New Thread
Reply
 
Facebook  

I VECCHI TRAM DI MILANO

Last Update: 7/10/2019 10:47 PM
Author
Print | Email Notification    
7/17/2015 8:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
anche a napoli si ha la stessa impressione
TW vs WOWAnkie & Friends - L&#...62 pt.9/19/2019 2:56 PM by Santino Tosse Stizzosa
Lecco vs Monzablog191238 pt.9/19/2019 2:38 PM by fungiatt
Valentina BistiTELEGIORNALISTE FANS FORU...31 pt.9/19/2019 3:05 PM by Maiuscolo
8/8/2015 5:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 93
Registered in: 8/14/2014
apprendista tranviere
SIMPATICA CURIOSITA'
Ciao ragazzi, mia nonna oggi mi ha detto che a Milano c'era un tram combinato e i Lodigiani lo chiamavano "gibuti"... quando ho chiesto il percorso ho scoperto essere la vecchia linea 32 Rogoredo FS - P.le Corvetto [SM=x346236] grande nonna!
8/8/2015 8:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
depvittoria, 17/07/2015 10:40:

Esagero se dico che i Sirio, quanto a comfort di marcia, sono al mediocre se non scarso livello delle vecchie due assi e derivate ? Mi riferisco alle 600-700 e alle 3000, 4000, 4100...



I Sirio hanno i carrelli solidali con le casse, per cui dinamicamente si comportano in maniera diversa rispetto alle vetture a carrelli.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
8/9/2015 8:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 143
Registered in: 11/18/2008
tranviere junior
Non esageri Augusto, per non parlare del comfort interno e come hanno organizzato gli spazi, poche decine di persone e in pratica non ci si muove più

My Flickr Page: https://www.flickr.com/photos/113090965@N07/
8/10/2015 12:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Non devo esagerare su cosa? Io parlo di carrelli e cassa, non dello spazio interno.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
8/10/2015 12:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
avete fatto un po di confusione fra il testo postato e quello quotato
"esagero se dico...." è stato precedentemente postato da depvittoria e riportato da augusto come quota per dare un senso alla risposta
8/10/2015 5:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
Ciao ragazzi, mia nonna oggi mi ha detto che a Milano c'era un tram combinato e i Lodigiani lo chiamavano "gibuti"...

@ Alex Trancer - Anche in Piemonte, da Pinerolo a Perosa Argentina, c'era (fino al 1961 in servizio viaggiatori) un "trenino" stradale chiamato "gibuti".
Probabilmente, i nomignoli un po' spregiativi erano stati dati dai "reduci" della campagna d'Etiopia (metà anni 30), per analogia col "vero" "gibutino", il treno a scartamento ridotto che collega tuttora Gibuti ad Addis Abeba.
[Edited by Censin49 8/10/2015 5:20 PM]
8/11/2015 6:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 143
Registered in: 11/18/2008
tranviere junior
non ci siamo intesi Augusto, concordavo sul tuo intervento e ho aggiunto anche un parere sugli spazi interni

My Flickr Page: https://www.flickr.com/photos/113090965@N07/
8/12/2015 12:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 93
Registered in: 8/14/2014
apprendista tranviere
Censin: grazie per un'ulteriore informazione! D'altronde i nonni sono i testimoni di un passato che solo grazie a loro può essere tramandato! Quindi la parola "Gibuti" ai tempi si può dire andasse parecchio di moda
8/12/2015 5:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,321
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
Visto l'interesse, lascio il link alla pagina di Wikipedia che dà informazioni sulla ferrovia africana (la quale però, contrariamente a quanto detto, è al momento inattiva)

it.wikipedia.org/wiki/Ferrovia_Addis_Abeba-Gibuti
8/12/2015 5:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
anche le apparecchiature elettroniche raffazionate alla meglio con valvole e componenti di recupero, fino agli anni 60 venivano scherzosamente classificate come "stile gibuti o giarabub"
9/8/2015 6:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,822
Registered in: 8/22/2010
maestro tranviere
La Collezione Ogliari di Tram; Treni; Bus; è stata Spostata dalla Regione Lombardia, a Volandia vicino all'Aereoporto della Malpensa (8-9-2015).
Buonasera a Tutti.
C'è un'interessante articolo su La Repubblica, relativo allo spostamento della collezione Ogliari, a Volandia nei pressi dell'aereoporto Internazionale della Malpensa.

www.milano.repubblica.it/cronaca/2015/09/05/foto/volandia-12226062...

