New Thread
Reply
 
Facebook  

Fermodellismo in generale

Last Update: 6/17/2019 9:19 PM
Author
Print | Email Notification    
1/5/2011 4:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 140
Registered in: 2/23/2010
tranviere junior
solo modellistico per consentire una marcia con i respingenti a contatto o quasi in rettilineo e permettere di percorrere le curve che sono moooooooolto più strette che nella realtà.
Azzurra L'isola nuda145 pt.8/20/2019 11:47 AM by azzuraluna
Sara Benci di Sky SportTELEGIORNALISTE FANS FORU...26 pt.8/20/2019 12:12 AM by docangelo
Coppa Italia - FIORENTINA VS MONZAblog191225 pt.8/19/2019 3:52 PM by fungiatt
1/17/2011 11:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,714
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Basta lavoro!
Anche sul mio plastico Rfi modernizza. Via i macachi rimpiazzati dalle casse di manovra.
Adesso la stradina che portava allo scambio per le precedenze diventerà inutilizzata.
Intanto il macaco smontato riposa sotto l'erba fitta.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

[SM=x346219]

The winner takes it all
1/18/2011 2:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,714
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Mi sono reso conto di un grave errore...queste casse di manovra sono adatte per un armamento pesante,non per scambi con deviata a 30 km.
Possono andare bene lo stesso o vanno rigorosamente sostituite?
[SM=x346219]

The winner takes it all
1/18/2011 7:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,699
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
non confondere l'angolo di deviata (che si misura in tangente) con l'armamento (che si misura in kg al metro)
le casse con il lato più corto parallelo ai binari e con una leggera discesella sul coperchio (mi pare di ricordare che fossero le FS-55) sono adatte sia all'armamento da 60 kg/m delle grandi linee, sia a quello da 50 kg/m che oggi viene utilizzato sulle linee secondarie.
quelle invece col lato lungo parallelo al binario vengono utilizzate sugli armamenti uguali o inferiori a 46 kg/m, che sono tipici di tutti i binari non di corretto tracciato.

quindi uno scambio che insiste sul tracciato corretto, anche se poi mena ad un binario morto arruginito e anche se ha una tangente che permette solo 30 kmh in deviata, richiede la cassa di manovra per armamento pesante
se invece lo scambio sta ad es. fra il III e il IV binario (dove il corretto tracciato è ad es il II) questo si trova su un percorso armato leggero e quindi verrà usata una cassa da 46 anche se lo scambio permette 60 kmh

questo in linea generale, perchè vi sono stazioni (ad es a roma ostiense) dove molti binari apparentemente secondari sono armati pesanti, al contrario vi sono linee (ad es le metropolitane) dove anche i binari di corsa sono armati a 46 kg/m, per cui tutte le casse sono del tipo leggero.
1/18/2011 11:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,714
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Perfetto,è tutto molto chiaro.Ma quello in foto è un binario di incrocio,il corretto tracciato è quello armato con traverse in cap.
Quindi quello scambio porta dal binario 1 (il 2 è quello di corretto tracciato) al tronchino di fronte oppure a sinistra sul binario 2.
Vero è che in ferrovia si è visto di tutto...
[SM=x346219]

The winner takes it all
1/18/2011 11:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Bravo mister656!

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
1/19/2011 9:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,714
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Secondo voi è ipotizzabile che lo scambio del magazzino merci (impegnato dai treni che devono effettuare le precedenze su un binario) sia automatico e non manuale? In vita mia non ho mai visto il tronchino di un magazzino con uno scambio automatico ma potrebbero esserci delle eccezioni...
[SM=x346219]

The winner takes it all
1/19/2011 10:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,939
Registered in: 2/12/2008
tranviere veterano
Ma se nel tuo caso lo scambio è anche quello del tronchino di protezione del binario di precedenza, allora deve essere come quello a cui è accoppiato nella stessa comunicazione: o entrambi elettrici, o entrambi manuali.

Marco B.
1/19/2011 10:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
mi togliete una curiosità? ma il macaco è la leva di comando degli scambi manuali, con relativo contrappeso?
1/19/2011 10:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,699
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
yes
ma il perchè non lo sanno manco i ferrovieri

per il fatto dei due scambi formanti comunicazione, è vero che debbono essere entrambi elettrici o entrambi a mano (in questo caso però esiste un particolare collegamento delle chiavi che obbliga praticamente al comando simultaneo) ma per quanto riguarda le casse non è detto che debbano essere uguali: se uno dei due scambi insiste sul binario di corsa armato pesante e l'altro invece no, è normale che una cassa è del tipo pesante e l'altra leggera.
per tutti questi dubbi la soluzione migliore è una bella passeggiata verso gli estremi dei marciappiedi delle stazioni, ovviamente con fotocamera a corredo (attenzione però a non dare troppo nell'occhio, eh! una tuta blu da operaio può essere utile)
1/19/2011 10:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,714
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Eh ho una collezione di foto di macachi e scambi leggerissimi invidiabile,ma niente casse di manovra purtroppo.
So bene che la comunicazione deve essere uguale,ma non ho mai visto in vita mia uno scambio per il mm automatico,anche perchè spesso sono segati,o non utilizzati come tronchini...anzi ancora più spesso sono stati smantellati.
trammue, 19/01/2011 22.39:


(in questo caso però esiste un particolare collegamento delle chiavi che obbliga praticamente al comando simultaneo)


Questa mi è nuova, e mi incuriosisce.


