New Thread
Reply
 
Previous page | « 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 | Next page

FILOBUS DI MILANO

Last Update: 1/12/2022 5:04 PM
Author
Print | Email Notification    
6/11/2018 12:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 409
Registered in: 3/28/2007
tranviere senior
apatras1, 09/06/2018 23.21:

Pensavo che tra un anno la serie 100 scomparirà


ne dubito molto...
6/13/2019 4:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 243
Registered in: 2/7/2008
tranviere junior
NUOVI FILOBUS PER ATM
E' arrivato il primo Solaris Trollino per ATM
Si tratta di un Trollino 18 metri 4° generazione con tecnologia IMC
https://www.autobusweb.com/atm-rinnova-il-parco-filobus-il-primo-solaris-trollino-imc-sbarca-a-milano/
(Foto autobusweb.com)
[Edited by MOTORUOTA 94 6/13/2019 4:42 PM]
6/16/2019 11:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 6,461
Registered in: 8/22/2010
maestro tranviere
Il Filobus Socimi 932, Linea 93, in Sosta al Capolinea di Lambrate FS-M2, Piazza Bottini (16-6-2019).
12/8/2019 11:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 52
Registered in: 8/17/2008
apprendista tranviere
Incidente camion/filobus 735
Incidente 735
5/1/2020 7:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 409
Registered in: 3/28/2007
tranviere senior
a distanza di quasi un anno dalla consegna del primo esemplare, pare che da lunedì finalmente entreranno in servizio i primi (7/8) Solaris Trollino 18, sarebbe interessante capire per quale motivo c'è voluto così tanto tempo...
5/1/2020 8:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,954
Registered in: 3/7/2007
tranviere veterano
s'è bloccato tutto negli ultimi mesi per i collaudi ed in conseguenti decreti ministeriali di immissione in servizio. pare che come al solito l'Ustif abbia fatto le pulci per poco o nulla..
5/2/2020 9:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 409
Registered in: 3/28/2007
tranviere senior
non lo metto in dubbio, ciò non toglie che 11 mesi per mettere in servizio vetture che già circolano in altre città europee (mi pare senza particolari problemi) siano davvero troppi, vista anche la situazione del parco filoviario meneghino...
5/2/2020 10:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,954
Registered in: 3/7/2007
tranviere veterano
solita burocrazia, italiana ed anche europea...
L'omologa è una cosa ed è richesta ed ottenuta dal costruttore in base a specifiche europee e per dichiaralo abile e funzionante. poi subentrano le regole nazionali, visto che determinati apparati o, soprattutto, allestimenti sono regolamentati a seconda della nazione.
a questo punto arriva l'Ustif che già di suo è un pachiderma e fatto da filosofi incalliti, alias burocrati perditempo.
addirittura le fasi sono due. prima il collaudo statico ed su strada, poi, ottenuto quello, la delibera di IIS (immissione in servizio) che viene registrato sul "libretto matricolare". per fare tutte queste menate passano mesi e mesi....
aggiungiamo: ogni particolare è una continua diatriba.
ultimamente addirittura richiedono la prova della "pioggia" (di solito sotto l'impianto di lavaggio) per testare il fattore di dispersione della corrente.
poi non parliamo dei sistemi elettronici, marce autonome, servizi ausiliari e via dicendo...
se per sfortuna (come successo qui ad Ancona e credo pure a La Spezia) ci sono strade in salita, si deve fare il collaudo con zavorra a pieno carico, per provare partenze in salita e sistema frenante in discesa.
Dulcis in fundo, se uno trova il funzionario "zelante" non basta tutto questa manfrina sul primo mezzo che viene consegnato, ma pretende di farlo su tutti o su altri campioni della fornitura...

può bastare???