Mi domando tuttavia se non era (o non sarebbe il caso), di preservare dalla ruggine, questi mezzi Tranviari; ferroviari; Bus; ecc, collocandoli al riparo dalle intemperie in qualche ampio capannone, dove potrebbero poi uscire su percorsi/binari, che scorrono in qualche bel parco, o zona verde.
Dico ciò in quanto ho visto un bel filmato sul museo dei Tram a Crich, in Inghilterra (nella zona della foresta di Sherwood), dove le vetture (anche molto antiche), vengono restaurate; circolano su percorsi nel verde, e nei boschi, con allegre comitive di turisti, e appassionati!

Naturalmente tra la demolizione, e un museo per un Tram, è sicuramente meglio quest'ultima soluzione, certo che un'esposizione solo statica, e all'aria aperta, non è proprio il massimo.

In ogni caso dalle foto si vedono i seguenti mezzi dell'ATM Milano:

-Tram Edison 256 a due assi, Giallo.

-Tram 4041, a due assi Verde.

-Tram 1717, Vettura a Carrelli Modello 1928, Arancione.

-Mezzo ATM 9478, con piattaforma per manutenzione linea aerea.

-Autobus Lancia Serie 3000, Arancione.

E pensare che in ATM, molti Appassionati Dipendenti, sostengono da anni l'idea di creare un Museo in una Rimessa, con Tram (e ovviamente Bus, e Filovie), restaurati, e anche circolanti sulla rete cittadina.
Chissà se, e quando si troveranno le risorse (e gli sponsor), per questa bellissima idea...
Saluti a Tutti.


[Edited by Pertegheta 9/8/2015 10:14 PM]
1/9/2016 5:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 251
Registered in: 11/2/2005
tranviere junior
Se a qualcuno interessa, ho ritrovato una vecchia immagine di un deposito di Milano.
Non so se è mai stata postata.
Qualcuno sa a che deposito si riferisce?



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

[Edited by Tram Verde 1/9/2016 5:40 PM]

Scarica il tuo cursore tramviario preferito:
http://www.webalice.it/wronny/Tram.htm
1/10/2016 4:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,822
Registered in: 8/22/2010
maestro tranviere
Foto della Rimessa di Porta Ticinese, Metà Anni Trenta, Archivio ATM Milano (10 Gennaio 2016).
Buonasera a Tutti.
@TramVerde, avevo scaricato questa fotografia da uno dei vecchi siti internet dell'ATM, il 29 Agosto 2002, e la didascalia recita: Interno della Rimessa di Porta Ticinese, Metà anni Trenta (Archivio fotografico ATM).

Un'aspetto molto interessante è che questa fotografia era all'interno della sezione: La "Carrelli" Storia e Tecnologia, dove si ripercorreva brevemente la storia di questi Tram simbolo di Milano, entrati in servizio l'11 Aprile 1929.

Peccato che l'ATM abbia tolto da molti anni questa bella sezione dal suo Sito Internet, spero che la riposti, insieme a quella con le foto storiche di Tram; Filobus; e Autobus.

Mi è ritornato in mente quanto era lento una volta Internet, tanto che si doveva aspettare che la pagina selezionata si "caricasse", con tanto di quadratini verdi che gradualmente apparivano in una finestrella in basso allo schermo; quando erano comparsi tutti (erano almeno una decina), puff appariva la pagina/sito selezionato.
A volte era proprio una lumaca!!!
Saluti a Tutti.
1/16/2016 3:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 24
Registered in: 1/14/2016
apprendista tranviere
Tramway Edison
[SM=x346253]

.............. www.forbicolla.it

1/19/2016 10:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,191
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere

Forbicolla, per favore, non spammare la pubblicità del tuo Edison dappertutto. Grazie.

1/20/2016 12:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
@ XJ6
[SM=x346220]
4/30/2016 10:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,822
Registered in: 8/22/2010
maestro tranviere
Un Bel Filmato della Vettura a Carrelli 1893, Linea F "Fisherman's Warf-Castro"; a San Francisco-USA (30-4-2016).
Buonasera a Tutti.
Ieri sera navigando su internet, mi sono imbattuto in un bel filmato sulla Vettura a Carrelli 1893, a San Francisco-USA, girato il 24 Luglio 2015, verso sera.
Esso dura 57 minuti, e mostra il percorso integrale della Linea F "Fisherman's Warf-Castro", ripreso con una telecamera dietro al manovratore.

www.youtube.com/watch?v=ARV7-1GLnEs

Rispetto alle nostre Classiche Vetture Meneghine, si notano alcune differenze interessanti:

Non ci sono i pannelli di plexiglass dietro al manovratore, e neanche dalla parte del timone del freno a mano/porta anteriore. Mi ricordo che fino a buona parte degli anni Settanta gli interni erano proprio così!

