New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page
Facebook  

FERROVIE TRANVIARIE

Last Update: 3/7/2011 3:02 PM
Author
Print | Email Notification    
7/11/2004 2:53 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 0
Registered in: 7/6/2004
apprendista tranviere
Non credo di poter aprire una nuova sezione di discussioni (credo sia compito riservato ai creatori del sito) e volevo aprire una discussione sulle ferrovie tramviarie. Ossia, quelle linee ferroviarie che funzionano come "tram protetti", in ambito suburbano (ma non é sempre detto), hanno materiale rotabile tranviario ed orarii da ferrovia classica. Alle volte sono inserite nelle mappe di reti di metropolitana (vedi Germania, Belgio, Olanda, Francia, Spagna, Gran Bretagna, U.S.A., etc) ed altre volte compaiono negli orarii ufficiali FS come ferrovie concesse. Insomma, l'atra faccia del tram, oltre a quello che solitamente identifico con l'acronimo RTU (Rete Tramviaria Urbana). E PERCHE' INSERIRLO PROPRIO NELLA SEZIONE DI ROMA ?
Dovendo fare un'assonanza logica di esclusione, il risultato piu' ovvio era di inserirlo nella città piu' grande, nonché capitale, di cui qui si parla...Anche se vista la storia, la città che ha avuto una megaestensione di tram e ferrotramvie é stata (lo é ancora, ma sembra un albero capotato) Milano.
Comunque, per iniziare, cerchero' di stilare un elenco delle linee ferrotramviarie italiane che ricordo (perdonatemi per quelle che potrei dimenticare... ma son quasi le 2 di notte :D ).
Nel caso, rimedierò in seguito...
Diciamo che do il la (con quest'elenco) per un'altra sezione tramviaria... o almeno ci provo,sperando di dimenticare quantomeno possibile materiale.

ROMA-PALESTRINA-FIUGGI-ALATRI-FROSINONE
(della COTRAL,chiusa. attualmente in funzione tra
Roma Laziali e Pantano Borghese,come linea FM Laziali
della rete metrò di Roma. Futura Linea C.
Da Fiuggi deviava per Fiuggi Fonte)

NAPOLI-MARANO-GIUGLIANO-AVERSA-S.MARIA C.VETERE
(della FERROVIA ALIFANA, detta alifana bassa, chiusa nel 1976
per riammodernamenti mai avvenuti. Si parla di una ricostruzione
con varianti sul tracciato, ma di fatto non si vede nulla.
Da Napoli Capodichino deviava per ARZANO-CASORIA-AFRAGOLA e
CAIVANO)

GROSSETO-RIBOLLA
(FERROVIE ELETTRICHE TOSCANE , chiusa. é durata per breve tempo,
poche notizie a riguardo. La linea serviva una piccola località
-Ribolla- a nord di GR)

PISA-MARINA DI PISA-TIRRENIA-LIVORNO
(FERROVIE ELETTRICHE TOSCANE , chiusa. serviva tutto il litorale
pisano per collegarsi con la città labronica)

PESCOLANCIANO-AGNONE
(M.U.A. ? Chiusa, collegava Agnone (cb) con Pescolanciano, sulla linea ISERNIA-CARPINONE-CASTEL DI SANGRO-SULMONA)

TRIESTE-VILLA OPICINA
(funzionante. parte da Piazza Oberdan a Trieste, serve i quartieri nord e termina a Villa Opicina, non alla stazione FS.
il materiale rotabile é tipicamente tranviario)

BOLZANO-CALDARO-S.ANTONIO ADIGE
(chiusa. prima tratta di una variante alternativa alla Bolzano
Trento FS. Da S.Antonio funziona ancora la funicolare per Mendola)

FOLLONICA-MASSA MARITTIMA
(F.E.T. , chiusa. La linea collegava Massa Marittima con il
litorale toscano,alla stazione fs di follonica)

FERROTRAMVIA DELL'ELBA
(ho avuto notizie di una piccola ferrovia tramviaria che, per
un breve periodo, avrebbe prestato servizio tra Portoferraio
-maggiore centro dell'isola- e dintorni...ne so molto poco)

MASSA-SERAVEZZA-ARNI ( ? RENARA ? )
(F.E.T. , chiusa. Dalle poche notizie avute, tale linea collegava
la riviera massese,fino ad inerpicarsi nell'interno della zona
apuana. Da un sito amatoriale ho sentito -e visto foto- sulla funicolare monorotabile di RENARA. Ma tale località, nelle alpi apuane, non é segnata in nessuna delle mappe a mia disposizione
...chi ne sa di più ?)

