New Thread
Reply
 
Facebook  

FILOBUS DI ROMA

Last Update: 9/8/2019 8:10 PM
Author
Print | Email Notification    
5/26/2006 1:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 220
Registered in: 12/10/2005
tranviere junior
commenti bando di gara nuovi filobus ATAC
La novità di tale bando è la marcia autonoma con motori termici: l'uso delle batterie di accumulatori non è di per sè negativo, anche se permette solo brevi percorsi: tuttavia aggrava i costi di gestione per le periodiche sostituzioni delle batterie di accumulatori, sottoposte ad un gravoso lavoro ad ogni corsa.

Per adesso i costi di gestione sono alla pari con precedenti autosnodati a gasolio, in futuro saranno minori, rendendo più concorrenziale il filobus.

L'altra novità è la citazione della lunghezza dei veicoli di 18 m con possibilità di adottare altre lunghezze: staranno studiando l'impiego di maxifilobus da 25m?

Come accennato in un'altra sezione di questa rubrica i maxifilobus stanno avendo successo in Svizzera.

E' vero che nella CE sarebbero ammessi solo veicoli di lunghezza massima di 18 m ma è già stata riportata l'eccezione dei maxiautobus da 25 m a Bordeaux.

Cordiali saluti da Flavio Menolotto - Invorio
TW vs WOWAnkie & Friends - L&#...58 pt.9/16/2019 10:23 PM by teoriva1999
Gioco di associazione di parole Ipercaforum49 pt.9/16/2019 8:01 PM by rufusexc
Sara Benci di Sky SportTELEGIORNALISTE FANS FORU...44 pt.9/16/2019 3:45 PM by Pasquale95
5/26/2006 12:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 688
Registered in: 1/31/2006
tranviere senior
Ciao Flavio!
Oltre ai 25m, che abbiano fatto un pensierino ai 15m ?
La capacità é più o meno la stessa di un 18m, ma i costi di manutenzione minori..........anche se le strade di Roma (e di tante città italiane) non sono molto adatte a tali mostri!!!

guardate qua (a Ostrava, Rep. Ceca):

www.railfaneurope.net/pix/cz/trolleybus/Ostrava/CZ_OS_06.jpg

Daniele
5/26/2006 6:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 320
Registered in: 3/21/2004
tranviere senior
Nuovi filobus romani
Era ora che ATAC si decidesse a fare un nuovo bando di gara per acquistare dei nuovi filobus, non mi sorprende il fatto che si voglia passare ad una alimentazione a marcia autonoma da elettrica a termica, l'esperienza dei "trollini" ed "F19" di Napoli, il cui utilizzo della marcia autonoma è molto utilizzato, anche per lunghi tratti, senza creare grossi problemi di marcia e rumorosità, che risulta molto contenuta anche viaggiando nel retro della vettura.
Conoscendo le strade romane, un veicolo di lunghezza superiore ai 18mt, mi lascia un pò perplesso, staremo a vedere.

Luca Kaiblinger
5/27/2006 5:05 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 220
Registered in: 12/10/2005
tranviere junior
filobus 15 m
Indubbiamente un filobus da 15 m ha circa 100 posti reali, contro gli 80 di un normale filobus da 12 m e gli 140 posti di un filosnodato da 18 m: si può stimare un costo di 400.000 €, ma con costi per passeggero trasportato minore rispetto ad un 12 m, oltre ai citati minori costi di esercizio (energia e manutenzione) rispetto ad un filosnodato da 18 m.

E' una soluzione valida per carichi di trasporto variabile nella giornata dove un 12 m va stretto in certi orari mentre l'impiego di filosnodati è troppo oneroso.

Saluti da Flavio Menolotto
5/27/2006 10:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 33
Registered in: 8/31/2004
apprendista tranviere
filobus 15 metri
Bisogna vedere cosa ne pensano gli autisti, che sono quelli che devono farli materialmente camminare: secondo me non sono tanto d'accordo sull'utilizzo di questo tipo di vetture. Per quanto riguarda il costo di energia, credo che tre metri di vettura in più non debbano necessariamente comportare l'installazione di un motore differente. Va anche considerato il costo di una minore manovrabilità della macchina, rispetto ad un'articolata da 18 metri, che si traduce in tempi maggiori di percorrenza (o in un minor numero di corse), compensando negativamente i vantaggi citati da Flavio. Ad ogni modo vedremo cosa compreranno, l'importante è che aumenti la trazione filoviaria. [SM=x346219]
5/30/2006 12:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 748
Registered in: 6/2/2004
tranviere senior
Re: commenti bando di gara nuovi filobus ATAC

Scritto da: Flavio Menolotto 26/05/2006 1.16
E' vero che nella CE sarebbero ammessi solo veicoli di lunghezza massima di 18 m ma è già stata riportata l'eccezione dei maxiautobus da 25 m a Bordeaux.



