New Thread
Reply
 
Facebook  

Fermodellismo in generale

Last Update: 6/17/2019 9:19 PM
Author
Print | Email Notification    
1/8/2009 2:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,435
Registered in: 4/19/2004
tranviere veterano
Non solo agricoltura!
Non ricordi male! Il film era "Vacanze ad Ischia" del 1957 costruito ad episodi con la regia di Mario Camerini. Erano gli anni in cui Rizzoli aveva investito a piene mani sull'isola verde. Quindi produrre un film ivi ambientato, prometteva un ritorno di immagine molto interessante. L'episodio in questione vedeva protagonista come conducente del calessino pubblico, il bello e bravo attore Raf Mattioli, morto a soli 24 anni dopo una felice quanto effimera carriera.
Dirò di più. Sul numero di Novembre (od Ottobre) di Ruoteclassiche, da me acquistato su segnalazione di Francesco, c'è un interessante articolo su questi veicoli. Si legge che ne fu approntata una piccola flotta (de luxe e in livrea gialla) come supporto per il trasporto pubblico tipo taxi nell'ambito delle manifestazioni torinesi di "Italia '61". Il servizio della rivista era corredato da belle immagini dell'epoca
[Edited by filobustiere 1/8/2009 3:59 PM]
GIOVANNI 5,18Testimoni di Geova Online...54 pt.8/24/2019 11:42 AM by Anthony.Sidra
Cibo & Bellezza BOSCHETTO18 pt.8/23/2019 11:22 PM by nonchalance
AAA cercasi modelle/i per progetto pittoricoL'isola nuda15 pt.8/23/2019 11:13 PM by bodypainter
1/8/2009 2:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,435
Registered in: 4/19/2004
tranviere veterano
Per Francesco!
Dimenticavo: frequento Capri dal 1960 ma non mi risulta tali veicoli vi siano mai stati impiegati. Sulla costiera potrei dire altrettanto, ma in verità non ci metterei la mano sul fuoco.
Certo saremmo indotti a pensare il contrario in quanto, è noto, le strade di Capri sono più strette di quelle di Ischia. Invece vi circolavano i lunghi taxi, spesso strapuntinati, costituiti prima da Fiat 1400, poi da Fiat 1500L oppure 1800. Per lo più in versione cabriolet. Oggi ci sono le Fiat Marea lunghe e cabriolet oppure le Nissan van in versione cabriolet. E' chiaro che sono modelli ad hoc anche piuttosto costosi rispetto al modello di serie.
Una recente collezione da edicola, ha documentato i taxi di Capri inserendovi tra tali ed erroneamente, una Fiat 600 da spiaggia tipo Jolly.http://www.negri.it/fiat600/40.htm
Per quanto riguarda la Toscana, non sono documentato.
[Edited by filobustiere 1/8/2009 2:36 PM]
1/8/2009 2:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,700
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
Eh, ecco che significa avere qualche anno di più!
Ma che ne sanno questi guagliuncielli di quello che è stata napoli negli anni 50 e, rimanendo in tema, delle balilla, delle E624, della funivia di posillipo, del lunapark alla villa comunale......
1/8/2009 3:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Ovviamente io sono nato nel '65 e, a parte i miei ricordi personali (quello del calessino a Fuorigrotta, che forse era un "B", a ben pensarci), tutto il resto è frutto di interesse per l'argomento che ho appreso dai libri... se, come dici, non ne hai visti a Capri (ma non vedere non significa che non c'è!) può essere un caso... a meno che non sbagli Ruoteclassiche!
E poi... ti ringrazio per il "guagliunciello" ma di anni ne ho quasi 44... abbastanza da ricordare (appena) gli ultimi complessi Ale624 circolanti, forse per sbaglio ancor nei primissimi anni '70, sulla "direttissima"; s'è per questo mi ricordo anche dei Jukebox biverde, della IV a due assi, della Renault Dophine e delle Fiat 500D con le portiere controvento...
[Edited by Francesco E. 1/8/2009 3:20 PM]