ATENA LUCANA-BRIENZA-MARSICO NUOVO
(F.C.L. , chiusa. Dal piccolo centro di Atena (sa), sulla Sicignano-Lagonegro (F.S.), la linea s'inerpicava verso Brienza e Marsico Nuovo, in Lucania. Nata come tratta parziale per un collegamento molto più ampio, ebbe una storia breve e poco fortunata)

CREMONA-SORESINA-OSZINUOVI-ROVATO -> BRESCIA
(S.N.F.T. , chiusa . non sono sicuro si tratti proprio di una
ferrotranvia o di una semplice ferrovia leggera)

TORINO (n.2 linee tranviarie protette)
2 linee tranviarie, che dovevano diventare 2 linee metrò Torinesi, hanno avuto una parziale protezione del tracciato.
Info appresa da EMIL , nella discussione sui tram di Torino)

LANZO D'INTELVI-S.MARGHERITA LARIO
(sulla cartina non é chiaro se si tratti di una funicolare o di
una breve tranvia. non so se funzioni ancora. siamo sul lago Lario, in provincia di Como ed ai confini con la Svizzera)

LIVORNO ACCADEMIA-LIVORNO-COLLESALVETTI
(F.E.T. , chiusa . breve tratta che dalla stazione Li Accademia
-ancora inpiedi e con la scritta Ferrovie Elettriche Toscane-, collegava la città con le prominenze interne.

VOLTERRA SALINE-VOLTERRA
(chiusa. una breve ferrotramvia a vapore collegava la stazione FS di volterra saline con il centro del paese. Ho ipotizzato, visto la linea Poggibonsi-Colle Val D'Elsa, che era forse in
progettazione un allacciamento tra Colle e Volterra, passante
per S.Gimignano)

CAMPIGLIA SCALO-VENTURINA-CAMPIGLIA MARITTIMA
(F.E.T. , chiusa . breve tramvia che dalla stazione fs di
Campiglia -sita a Venturina, fraz.di Piombino -Li- - si collegava al paese. Pochissime notizie a riguardo)

TELESE-TELESE BAGNI
(chiusa . dalla stazione fs di Telese-Cerreto -BN- , la breve linea raggiungeva lo stabilimento termale)

S.SEVERO-TORREMAGGIORE
(chiusa. breve tramvia della prov.di Foggia, che dalla città
di S.Severo,sulla linea adriatica fs, raggiungeva Torremaggiore)

MILANO (rete ferrotramviaria extraurbana)
(quante linee ferrotramviarie si dipartivano da Milano per i dintorni ? mi sto ancora scervellando per catalogarle tutte, e non me ne vogliano i Meneghini se non le ricordo a menadito.
Vista l'enorme urbanizzazione, servirebbero dinuovo ora.)

GIOIOSA JONICA-MAMMOLA
(FCL , chiusa . un'altra delle tratte monche, che dovevano far parte dell'enorme rete FCL. siamo in prov.di Catanzaro)

SOVERATO-CHIARAVALLE
(FCL , chiusa . Anche qui siamo in prov. di CZ , e la storia é la stessa della linea di Mammola e Marsico Nuovo)

FIRENZE-SCANDICCI-GREVE CHIANTI
(FET , chiusa . ferrotramvia di breve durata, pochissime notizie a riguardo...Scelta davvero molto "intelligente" quella di eliminare l'unica ferrovia che serve la zona del Chianti. Alla faccia dell'agevolazione turistica)

PONTASSIEVE-SALTINO
(FET , chiusa . altra breve ferrotramvia toscana sparita nell'oblio. Dalla staz. fs di Pontassieve si raggiungeva Saltino, nella riserva naturale di Vallombrosa)

PALERMO-MONREALE-BURGIO-S.CARLO
(chiusa. non sono sicuro che sia una ferrotramvia. Non sono mai riuscito a trovare foto a riguardo, ma so che il terminal era la stazione PALERMO S.ERASMO. Comunque, a prescindere, si tratta di una delle tante (troppe) linee FS Siciliane a scartamento ridotto, cancellate dalla rete. "Complimenti" per averlo fatto a Sciacca (42.000 ab.,unico grande centro di un'area abbastanza grande), sulla linea dei templi greci. Vedi Selinunte e non solo)

CAGLIARI-QUARTU S.ELENA
(chiusa. storia antica del tram cagliaritano che in questa linea raggiungeva la vicina città di Quartu)

SALERNO-CAVA-NOCERA-POMPEI
(chiusa. siamo all'archeologia ferroviaria. Di tale linea, di cui c'e' in parallelo quella fs SA-NA , oggi rimangono dei cavalcavia stradali di cui si riconosce la fattura ad ANGRI -sa- ed il vecchio deposito, a PAGANI -sa-

MESSINA (urbana)
(E finalmente una che funziona, e che é tornata a farlo dopo decenni di oblio. Essendo una linea unica, non inserita in una Rete, più che un tram classico a me ricorda una ferrotramvia di ambito urbano,tipo i premetrò belgi. E' una sottigliezza tecnica, e non é detto che io abbia ragione per forza)

SASSARI (urbana)
(Idem per Messina)

PADOVA (urbana)
(Idem come sopra...ammesso che si riesca stabilire che cosa sia il metrobus, se un tram o un autobus [SM=x346235] )

PRACCHIA-S.MARCELLO PISTOIESE
(COPIT , chiusa. piccola ferrotramvia della provincia pistoiese, allacciata alla rete FS a Pracchia , sulla Pistoia-Porretta-
Bologna.Autobus sostitutivi)

LUCCA-PESCIA-MONTECATINI
(FET , chiusa. Tramvia parallela al tracciato FS Prato-Pistoia-
Montecatini-Lucca.)