Anche a Utrecht (NL) e Hannover (D - non sono sicuro sia quella la città ma credo di si) circolano megabus, dei newAGG300 della Van Hool.

E non solo: da qualche parte in Scandinavia, circolano dei Volvo nuovi (ribassati) con motore sulla prima delle tre casse.

E il Phileas di Eindhoven (NL).

A questo punto siamo ad 8 città europee con (filo)bus biarticolati, più Bordeaux, più tre che usano convogli bus + rimorchio (circa 24 metri).

[Modificato da Krokodil 30/05/2006 0.11]


5/30/2006 1:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 220
Registered in: 12/10/2005
tranviere junior
Re: commenti bandi gara ATAC
Marco Gerosa ci dà l'immagine precisa della situazione di mezzi biarticolati da 25 m: come già si è accennato in altre discussioni in questa rubrica l'interesse su tali mezzi è manifesto e non sembra essere un fuoco di paglia.

Le eccezioni in ambito CE ci sono, sarebbe interessante sapere come la burocrazia ha risolto il problema della circolabilità.

Pur non essendo addentro in tali questioni azzardo l'ipotesi di un'autorizzazione specifica per ogni linea, con valutazione degli ingombri e circolabilità come mezzo eccezionale eccedente in lunghezza senza scorta, in analogia a trasporti eccezionali di travi in cemento armato senza scorta.

cordiali saluti da Flavio Menolotto
5/30/2006 11:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 748
Registered in: 6/2/2004
tranviere senior
Non so come sia la situazione in Svizzera, ma posso dire che i mega(filo)bus di Ginevra hanno fatto prove in vari luoghi e città, immagino quindi che non serva un'autorizzazione linea per linea. Tra l'altro, i megabus diesel hanno fatto servizio anche su una linea provvisoria in occasione del Salone dell'Auto di Ginevra, quindi fuori dalle due linee abituali 10 ed E. È vero che su alcuni ponti non possono viaggiare se non vuoti per via del peso (uno dei motivi per cui non si evdranno mai sulle linee 2 e 19), ma penso che tale limitazione sia esistente già da tempo per i veicoli oltre un certo peso indipendentemente dalla lunghezza.

5/30/2006 12:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 89
Registered in: 8/3/2004
apprendista tranviere
x Marco: Vorresti dire Hamburg al posto di Hannover, no?

Anche a Aachen in Germania ormai circolano megabus VanHool (credo che sono due per il momento, saranno intorno a dodici).

E poi c'è anche la ben conosciuta "Triplette" di Liège, il primo ??? megabus VanHool.

[Modificato da LHB 30/05/2006 12.32]

5/30/2006 11:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 748
Registered in: 6/2/2004
tranviere senior
Amburgo/Hamburg, si, hai sicuramente ragione tu. Ricordavo solo una città in "H".

Anche ad Aquisgrana/Aachen? Non lo sapevo, grazie.

Quello di Liegi me lo sono però ricordato oggi: matricola 5.763 SRWT/TEC, mi sembra derivato da un AG300 (ovviamente vecchio stile) allungato, forse appunto il prototipo. Circola soprattutto sulla linea 48 per l'università con un orario fatto apposta per lui. Un curioso pezzo unico, insomma. Eccolo in una foto del costruttore già con un abbozzo di livrea TEC:



Un altro disegno: http://membres.lycos.fr/megabus5/AGG300-TEC-Liege.htm

PS stiamo andando OT, non è possibile tecnicamente dividere la discussione in due?

[Modificato da Krokodil 30/05/2006 23.43]


10/2/2006 7:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 769
Registered in: 10/17/2005
tranviere senior
Capolinea Largo Labia
Al capolinea di Largo Labia della linea 90 è stato tolto il bifilare laterale, non collegato al resto della linea. Nelle due foto che inserisco si vede la situazione attuale.





Inserisco anche una foto dove si vede un trollino che finito il servizio si avvia al deposito. In questo caso viaggia a marcia autonoma da questo capolinea al deposito di Monte sacro.



10/2/2006 9:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,602
Registered in: 12/3/2004
tranviere veterano
grazie delle foto Rosmau, appena puoi inseriscine di nuove: non si parla mai abbastanza della bella filovia romana!

