New Thread
Reply
 
Facebook  

AUTOBUS DI BOLOGNA

Last Update: 3/19/2017 12:44 PM
Author
Print | Email Notification    
3/22/2012 7:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
E' in corso una gara per i mezzi AeroBus che dovrebbero finire a Ferrara dopo la fusione TPER. In pratica si cerca di bilanciare il parco mezzi di ACFT e ATC per anzianità così da valutarne in futuro quali sono da vendere,quali da alienare e quali da mettere in linee di forza.
E' il prodotto di quello che in linguaggio tecnico-giuridico si definisce lo scorporo dei beni mobiliari (archivio+libri contabili) e immobiliari (bus+case e immobili) per fusione.Cassazione civile sez. un. 28 luglio 1986 n. 4812 Alla gara quindi verranno testati i migliori mezzi in corcolazione ed a test completati si passa alla famosa asta. Chi offre di più a prezzi migliori ( mai a ribasso dopo l'ultima modifica di legge del 2005 riguardo le gare che erano state vietate nel 1997) si aggiudica il lotto od i lotti)
C'è Bmb,Van Hool,Man Solaris ed Irisbus. Ovvero tutte le aziende che hanno già un lotto o dei lotti nella flotta del parco fuso aziendale. Mercedes si sta muovendo per Belluno,Venezia,Trieste e Verona quindi non ha interesse. Di qui le domande che posto ora:
GARA FILOBUS
GARA AUTOBUS
Questo scorporo di mezzi porterà infine a denunciare lo stato dell'arte,ovvero le due flotte per anzianità e quali rientrano nei termini per la revisione ordinaria. Dopodichè si smistano i mezzi. Metà a metà. Come avvenne nel 1975 per la nascita di ATC seguita poi nel 1978 dalla nascita di ACTV ed ATVO. Per ovvie ragioni per cui FER ed ST fecero una gara unica. Bologna e Venezia sono legate a doppia mandata,almeno giuridicamente da vincoli nati proprio dopo le due fusioni e portano la data 1980 dal bolognese trapiantato padovano Cav,Ugo Stefanelli. La stessa ditta oggi è concessionaria esclusiva per il Veneto di Irisbus (vedi l'intera flotta APS Padova)

Posto visto che s'è fatto nebbia delle foto di Esadelta su Busbusnet:
VAN HOOL A330 Hybrid

E questo curioso CAM Alè del 2002. Questi due esemplari hanno una storia abbastanza curiosa. Vennero presi in numero di 4 dalla Stefanelli in quell'anno come proposta per le due città venete in ambito di un progetto regionale comune di minibus elettrici ed esposti in fiera a Padova assieme ai Cityclass CNG provenienti dall'ATM Ravenna. Le due aziende venete se li spartirono ma in tutti i casi non ebbero successo. I primi 2 veneziani furono usati pochissimo e per lo più in quelle navette per lavoratori del petrolchimico a Marghera e visto che gli operai erano in gran numero le "scatoètte" furono dismesse. Le ultime 2 sono ancora a Padova semiabbandonate e vengono usate unicamente per spostare gli autisti durante i turni molto saltuariamente.(C'è una foto di Ivan Furlanis) Rimasero in deposito per 6 anni prima di venire svendute a Bologna dopo i rifiuti di Verona e Trieste. Eccone la foto dei due sempre di Esadelta.B:

Gioco di associazione di parole Ipercaforum108 pt.9/21/2019 1:17 AM by Etrusco
Francesca FialdiniTELEGIORNALISTE FANS FORU...41 pt.9/21/2019 9:19 AM by fan for fun
Il santuario dei coloni in mezzo alla foresta L'isola nuda35 pt.9/21/2019 9:50 AM by azzuraluna
3/22/2012 7:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 44
Registered in: 6/29/2010
apprendista tranviere
quindi questi mezzi andranno a bologna o a ferrara?!?! o saranno divisi tra entrambe le città ????
3/22/2012 8:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Divisi per mezzi e per qualità (almeno secondo legge poi si sa come vanno le cose) Io credo che i veneziani essendo ristrutturati saranno fermi per le navette bolognesi specie la C e D mentre i vecchi Alè con l'impianto fotovoltaico finiranno a Ferrara. Sempre a Ferrara secondo me finiranno i Cityclass sia Iveco che Irisbus. In modo da buttar via gli ultimi Menarini rimasti.Così come i Bmb321 che fino a "ieri" facevano le linee 27,19 etc...