CARRARA-COLONNATA
(meglio nota come ferrovia marmifera, chiusa. Un vero peccato per il ritorno turistico che ne avrebbe avuto...ma che ne parliamo a fare !)

QUANTE NE HO DIMENTICATE ?
(spero non troppe...ma sono le 2:47 di notte mentre sto scrivendo. Nel caso, provvederò domani ad aggiungere altro...
O, visto che ho aperto questa discussione, spero saranno gli utenti a sbizarrirsi su questo mondo dimenticato, quello delle ferrotramvie, che ad inizio '900 spopolava e che, attualmente, é caduto nel dimenticatoio)

Riguardando quest'elenco, più simile ad un elenco dei caduti di guerra, permettetemi una citazione. Tratta dal film DESTINAZIONE PIOVAROLO (Con Totò) - L'ECCELLENZA DELLA RETE FERROVIARIA E' IL SEGNO DELLA CIVILTA' DI UN PAESE- ...e se tutto va bene, allora,
siamo inguaiati !!! [SM=x346232]

AL PAÇIO - United Rail Federation
Gioco di associazione di parole Ipercaforum100 pt.9/20/2019 6:30 PM by io.donna
Roma-Istanbul Basaksehir Senza Padroni Quindi Roma...38 pt.9/20/2019 1:26 PM by Giacomo(fu Giacomo)
Monica Bertini a Mediaset PremiumTELEGIORNALISTE FANS FORU...33 pt.9/20/2019 11:19 AM by ponytail
7/12/2004 1:08 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
per ALPACIO
Attenzione, sull'Alifana sei in errore! Non è assolutamente vero che non si vede nulla. Infatti, l'Alifana ha già nuovi treni (uguali agli ET 400 della SEPSA, ferrovia Cumana-Circumflegrea) e si sta lavorando alacremente per la nuova tratta da Aversa a Piscinola, via Giugliano-Mugnano. Le opere d'arte al grezzo sono già pronte su buona parte della tratta, e la stazione di Piscinola è in costruzione al di sotto di quella della Linea 1 di Metronapoli, collegata ad essa da un mezzanino. I programmi parlano di inizio delle corse tra un paio d'anni al massimo.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
7/13/2004 12:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 0
Registered in: 7/6/2004
apprendista tranviere
ALTRE LINEE FERROTRAMVIARIE
E te pareva che mi scordavo altre cose

VICENZA-VALDAGNO
(chiusa. linea parallela alla VICENZA-THIENE-SCHIO , collegava il
capoluogo con il noto centro industriale di Valdagno)

BASSANO-MAROSTICA
(chiusa. dalla città di bassano, il centro di marostica aveva il suo allaccio con la rete FS)

ALTRE LE RICORDERO' PRESTO

PS : CHE NE DITE DI APRIRE UNA SEZIONE CON I "WANTED" ?
Ossia quei geni (ministri dei trasporti e amministratori varii) che tanto si sono divertiti a tagliare ferrovie e tramvie.
il più famigerato e' MARIO SIGNORILE [SM=x346221] (molti ferramatori lo conoscono come l'AMMAZZATRENI) , dc , ministro dei trasporti negli anni '80.
Suo il taglio della FANO-URBINO , tanto per dirne una.
Nonché aveva idea di tagliare la GIULIANOVA-TERAMO e la SULMONA-L'AQUILA-RIETI-TERNI. Fortunatamente non c'e' riuscito.
Visto che anche LANCIANO se la vide brutta con il poco on. Signorile...mi domandavo se la battuta dei 2 satiri (personaggio : I NoGlobal) che su B.R.A. (Rai 3) dicono -Noi semo noglobal,semo CONTRO LE MARCHE...e un po' pure CONTRO L'ABRUZZO- , fosse stata copiata proprio a Signorile.

Per Augusto : [SM=x346220] GRAZIE PER L'INFO ! OGNI TANTO QUALCOSA DI BUONO [SM=x346220] :Sm13:
Dunque, un Tram che riaprirà. ed effettivamente MARANO (60.000 abitanti) e GIUGLIANO (94.000 !!! ... non esagero, vedete su www.demo-istat.it ), non possono restare tagliate dal traffico ferroviario...vabbè,c'e' GIUGLIANO-QUALIANO ... ma é veramente TROPPO lontana dal centro

