a metano, comprese le due "navette" che hanno sostituito gli inquinantissimi "Pollicino" [SM=x346220] per la linea 11 verso il Duomo, linea che corre tra monumenti e palazzi storici), sono con queste caratteristiche cromatiche: bianco-perla su gran parte della superficie esterna, fascia sopra i finestrini di colore azzurro, una piccola fascia verde chiaro sul margine inferiore, e le "pinne" sul tetto che corrono ai fianchi del serbatoio per il metano dello stesso colore verde chiaro della fascia del margine. Del resto basta vedere il nuovo sito [SM=x346220] della Conerobus www.conerobus.it per rendersi conto dell'ultimo "look" degli autobus più recenti dell'Azienda! [SM=x346228]
10/16/2006 11:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,238
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Conerobus
Grazie trolleybus58 x la spiegazione! Spero di poter un giorno venire di persona ad Ancona x visitare la città e vedere i mezzi in circolazione. Molto bella anche la nuova livrea, sebbene rispetto a quella rossa e gialla sia un po' + fredda.

Ho sbirciato nel sito dell'Azienda, e mi ha colpito il gran numero di linee in circolazione, ben 34! X essere una città di poco + di 100mila abitanti sono davvero tante, anche se non ho idea di come siano distribuite sul territorio.

Mauro
T.J. Team
10/17/2006 9:10 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,514
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
Linee Conerobus: istruzioni per l'uso
Caro MauroP, cerco di venirti incontro per districarti nel ginepraio del trasporto pubblico della Dorica. L'impostazione delle linee in realtà è assai semplice. Le linee con la numerazione che va dal n. 1 al n. 11, comprese le due CS e CD (Circolare Sinistra e Circolare Destra) servono esclusivamente il centro storico cittadino (asse Piazze della Repubblica e Kennedy, Roma, Cavour, XXIV Maggio, IV Novembre e dintorni) ed i quartieri otto-novecenteschi che sono distribuiti intorno all'attuale centro "fisico" dell'attuale compagine urbana (Piazza Ugo Bassi), dove tra l'altro vi è il nodo di scambio dell'80% delle linee cittadine con tanto di Sala d'Attesa munita di bagni e zona ristoro. Quelle che vanno dal n. 21 al n. 94 collegano invece i quartieri di ultima espansione e le frazioni collinari al limite del territorio comunale, con l'eccezione del n. 46 che è un'utile servizio navetta che collega il parcheggio gratuito nei pressi del Politecnico delle Marche (Università) sopra il principale Cimitero cittadino delle Tavernelle, via Asse Sud (una strada a scorrimento veloce) con la centralissima Piazza Cavour, in piena zona storica, evitando di passare nei quartieri Piano San Lazzaro ed Archi e di fare le relative fermate (un pò come un ipotenusa rispetto a due cateti). La n. 94, linea estiva, sarebbe il prolungamento della linea 93 che arriva nel suo massimo percorso nelle frazioni di Poggio e Massignano, nella zona del Parco del Conero, e collega Piazza Ugo Bassi con la splendida Baia di Portonovo, ma questo solo nella stagione balneare. Le linee dalla 21 alla 44 partono ed arrivano spesso da Piazza ugo Bassi, tranne nelle fasce orarie delle scuole e dei tragitti casa-lavoro quando partono da Piazza Cavour. La linea 35 è un'altra navetta che collega la fermata Trenitalia di Torrette al locale Ospedale, che è la principale struttura ospedaliera cittadina e la principale della Regione. Le linee extraurbane, invece, hanno denominazioni alfabetiche (dalla A alla linea O) e collegano alcuni Comuni fino ad un raggio di 35 km ca., da Falconara Marittima fino a Morro d'Alba, e fanno tutte capo a Piazza Cavour, con snodi di interscambio ad Osimo, Chiaravalle e Montemarciano.
10/17/2006 9:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,514
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
Rettifica
In realtà le linee extraurbane Conerobus vanno dalla A alla Y (e non alla O, come detto in precedenza) [SM=x346245] , in realtà la Y è la circolare interna di Falconara Marittima [SM=x346225] .
10/18/2006 10:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 21
Registered in: 9/23/2006
apprendista tranviere
Ritornando alla spigazione sulle livree degli autobus urbani molto ben descritta da trolleybus58 questa estate recandomi al deposito conerobus ho fotografato uno dei vecchi mezzi che in origine avevano la colorazione arancione e che dopo sono stati riverniciati nella nuova veste societaria a seguito di restyling; trattati di un inbus U210 vettura n°178 di cui ne sono rimasti pochi esemplari.
10/19/2006 12:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Vecchio bus, nuova livrea.
Direi che la scelta è più che soddisfacente, in pieno accordo con le linee [analoghe, progettualmente, alle cabine dei locomotori FS E 632/633 ed E 656 (e poi anche le loco mai entrate in servizio in Sardegna E 491/492), della stessa epoca] dell'Inbus 210 disegnato dal compianto ing. Giovanni Klaus Koenig. A Napoli è stata fatta cosa analoga (nello schema, ma col blu al posto del verde) a vecchi mezzi (anche Fiat 470) della SEPSA.
[SM=x346219]

