New Thread
Reply
 
Facebook  

FILOBUS DI CAGLIARI

Last Update: 10/15/2020 2:56 PM
Author
Print | Email Notification    
9/11/2019 4:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,144
Registered in: 12/25/2011
tranviere veterano
I giornali se non si tratta di razzismo

o di "Vogliamo gli autobus notturni" non parlano del trasporto pubblico. Quando lo fanno si limitano a riportare, a volte storpiandoli, i comunicati stampa o quanto detto alle conferenze stampa (prendendolo per "oro colato", perché non sanno niente di ciò che gli vienne detto). Naturalmente non fanno mai un seria inchiesta, anche perché ormai (salvo gli articoli delle prime firme) si paga il singolo pezzo a prezzi "miserrimi".
[SM=x346219]
[Edited by Filobus2011 9/11/2019 4:39 PM]
9/11/2019 4:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,144
Registered in: 12/25/2011
tranviere veterano
9/22/2019 1:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,144
Registered in: 12/25/2011
tranviere veterano
Secondo me da quando i filobus hanno i motori ausiliari i conducenti prestano meno attenzione.

Mi sembra di ricordare che un tempo avvenisse raramente che un filobus perdesse un asta, ora è difficile che ogni volta che ne prendi uno non succeda e quindi: Vai con il motore ausiliario.

Inoltre spesso vedo filobus con le aste sul tetto. [SM=x346219]
[Edited by Filobus2011 9/22/2019 1:10 PM]
9/22/2019 3:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 322
Registered in: 12/4/2007
tranviere senior
Non so, non sono del tutto d'accordo. Ho sentito diversi conducenti lamentarsi della qualità dei pattini e della tenuta generale dell'asta sul bifilare.

Addirittura ho assistito per ben due volte in pochi giorni a un assurdo scarrucolamento del 30 sopra is pontis paris, in un tratto praticamente quasi rettilineo, senza sezionatori o altri accidenti sulla linea e a velocità normale e comunque non certo sostenuta. Due volte nello stesso punto. Sembra quasi che i nuovi filobus siano particolarmente sensibili ad ogni più piccola irregolarità del bifilare.

Non si contano poi gli scarrucolamenti col 31 sulla rotonda sottostante in uscita da Selargius, tant'è vero che i conducenti devono spesso viaggiare lì quasi a passo d'uomo, laddove i Socimi invece procedevano senza troppi problemi. Non so se sia un problema del filobus oppure delle forniture recenti di pattini.
[Edited by Ro84 9/22/2019 3:52 PM]
9/22/2019 10:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,876
Registered in: 3/7/2007
tranviere veterano
non c'entrano i pattini o i filobus in sè stessi.
le aste moderne hanno un sistema pneumatico automatico molto particolare, che le rende per ovvi motivi anche più sensibili.
si tratta evidentemente di trovare la giusta taratura del peso di spinta
ma anche una corretta manutenzione della linea.
non è sempre questione di scambi o sezionatori. ricordatevi che a Cagliari avete ancora griffe di vecchia produzione e generazione e basta una spigolatura errata (soprattutto nelle rotatorie) per far scarrucolare.
il sistema a sospensione garantisce tutt'altre prestazioni ed affidabilità sia nei grandi rettifili che in curva
9/22/2019 10:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 322
Registered in: 12/4/2007
tranviere senior
Questo sì, tuttavia in questo caso le griffe non c'entrano affatto, perché i tratti citati sono stati costruiti nel 2005 contestualmente allo svincolo. In realtà è da molto che non mi capita di vedere scarrucolamenti agli scambi e ai sezionatori, mentre li vedo proprio in tratti rettilinei.

Sarà allora una taratura sbagliata.
[Edited by Ro84 9/22/2019 10:57 PM]
9/25/2019 12:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,144
Registered in: 12/25/2011
tranviere veterano
Sarà vero che le nuove tecnolgie siano più sensibili di quelle precedenti,

ma è innegabile che a volte i conducenti siano distratti perché parlano al cellulare di argomenti non inerenti al lavoro o perché controllano e mandano messaggi o quant'altro sullo smartphone. A volte capita che partano in ritardo perché stanno parlando con i colleghi, che per tutto il viaggio parlino con una persona che conoscono che qualche volta poi fanno scendere fuori fermata (venerdì scorso sul 19 a Selargius è successo questo all'incrocio con via del Lavoro e il ragazzo fatto scendere a momenti veniva investito da un ciclista che, erroneamente, circolava sul marciapiede: se fosse successo l'incidente sarebbe stato il caos, perché poi i conducenti non si preoccupano di fermare gli autobus che sopraggiungono per sistemare i passeggieri bloccati, che si devono "arrangiare").
[SM=x346219]
[Edited by Filobus2011 9/25/2019 12:39 PM]
9/25/2019 12:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,144
Registered in: 12/25/2011
tranviere veterano
I conducenti CTM quando hanno fretta son terribili

si lamentano usando male parole se qualcuno che li precede mantiene la distanza di sicurezza, corrono come pazzi, in via Fiume a Quartu vanno a 80 Km all'ora: che "bello" richiedere di fermarsi a questo proiettile che, se non presti massima attenzione, rischi che ti passi davanti senza che lo noti.
[SM=x346219]
[Edited by Filobus2011 9/25/2019 12:57 PM]
10/5/2019 4:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,144
Registered in: 12/25/2011
tranviere veterano
Penso che ultimamente la mantenzione dei mezzi (filobus compresi) CTM lasci a desiderare.

