New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Facebook  

VERONA

Last Update: 4/8/2013 11:45 PM
Author
Print | Email Notification    
3/6/2005 11:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,190
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Corso Cavour e Palazzo Canossa
Inserisco una vecchia cartolina di Verona inviatami da Filobustiere



Per Ingrandire L'Immagine Clicca Qui

E' giusto adorare Gesù?Testimoni di Geova Online...93 pt.7/20/2019 1:43 AM by dom@
Calciomercato estivo - Stagione 2019/2020blog191274 pt.7/19/2019 10:36 PM by m.totaro
L'invito per una serata speciale... che viene dal mare L'isola nuda54 pt.7/19/2019 11:09 PM by azzuraluna
2/16/2006 8:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,190
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
E' arrivato il Tram Elettrico!
Questa cartolina è in vendita su eBay ad un prezzo abbastanza alto. Forse, però, ne vale la pena.



Per Ingrandire L'Immagine Clicca Qui

2/16/2006 8:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,190
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Anche se ...
... è mai possibile che per inaugurare la rete sia stato scelto proprio il tram numero 17? [SM=x346243]

Meno male che non era un venerdì. Era un Sabato (Santa Margherita). Ancora due giorni e la luna sarebbe entrata nell'ultimo quarto.

3/20/2013 2:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25
Registered in: 3/19/2013
apprendista tranviere

Scusate la mia intromissione. Mi presento per la prima volta in questo forum e avendo dato un'occhiata ai titoli di quest'ultima serie, non ho trovato cenni sul servizio tranviario che si effettuava a Verona dall'inizio del secolo fino al 1953, anno della chiusura definitiva delle linee urbane.

Pur esistendo già un articolo dedicato alla tranvia di Verona, pubblicato molto tempo fa da Jacobacci su MF (non ricordo il titolo) non ho più sentito molto sulle macchine Siemens-Man che operavano nel centro scaligero.

C'è qualche thread che ne parla e che mi è sfuggito? Forse per il fatto che non esiste più il tram a Verona sarebbe giusto parlarne, visto il capitolo a cui fa capo questa serie di discussioni.

Per questo motivo e per qualche altro che rivelerò più avanti penso che sarebbe opportuno annoverare anche questi mezzi nella storia delle tranvie non più in esercizio, ma che hanno lasciato un certo ricordo tra gli affezionati. [SM=g9943]

[SM=x346219]
[Edited by XJ6 3/20/2013 3:17 PM]
3/20/2013 3:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,190
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere

[SM=g1885122]

Ciao, e benvenuto. Una discussione sui vecchi tram di Verona c'era già, ma con pochissimi interventi (ho spostato qui quella nuova che avevi avviato tu). Se vorrai alimentarla, ne saremo senz'altro lieti.

[SM=x346219]

3/20/2013 4:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25
Registered in: 3/19/2013
apprendista tranviere
quoto.
Ringrazio per la cordialità. Mi sembrava strano che una città così famosa fosse stata trascurata in questo forum riguardo ad un esercizio tanto bello quanto interessante. Io ho trovato altre foto qui e là ed è per mezzo di queste che mi sono dedicato alla riproduzione di questi mezzi in scala. Non esiste molto materiale iconografico, né è mai stata preservata alcuna motrice come monumento storico. Questo mi ha addolorato alquanto, visto il mio amore per la tranvia.
Vi chiedo: è possibile postare altre foto, anche se non sono personali? Poiché quella mostrata già fa parte di una collezione privata, ne deduco che sia possibile riportare altre foto recuperate da internet.
Saluti circolari. [SM=x346236]
3/20/2013 4:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,190
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
[SM=g1885122]

Cita fonte ed autore. In ogni caso, questa è l'avvertenza pubblicata sulla pagina di accesso al forum:


"Alcune immagini presenti sul forum, utilizzate a scopo di discussione, potrebbero essere state prelevate da internet in quanto valutate di pubblico dominio. Se i legittimi detentori dei diritti fossero contrari all'inserimento di specifiche immagini nel forum, essi potranno segnalarlo all'indirizzo e-mail: info@mondotram.it, e si provvederà prontamente alla rimozione delle stesse."