[Modificato da XJ6 19/10/2006 9.01]


1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
10/20/2006 9:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,238
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Rete dorica
Beh, trolleybus58, dopo la tua precisa spiegazione in merito alla rete di Ancona, non mi resta che...vederla di persona! [SM=x346220]

Mauro
T.J. Team
10/23/2006 11:25 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,514
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
Forse dalla prossima buona stagione...
...vi sarà una riorganizzazione del trasporto pubblico ad Ancona, ipotesi già ventilata con le ultime notizie riguardo ai "tagli" dell'ultima Finanziaria riguardo alle risorse per gli EE.LL. Si parla di "accorpare" varie linee e si era ipotizzata la creazione di una linea "circolare" ad anello che toccasse le piazze del Centro Kennedy-Roma-Cavour con Piazzale della Libertà, Piazza Ugo Bassi, Piazzale F.lli Rosselli (Stazione) transitando per la Galleria del Risorgimento via Viadotto della Ricostruzione e Via Marconi-XXIX Settembre. Progetto legato anche al futuro flusso di traffico che si imposterà non prima dell'inizio del prossimo anno, con la nuova definizione dell'isola pedonale "in toto" ed il transito dei mezzi pubblici "in uscita" su Corso Stamira, per cui si dovrà impostare anche la rispettiva linea aerea per i filobus. Di conseguenza alcune delle 34 linee saranno unificate onde evitare troppi tratti di percorso in comune e probabilmente rimarranno solo la futura Circolare e la linea 1/4 come linee urbane "a lungo percorso". Quindi i nodi di Piazza Cavour, Piazzale Rosselli e Piazza Ugo Bassi saranno ulteriormente potenziati come snodi di interscambio. Però tutto questo non prima del 2007... [SM=x346225]
11/2/2006 9:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 21
Registered in: 9/23/2006
apprendista tranviere
“Nestore Ultima Corsa“
Così si intitolava uno degli ultimi film del più grande attore italiano di questi ultimi anni; Il mitico Alberto Sordi. Ed è con questo titolo che a mio rammarico inserisco questa immagine (anche se non si tratta di Ancona è pur sempre un comune della sua provincia) scattata il 25 ottobre scorso che sta ad indicare appunto l’ultima corsa effettuata dal 418 AC Cameri della CJPA (Cooperativa Jesina dei Pubblici Autoservizi) che gestisce il trasporto urbano di Jesi (AN) dal deposito aziendale alla volta di un DEMOLITORE. [SM=x346222]
11/6/2006 10:46 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,514
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
Anche la CJPA...
...è stata in un altro senso "rottamata" [SM=x346222] : circa due mesi fa è cessata la sua esistenza (per fallimento, determinato anche dall'inerzia della locale Amministrazione Comunale) [SM=x346223] e sarà assorbita probabilmente dalla Conerobus di Ancona! E pensare che negli ultimi suoi acquisti comprendeva anche alcuni bus a metano Irisbus, come alcuni degli esemplari di recente acquisizione della flotta dorica!
11/7/2006 11:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 791
Registered in: 5/4/2004
tranviere senior
Parco autobus ATMA Ancona
Salve,

