New Thread
Reply
 
Facebook  

I VECCHI TRAM DI MILANO

Last Update: 7/21/2020 5:32 PM
Author
Print | Email Notification    
10/26/2005 11:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,501
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
hola chica!
Anche da Napoli.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
10/27/2005 12:41 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,239
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Lu maritiello ...
... sfegatato di cose ferroviarie e tranviarie può venirci a trovare anche lui su MondoTram, se gli fa piacere. [SM=x346236]

10/27/2005 7:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,576
Registered in: 2/5/2004
tranviere veterano
Re: Un'apprendista tranviera su MondoTram!

Scritto da: XJ6 26/10/2005 0.47
Benvenuta, Irisdiaz [SM=x346236]



A me non pare tanto apprendista da come irisdiaz ha esteso l' interessante commento.
Cmq benvenuta anche da parte mia [SM=x346253] [SM=x346253]






Alessandro
10/30/2005 3:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,238
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Ciudadana de primera!
Benvenuta su questo forum irisdiaz! A quanto sembra avrai molto da dire, viste le tue informazioni dettagliate sui tram meneghini...
Ciao da Mauro
[SM=x346219]

Mauro
T.J. Team
12/18/2005 1:26 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,501
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
divertitevi un pò...
Cliccate qui www.freefoto.com/browse.jsp?id=1215-03-0

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
12/18/2005 9:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,238
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Mi sono divertito...
Grazie Augusto, in effetti sono immagini spassose... [SM=x346236]
Ho notato solo ora però, che le Peter Witt milanesi emigrate a Frisco hanno due trolley. Sono state dunque trasformate in bidirezionali? Strano, xché dietro hanno solo le luci posteriori e non è stato aggiunto il faro centrale. Sembrano degli strani ibridi... [SM=x346225]

Mauro
T.J. Team
12/18/2005 11:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 11
Registered in: 10/23/2005
apprendista tranviere
No, le 28 di S.Francisco sono sempre unidirezionali. Il secondo trolley serve per facilitare le manovre a marcia indietro.
Inoltre la porta posteriore serve solo per emergenza ed è normalmente chiusa, mentre quella di mezzo non ha più il mancorrente centrale in modo da rendere possibile l'accesso alle carrozzelle.
Ciao e buone feste a tutti
Franco
12/18/2005 12:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 748
Registered in: 6/2/2004
tranviere senior
In America pensano forse più ai disabili in carrozzella che in Europa.

Tutti i nuovi bus sono accessibili, anche se quasi tutti a piano alto quindi con una sorta di montascale. Ci sono alcuni ribassati, come i Van Hool dei dintorni di San Francisco, ma in proporzione pochi.

Nel caso delle linee museo, comuni negli Stati Uniti, si cerca di renderle accessibili ai disabili. Nel caso di San Francisco, molte fermate hanno una rampa in muratura terminante con una pedana mobile.

A proposito: anche questa città di soli 90.000 abitanti ha la sua linea turistica... world.nycsubway.org/us/kenosha/

12/18/2005 1:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 748
Registered in: 6/2/2004
tranviere senior
Dimenticavo una cosa: una Ventotto bidirezionale esiste: a San José, la 2001 infatti è stata trasformata, e il lavoro è stato fatto piuttosto bene...fa impressione vederla.

Qui si vede la nostra ormai decapitata e in trasformazione:

world.nycsubway.org/perl/show?35025

Un altra foto, purtroppo non si vede molto:

www.heritagetrolley.org/IMAGES/SanJose01.jpg

Altre foto dovrebbero essere state pubblicate in "Un tram che si chiama Milano" (o simile) di Guido Boreani.

[Modificato da Krokodil 18/12/2005 13.55]


12/19/2005 6:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 22
Registered in: 10/27/2005
apprendista tranviere
La prima foto al link world.nycsubway.org/perl/show?35025
è riferità alla 1943, acquistata insieme alla 2001 dalla città di San Josè ed utilizzata in parte per ricostruire la 2001.
La 1943 nella foto, come evidenziato dalla didascalia, si trova al Kelley Park Trolley, San Josè - CA- USA.
Ciao
Mirko

12/19/2005 6:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 942
Registered in: 7/3/2004
tranviere senior
Benvenuto
Caro Mirko TraM,
un cordiale benvenuto da
Paolo

Paolo Muraro
12/19/2005 8:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 748
Registered in: 6/2/2004
tranviere senior
Grazie MirkoTram e benvenuto. In effetti, non ho letto la didascalia e non ho pensato al fatto che, per rendere bidirezionale una 28, avrebbero dovuto trovare altre due porte e una cabina. Mistero svelato...

12/21/2005 10:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 22
Registered in: 10/27/2005
apprendista tranviere

Grazie per il caloroso benvenuto. Se può interessare, al seguente link www.ctrc.org/gallery/recentuploads/TrolleyNo2001_Arrival
è presente una foto della 2001 ex ATM MI allo sbarco in America. Altra foto al link www.vta.org/services/trolleys/trolley_2001.html
E al link www.ctrc.org/gallery/recentuploads/TrolleyNo1943_InTheB... , un'altra foto della 1943 ex ATM MI.
Ciao


12/21/2005 11:12 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,501
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
benvenuto a Mirkotram...
...anche da Napoli. Volevo ricordare a tutti (già ne avevo inserito alcune immagini tempo addietro) questo sito sulle Peter Witt milanesi nello Iowa nella loro inusitata colorazione rosso-crema. Cliccate su www.gomacotrolley.com/Resources/peterwittphotos.html


1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
12/28/2005 11:56 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 337
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
Sul tema "nessun milanese scrive"
Forse ci vorrebbe anche un pò più d'ordine. Mi spiego:

questo thread che nelle altre città si è evoluto con foto preziose e aneddoti spettacolari, qui si è distorto su duemila discussioni a riguardo di Peter Witt all'estero, F-line, etc... Per come la penso io - da appassionato ATM fin dai primi scatti (ho iniziato a far foto prima ai tram, solo dopo ai treni...) - una Peter Witt all'estero è felicemente salva, ma non è più "nostra". Ce ne sono così tante ancora in giro qui in città che tutte quelle sparse per il mondo interessano fino ad un certo punto....