Stefano

Mal voluto un'è mai troppo
11/11/2006 10:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 769
Registered in: 10/17/2005
tranviere senior
Fotogrammi filobus
Inserisco in questa sezione alcune immagini di filobus, tratte dal film "Ladri di Biciclette", che ho trattato nella apposita discussione. Cominciamo con Ponte Tazio - Corso Sempione, quartiere Montesacro.



Nei prossimi due fotogrammi siamo a Largo del Tritone - Via del Traforo.





Chiudo con Porta Pia.


Saluti [SM=x346219]
11/11/2006 11:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,602
Registered in: 12/3/2004
tranviere veterano
Grazie Rosmau per i fotogrammi (anche quelli tranviari!) A proposito della filovia 90 non mi dispiacerebbe vedere qualche foto nuova del servizio ordinario con i trollini. Che dici, riesci a fare un salto dalle parti di via Nomentana nei prossimi giorni?

Stefano [SM=x346219]

Mal voluto un'è mai troppo
11/12/2006 2:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 769
Registered in: 10/17/2005
tranviere senior
Intanto inserisco una foto scattata ieri mattina, al Trollino 8527 fermo in Piazza dei Cinquecento (Stazione Termini). Anche su queste vetture sono state applicate le pellicole adesive pubblicitarie. Ma a differenza dei tram, non coprono l'intera fiancata.


Saluti. [SM=x346219]
11/17/2006 9:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 769
Registered in: 10/17/2005
tranviere senior
Filovia 90
Inserisco alcune foto sulla filovia romana 90 Express. Comincio con due immagini sulla tratta priva di bifilare, in prossimità di Porta Pia. Nella prima si vede una vettura diretta alla stazione Termini, in via XX Settembre.



Nella seconda c'è la 8017 mentre arriva nella piazza di Porta Pia.



Dopo la fermata di Porta Pia, all'inizio della via Nomentana, inizia la tratta con bifilare. La 8522 ha appena lasciato Porta Pia, e si appresta ha compiere l'operazione di passaggio dalla marcia autonoma mediante batterie, all'alimentazione elettrica con bifilare




Si posiziona sotto i tegolini.



Vengono alzate le aste.



Operazione conclusa e puo partire verso Largo Labia.



Dall'altro lato la 8514, fà l'operazione inversa abbassando le aste, per poi ripartire in marcia autonoma.



Alcune foto sulla Via Nomentana.





Concludo con le ultime due foto scattate all'incrocio delle vie Asmara - Sant'Angela Merici.




Saluti. [SM=x346219]
11/18/2006 1:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,602
Registered in: 12/3/2004
tranviere veterano
Grazie per le foto Maurizio, molto belle. Io sono un fan del filobus, ma sulla via Nomentana ci starebbe proprio bene il tram! Speriamo che in futuro, vista la presenza di sottostazioni e palificazione, non accada il miracolo....

Stefano

Mal voluto un'è mai troppo
11/24/2006 11:24 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,515
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
Domanda
Perchè i tegolini (o "campana", come la chiamano qui ad Ancona) non la posizionano, ove possibile, in corrispondenza di eventuali fermate? Si risparmierebbe il tempo per la sola "sosta tecnica" apposita, visto che lo sganciamento delle aste in prossimità della fine del bifilare avviene in corsa (almeno ad Ancona, con i Menarini 201 LU "all electric"), ed il problema sarebbe solo nel riposizionamento delle stesse...O NO?! [SM=x346235] Scusate, ma non ho ancora visto la Roma "neofiloviarizzata" e non mi rendo conto dei "punti tecnici" di riallaccio alla linea!
11/25/2006 7:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 769
Registered in: 10/17/2005
tranviere senior
per trolleybus58
Hai ragione nel dire che i tegolini si devono posizionare nelle fermate. Nel caso della filovia di Roma, il posto più giusto era di mettere i bifilari e quindi i tegolini alla fermata di Porta Pia. Nella foto che inserisco si vede questa fermata.



Ma purtroppo non è stato possibile per il veto della sovraintendenza e quindi la linea aerea inizia dopo questa fermata, per la precisione all'inizio della Via Nomentana, e le vetture si devono fermare in questo tratto per alzare o abbassare le aste.
Saluti. [SM=x346219]

[Modificato da =rosmau= 25/11/2006 19.42]

4/3/2007 11:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,191
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Via Nazionale
Un noto appassionato, che si cela sotto un arguto pseudonimo inerente, guarda caso, questa specifica sezione, mi invia, affinché possa essere condivisa con gli altri appassionati, una vecchia e bella immagine di Via Nazionale ancora filoviarizzata.




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:25 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com