per chi fosse interessato, ecco il parco bus ATMA d'epoca:
N. Soc. Modello Anno
28 Fiat 401 UP Menarini 1956
29 Fiat 401 UP Menarini 1956
30 Fiat 401 UP Menarini 1956
43 Fiat 411 CaNSA 1960
44 Fiat 411 CaNSA 1960
45 Fiat 411 CaNSA 1960
46 Fiat 409 Monocar 1101/1 1964
47 Fiat 409 Monocar 1101/1 1964
48 Fiat 409 Monocar 1101/1 1964
49 Fiat 409 Monocar 1101/1 1964
50 Fiat 409 Monocar 1101/1 1964
51 Fiat 409 Monocar 1101/1 1964
52 Fiat 409 Monocar 1101/1 1964
53 Fiat 409 Monocar 1101/1 1964
54 Fiat 409 Monocar 1101/1 1964
55 Fiat 409 Monocar 1101/2 1970
56 Fiat 409 Monocar 1101/2 1970
57 Fiat 409 Monocar 1101/2 1970
58 Fiat 409 Monocar 1101/2 1970
59 Fiat 418A Menarini 1972
60 Fiat 418A Menarini 1972
61 Fiat 418A Menarini 1972
62 Fiat 418A Menarini 1972
63 Fiat 418A Menarini 1972
64 Fiat 418AC Menarini 1973
65 Fiat 418AC Menarini 1973
66 Fiat 418AC Menarini 1973
67 Fiat 418AC Menarini 1973
68 Fiat 418AC Menarini 1973
69 Fiat 418AC Cameri 1973
77 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
78 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
79 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
80 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
81 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
82 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
83 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
84 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
85 Fiat 411 Viberti CV.?? 1957
86 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
87 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
88 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
89 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
91 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
92 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
93 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
94 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
95 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
96 Fiat 405 Viberti CV.22 1959
98 Fiat 682.RN Viberti CV.6 1954
100 Fiat 418AC Cameri 1974
101 Fiat 418AC Cameri 1974
102 Fiat 418AC Cameri 1974
103 Fiat 418AC Cameri 1974
104 Fiat 418AC Cameri 1974
105 Fiat 418AC Cameri 1974
106 Fiat 418AC Cameri 1974
107 Fiat 418AC Cameri 1974
108 Fiat 418AC Cameri 1974
109 Fiat 418AC Cameri 1974
110 Fiat 418AC Cameri 1974
111 Fiat 418AC Cameri 1974
112 Fiat 418AC Cameri 1974
113 Fiat 418AC Cameri 1974
114 Fiat 418AC Cameri 1974
115 Fiat 418AC Cameri 1974
116 Fiat 418AC Cameri 1974
117 Fiat 418AC Cameri 1974
118 Fiat 418AC Cameri 1974
119 Fiat 418AC Cameri 1974
120 Fiat 418AC Cameri 1974
121 Fiat 418AC Cameri 1974
122 Fiat 418AC Cameri 1974
123 Fiat 418AC Cameri 1974
124 Fiat 418AC Cameri 1974
125 Fiat 418AC Cameri 1974
126 Fiat 418AC Cameri 1974
127 Fiat 418AC Cameri 1974
128 Fiat 418AC Cameri 1974
129 Fat 418AL Cameri 1977
130 Fiat 418AC BCF AU610 1978
131 Fiat 418AC BCF AU610 1978
132 Fiat 418AC BCF AU610 1978
133 Inbus U.210/176L.3 1978
134 Inbus U.210/176L.3 1978
135 Inbus U.210/176L.3 1978
136 Inbus U.210/176L.3 1978
137 Inbus U.210/176L.3 1978
138 Inbus U.210/176L.3 1978
139 Inbus U.210/176L.3 1980
140 Inbus U.210/176L.3 1980
141 Fiat 316.8.13 Menarini C13 1980
142 Fiat 316.8.13 Menarini C13 1980
143 Inbus U.210/176L.3 1980
144 Inbus U.210/176L.3 1980
145 Inbus U.210/176L.3 1980
146 Monocar 201.LU.3 1981
147 Monocar 201.LU.3 1981
148 Monocar 201.LU.3 1981
149 Sicca 177.LU.3 Autodromo 1982
150 Sicca 177.LU.3 Autodromo 1982