A propo: Peter Witt qui non lo usa nessuno. Per i tranvieri sono le "carrello", per quasi tutti gli altri sono le "28".

Salù a tùcc!
12/28/2005 1:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,501
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
thread distorto
Almeno distorcendolo si è scritto qualcosa, altrimenti non veniva fuori niente. Purtroppo chi è di Milano preferisce altri forum, ma va bene lo stesso. La definizione Peter Witt si usa poco anche a Napoli, ma sempre di Peter Witt si tratta. Meglio "28" (definizione conosciuta anche fuori Milano) che "carrello", comunque, anche perchè chiamandole così sembra che abbiano un carrello solo...

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
1/3/2006 5:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 22
Registered in: 10/27/2005
apprendista tranviere
A proposito di Ventotto milanesi...
Qualcuno sa con certezza il destino delle ventotto 1827-1879-1901-1944 coinvolte in incidenti negli ultimi due anni? E' un pò di tempo che non le vedo girare..... Sono state accantonate o demolite? O più fortunatamente sono solo in attesa di riparazione c/o qualche deposito?
1/18/2006 4:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 22
Registered in: 10/27/2005
apprendista tranviere
Deposito Vittoria
Mi piacerebbe conoscere un pò di storia dell'ex deposito ATM Vittoria (inizio/fine attività, vetture ricoverate, linee servite, particolarità, aneddoti, ecc.).
Qualcuno ha voglia di raccontare qualcosa?
1/18/2006 7:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 748
Registered in: 6/2/2004
tranviere senior
1/20/2006 9:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 42
Registered in: 9/21/2005
apprendista tranviere
Non ricordo bene la data di attivazione del deposito Vittoria. Sicuramente è posteriore rispetto alle rimesse "storiche" di Messina e Ticinese, ma è anteriore di qualche anno rispetto ai periferici Baggio e Leoncavallo. Probabilmente la sua apertura risale alla fine degli anni venti, in un periodo di generale espansione della rete tranviaria e in previsione di acquisire vetture nuove e più capienti, con necessità quindi di spazi più ampi di manovra.
Era situato nel quadrilatero Viale Campania-Via Zanella-Via Battistotti Sassi-Viale Corsica, e a fianco dell'ingresso/uscita principale di viale Campania, sulla piccola via Apuleio, era situato l'edificio dell'Ospedale Resnati, oggi occupato da una scuola superiore, ottimo esempio di struttura sanitaria polivalente aziendale.
Il deposito serviva tutte le linee della zona sud-est della città; ricordo 13, 23, 24, 21 (quello soppresso nel '52), poi anche il 28 (divenuto poi 21), il 38 e il celebre 35 (Piazza Fontana-Taliedo). L'uscita di viale Romagna era raccordata sia verso Corso XXII Marzo/Viale Corsica, sia verso Piazzale Susa, e da qui l'asse Monforte e il capolinea di Ortica.
Incredibilmente risparmiato dalle distruzioni belliche, alla fine degli anni quaranta vi sono state concentrate le 94 motrici tipo 1928 con avviamento automatico APN. Anche le famose "bassotte" 2501 e 2503, in servizio quasi esclusivamente sulla linea 35, erano ricoverate in questo deposito.
L'uscita sul viale Campania era diventata molto scomoda, a causa del notevole aumento di traffico sulla circonvallazione, tanto che all'inizio degli anni sessanta il binario antistante il deposito era utilizzato solo per l'entrata e uscita delle vetture, e non per le linee in servizio viaggiatori. Dopo la strage di linee tranviarie degli anni 1964-65 conseguente all'apertura della linea 1 metropolitana, fu decisa la totale chiusura del deposito, avvenuta poi nel 1966. Un progetto di trasferimento del materiale rotabile con ampliamento del deposito Baggio non ebbe seguito, per l'evidente inutilità di rifornire di vetture la zona ovest della città, quando il servizio si svolgeva da tutt'altra parte.
Le linee ancora assegnate a Vittoria furono suddivise tra Ticinese e Leoncavallo, con notevole allungamento dei percorsi a vuoto. Tutte le APN vennero concentrate a Messina; questo generò una ridistribuzione di motrici tra gli altri depositi, e la radiazione di tutte le unità più anziane e quelle il cui mantenimento era giudicato antieconomico (in pratica, tutte le vetture con cassa in legno, le poche rimorchiate urbane rimaste, poi le Bassotte, le articolate 4500 e alcune 5000).
L'edificio fu ceduto alla Motta, che lo utilizzò per alcuni anni come magazzino; dopo anni di abbandono, è stato acquistato da una immobiliare, che lo ha recentemente abbattuto per costruire i soliti "edifici residenziali".
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:37 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com