In compenso a Bologna arriveranno i mezzi più corti (ed anche più recenti) come gli Europolis ed altri balocchi che a Ferrara secondo me stavano più che bene. Una cosa simile avvenuta in FER. TPER mi aspetto rilevi anche i Solaris snodati della FER avendo svolto i servizi provvisori oggi mi sembrano tutto tranne che attivi.
3/22/2012 11:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 44
Registered in: 6/29/2010
apprendista tranviere
c'è da aspettarsi grandi cambiamenti.... comunque già alcuni cityclass sono arrivati a Ferrara mentre a bologna sono stati trasferiti alcuni van hool ha 18 metri...
3/23/2012 2:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 87
Registered in: 6/13/2009
apprendista tranviere
I due van hool di ferrara è dal mese di settembre che sono stati trasferiti nel dep di due madonne. Questo mese li sto vedendo in servizio sulla 101, nei mesi scorsi anche e su linee urbane come il 14 o 19. [SM=x346219]
3/28/2012 1:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
IBRIDI e PROGETTI EUROPEI
Prendo sempre da Busbusnet le foto di questi giorni dell'A330. A me sembra che la macchina abbia falsato un po' i colori però come immagine direi che è eccellente:

VAN HOOL IBRIDO I
VAN HOOL IBRIDO II

Foto di Esadelta.b.

Praticamente è cambiata di molto poco la livrea ATC,la TPER di fatto ha eliminato la livrea grigio scura sulle carenature inferiori ed aggiunto un baffo bianco marcalinee catarifrangenti. Curioso che a Bologna siano capitati solo due ibridi. Essendo economicamente coperti totalmente da un progetto europeo che coinvolge anche altre città universitarie che hanno aderito al programma.

http://www.imosmid.it/ita/project-info

E queste sono le fonti principali del progetto dov'è coinvolta anche la TT di Trento:

http://www.hcv-project.eu/related.shtml
Strumenti della BEI in Ambito Energetico
4/6/2012 11:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
PRIME RADIAZIONI DEGLI SNODATI...
Dopo la 6011 che si è radiata da sè dopo l'incidente di Via Marzabotto ecco che arrivano le prime due radiazioni reali.
I due BMB 321, 911 E 916, del 1997 sono stati ceduti alla SETA di Piacenza che li impiegherà come rinforzo negli orari scolastici.
Qui nella foto di Massimiliano Cantoni sono ripresi in deposito a Modena dove hanno ricevuto la pellicolatura biancorossa.
Come allestimento risultano extraurbani ma a Bologna era facile incontrarli quotidianamente sulle linee urbane come il 19 nelle immagini in alto.

4/12/2012 3:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Bmb 321 SETA
Dal bel sito di Mattia Seminari (Semi93) ci sono le foto ufficiali degli ex bolognesi. Su facebook si trovano anche le foto di Edoardo Amadori in visita:







BUS & TRENI
4/12/2012 3:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Presentazione Van Hool A330 Hybrid








Resto del Carlino 11.4.2012
Resto del Carlino 11.4.2012 TESTO


Bologna, 11 aprile 2012 - Due nuovi bus ‘puliti’ circoleranno per le strade di Bologna da oggi. Un modello dei mezzi appena acquistati da Tper per 700.000 euro in tutto campeggiava stamane in piazza Maggiore: a presentarlo alla stampa la presidente dell’azienda, Giuseppina Gualtieri, e gli assessori alla Mobilità di Comune, Andrea Colombo, e Regione, Alfredo Peri.
Ogni bus, che non ha bisogno di batteria (una primizia per l’Italia), ha 24 posti a sedere, 56 in piedi, e un alloggio per carrozzelle: la marca è Van Hool, azienda belga specializzata nel settore. L’arrivo dei due nuovi mezzi rientra nel progetto europeo Mimosa, di cui Bologna è capofila: iniziato nel 2008, è quasi arrivato al capolinea. Il budget a disposizione è per 2,8 milioni di costi (1,5 milioni il contributo comunitario).