AL PAÇIO - United Rail Federation
7/13/2004 12:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,882
Registered in: 8/1/2002
tranviere veterano
Signorile
Purtroppo devo correggerti, Al Pacio: il ministro era Claudio Signorile ed era del PSI (i socialisti non si scordano mai: Beppe Grillo docet...).
7/13/2004 12:56 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 0
Registered in: 7/6/2004
apprendista tranviere
SIGNORI DELLA CORTE !
Mi appello alla convenzione di Ginevra per impugnare la sentenza che vede la cartella Ferrovie Tramviarie come OT.
Inquanto, sebbene ferrovie, si tratta comunque di Tram (Nel senso più esteso della parola).
Ma signori della corte, perchè ancora a questo povero tram extraurbano, che al pari di un novello Annibale sfida le intemperie dei tracciati montani uscendo dai contesti urbani onde solo portare il verbo tramviario, non gli viene applicato il giusto tributo ed i suoi diritti inalienabili ?
Mi appello alla clemenza della corte...
Vabbé, non ci fate caso...é quasi l'1 di notte, l'ora in cui mi trasformo in Skleroman [SM=x346232]
NOTTE A TUTTI :)
7/13/2004 12:57 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 0
Registered in: 7/6/2004
apprendista tranviere
OOOPS !
Mi son sbagliato...ma, come direbbe Beppe Grillo, quelli quando magnano non li riconosci l'uno dall'altro.
7/13/2004 12:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Giugliano
Giugliano (che, rispetto ai giusti dati ISTAT riportati da ALPACIO sta arrivando velocemente vicino ai 100.000 abitanti) non è poi così lontana dal centro, se si considera che c'è una stazione FS che permetterebbe di prendere la linea 2 Metronapoli e di giungere in centro in 25 minuti. Dico permetterebbe perchè la stazione è in una zona abbandonata a se stessa e agli zingari, senza bus nè parcheggio custodito (anche se ne hanno annunciato la riqualificazione). Si preferisce prendere i bus M5 o 162 e interscambiare (che brutta parola) con la linea 1 a Chiaiano, arrivando in centro in 40 minuti circa traffico compreso.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
7/15/2004 5:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,436
Registered in: 4/19/2004
tranviere veterano
tranvie ferroviario
Vorrei il conforto del Trammologo per eccellenza Mastro Augusto.
Potremmo inserire in questo elenco anche la tranvia del Vesuvio che mi sembra non citata ancora?[SM=x346219] [SM=x346219]
7/15/2004 5:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
tranvia del Vesuvio
Ma certo!

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
7/15/2004 11:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 0
Registered in: 7/6/2004
apprendista tranviere
FERROTRAMVIE 2 - LA VENDETTA
Scusate,ma voi per ferrotramvia del vesuvio,intendete la prima parte della famosa "funiculì funiculà" ? (ERCOLANO PUGLIANO -
VESUVIO INFERIORE).Faccio ammenda, comunque, ecco un'altra linea che ho dimenticato

MARIA ASSUNTA-SOPRABOLZANO-RENON-COLLALBO
(ferrotramvia della val renon -BZ- , fortunatamente funzionante.
Da Soprabolzano la ferrovia é collegata con il resto della rete e la città di Bolzano, tramite una funivia)

MILANO-VIMERCATE
(parte delle reti ferrotramviare extraurbane meneghine, anch'essa
chiusa...Non ricordo, ma mi pare che da Vimercate la linea proseguisse dalle parti di Trezzo Sull'Adda)

Riguardo Giugliano, é ovviamente buona cosa la stazione GIUGLIANO-QUALIANO sulla fs Napoli-Roma (via Pozzuoli), nonché sulla linea METRONAP Villa Literno-Castellammare ... Ma ricostruirne 1 (anzi,mi voglio rovinare : almeno 3!) proprio nel centro é comunque meglio. Tutta la zona conurbata a Napoli la conosco molto bene, e posso immaginare lo stato in cui versa Giugliano Qualiano Scalo...Tra l'altro, non é la stazione in cui voleva suicidarsi Lello Arena in "Scusate il Ritardo" (Massimo Troisi). Luigi Uzzo é il capostazione anche nella realtà [SM=x346232] ?

AL PAÇIO - United Rail Federation
7/16/2004 12:12 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 710
Registered in: 12/9/2003
tranviere senior
Re: SIGNORI DELLA CORTE !

Scritto da: ALPACIO 13/07/2004 0.56
Mi appello alla convenzione di Ginevra per impugnare la sentenza che vede la cartella Ferrovie Tramviarie come OT.
Inquanto, sebbene ferrovie, si tratta comunque di Tram (Nel senso più esteso della parola).
Ma signori della corte, perchè ancora a questo povero tram extraurbano, che al pari di un novello Annibale sfida le intemperie dei tracciati montani uscendo dai contesti urbani onde solo portare il verbo tramviario, non gli viene applicato il giusto tributo ed i suoi diritti inalienabili ?
Mi appello alla clemenza della corte...
Vabbé, non ci fate caso...é quasi l'1 di notte, l'ora in cui mi trasformo in Skleroman [SM=x346232]
NOTTE A TUTTI :)


Il tuo appello è stato accolto e le Ferrovie Tramviarie o Ferrotramvie passano in una cartella propria nelle discussioni dei tram! [SM=x346220]

7/16/2004 12:15 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 0
Registered in: 7/6/2004
apprendista tranviere
ALTRE LINEE
Ringrazio Paolo per il link fornito (Disc: Fototeca) sulle ferrovie, ferrotramvie e filovie del Veneto e Dintorni.

Altre Linee Ferrotramviarie all'archivio (tutte chiuse):

MORI-ARCO-RIVA DEL GARDA

S.BONIFACIO-S.GIOVANNI ILARIONE

BRESCIA-SALÒ-GARGNANO

BRESCIA-IDRO

DESENZANO PORTO-DESENZANO-CASTIGLIONE STIVIERE

MANTOVA-PESCHIERA DEL GARDA

VERONA-CARPINO-GARDA

Alla prossima [SM=x346219]
AL PAÇIO - United Rail Federation
7/16/2004 10:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 710
Registered in: 12/9/2003
tranviere senior
Ho cancellato l'altra discussione
visto che era un clone di questa.