ahh: ecco spiegato perchè in italia nessuno si azzarda a prendere filobus usati dall'estero... perchè toccherebbe metterci mano daccapo...
5/3/2020 5:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,818
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
secondo me alcune di queste prove le può tranquillamente autocertificare il costruttore con adeguata documentazione di istituti qualificati... mi riferisco soprattutto alle prove tecniche (pioggia, partenza e frenatura su pendenze, ecc)
gli allestimenti nazionali: penso che ogni costruttore, prima di immettere sul mercato un veicolo, si documenta bene su quali siano queste specifiche, quindi il collaudo dovrebbe essere solo una veloce verifica di queste caratteristiche
poi i vari ustif, possibile che siano tutti uguali? secondo me ci sono regioni virtuose e altre meno
5/3/2020 7:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 409
Registered in: 3/28/2007
tranviere senior
tanto più che si tratta di vetture in buona parte (meccanica esclusa) derivati da mezzi diesel, per i quali dubito siano previsti adempimenti analoghi...
5/3/2020 10:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,818
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
ustif: mi pare che nella sigla ci sia riferimento a trasporti con impianto fisso (ferrovie concesse, tranvie, filovie, funicolari, funivie)
per gli autobus è competente la motorizzazione civile come per camion e autovetture
5/4/2020 6:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 409
Registered in: 3/28/2007
tranviere senior
è corretto quello che dici, ma la logica non è di casa nell'apparato burocratico nostrano...
5/7/2020 10:35 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 385
Registered in: 2/24/2012
tranviere senior
finalmente ci siamo!!!
ho ricevuto oggi nella newsletter di autobus la notizia che i trollino sono finalmente in servizio (vi allego l'articolo).
già nei giorni scorsi avevo visto qualche mezzo nei servizi del tgr, dove parlando dell'affollamento dei mezzi atm, segnalavano il problema proprio sulla circolare 90/91.
stando poi ad un interessante articolo sullo scorso numero di autobus, dove veniva proposto un giro d'italia in filobus, nelle intenzioni di atm ci sarebbe quella, una volta consegnati ed immessi in servizio tutti i trollino, di pensionare oltre ai socimi da 12, anche i socimi e i breda serie 100 e 200, mantenendo in servizio ovviamente van hool e trollino, con un leggero revamp i cristalis, e con una adeguata revisione i busotto 302 e 307.
5/7/2020 6:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,954
Registered in: 3/7/2007
tranviere veterano
articolo con alcune inesattezze.
Innanzitutto si son dimenticati che c'è pure Ancona con flotta Solaris da 18 mt..(aggiungiamo anche La Spezia e Sanremo con i 12 mt per non fare torti eh).
I Trollino di Roma nel tratto in marcia autonoma non vanno di certo a velocità ridotta ed il tratto non è poi così breve.
Peccato che l'articolo non ha possibilità di commenti.
5/7/2020 7:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 409
Registered in: 3/28/2007
tranviere senior
al momento circolano in servizio le matricole da 800 a 807, direi tutti i giorni da lunedì scorso
5/6/2021 11:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,954
Registered in: 3/7/2007
tranviere veterano
TECH TROLLEYBUS
Comunicato stampa ATM

Il Comune di Milano, ATM e il Politecnico di Milano, insieme a Vodafone e IBM, annunciano TECH BUS, il primo filobus sviluppato attraverso un innovativo progetto di ricerca sulla mobilità che implementa tecnologie cloud ibride connesse alla rete 5G per la guida assistita.
Si tratta del primo passo del percorso verso la guida autonoma, con l'obiettivo di elevare ancora di più i livelli di regolarità e sicurezza del trasporto pubblico locale.
TECH BUS è uno dei primi risultati del progetto sviluppato nell'ambito del JRL, Joint Research Lab per la mobilità urbana: un'iniziativa di ricerca per Milano, città sempre più "intelligente" e green, sperimentando una mobilità connessa, elettrica e semi-autonoma, con un lavoro condotto in partnership con i leader in ricerca, tecnologia e trasporti, per migliorare l'integrazione e la sicurezza degli spostamenti dei cittadini e dei visitatori della città. Del JRL fanno parte oltre ai già citati Comune di Milano, ATM, Politecnico di Milano, IBM e Vodafone, anche la Fondazione Politecnico di Milano, la CCIAA di Milano, Brembo, Enel X, Pirelli, Solaris Bus & Coach, STMicroelectronics.
Il primo TECH BUS guidato dall'innovazione è un filobus della flotta ATM sulla linea filoviaria 90/91": i sensori intelligenti a bordo utilizzano la comunicazione V2I (Vehicle to Infrastructure) per consentire al mezzo di dialogare costantemente lungo il percorso con i semafori e l'infrastruttura stradale, contribuendo a creare un ecosistema di mobilità cooperativa in cui le tecnologie permettono di migliorare la sicurezza stradale e pone le basi per la nuova frontiera della guida autonoma.
All'esterno, una livrea riconoscibile realizzata ad hoc sarà caratterizzata da colori che rappresentano l'evoluzione tecnologica, l'indaco e il blu, e la sostenibilità ambientale che rappresenta per definizione il mezzo a trazione elettrica, il verde.
Un team di ricercatori, ingegneri e tecnici del JRL ha installato a bordo del filobus di ATM strumentazioni sofisticate che consentono grazie alla rete 5G Vodafone e alle Interfacce applicative IBM, basate sulla piattaforma di integrazione aperta IBM Watson IoT, il dialogo e uno scambio continuo di informazioni tra veicolo e infrastrutture stradali.
In questa prima fase del progetto, l'obiettivo è ottimizzare i processi della mobilità verso una guida assistita nella gestione dei semafori e degli incroci, per migliorare la regolarità e la frequenza della circolazione dei mezzi.
Nell'evoluzione futura del progetto, la bassissima latenza e l'elevata affidabilità del 5G Vodafone garantiranno la continua disponibilità di informazioni aggiuntive ai sistemi di bordo e al conducente, contribuendo ad aumentare così la sicurezza stradale; l'utilizzo del Multi-Access Edge Computing (MEC) di Vodafone per gestire i sofisticati algoritmi V2I dei servizi cooperativi in una infrastruttura sicura in grado di garantire una "regia" centrale del traffico cittadino.
Dispositivi per lo storage dei dati e la connessione con il filobus saranno installati anche su lampioni, semafori e pensiline. In questa fase, IBM e il Politecnico hanno simulato i flussi di queste informazioni.
Gli strumenti a terra e sul mezzo consentiranno una continua trasmissione di informazioni tra le infrastrutture stradali e il mezzo in movimento, garantendo la creazione di una mappa spaziale dei veicoli e di eventuali pedoni e biciclette in transito.
L'obiettivo è fornire al conducente informazioni aggiuntive per supportare la guida in sicurezza con una visibilità aumentata e anticipando eventuali criticità.
Il progetto sperimentale TECH BUS riguarda la linea 90/91 poiché gran parte del percorso avviene in corsia preferenziale dedicata. In particolare la prima tratta allestita con le infrastrutture di comunicazione è quella di Viale Abruzzi.
La tabella di marcia attualmente prevede che fra due anni il progetto si possa estendere agli altri filobus della flotta ATM in servizio sulla linea 90/91, che entreranno progressivamente nella sperimentazione.