“Speriamo così in un’attenzione sempre maggiore dei cittadini verso i mezzi pubblici”, commenta Gualtieri. Colombo ricorda che “l’80% della flotta dell’ex Atc e’ ad alta compatibilita’ ambientale”. Quanto alle critiche dei commercianti sul piano di pedonalità e sui T-days, l’assessore tira dritto: “E’ un cambiamento degli stili di vita molto profondo, noi per primi ci siamo messi in discussione, rinunciando ai pass e alle auto blu. Chiediamo uno sforzo anche ai cittadini”. In fondo, insiste Colombo, “un centro con meno traffico, meno smog, meno rumore e’ più attrattivo”.

Quanto al Civis, Colombo ripete quello che ormai Palazzo d’Accursio dice da giorni: “Ci stiamo lavorando, ci sono contatti in corso con il ministero” di Corrado Passera”.
Il progetto Mimosa, a cui partecipa anche la Regione, prevede numerose azioni, tra cui la realizzazione di attività di comunicazione sul nuovo sistema tariffario e sull’utilizzo della carta integrata dei trasporti, e un sistema di ricarica dei titoli di viaggio utilizzando i bancomat. “Il trasporto pubblico - dice Peri - risente dello scenario nazionale, mancano risorse adeguate. Ma la Regione ha confermato contributi stabili nonostante la diminuzione del 30% dei trasferimenti nazionali”.

Nel corso della conferenza stampa c’è stato spazio anche per un ‘fuori programma’: in piazza Maggiore, infatti, è arrivato casualmente Maurizio Zamboni, ex assessore al Traffico ai tempi di Sergio Cofferati. Baci e abbracci con Colombo e con gli altri amministratori presenti.

Fonte Dire
4/13/2012 6:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 67
Registered in: 5/17/2009
apprendista tranviere
Dopo il flop civis, bologna fa bingo!
Questo VanHool Hybrido a supercondensatori
sara' pure un po bruttino...
ma la tech e' IL FUTURO "prossimo" [SM=x346220]

Ma con un trolley, potrebbe essere trasformato semplicamente in un
ZEROFILO-BUS cioe il FUTURO "semplice"


[Edited by sangal 4/13/2012 6:35 PM]

Residence: Little bridge town - Ponticelli Na
5/14/2012 9:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 27
Registered in: 8/2/2011
apprendista tranviere
Autisti e "appassionati" bolognesi dei Menarini 201, occhi aperti domenica, quando una vecchia presenza della città si farà vedere in città e dintorni dalle 10.30 alle 17.30. Chi volesse avere maggiori dettagli per essere presente mi contatt in privato, grazie!
10/13/2012 3:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Dopo secula che non scrive nessuno qualcuno sa come vanno gli stra usati Neoplan Centroliner SBC Chur ex targa GR 155 856 e GR 155 855 ?!


Sono della stessa serie arrivata per l'Engadin bus quella stessa ditta che porta sul Bernina. Già vittima di incidente anni fa...

10/14/2012 1:27 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
La 6029...
... eccola: la si vede in giro per Bologna da qualche tempo.
La 6030 ha avuto dei problemi ed è stata in officina qui e a Reggio Emilia. Sono delle belle macchine... pensavo che le pellicolassero in rosso.