Puoi continuare a scrivere semplicemente cliccando su RISPONDI in questa discussione (e non su NUOVA DISCUSSIONE [SM=x346224] )
[SM=x346219]

7/18/2004 6:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 0
Registered in: 7/6/2004
apprendista tranviere
STRAUSBERG - Più stazioni che abitanti
Grazie Nicola per l'appello e per aver cancellato il clone... Anche perché, al mio primo ingresso sulla sezione Ferrotramvie, mi chiedeva come unica alternativa quella di aprire una nuova discussione (per entrarvi). Allora, visto il ricorso in appello posso gettare la tonaca (anche perché qui sono più di 30°) [SM=x346232]
PS : un'info : Recentemente ho ripercorso la funicolare Mercogliano-Montevergine (a pochi km da Avellino). Visto che avete una sezione sulle funicolari posso inviare foto (recentemente mi sono munito di macchina digitale), delle 2 stazioni, dell'incrocio, del panorama e delle 2 vetture.
Per non andare OT inserisco qui 1 notizia su 1 piccola ferro-tranvia urbana da me scoperta.

Siamo a STRAUSBERG (30.000 abitanti, nei pressi di Berlin);
dove sono stato 4 anni fa. La cittadina comprende,oltre a 5 stazioni ferroviarie (di cui 4 nella rete BVG del metrò berlinese), questa piccola ferrotramvia urbana (corse ogni 20 minuti) che conta 8 stazioni...nonché 2 laghi balneabili, 2 foreste attorno alla città e la facilità di raggiungere Berlin con la S-Bahn...Insomma,una vera chicca per ferramatori ed ecologi. La società si chiama STRAUSBERGER EISENBAHN (Ferrovia di Strausberg). Per maggiori info potete vedere su www.strausberg.de
questo l'elenco delle stazioni tramviarie:

STRAUSBERG VORSTADT (collegata alla staz.centrale)
STRAUSBERG LANDHAUSSTRASSE
STRAUSBERG SCHLAGMÜHLE
STRAUSBERG HEGERMÜHLE MARXSTRASSE (non lontana dalla staz.S-Bahn)
STRAUSBERG WOLFSTAL
STRAUSBERG KÄTHE KOLLWITZ STRASSE
STRAUSBERG ELISABETHSTRASSE
STRAUSBERG LUSTGARTEN (vicino la staz.STADT sulla S-Bahn)
STRAUSBERG ALTSTADT (tratta chiusa)
STRAUSBERG KULTURPARK (tratta chiusa)

Lustgarten é il deposito dei mezzi,nonché la convergenza della tratta da Hegermühle, a servizio industriale. Sempre da li vi e' un piccolo traghetto lacustre per STRAUSBERG WALD (la foresta).
Vi mando una foto del mezzo (essendo dicembre la luce durava poco e le foto vennero tutte scure),scannerizzata da un libretto informativo della B.V.G.
Si tratta di un piccolo Tram (carrozza unica) con le sedie in legno, residuato ex-DDR. (scusate se non do la definizione tecnica, ma non vorrei fare figurelle :) )

Tanto per completare l'elenco delle stazioni, queste si trovano sulla linea S5 della S-Bahn.

STRAUSBERG (stazione centrale DB)
STRAUSBERG HEGERMÜHLE
STRAUSBERG STADT
STRAUSBERG NORD

STRAUSBERG HERRENSEE (stazione DB locale, serve i treni regionali che da Berlin portano a Kostrzyn, in Polonia e subito dopo la frontiera).



[Ho modificato la foto per ridurla alla misura massima concessa nel forum - 500 pixel di larghezza - ALPACIO .... LEGGI BENE .... NEL FORUM SI POSSONO INSERIRE SOLO IMMAGINI MAX 500 pixel DI LARGHEZZA - GRAZIE]

[Modificato da Nicola M. 18/07/2004 21.09]

7/18/2004 6:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 0
Registered in: 7/6/2004
apprendista tranviere
GMUNDEN
Tanto per restare in tema, ecco qui una piccola cittadina austriaca (non tanto lontana da Linz, e con circa 20.000 abitanti), che ha un trasporto urbano su ferro, ossia metro-tranvia con 8 stazioni...quando si dice aver culo ! [SM=x346220]
Si tratta di GMUNDEN (come dice il titolo), di cui quasi per caso ho avuto notize tramite internet.
Questo l'elenco delle stazioni

GMUNDEN <-Stazione Ö.B.B.->
GMUNDEN GRÜNERWALD
GMUNDEN KERAMIK
GMUNDEN ROSENKRANZ (...e Gilbertstein ? che sia morto ? [SM=x346239])
GMUNDEN TENNISPLATZ
GMUNDEN KUFERZEILE
GMUNDEN BEZIRKHAUPTMEIER
GMUNDEN FRANZ JOSEF PLATZ

Visto questo, mi sento autorizzato a sperare in un tram nel mio paesello [SM=x346220]

AL PAÇIO - United Rail Federation
7/19/2004 1:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 335
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
Mega Listone
Vediamo se posso mettere un pò d'ordine.....Sarebbero da escludere un sacco di linee che con i tram non c'azzeccano nulla.