Studia per bene anche la sezione sulle immagini, in Uso del Forum, per trovare le istruzioni sul come inserire le foto.

[SM=x346219]

3/20/2013 4:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25
Registered in: 3/19/2013
apprendista tranviere
Hai ragione...
Provvederò subito ad aggiornarmi. Intanto grazie. Mi ripresenterò con i documenti necessari.
Saluti.
3/21/2013 4:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25
Registered in: 3/19/2013
apprendista tranviere
Il tram elettrico.
Dalla documentazione pubblicata sul sito dell'8^ circoscrizione di Verona riporto la foto dell'ultimo tram che collegava il centro (stazione di Porta Vescovo)con il quartiere di Montorio, appartenente appunto alla circoscrizione.
Questa vettura motrice risulta modificata rispetto a quelle che facevano parte della prima dotazione di 25 macchine, modello che si può rilevare dalle foto già pubblicate. Somiglia molto di più a quelle di Milano e di qualche altra città di epoca più recente.
Si tenga presente che il tram di Verona a trazione elettrica effettuò la prima corsa nel 1908.

www.montorioveronese.it/g2data_3f29e4875a/albums/montorio/tram_1926/64...

PS: Non riesco a caricare la foto direttamente dal mio archivio. Sapreste darmi una dritta?
3/21/2013 4:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25
Registered in: 3/19/2013
apprendista tranviere
Mi ripeto scioccamente.
Scusate, eppure avevo capito bene. L'immagine è apparsa comunque. Un pò di pazienza, amici.
Saluti.
3/22/2013 7:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25
Registered in: 3/19/2013
apprendista tranviere
El tram de Verona.
A seguito di quanto già detto desidero aggiungere qui il link di una rubrica di storia che parla del tram di Verona inaugurato nel febbraio del 1908, con tanto di presentazione delle autorità. In esso sono citati tutti i dati di cui soli ci possiamo arricchire, dato che non abbiamo ulteriori conferme o reperti monumentali.

docs.google.com/file/d/0BwkhmJCx2itIdUZEY3FkYzlhd1E/ed...

Il testo da informazioni nella lingua dell'epoca ed è una vera cronaca giornalistica.
Saluti. [SM=g9943] [SM=x346219]
3/24/2013 7:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25
Registered in: 3/19/2013
apprendista tranviere
El tram de Verona.
Sempre dalla cronaca del quartiere di Montorio Veronese traggo un'altra bella foto inerente all'ultima corsa del tram da quella zona al centro di Borgo Venezia, nell'anno 1953. Da quel momento la tranvia cedeva il posto alla linea di autobus, sempre la n. 8, che allora sembrava potesse risolvere tutti i problemi del traffico (sig!).
Mi rimane il dubbio sul fatto che questa seconda serie di vetture fosse una seconda fornitura vera e propria dalla Siemens oppure non era altro che una ricostruzione di mezzi, con aggiornamenti adeguati all'epoca, dovuta forse ai danni causati dalla 2^ Guerra Mondiale.
Osservando attentamente la vettura la struttura centrale del mezzo ricalca perfettamente quella originaria dei primi mezzi, mentre le testate hanno ricevuto un profilo più filante e velatamente aerodinamico.
Qualcuno saprebbe dirmi di più?

3/25/2013 10:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25
Registered in: 3/19/2013
apprendista tranviere
El tram de Verona.
Da reperti dell'epoca, forse tra le due guerre, emerge questa cartolina ritoccata manualmente a colori, come si usava un tempo per riprodurre le foto dal B/N. Questa immagine testimonia della sobrietà del percorso della tranvia lungo il viale della stazione di Porta Vescovo, mentre si può notare che il senso di marcia delle vetture tranviarie a quel tempo fosse a sinistra.
All'inizio di questo viale si trovava poi la rimessa principale del tram, sede ancora oggi dei ricoveri di tutte le linee di autobus urbani.