In fianco al divisorio di legno del manovratore, c'è una cassetta dove i passeggeri infilano i quattrini, e il manovratore vende a loro il biglietto. Addirittura prima di arrivare alla fermata, egli ha già in mano una mazzetta di biglietti. La cosa curiosa è che a volte mentre il Tram stà marciando si gira per passarli ai passeggeri (che hanno già pagato nella macchinetta).

Da ridere l'avviso "Safety" (sicurezza), dietro al divisorio del manetta, con questo che mentre il Tram cammina, si gira al volo per consegnare i biglietti (mah sti Americani....)!

Le macchinette obliteratrici, sono poste in prossimità delle porte, attaccate sui corrimani, e non dalla parte sinistra della vettura come qui a Milano.

Il posto di guida a sinistra sopra il combinatore di marcia, presenta un piccolo schermo Tv ultrapiatto, di una telecamera che migliora la visibilità laterale del manetta, il quale ha anche un microfono per annunci vari (fermate; fine corsa; ecc..).

Le fermate sono tutte attrezzate con apposite rampe inclinate, che rendono accessibili ai disabili in carrozzina, sia le nostre Vetture a Carrelli, che le altre (provenienti da molte città USA, e da mezzo pianeta).

Ho poi notato che quasi sempre viene rispettato il distanziamento alle Fermate, con il Tram che precede.

Il traffico appare molto disciplinato (quasi da altro pianeta, rispetto alla mezza anarchia, qui vigente), anche per le sanzioni draconiane che i Chip'S, appioppano agli indisciplinati.

A San Francisco si vedono moltissimi mezzi pubblici a a partire dai Tram molto frequenti; Filobus; Bus; e tante biciclette, nonchè pedoni, anche se le auto ci sono eccome.

Molto bello poi sentire l'audio con i rumori elettromeccanici della Vettura a Carrelli 1893, che filava a tutta birra sui binari in alcuni tratti, con la pertegheta doppia (una davanti, l'altra dietro), al posto del pantografo attuale.

Alcune idee andrebbero passate in blocco al Comune di Milano (e all'Assessore ai Trasporti), come la vendita di biglietti in vettura (ma con apposito addetto, o macchinetta da installare su tutte le vetture); manutenzione strade che apparivano veramente ben tenute, anche sulle sedi Tranviarie; e il Senso Civico evidente (che qui è veramente da Reinsegnare ai Cittadini/E); fruibilità dei Tram a Pianale Alto, ai Disabili tramite rampe inclinate alle Fermate. Su questo punto servono Investimenti e Pragmatismo, astenersi astratta accademia su Diritti per Disabili, che ad oggi continuano a restare purtroppo aria fritta...

Saluti a Tutti, e Buona Visione dell'Interessante Filmato.








[Edited by Pertegheta 4/30/2016 11:29 PM]
5/3/2016 11:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 29
Registered in: 3/13/2004
apprendista tranviere
28 a San Francisco
Sono stato a San Francisco 3 anni fa. Ovviamente mi sono fatto un giro sui tram della linea F, tra cui tre 28.
Ricordo che 2 di queste facevano un gran rumore di sferragliamento, molto più di quanto facciano a Milano. Il rumore era così invasivo che alcuni altri turisti dicevano che si capiva fossero italiani dal rumore stile imminente rottura....
Ricordo anche che portavano al loro interno ancora le pubblicità originali, es Club Figurella... Non vorrei ricordare male, ma su una c'era sia il regolamento della Muni (US) che quello ATM...
Sono stato anche sulle PCC e su una vettura australiana, ma, a parte il campanilismo, le 28 erano le migliori, anche come interni. Come luminosità poi non c'era paragone..

Saluti a tutti.
5/4/2016 12:19 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
quei turisti hanno perso un'occasione per starsi zitti
se non amano il rumore "tranviario d'epoca" che ci salgono a fare su una vettura turistica?
come se io mi lamentassi del fumo su un viaggio storico con locomotiva a vapore, no?
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:17 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com