ROMA-PALESTRINA-FIUGGI-ALATRI-FROSINONE
Ufficialmente classificata ferrovia

NAPOLI-MARANO-GIUGLIANO-AVERSA-S.MARIA C.VETERE
idem come sopra

GROSSETO-RIBOLLA
non sono così sicuro di questa linea. Potrebbe essere una linea merci per le cave ancora in esercizio tuttora

PISA-MARINA DI PISA-TIRRENIA-LIVORNO
Ufficialmente ferrovia gestita dalla ACIT di Livorno. La stessa società gestiva una tranvia a vapore/accumulatori/benzina da Pisa a Navacchio e Calci.

PESCOLANCIANO-AGNONE
La gestione era della FPA, mezzi tranviari ma classificata come ferrovia

BOLZANO-CALDARO-S.ANTONIO ADIGE
Ufficialmente ferrovia, trazione a terza rotaia da Bolzano fino a Bivio Adige, da li fino al capolinea con catenaria a 600V

ATENA LUCANA-BRIENZA-MARSICO NUOVO
Una ferrovia vera e propria.

CREMONA-SORESINA-OSZINUOVI-ROVATO
Idem.

TORINO (n.2 linee tranviarie protette)
......

Veramente a Torino c'era un sistema di tramvie quasi paragonabile a quello milanese. Gestite dalla Satti e in alcuni casi persino + moderne delle linee ATM. Torino-Poirino, Torino-Chivasso, Torino-Brusasco, Torino-Druent, Torino-Giaveno e Torino-Rivoli con le famose littorine elettriche. Inoltre in Piemonte c'erano la rete di Saluzzo della SATIP - a 1200mm di scartamento - con linee da Saluzzo a Cuneo, a Barge, a Pinerolo. Aggiungo la Pinerolo-Perosa Argentina sempre a 1200mm e le tramvie ALessandria-Ovada gestita con littorine e la Chivasso-Casale a trazione a vapore e scartamento 950mm. Inoltre: Biella-Oropa, Biella-Borriana e Biella-Mongrando gestite da due società diverse; infine la tranvia Verbania-Pallanza-Omegna con i mezzi ex ferrovia dell'esposizione di MIlano del 1906.

LANZO D'INTELVI-S.MARGHERITA LARIO
Era una rozzissima filovia

MILANO (rete ferrotramviaria extraurbana)
(quante linee ferrotramviarie si dipartivano da Milano per i dintorni ?

Allora.......lavoro duro questo!
-Milano-Monza via Sesto
-Milano-Cinisello-Sesto-Monza (itinerario parallelo)
-Monza-Carate
-Milano-Desio-Seregno-Carate
-Milano-Limbiate
-Milano-Cusano Milanino
-Milano-Cologno-Vimercate
-Milano-Vaprio-Cassano d'Adda
-Seregno-Giussano
-Monza-Meda-Cantù (non ATM ma STEB)
-Milano-Rho-Legnano-Busto-Gallarate (non ATM ma STIE)
-Milano-Magenta-Castano (a vapore)
-Milano-Corsico-Abbiategrasso
-Milano-Pavia-S.Angelo Lodigiano (a vapore)
-Monza-Trezzo d'Adda-Bergamo (a vapore e accumulatori)
più un sacco di corsette locali gestite sempre con mezzi interurbani

Sempre in Lombardia:
-Como-Cantù-Lecco
-Como-Mozzate
-Varese-Angera
-Varese-Luino
-Varese-Ponte Tresa
-Varese-Masnago-Cittiglio
-Bergamo-Albino
-Brescia-Gargnano
-Brescia-Salò-Tormini
-Brescia-Rezzato-Vobarno
-Brescia-Soncino
-Brescia-Carpenedolo
-Mantova-Grazie
-Mantova-Asola-Viadana


GIOIOSA JONICA-MAMMOLA
Ferrovia vera e propria

SOVERATO-CHIARAVALLE
idem

PALERMO-MONREALE-BURGIO-S.CARLO
ferrovia vera e propria a 950mm

PADOVA (urbana)
(Idem come sopra...ammesso che si riesca stabilire che cosa sia il metrobus, se un tram o un autobus )

Ma io ricorderei tutte le mitiche linee ex SV da Padova:

-Padova-Fusina
-Padova-Mestre
-Padova-Piove di Sacco
-Padova-Bagnoli di Sopra (tutte con elettromotrici austriache stile Renon e con intenso traffico merci con loco a carrelli!)

PRACCHIA-S.MARCELLO PISTOIESE
(No COPIT: si chiamava FAP ed era ferrovia)

VICENZA-VALDAGNO
(gestita dalla FTV insieme alla diramazione per Chiampo e alla linea per Noventa gestita con littorine )

BASSANO-MAROSTICA
(già ferrovia della SV, poi tranvia FTV)

MORI-ARCO-RIVA DEL GARDA
(ferrovia vera e propria a 750mm)

MANTOVA-PESCHIERA DEL GARDA
(ferrovia vera e propria)

VERONA-CARPINO-GARDA
(idem)

Aggiungerei:
-In Veneto:
-Verona-S.Bonifacio
-Verona-Tregnago
-Verona-Grezzana tutte e tre poi filovie chiuse nel 1980
-Montebelluna-Valdobbiadene (sempre della SV. Chiusa questa i mezzi finirono sulla FGC!)