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
1/8/2009 3:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,700
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
lo vedi che non ti ricordi?
le 624, al pari delle cugine milanesi 623 non erano ALe (automotrici leggere elettriche) bensì E, in quanto pesanti come locomotori.
Che poi pesassero molto meno delle ALe801/940 da 70 tonn cadauna è un altro mistero targato FS
1/8/2009 4:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,435
Registered in: 4/19/2004
tranviere veterano
Per Francesco!
Intendevo in servizio pubblico come microtaxi! Che poi qualche privato a Capri possa averlo posseduto a titolo personale, ciò nessuno può escluderlo!
1/8/2009 8:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
per Francesco
La spiegazione non sta nel peso (ci può stare, ma in senso lato) in sè e per sè, ma nel fatto che le E 623 sono considerate materiale ordinario e non "leggero" (che è tale anche in senso lato). Ecco perchè quello che trammue definisce un mistero, in realtà non è tale...

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
1/8/2009 10:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Lo so che erano E e non Ale.... ma talvolta un errore ostativo può anche accadere...

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
1/8/2009 11:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 311
Registered in: 2/17/2008
tranviere senior
Miscellanea OT
Non so se sia accaduto anche stavolta, ma a Ruoteclassiche ogni tanto
prendono degli abbagli paurosi.
A Capri hanno circolato anche delle Fiat 131 allungate e scoperchiate.
Le Renault Dauphine vendute in Italia venivano assemblate nello storico stabilimento del Portello (oggi demolito) dalla Alfa Romeo, portavano
sui parafanghi anteriori la targhetta "Dauphine Alfa Romeo" e dalla stessa casa del Biscione erano vendute (era un periodo di forti sovrattasse sulle auto costruite all' estero; oggi siamo noi che ci facciamo costruire le Fiat in Polonia).
Su un mezzo simile all' Ape Calessino si sposta anche il buon vecchio Roger Moore in "Octopussy".
1/9/2009 9:08 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,435
Registered in: 4/19/2004
tranviere veterano
Le Dauphine
Per le 131, effettivamente mi risulta!
Per le Dauphine, avrei giurato le facessero a Pomigliano (ante litteram). Ricorderò male:
1/9/2009 10:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Invece ricordi bene... la Dauphine made by Alfa Romeo era ASSEMBLATA a Pomigliano con i pezzi provenienti dalla Casa Madre in Francia; i colori e gli interni, viceversa, erano specifici Alfa Romeo... meccanicamente aveva, ovviamente, solo il motore di 950cc più potente ed i freni a disco anteriori; che venisse prodotta a Pomigliano lo so per certo poiché un mio ex collega (in pensione da oltre 10 anni) prima di cambiare totalmente carriera era entrato come "giovane quadro intermedio" (un lavoro, mi disse, che non l'appassionava...mah!) all' Alfa di Pomigliano proprio durante l'ultimo anno di produzione della Dauphine... (infatti conosco anche alcune "zelle" di come venivano costruite le prime "Alfasud"... che però non posso rivelare sul forum...).
[Edited by Francesco E. 1/9/2009 10:39 AM]

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
1/9/2009 10:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,435
Registered in: 4/19/2004
tranviere veterano
Una triste notizia!
Questa sera, alla periodica riunione Clamfer, ho appreso che la sera del giorno 6 Gennaio, ci ha lasciati Mario Bicchierai, valente giornalista esperto di fermodellismo, ferrovie e tranvie nonchè autore di interessanti opere a tema. Era direttore del giornale Mondo Ferroviario a cui ha affidato nel numero di Gennaio 09, il suo (credo) ultimo lavoro.
Sul forum di duegi editrice è stata aperta una sezione per esprimere un pensiero ed un ricordo.
1/9/2009 10:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 311
Registered in: 2/17/2008
tranviere senior
To Francesco e Filobustiere
Ogni tanto prendo anche io qualche...portellata.
Ma Francesco, dopo avere gettato l' amo, ora dovresti illuminarci sull' Alfasud. Io sapevo che negli esemplari costruiti a cavallo di qualche sciopero mancavano alcune parti o veniva saltato il bagno elettroforetico, con la conseguenza che la ruggine galoppava (a qualcuno
rimaneva in mano il mezzo sportello del baule, con le cerniere sbriciolate). Ma anche oggi non si scherza: sul forum dell' Alfa Mito
Club mi diverte leggere i post inviperiti di chi ha speso oltre ventimila euri e si ritrova la vernice piena di fessure.
1/9/2009 11:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Diciamo che quelle che si riteneva "gossip" i merito alla costruzione delle Alfasud, lo era meno di quel che si pensa....molto meno...