10/15/2012 2:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Ciao Robè! Finalmente! Il mezzo è ottimo. L'ho usato un paio di volte a Coira/Chur per aiutare un amico che lavorava per una ditta che fabbricava occhiali nell'ampezzano. Ed è anche stata l'unica volta che misi piede a Coira/Chur. Ci sono salito a Bologna ed hanno mantenuto i sedili "graffitati" di tessuto rosso e scritte nere. Dire che sarebbero pure adattabili a filobus non dovrebbe sorprendere avendo come motore ausiliario lo stesso motore originale. Quei mezzi però devo dirlo sono stati parecchio bistrattati. Nel senso usati in condizioni atmosferiche spesso al limite (+30/-10 gradi) con neve terra ghiaccio e asfalto devastato. Sono delicati come telaio il quale ha come nemico assoluto le sollecitazioni brusche. Curioso come a Chur questi mezzi sono stati sostituiti da dei Citaro G che anche Bologna ha in discreto numero. La familiarità coi Lion's City MAN si limita però solo ed unicamente a certi dettagli (cruscotto,porte ad espulsione per il mercato tedesco e selleria oltre che alle plastiche interne) mentre tutto il resto è derivato dall'altrettanto delicato CityLiner cioè un mezzo GT che ha dato parecchi grattacapi agli autisti NCC e padroncini per via della scocca in alliuminio e dall'assetatissimo motore.

Se volesse e per veramente poco denaro la TPER potrebbe convertire questi mezzi in filobus senza alterare minimamente il mezzo così come già è. Una cosa che oggi possiamo vedere a Ploiesti è proprio un filobus Neoplan della ex TL di Losanna sempre in Svizzera a cui ad alcuni han tolto proprio le aste. Se venisse carenato il bolognese sarebbe identico [SM=x346228]

Infine,le esigue casse TPER ( dopo la fusione è obbligatoria la revisione contabile) impediscono la riverniciatura. A Bologna il rosso è granata. A Coira il rosso era vermiglione.

P.S: devo passarti una mail con le richieste di un signore che sta scrivendo sui tram bolognesi passante San Lazzaro. Ho fatto il tuo nome...
2/20/2013 5:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 66
Registered in: 1/11/2012
apprendista tranviere
se cè una cosa che non sopporto sono proprio le curve strette. io ogni pomeriggio prendo il 36. bene il problema è il seguente: immediatamente prima della fermata pasubio cè quella curva infernale che già prima era stretta e ora lo è ancora di +. mi pare chiaro che avrebbero dovuto evitare di allargare il marciapiede. mi spiegate xkè il 36 non è fra le linee di forza del sistema e xkè la frequenza è così bassa????? non mi ero mai accorto che esisteva anche questa sezione.
2/21/2013 5:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Nuovo utente
Ciao a tutti[SM=x346219],
sono un nuovo iscritto a questo forum. Abito a Villanova (Bo) e mi piacciono gli autobus/filobus di Bologna.

2/21/2013 5:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Ehm...
Questo forum mi sembra... come dire, un po' bloccato...
2/21/2013 5:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Foto
ho trovato su internet le seguenti foto scattate da Giovanni Kaiblinger se non sbaglio.

La prima ritrae il Menarini 201/2 LI n°444 la seconda il Menarini 201/2 n°5001 (venduto a Troia (FG)) la terza l'Iveco Effeuno 671 n°486. Se si clicca si ingrandiscono.
Ringrazio Giovanni Kaiblinger per queste foto e a presto   [SM=x346219]
[Edited by stefano.1701 2/21/2013 5:30 PM]
2/21/2013 5:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Bravo Stefano, benvenuto. Questo thread si avvarrà della tua collaborazione per sbloccarsi un po'.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
4/2/2013 1:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 6
Registered in: 4/2/2013
apprendista tranviere
Vecchi autobus
Salve a tutti, sto cercando foto di vecchi autobus anni '60 di Bologna ed in particolare:
Il TUBOCAR che se non sbaglio era sulla linea 31
L'autobus Lancia Esatau che era sulla linea "F" Lavino di Mezzo
L'autobus che era sulla linea "G" Rastignano

Qualcuno ha foto?

Grazie
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:57 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com