-In Umbria:
-la mitica Terni-Ferentillo che passava sotto alla cascata delle Marmore, anche con treni merci

-In Lazio:
-tutta la mega rete dei Castelli!!!!

Potete consultare il mitico sito di Zanin qui:
www.i-ra.org/trele/index.html#indicereg

Da li sono però escluse un sacco di altre linee a trazione a vapore, fra cui - per esempio - la Bari-Barletta a 750mm di scartamento, sostituita SOLO nel 1959 dalla nuova ferrovia Bari Nord. Questa si può definire l'ultima tranvia a vapore in esercizio in assoluto, mentre la Milano-Magenta fu chiusa già nel 1956.....

Salù a tùcc!
7/19/2004 5:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 710
Registered in: 12/9/2003
tranviere senior
Re: Mega Listone

Scritto da: Photorail 19/07/2004 13.44
....
PADOVA (urbana)
(Idem come sopra...ammesso che si riesca stabilire che cosa sia il metrobus, se un tram o un autobus )
....


Al riguardo ne abbiamo parlato in una discussione che (guarda caso) ho cancellato proprio stamattina.

La discussione è stata comunque archiviata ed è visibile all'indirizzo:

www.mondotram.it/archivio/archivio-forum/PADOVA-TRAM%20O%20FIL...

(attenzione: la pagina è in archivio e non è possibile rispondere)


Il TG regionale del Veneto proprio oggi ha mostrato un servizio sull'avvio dei lavori del futuro tram [SM=x346235] di Mestre. Un qualcosa di simile a quello di Padova, che fra l'altro ha subito una battuta d'arresto proprio al suo debutto per non so quali problemi tecnici :help:


[SM=x346219]


[Modificato da Nicola M. 19/07/2004 17.56]


7/21/2004 2:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 0
Registered in: 7/6/2004
apprendista tranviere
FERROTRAMVIA
Complimenti a Photorail per l'immane lavoro.
Su i.ra ci sono stato, ho visto l'elenco completo delle trele, nonché la gif animata degli sviluppi (e, ahimé, tagli) della rete tranviaria lombarda.
Photorail...hmmm...ma sei per caso Stefano Paolini ?
Una curiosità, visto che il gruppo si chiama Italian Railfans, come mai l'acronimo I.RA. al posto di un, chessò, IRF ? Simpatia con la causa irlandese o una sorta di bilanciamento alla sigla B.R. per le British Railways ? Scherzi a parte...
Ancora complimenti per il lavoro di classificazione ma vorrei fare delle precisazioni.
La Roma-Fiuggi, sebbene classificata come ferrovia (anche se ho vecchie cartine fs , nonché tci , che parlano di ferrovia tramviaria), sia come mezzi (erano dei tram, ed anche quelli che la percorrono attualmente lo sono) che come tipo di percorso (parzialmente protetta a costa della strada), nonché come distanza tra una fermata e l'altra, a me da l'idea di ferrovia tramviaria (a Roma la Laziali la chiamano Er Tramvètto), idem per l'alifana bassa e la PISA-MARINA-LIVORNO ... sono sottigliezze ed é un po' difficile districarsi...
ma vi sono delle similitudini in alcuni casi marcate.
L'unica cosa che ricorda un tram della BARI-ANDRIA-BARLETTA (non inserita) é il nome della società : Ferrotramviaria...
nonché i vecchi tram a vapore (foto trovate sul sito della FT).
Diciamo che finché si tratta di distinguere tra ferrotramvia e ferrovia, u-bahn o s-bahn non c'e' problema...Ma l'assurdo comincia quando (vedi Padova) non sai se si parla di treno o di autobus :help:
Riguardo l'Atena-Marsico e le altre linee FCL, nonché per la Cremona-Rovato e Mantova-Peschiera (ed altre)... Pardon, errore mio ... La Grosseto-Ribolla (Ribolla é una frazione di Roccastrada), che ho trovato su una vecchia mappa delle ferrovie toscane, si sarebbe dovuta diramare a Montepescali... ma in tutte le volte che ho preso la Roma-Pisa, non ho mai visto alcuna diramazione.
La PISA-CALCI sarebbe parte della Lucca-Pontedera ?
Dalla tua dettagliatissima scheda vedo che in Piemonte, quelli che erano miei progetti futuribili ferroviarii (tipo le diramazioni da Pinerolo) sono in realtà già esistiti
Immagino che (a riguardo della megarete dei castelli), se c'e' un'obiezione parziale sulla Roma-Fiuggi, non stai parlando del prolungamente Albano-Genzano , Velletri-Priverno e Velletri-Colleferro etc... ma di un'altra megarete che ignoro...
Oh li morté... Ho una mappa autoprodotta in salotto delle ferrovie italiane (passato, presente, futuro e futuribile) nonché un elenco infinito di linee dimenticate dalla storia. Guardando quella mappa sembra che la rete sia enorme, ma se ci
aggiungo tutte queste linee di cui ignoravo l'esistenza mi sa che
finirei per aggiungerci altri 2/3.000 km...E pensare che credevo di tener custodite tutte le ferrovie italiane dimenticate dalla
storia [SM=x346232] , fammi andare ad aggiornare, veh !
A proposito di migliaia di km di ferro cancellati...Sul libro dei fatti, dal 1994 al 2003 sono spariti dalla rete ferroviaria Tedesca 46.000 (quarantaseimila !) km. Che fine hanno fatto ? Che qualcuno si sia sbagliato o anche i km si contano in Euro ?
Avendo avuto l'idea di questa sezione del forum, ti ringrazio ancora per il dettagliatissimo elenco
e mo...pala e piccone sul vialetto davanti casa mia...Ci fosse per caso stato un tram circa 90 anni fa ? [SM=x346236]