The winner takes it all
1/19/2011 11:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,699
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
è troppo complicato da spiegare qui
ti accenno che esiste una chiave, detta ballerina, che si sposta da un deviatoio all'altro, ed un'altra chiave, quella principale, che invece, una volta sistemato il tutto per la posizione voluta, può essere estratta e portata sul quadro di cabina e quindi permette l'apertura del relativo segnale.
il tutto è congegnato in modo che con questa sola chiave si ha la certezza che entrambi i deviatoi della comunicazione si trovano assicurati nella stessa posizione
1/20/2011 3:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 444
Registered in: 1/9/2008
tranviere senior
Il "macaco" si chiama così perchè la prima ditta a costruirlo era stata, a metà dell'800, una società inglese che si chiamava "Mc Cahn & Co", che tradotto in italiano è diventato "macaco"!
[Edited by giambo64 1/20/2011 4:23 PM]
1/20/2011 4:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,939
Registered in: 2/12/2008
tranviere veterano
chiavi ballerine
in soldoni: la serratura di uno scambio ha due chiavi (p.es. 1 e 2) ed è fatta in modo che in posizione dritta imprigiona la chiave 1 e libera la 2, mentre in posiione rovescia libera la 1 e imprigiona la 2. Se hai in mano la chiave 1, sei sicuro che lo scambio è rovescio; se hai in mano la 2, lo scambio è sicuramente diritto.

Con due scambi (A, B) di una comunicazione si fa in modo di avere solo tre chiavi (A1, A2=B1, B2); la chiave A2=B1 è detta ballerina perchè normalmente fa avanti ed indietro da una serratura all'altra.
Se hai in mano la A1, sai che la comunicazione è rovescia, se hai in mano la B2 sai che la comunicazione è diritta, se hai in mano A2=B1 sai che i due scambi sono uno in corretto tracciato ed uno in deviata e quindi c'è un errore.
Poi in Ufficio Movimento la chiave A1 ti consente di aprire il segnale in deviata, mentre la B2 serve per aprirlo in CT.

Marco B.
1/20/2011 5:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,714
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Molto molto interessante,grazie a tutti e due!!!
Alla fine ho deciso,casse di manovra pesanti e leggere,cosi' evito anche l'uso dei fermascambi.
Approfitto per chiedere se l'uso della sbarra fermacarri è consentito solamente per proteggere un binario munito di scambio manuale o se si possa piazzare anche su un binario con scambio automatico.

Intanto sull'ultimo modulo piatto ho iniziato la costruzione del passaggio a livello. [SM=x346232]




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

[SM=x346219]

The winner takes it all
1/20/2011 6:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,699
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
esistono anche fermacarri comandati da casse di manovra elettriche, ma non hanno di certo i colori suggestivi per un plastico
quindi mettici pure quella a chiave, credo che l'apparato centrale, se progettato bene, è in grado di gestire la sbarra manuale anche in caso di deviatoio elettrico.
1/25/2011 11:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,714
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Sono state sostituite le casse di manovra pesanti con quelle più adatte,anche se la nostalgia del macaco è incredibile.
In stazione ne sopravvive uno su uno scambio segato e un altro sotto l'erba.
Magari creo un deposito rottami subito fuori e ci butto dentro i rimanenti...



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

Oppure creo un'oscenità del genere... [SM=x346232]


CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

Secondo voi i picchetti del pedale conta-assi (di cui parlammo nella sezione Trenitalia) sono troppo bassi rispetto il piano del ferro? Guardando altre foto mi sembra che l'altezza vari fra uno spezzone e l'altro.


CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE





CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

[SM=x346219]






The winner takes it all
1/25/2011 11:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Questi della foto "reale" - secondo me - sono più alti del normale, ed un motivo potrebbe essere la presenza frequente della neve (è la linea per Roccaraso...?). Secondo me come li hai riprodotti vanno benissimo.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
1/26/2011 12:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,939
Registered in: 2/12/2008
tranviere veterano

Oppure creo un'oscenità del genere...

[SM=x346234] mmmhh... comando manuale con fermascambiatura elettrica (cioè, la cassa di manovra permette o meno di girare a mano lo scambio)?
[Edited by e646.060 1/26/2011 12:07 AM]

Marco B.
1/26/2011 12:47 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,714
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Per Augusto,hai ragione potrebbe essere cosi'.Si è subito fuori la stazione poco prima del passaggio a livello.
Per Marco,secondo me il macaco è disabilitato,le due staffe sono staccate e l'asta di comando mi sembra appoggiata su quel quadrato di ferro.
Anche se fosse collegata sembra non porti comunque a poter muovere gli aghi.
In genere la tiranteria di un macaco è disposta in questo modo,in maniera un po' diversa.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

[SM=x346219]


The winner takes it all
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:15 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com