New Thread
Reply
 
Facebook  

NAPOLI- Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa

Last Update: 11/28/2018 10:22 AM
Author
Print | Email Notification    
9/1/2009 1:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,714
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano

che si aspetti la radiazione di qlc "ribollita" per riutilizzarne le apparecchiature?


Ci siamo ormai...

Del 444 a Pietrarsa se ne parla da più di 10 anni,per cui motori o no (ci sono ancora) la sua destinazione è sempre stata quella.
Se gli altri tre prototipi non fossero stati demoliti (dei quali il 444 003 era ancora marciante) magari uno in ordine di marcia ed uno statico nel museo si sarebbero potuti avere.
Poi degenero con la fantasia e penso se avessero conservato 2 cabine (decoibentate)dei 444 di serie... [SM=x346223]

The winner takes it all
I disassociati vengono licenziati ?Testimoni di Geova Online...101 pt.8/22/2019 2:34 PM by Seabiscuit
Azzurra L'isola nuda48 pt.8/21/2019 5:41 PM by azzuraluna
Partita di tennis-ATALANTA VS MONZAblog191244 pt.8/22/2019 3:48 PM by Monza72
9/1/2009 12:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 177
Registered in: 5/19/2006
tranviere junior

Perchè, la volevi portare a Sassi? Lo sai che è stata restaurata solo staticamente, sì?


A Pistoia sarebbe stato meglio. Ci sarebbe stata la possibilità di effettuare un minimo di manutenzione e avrebbe potuto essere esposta alle varie manifestazioni(Porte Aperte/Milano S.To ecc.). A Pietrarsa farà ruggine e non uscirà mai più.
[Edited by Monopiatto 9/1/2009 12:15 PM]

T.J. Team ®
9/1/2009 12:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,699
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
tutta questa "storicità" nella 444 io sinceramente non ce la vedo.
c'è dell'altro materiale, ben più storico, che in mano a fs sta entrando in inesorabile agonia.
per fortuna ci sono associazioni di appassionati che sono riuscite a preservare un bel po' di rotabili d'epoca.
9/1/2009 1:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Non esiste soltanto la storicità tecnico-scientifica matematicamente accertata! C'è anche qualcosa che rappresenta una sorta di "intangibilità" che afferisce all' immaginario collettivo...la E444.001 rappresenta proprio questo...il simbolo, un "prima e dopo"...un passaggio epocale...in questo caso dal vecchio al nuovo... alla modernità..al fatto di poter finalmente superare la barriera dei 140 orari con un treno viaggiatori, cosa che alle Ferrovie Italiane fino a quel momento era stata preclusa! insomma, con la E444 le FS inaugurarono l'era dell'alta velocità alla portata di tutti i viaggiatori e non soltanto alla "elite" che poteva permettersi il lusso di viaggiare su un ETR300 "Settebello" o, un po' meno esoso, Ale 601.
E' cmq non credo sia un caso che la Lima abbia riprodotto in Scala HO (e pure "N") proprio la 001, facendone di gran lunga il modello più venduto (e la Hornby lo mantiene tutt'ora in produzione)...
[Edited by Francesco E. 9/1/2009 1:21 PM]

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
9/1/2009 3:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,699
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
la mia si è rotta subito!
9/1/2009 4:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
ione ho tre... una l'ho digitalizzata.... è divenuta full chopper! hahahahahhahahaa

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
9/1/2009 5:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 8,525
Registered in: 8/26/2006
maestro tranviere
Monopiatto, 31/08/2009 14.51:

Dovrebbe purtroppo essere arrivata questa mattina a Torre Annunziata Centrale la E444 001 recentemente restaurata. Tale macchina verrà ingabbiata a Pietrarsa dove rimarrà a marcire per i prossimi decenni.
L'ETR 252 dopo anni di accantonamento a Santhià sarà restaurato(facciamo riverniciato) per i 170 anni della Napoli-Portici.
http://www.ferrovie.it/ferrovie.vis/timdettvp.php?id=3165


ferpas ed io ne eravamo già a conoscenza da una settimana, ma purtroppo sia io che lui abbiamo dimenticato di riportare la notizia sul forum [SM=x346245] . A noi, però, ci era stato detto che il trasporto sarebbe avvenuto nella notte tra il 31 e l'1, con l'arrivo previsto nella mattinata di oggi a Torre Annunziata. Eravamo intenzionati ad andarla a vedere, ma purtroppo ieri mattina abbiamo scoperto che era già a Napoli.