Ho un buco dal 1 al 27 (anche se è possibile che i primi autobus iniziassero da 25, per non coprire gli stessi numeri dei filobus) e da 70 a 76: qualcuno sa cosa fossero i mezzi cone questi numeri o sono stati lasciati vuoti apposta?
Saluti, Giovanni Kaiblinger

Giovanni Kaiblinger
11/7/2006 3:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,514
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
Bentornato e non solo...
[SM=x346219] ...se è vero che a suo tempo "bazzicavi" il forum prima che si registrasse il sottoscritto, ti faccio i miei complimenti per le tue puntuali informazioni sulla flotta "ex ATMA" (ma come hai fatto, hai avuto una copia del registro del "parco mezzi"?) [SM=x346250] . Volevo solo puntualizzare che i numeri sociali dal n°1 al n° 21 erano "coperti" completamente dai filobus: dal n° 1 al n° 13 erano Fiat 668 Prima Serie, dal n° 14 al n° 16 stesso tipo Seconda Serie (quelli con le "velette" carenate sulla parte superiore della carrozzeria, la posteriore era anche più grande della vecchia serie), e dal n° 17 al n° 21 Fiat 2401. Per quanto riguarda i primi autobus dorici, penso che in effetti dovevano essere successivi al n° 21, ma ignoro se vi fossero o meno questi "salti" di numeri sociali, sulla pubblicazione tematica ristretta purtroppo in ambito locale "C'era 'na volta el tranve" si vede in una foto quello che la didascalia rispettiva descrive come "il primo autobus" che circolò ad Ancona dopo la parentesi delle "camionette" e dei Dodge di lascito bellico riattati a bus di fortuna anche con gradevoli risultati estetici, sempre a vedere le foto sul libro in oggetto. Sembra un modello Fiat intorno ai 10 mt., non si vede alcun numero sociale, presenta il parabrezza a V aperto "a compasso" come si usava all'epoca, e la foto dovrebbe essere intorno al 1950, in quanto si vedono ancora le rotaie tramviarie ed anche la linea aerea del filobus. La tranvia cessò nel 1949 e la filovia venne inaugurata ufficialmente nel Marzo dello stesso anno...dalla mascherina e dalle ruote di piccolo diametro sembra ricordare i camioncini OM, purtroppo per mancanza di mezzi [SM=x346240] non posso "postare" la foto! Altri due appunti sui bus "storici": il n° sociale 69 era l'unico esemplare del Fiat 418 Cameri dell'ATMA, ed era di colore giallo arancio con il padiglione grigio, rispetto agli altri 418 nella loro sgargiante livrea rosso-gialla, e non so se i tra i nn. 70 e 76 possa collocarsi l'unico esemplare di autobus Saviem (della stessa colorazione del Cameri 418) che per un periodo limitato circolò nella rete ATMA per poi (forse) [SM=x346235] essere ceduto agli altri "fratelli" della APTA, ex Filovia Provinciale Ancona-Falconara, in quanto non si vide più nella flotta urbana dopo pochi mesi! [SM=x346225]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:45 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com