New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page
Facebook  

FERROVIE TRANVIARIE

Last Update: 3/7/2011 3:02 PM
Author
Print | Email Notification    
7/19/2004 1:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 335
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
Mega Listone
Vediamo se posso mettere un pò d'ordine.....Sarebbero da escludere un sacco di linee che con i tram non c'azzeccano nulla.

ROMA-PALESTRINA-FIUGGI-ALATRI-FROSINONE
Ufficialmente classificata ferrovia

NAPOLI-MARANO-GIUGLIANO-AVERSA-S.MARIA C.VETERE
idem come sopra

GROSSETO-RIBOLLA
non sono così sicuro di questa linea. Potrebbe essere una linea merci per le cave ancora in esercizio tuttora

PISA-MARINA DI PISA-TIRRENIA-LIVORNO
Ufficialmente ferrovia gestita dalla ACIT di Livorno. La stessa società gestiva una tranvia a vapore/accumulatori/benzina da Pisa a Navacchio e Calci.

PESCOLANCIANO-AGNONE
La gestione era della FPA, mezzi tranviari ma classificata come ferrovia

BOLZANO-CALDARO-S.ANTONIO ADIGE
Ufficialmente ferrovia, trazione a terza rotaia da Bolzano fino a Bivio Adige, da li fino al capolinea con catenaria a 600V

ATENA LUCANA-BRIENZA-MARSICO NUOVO
Una ferrovia vera e propria.

CREMONA-SORESINA-OSZINUOVI-ROVATO
Idem.

TORINO (n.2 linee tranviarie protette)
......

Veramente a Torino c'era un sistema di tramvie quasi paragonabile a quello milanese. Gestite dalla Satti e in alcuni casi persino + moderne delle linee ATM. Torino-Poirino, Torino-Chivasso, Torino-Brusasco, Torino-Druent, Torino-Giaveno e Torino-Rivoli con le famose littorine elettriche. Inoltre in Piemonte c'erano la rete di Saluzzo della SATIP - a 1200mm di scartamento - con linee da Saluzzo a Cuneo, a Barge, a Pinerolo. Aggiungo la Pinerolo-Perosa Argentina sempre a 1200mm e le tramvie ALessandria-Ovada gestita con littorine e la Chivasso-Casale a trazione a vapore e scartamento 950mm. Inoltre: Biella-Oropa, Biella-Borriana e Biella-Mongrando gestite da due società diverse; infine la tranvia Verbania-Pallanza-Omegna con i mezzi ex ferrovia dell'esposizione di MIlano del 1906.

LANZO D'INTELVI-S.MARGHERITA LARIO
Era una rozzissima filovia

MILANO (rete ferrotramviaria extraurbana)
(quante linee ferrotramviarie si dipartivano da Milano per i dintorni ?

Allora.......lavoro duro questo!
-Milano-Monza via Sesto
-Milano-Cinisello-Sesto-Monza (itinerario parallelo)
-Monza-Carate
-Milano-Desio-Seregno-Carate
-Milano-Limbiate
-Milano-Cusano Milanino
-Milano-Cologno-Vimercate
-Milano-Vaprio-Cassano d'Adda
-Seregno-Giussano
-Monza-Meda-Cantù (non ATM ma STEB)
-Milano-Rho-Legnano-Busto-Gallarate (non ATM ma STIE)
-Milano-Magenta-Castano (a vapore)
-Milano-Corsico-Abbiategrasso
-Milano-Pavia-S.Angelo Lodigiano (a vapore)
-Monza-Trezzo d'Adda-Bergamo (a vapore e accumulatori)
più un sacco di corsette locali gestite sempre con mezzi interurbani

Sempre in Lombardia:
-Como-Cantù-Lecco
-Como-Mozzate
-Varese-Angera
-Varese-Luino
-Varese-Ponte Tresa
-Varese-Masnago-Cittiglio
-Bergamo-Albino
-Brescia-Gargnano
-Brescia-Salò-Tormini
-Brescia-Rezzato-Vobarno
-Brescia-Soncino
-Brescia-Carpenedolo
-Mantova-Grazie
-Mantova-Asola-Viadana


GIOIOSA JONICA-MAMMOLA
Ferrovia vera e propria

SOVERATO-CHIARAVALLE
idem

PALERMO-MONREALE-BURGIO-S.CARLO
ferrovia vera e propria a 950mm

PADOVA (urbana)
(Idem come sopra...ammesso che si riesca stabilire che cosa sia il metrobus, se un tram o un autobus )

Ma io ricorderei tutte le mitiche linee ex SV da Padova:

-Padova-Fusina
-Padova-Mestre
-Padova-Piove di Sacco
-Padova-Bagnoli di Sopra (tutte con elettromotrici austriache stile Renon e con intenso traffico merci con loco a carrelli!)

PRACCHIA-S.MARCELLO PISTOIESE
(No COPIT: si chiamava FAP ed era ferrovia)

VICENZA-VALDAGNO
(gestita dalla FTV insieme alla diramazione per Chiampo e alla linea per Noventa gestita con littorine )

BASSANO-MAROSTICA
(già ferrovia della SV, poi tranvia FTV)

MORI-ARCO-RIVA DEL GARDA
(ferrovia vera e propria a 750mm)

MANTOVA-PESCHIERA DEL GARDA
(ferrovia vera e propria)

VERONA-CARPINO-GARDA
(idem)

Aggiungerei:
-In Veneto:
-Verona-S.Bonifacio
-Verona-Tregnago
-Verona-Grezzana tutte e tre poi filovie chiuse nel 1980
-Montebelluna-Valdobbiadene (sempre della SV. Chiusa questa i mezzi finirono sulla FGC!)

-In Umbria:
-la mitica Terni-Ferentillo che passava sotto alla cascata delle Marmore, anche con treni merci

-In Lazio:
-tutta la mega rete dei Castelli!!!!

Potete consultare il mitico sito di Zanin qui:
www.i-ra.org/trele/index.html#indicereg

Da li sono però escluse un sacco di altre linee a trazione a vapore, fra cui - per esempio - la Bari-Barletta a 750mm di scartamento, sostituita SOLO nel 1959 dalla nuova ferrovia Bari Nord. Questa si può definire l'ultima tranvia a vapore in esercizio in assoluto, mentre la Milano-Magenta fu chiusa già nel 1956.....

Salù a tùcc!
indovina la cittàIpercaforum29 pt.8/23/2019 9:40 PM by rufusexc
AAA cercasi modelle/i per progetto pittoricoL'isola nuda27 pt.8/23/2019 2:53 PM by azzuraluna
Simona Arrigoni (7 Gold - Milano+)TELEGIORNALISTE FANS FORU...22 pt.8/23/2019 10:35 AM by alcibiade73
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:40 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com