I vantaggi prioritari delle prime aree di sviluppo sono:
La precedenza semaforica - La soluzione fornisce al conducente lo stato dei semafori lungo il percorso e consiglia la velocità adeguata per sincronizzarsi con l'onda verde semaforica, migliorando così comfort dei passeggeri ed efficienza del servizio. È previsto lo sviluppo di un sistema di controllo dinamico della segnalazione semaforica su rete 5G che permetterà di dare priorità al mezzo pubblico, ad esempio durante la fascia di picco o in caso di ritardo sulla tabella oraria.
La gestione degli incroci e le informazioni sul traffico - Grazie agli algoritmi che elaborano in tempo reale immagini video e informazioni raccolte dai sensori lungo la strada sarà possibile segnalare al conducente e al filobus la presenza di ostacoli che ostruiscono il percorso, oppure di un veicolo in arrivo al successivo incrocio, o ancora dell'avvicinarsi di persone al prossimo attraversamento pedonale. In questi casi il conducente, grazie a un monitor accanto alla postazione di guida, viene allertato con un segnale visivo o acustico e può così essere aiutato a prestare particolare attenzione nel procedere lungo il tragitto.
Il controllo delle fermate - La strumentazione tecnologica presente alle pensiline informa il conducente, ad esempio, su quanti siano i passeggeri in attesa, se l'area intorno alla fermata sia pienamente accessibile e quale sia il flusso di salita e discesa dei passeggeri dal filobus. Inoltre è possibile l'invio dal filobus alla pensilina di informazioni sullo stato di carico del veicolo.
TECH BUS rappresenta un ulteriore progresso nello scacchiere della New Urban Mobility, che coniuga tecnologia e sostenibilità verso l'avanguardia del trasporto pubblico milanese.
Il progetto avanza in uno scenario che mette al centro gli investimenti per l'innovazione, driver nelle scelte e nelle politiche strategiche delle istituzioni e delle aziende, per sostenere il cambiamento di Milano verso una mobilità sempre più elettrica, connessa e sicura: dal presente, con i treni senza conducente della M5 e della prossima M4, verso la guida assistita dei mezzi di superficie, che in futuro potrà essere anche autonoma.
6/3/2021 3:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
ONLINE
Post: 3,838
Registered in: 12/25/2011
tranviere veterano
Sperando che funzioni bene e venga curato nel tempo.

Purtroppo molte volte si lanciano "grandi" iniziative, che col tempo vengono "lasciate cadere".
[SM=x346219]
[Edited by Filobus2011 6/3/2021 4:00 PM]
12/12/2021 9:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,954
Registered in: 3/7/2007
tranviere veterano
A fine novembre è stato firmato il contratto di fornitura con Solaris (opzione estensiva di quello scorso) per la fornitura di altri 50 Trollino 18 mt.
Consegna entro fine 2022, così da completare l'intero rinnovamento della flotta filoviaria milanese.
12/13/2021 4:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 270
Registered in: 7/22/2005
tranviere junior
Composta quindi di 45 filobus Van Hool e 90 filobus Solaris (ricordo i 10 del PNNR); totale 135 tutti snodati.
1/12/2022 5:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 152
Registered in: 3/18/2014
tranviere junior
a new gallery online
https://public-transport.net/OBus/Mailand/

about Milano's trolleybuses and e-buses








[Edited by pTn67 1/12/2022 5:04 PM]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | « 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:56 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com