Si odono suoni sinistri, non so se siano problemi ai cuscinetti dei radiali.
[SM=x346219]
10/10/2019 1:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,144
Registered in: 12/25/2011
tranviere veterano
Da CTM Facebook

Ieri, 9,30

A causa di un incidente si sono accumulati ritardi sulla linea 31. Ci scusiamo per il disagio. Stiamo ripristinando le frequenze.
[SM=x346219]
[Edited by Filobus2011 10/10/2019 1:06 PM]
10/26/2019 12:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 940
Registered in: 8/26/2010
tranviere senior
Col senno di poi.
Fino alla fine degli Anni Ottanta, la filovia di Castello, salvo alcuni tratti scollegati, era pressoché intatta: ciò malgrado l’ultimo filobus varcò Porta Cristina nel lontano 1971.
Dico io, se proprio non volevano riattivarla come negli anni che furono quantomeno avrebbero potuto utilizzarla come attrazione turistica, similmente al tram storico di Lisbona, segnatamente usando i 668 e 2405, allora ancora giacenti in deposito. Purtroppo mancava quella sensibilità che in contesti come quello Emiliano, Romagnolo e nella stessa Liguria è sempre stata viva e soprattutto concreta.
10/30/2019 10:46 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 378
Registered in: 2/21/2013
tranviere senior
10/30/2019 11:01 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 378
Registered in: 2/21/2013
tranviere senior
noi lo ripeteremo per sempre ...hanno fatto un grande errore a rimuovere la filovia in castello e nel bevedere di buoncammino! Utilizzarla o come linea per collegare castello con qualche filobus non sarebbe stato cosi devastante. Linea Castello - Stazione- Oppure Castello - Via vergine Liuc e risalita...oppure per escursione turistica uno o due mezzi.
I turisti si recano nella cattedrale o nel viale buoncammino ecc.ancor oggi e si devono fare salite a piedi o farsi lasciare da bus turistici con notevoli spese. Amministrazioni non curanti delle risorse storiche!
Alcuni filobus del tempo ....che fu. 😲😨
10/30/2019 11:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 378
Registered in: 2/21/2013
tranviere senior
12/12/2019 12:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,144
Registered in: 12/25/2011
tranviere veterano
Tanti autobus sulle Linee 30 e 31

sarà che molti filobus sono inutilizzabili o forse ci sono molti conducenti che non possono guidare i filobus?
12/12/2019 9:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 940
Registered in: 8/26/2010
tranviere senior
Di fatto il filobus è sempre una seconda scelta: non circolano la domenica ( eccetto d’estate). Malgrado 2 mie lettere di protesta sul giornale, viale Regina Margherita e Viale Regina Elena rimangono scollegate ( mancano 150 metri di bifilare) . La verità è che li vogliono far funzionare a gasolio quando entrano in
Servizio: troppi interessi privati ruotano intorno.
[Edited by Tallero03 12/15/2019 1:47 PM]
2/19/2020 12:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 940
Registered in: 8/26/2010
tranviere senior
VERGOGNOSA TRASCURATEZZA
Continua il disinteresse per i cavi tranciati malgrado i miei 2 interventi sull'Unione Sarda.
Anzi, sembra che l'opera di rimozione continui con lo smantellamento degli isolatori. Paradossale che il filobus che entra in servizio continui sempre a transitare in quel tratto, naturalmente ad aste abbassate.
Sembra manchi la volontà di rimediare ai danni che la precedente Giunta comunale ha prodotto
2/19/2020 8:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 322
Registered in: 12/4/2007
tranviere senior
Questa giunta direi che si trovi in perfetta continuità con la precedente anche sulla loro idea perversa delle piste ciclabili. Ma la precedenza assoluta, in una città che si reputa civile, non sono le piste ciclabili ma le corsie preferenziali per i mezzi pubblici. Invece con queste piste, la corsia si restringe e i disagi si fanno sentire anche per i mezzi pubblici.
2/19/2020 10:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,876
Registered in: 3/7/2007
tranviere veterano
credo di aver chiarito tempo fa la questione di piazza costituzione.
per così come ideata e ricostruita, la riconnessione filoviaria è poco proponibile se non con un intervento massiccio e impattante, dovendosi installare una selva di pali ed installare al posto dell'esile lampione centrale un palo "misto con illumnazione" di ben altra conformazione.
con una flotta totalmente bimodale chi è che si prende la briga di spendere centinaia e centinaia di migliaia di euri per ripristinare la linea?
pur avendone la disponibilità, con quella cifra ci compri quasi due bus a metano o un filobus...
2/20/2020 11:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 940
Registered in: 8/26/2010
tranviere senior
PALIFICAZIONE RIMOSSA IN PIAZZA COSTITUZIONE
C'erano i pali che reggevano quel tratto di linea: li hanno rimossi. Poi c'era un sistema di ancoraggi negli edifici a mio avviso ripristinabile senza eccessivi costi. Figuriamoci, allora in occasione della visita dei 2 papi laddove avevano parzialmente scollegato un centinaio di metri e finanche rimosso i pali (poi rimessi alla fine degli eventi) per far posto al palco dove dovevano tenere udienza, quanto avrebbero dovuto spendere per il ripristino ?
La verità è che stanno distruggendo una rete elettrica che era una delle migliori in Italia, con le motivazioni le più disparate.
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:49 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com