AL PAÇIO - United Rail Federation
7/21/2004 8:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 335
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
Anch'io sudo sulle cartine!
Si, son io.

Penso che Zanin - contestatore nel DNA - l'abbia fatto anche un pò per la questione irlandese....e infatti di insulti ne ha ricevuti agli inizi....

Ho pensato di mettere ordine secondo la classificazione ufficiale data alle linee, il resto dei parametri potrebbero essere discussi milioni di volte (anche sulle FNM le fermate sono ogni 2/3km per esempio).

La PI-Navacchio con diramazione per Calci era una linea non elettrificata con trazione a vapore (una loco a 2 assi è conservata alla raccolta museale dell' ATC di Bologna), poi con trazione ad accumulatori (piccole loco TIBB a 2 assi - una finì alla Ferriera Pietra di Omegna e ora mi pare sia conservata in qualche museo) e benzina (ben 3 littorine simili alle 56 e 556 FIAT). Niente a che fare con la LU-Pontedera che era elettrificata. e di un'altra società. Vedi anche questo thread sul mio forum (se non è corretto citarlo, cancellate pure il link e scusatemi!):http://www.photorail.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=2975

Per la rete dei Castelli guarda qua:
web.tiscali.it/stefer/framer.html
www.photorail.com/phr0/tram/altre%20reti/reti_soppresse.htm

Il bello è che secondo me dovresti aggiungere alla tua megamappa una tonnellata di chilomtri di linee tranviarie a vapore, magari già chiuse negli anni '30....Ad esempio: nel mio elenco mi sono completamente dimenticato della rete SFT (Novara-Turbigo, Novara-Fara, Novara-Romagnano, Novara-Borgomanero, l'attuale linea delle FNM Novara-Saronno-Seregno) e quelle della rete pavese-milanese (MI-PV, PV-S.Angelo Lodigiano, S.Angelo-Soncino, Soncino-Milano). A Soncino si incontravano anche i tram cremaschi (Crema-Soncino) e quelli bresciani (Brescia-Socino), per avere poi cmq a pochi chilometri in linea d'aria tutta la rete delle tranvie di Cremona, a 1200mm di scartamento e a trazione a benzina, con piccole automotrici simili ad autobus e monodirezionali.....che roba!!!! Ci sarebbe da impazzire!

[Modificato da Photorail 21/07/2004 8.31]

[Modificato da Photorail 21/07/2004 8.32]


Salù a tùcc!
7/21/2004 10:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 30
Registered in: 7/20/2004
apprendista tranviere
allora, mi presento, sono paolo zanin, autore del sito i-ra citato da stefano di photorail

i-ra e' l'acronimo di italian railfans ovvio, ma anche un gioco di parole per evocare la lotta del popolo iralndese contro la tirannia britannica, cmq lasciamo stare la politica e parliamo di tram

non sono d'accordo su molte cose lette in questo 3ead: da tempo mi occupo mi storia di tranvie extraurbane e di ferrovie locali e secondarie ed esistono criteri oggettivi per distinguere una tranvia da una ferrovia e la definizioane "ferrovie tranviarie" non mi piace molto

esiste una precisa normativa che distingue il tipo di linea ferroviaria e tranviaria, messa a punto proprio ai tempi in cui la rete di ferrovie locali e tranviarie extraurbane era molto vasta: si basa sulla lunghezza dei tratti in sede propria, sul numero di opere d'arte, sulla lunghezza di sede stradale occupata, ecc

mai usare le guide o carte TCI per trarre conclusioni sul tipo di ferrovia o tranvia in oggetto, sono piene di errori: usate il materiale TCI solo per le cartografia, quella si molto utile

in ogni caso, come spiega bene guido boreani nella premessa della sezione trele di i-ra, esistono alcuni "casi limite" che possono essere trattati in modi differenti

infatti io non concordo con la sua trattazione di linee come la Varese-Luino, Ghirla-Ponte Tresa, Luino-Ponte Tresa: correvano in gran parte in sede propria e secondo me sono ferrovie, ma lui le ritiene piu' tranvie per i motivi che spiega

cmq, si tratta di sofismi, l'importante e' poter parlare di questo enorme patrimonio dilapidato dai nostri cari politici e fare in modo che ne resti memoria

saluti, pz
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:18 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com