9/1/2009 5:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere

tutta questa "storicità" nella 444 io sinceramente non ce la vedo.



Io sì! Basta ripercorrerne la storia ed il motivo stesso della sua costruzione...

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
9/1/2009 6:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Io sono andato stamattina a Pietrarsa ma era già stata portata all'interno del Museo....sul tronchino, cmq, era ancora in sosta il convoglio-scudo composto da due postali anni '30 intercalato da un carro generatore in livrea xmpr con in testa la 646.084 del deposito di Verona.

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
9/1/2009 8:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,699
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere

tutta questa "storicità" nella 444 io sinceramente non ce la vedo.

Io sì! Basta ripercorrerne la storia ed il motivo stesso della sua costruzione...



per carità, e chi parla più!
la verità è che uno vede come storico quello che è nato prima di lui, il resto sono solo delle creaturelle.
e a proposito del filmato di messina, esistono ancora valichi che richiedono la spinta con maglia sganciabile?
quello di messina so che è stato eliminato, quello di cava ancora prima.
ma ce ne era un altro fra agropoli e vallo.
chi ci è passato sa se viene ancora praticata la spinta?
9/1/2009 9:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,908
Registered in: 5/12/2004
tranviere veterano
per BiagPal

ferpas ed io ne eravamo già a conoscenza da una settimana



Oh, mi dispiace. Solo da una settimana?
[SM=x346229]

http://www.associazionesiloe.flazio.com/
http://www.duegieditrice.it/
9/2/2009 4:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 8,525
Registered in: 8/26/2006
maestro tranviere
trammue, 01/09/2009 20.40:


...quello di messina so che è stato eliminato, quello di cava ancora prima.
ma ce ne era un altro fra agropoli e vallo.
chi ci è passato sa se viene ancora praticata la spinta?


Sarei curioso di saperlo anche io. Quando ero piccino [SM=x346228] andavo sempre in vacanza ad Agropoli e ricordo che spesso andavo in stazione con mio padre, per soddisfare la mia passione per i treni che ho in pratica sin dalla nascita (anzi da bambino era una passione quasi ossessiva [SM=x346228] ), e vedevo spesso l'operazione di aggancio della locomotiva in spinta in coda ai treni.


9/2/2009 5:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,713
Registered in: 3/31/2008
tranviere veterano
Arlecchino
vi comunico che è stato trasferito anche l' ETR 252 Arlecchino che ora è in sosta alla stazione di Villa Literno in attesa di essere portato a Cancello Arnone per il restauro della cassa



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE



[Edited by (ferpas) 9/2/2009 5:35 PM]
9/2/2009 8:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Anche in queste condizioni resta un treno bellissimo!
A proposito...mi son sempre chiesto una cosa....questi veicoli (intendo quelli non in grado di trainare), quando sono in trasferimento e disattivi, sono un peso morto completo oppure hanno almeno i freni funzionanti tramite la condotta (se ho detto una sciocchezza perdonatemi)? Suppongo di no, venendo intercalati da alcuni carri scudo...
[Edited by Francesco E. 9/2/2009 8:30 PM]

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
9/2/2009 8:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Quando non sono "trainanti se stessi" (così si definiscono quando sono in trasferimento autonomo) hanno sicuramente la condotta del freno funzionante. I carri scudo non possono "frenare" da soli (oltre al locomotore al traino) una massa così imponente...

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
9/2/2009 9:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Era questo che m'interessava sapere... grazie!

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
9/2/2009 9:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,699
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
e già, a napoli ne sappiamo qualcosa di veicoli trainati senza freno....uhm!
9/2/2009 11:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Se non parli di "carruoccioli"....chissà....

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
9/3/2009 3:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 8,525
Registered in: 8/26/2006
maestro tranviere
Per ferpas
Su, inserisce anche le altre foto che hai scattato. Andiamo sfaticato. [SM=x346232] [SM=x346231] [SM=x346231]

9/3/2009 4:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
ferpas non lo dare retta.....è Biagio "ca nun tene niente 'a fa'!

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:51 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com