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
1/23/2009 9:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1
Registered in: 9/10/2003
apprendista tranviere
Salve, sono un vecchio modellista che ora ha deciso di costruire locomotori tram ed autobus (quest'ultimi di Roma) potete indicarmi dove posso trovare documentazioni o disegni al riguardo? Grazie 1000. Mario
1/30/2009 8:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,435
Registered in: 4/19/2004
tranviere veterano
Mostra a Caserta!
Volevo avvisare specialmente chi fosse in zona, che domani 31 sabato in pomeriggio e domenica (am/pm), sarà tenuta una Mostra Modellistica in Caserta a cura Clamfer. Essa sarà ospitata nei locali del complesso religioso "Caserta Città della Pace" a Puccianello (mi dicono "dietro l'Ospedale Civile"). Il tema sarà "I treni che non vedremo mai più". Pertanto vapore ed altro fino agli '70. Non mancheranno plastici "naif" e serii, nonchè un circuito in scala LGB. Io mi occuperò della logistica, ma chi dovrà attendere all'esposizione vera e propria, è fra i pezzi da 90. Pertanto penso che sarà una cosa carina. A chi interessa.........
1/30/2009 12:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 290
Registered in: 8/27/2006
tranviere junior
all24, 1/23/2009 9:52 PM:

Salve, sono un vecchio modellista che ora ha deciso di costruire locomotori tram ed autobus (quest'ultimi di Roma) potete indicarmi dove posso trovare documentazioni o disegni al riguardo? Grazie 1000. Mario

Sui libri di Formigari e Muscolino ci sono i figurini sia di tutti i tram che dei filobus, ed anch etabelle con indicazioni tecniche utili.

nic
[Edited by XJ6 1/30/2009 1:28 PM]
1/30/2009 1:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,700
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
ma poi, mi raccomando, non dimenticare di postare le foto del tuo lavoro, che noi sappiamo apprezzare!
2/10/2009 8:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,714
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Novità modellistiche
Alla fiera di Norimberga Acme ha presentato le prime prove di stampo dell'Etr 300 ovvero il Settebello!!!
Che ne pensate di questo modello?Erano anni che lo aspettavo...
Fra le tante novità (non sempre inedite)comunque da segnalare il 405,il 645 poliedrico,646,tantissime carrozze (tra cui il bagagliaio Di 90000),il ritorno dell'Etr 212,la 743!!!,il d752, il 444r in livrea Esci sia da Acme che Rivarossi (e sicuramente in futuro da Roco),444 prototipo con nuova numerazione e tantissime altre cose....
Cosa ne pensate della vitalità del mercato italiano?Ultimamente stanno riproducendo tutto quello che gira per la rete italiana 87 volte più piccolo...

The winner takes it all
2/11/2009 8:41 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Che sia tornato un certo fervore fra le industrie italiane e non fa sicuramente piacere, ed il Settebello è la sorpresa più bella. Quello che dispiace è che permane la sovrapposizione di idee, con le stesse macchine che vengono prodotte nello stesso momento da diverse case, quando c'è tantissimo che non viene prodotto da nessuno a livello industriale. Penso alle Ale 724, alle 582, alle 801/940, ai TAF, ai tram... Invece tutti a fare il caimano, tutti a fare la tartaruga, tutti a fare la 464... Se non altro c'è stato il ritorno del vapore con la 740 e ora con la 743, che lascia ben sperare.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:45 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com