Cartolina Coll. Breanza_0001
3/26/2013 11:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 397
Registered in: 8/1/2011
tranviere senior
il truck sembra diverso,mi sembra di ricordare da un articolo su mondo ferroviario che vi fossero delle vetture fornite in seguito ma usate
3/26/2013 2:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,694
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
effettivamente a prima vista pare proprio una ex edison milanese

che percorso faceva l'8 tram?
io l'8 autobus l'ho usato moltissimo, nell'ora della libera uscita, per recarmi in città e per tornare la sera al "grand hotel" di montorio
3/26/2013 7:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25
Registered in: 3/19/2013
apprendista tranviere
El tram de Verona.
Effettivamente le uniche persone che possono riconoscere la linea di autobus possono solo essere quelle che hanno trascorso il periodo della naia nella caserma "Duca", che si trova proprio sulla tratta interessata dal numero 8. Oggi e da qualche anno ormai le sequenze numeriche delle linee, così come le tratte di percorrenze sono state tutte modificate, per cui il n. 8 ha lasciato il posto alla linea 13 e su tutto il territorio di Verona non si scende al di sotto del n.11.
Per quel che riguarda i capolinea della linea 8 cito appunto la fermata di Montorio quale fermata finale e quella di Porta Vescovo come inizio. Il percorso dell'autobus pare fosse lo stesso del tram visto che seguiva le rotaie prima dello smantellamento. Ma questa fu una delle ultime linee inaugurate, se non l'ultima, poiché come si può vedere dalle cartine pubblicate nel libretto del sito su citato, le linee iniziali servivano la parte nord, nord-ovest ed una portava alla rimessa di Porta Vescovo, ad est, con le dovute fermate intermedie partendo da Piazza Erbe come capolinea centrale.
Ho studiato le figure del vecchio tram di Milano, oltre ad averlo avuto in mano come campione della RR, e le differenze sono notevoli con il nostro Siemens-Man. Il mio accostamento ai modelli in circolazione si riferiscono alla seconda serie, cioé a quella che presumibilmente venne utilizzata per la linea di Montorio.
Suppongo però che ad inizio secolo i prototipi dei vari costruttori (tutti tedeschi guarda caso!) si somigliassero molto, visti i primi passi dell'elettricità applicata ai trasporti.
Saluti. [SM=x346219]
3/26/2013 7:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25
Registered in: 3/19/2013
apprendista tranviere
El tram de Verona.
Approfitto ancora del tempo disponibile per postare un'altra foto edita dal giornale "L'Arena" che ha pubblicato un volume dedicato alla Verona di inizio secolo e che mostra un motrice tranviaria ferma al capolinea di P.zza Erbe pronta per partire alla volta di Porta Vescovo.
La stessa immagine si può vedere sulla pagina iniziale del sito già riportato sopra.
[SM=g8806] [SM=x346219]
3/26/2013 8:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,305
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
Il veronese (era di Villafranca, se non erro) Cesare Marchi, nel suo "Quando eravamo povera gente", ricordava quando, negli anni 30, la maestra delle elementari raccomandava: "Quando andate in città, state attenti a non calpestare le rotaie del tram: potrebbe rimanervi attaccata un po' di corrente!"
3/27/2013 8:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,694
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
senza volerlo la maestra diceva giusto: se la connessione di terra delle rotaie non è perfetta può nascere una caduta di tensione di diversi volt fra terra e rotaia, per cui un piede che fa ponte fra le due se la becca tutta.
nei cantieri delle ferrovie, quando durante i lavori si disconnettono incautamente le connessioni di terra, alcuni operai sono rimasti infortunati proprio a causa di questo fenomeno
3/27/2013 11:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
@ trammue

Buongiorno, scusa l'O.T., ma sulle linee A.V. dive sono presenti 25 KV in C.A. che succede?
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:21 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com